Forum Orbiter Italia
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  LinkLink  Ultime immaginiUltime immagini  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social



Parole chiave
2022 Eridanus comandi tutorial d3d9 2024 AMSO modellino jarvis terra 2025 DGIV tastiera TransX Antares Fausto OrbiterSound apollo autofcs IMFD texture Nassp Rientro ummu Shuttle SPACE
Siti amici
AstronautiNEWS

ForumAstronautico

Orbiter Forum

Tuttovola.org
Ultimi argomenti attivi
» Buona Pasqua 2024!
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Ripley Mar 2 Apr 2024 - 22:13

» Premiato il team del satellite italiano AGILE
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Andrew Mer 21 Feb 2024 - 17:17

» Progetto: NOVA HLV
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Andrew Lun 5 Feb 2024 - 8:55

» Space Shuttle Atlantis al KSC Visitor Complex
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Andrew Gio 22 Giu 2023 - 11:46

» Primo lancio di Starship: successo o fallimento?
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Andrew Ven 5 Mag 2023 - 18:19

» Rendere L'audio di Orbiter Sound e XR Sound indipendenti senza capogiri!
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Kappa4401 Mer 5 Apr 2023 - 13:59

» Kappa4401 Orbiter's Tour
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Kappa4401 Mer 29 Mar 2023 - 13:59

» OpenOrbiter BETA
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Ripley Mer 29 Mar 2023 - 0:39

» Missione "Robin Sunrise"
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Andrew Mar 20 Dic 2022 - 8:56

» Errore Orbiter "Initialising 3D environment"
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Ripley Mar 13 Dic 2022 - 16:26

» Artemis I
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Ripley Mar 22 Nov 2022 - 16:16

» Sviluppo della Flotta XR Open Source
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Ripley Lun 14 Nov 2022 - 15:24

» D3D9 - il client grafico di Jarmonik
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Ripley Lun 31 Ott 2022 - 12:28

» Ci ha lasciati Jim McDivitt
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Pete Conrad Lun 17 Ott 2022 - 21:19

» "Starlab" space station
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Pete Conrad Gio 6 Ott 2022 - 15:12

» Ciao a tutti
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Andrew Lun 5 Set 2022 - 22:01

» "Saturn X" concept
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Andrew Mer 10 Ago 2022 - 0:30

» Avere 2 versioni della stessa base
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Ripley Mar 28 Giu 2022 - 17:49

» Costruiranno uno spazioporto per suborbitali a Taranto?
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Francy03 Sab 18 Giu 2022 - 20:04

» Missione Minerva
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Ripley Gio 16 Giu 2022 - 23:06

» Ciao a tutti da Francy
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Ripley Gio 16 Giu 2022 - 11:59

» Orbit Hangar - nuovo indirizzo
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Ripley Lun 13 Giu 2022 - 17:46

» Ruote dei Delta Glider e Simili mezze sottoterra!
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Kappa4401 Ven 11 Mar 2022 - 20:22

» E' morto Tito Stagno
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Pete Conrad Mar 1 Feb 2022 - 20:41

» Crash di Orbiter 2016 con gli astronauti!
Progetto: NOVA HLV EmptyDa Ripley Mar 4 Gen 2022 - 14:03

Argomenti simili

 

 Progetto: NOVA HLV

Andare in basso 
4 partecipanti
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Successivo
AutoreMessaggio
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew


Numero di messaggi : 6077
Età : 46
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptySab 26 Nov 2022 - 11:15

Il lancio di Artemis 1 è l'occasione per svelare un mio progetto che spero possa contribuire a far smuovere un po' di nuovo l'interesse per Orbiter e per il volo spaziale. Avevo già presentato il concept del Saturn X ma in realtà quest'altro lavoro è molto più concreto. Ci ho lavorato negli ultimi mesi soprattutto finalizzando a livello di calcoli le caratteristiche di ciò che vado a presentare, e ora sto iniziando a modellare.

Si tratta più che altro di un mio esercizio mentale, di un hobby, ma mi piacerebbe vederlo realizzato su Orbiter un giorno o l'altro.

Il progetto che ho in mente ha come nome di lavoro "Nova" (ma ho anche pensato a un altro nome che è "Hercules") ed è sostanzialmente un'intera, nuova famiglia di razzi vettori. I razzi vettori FOI (Neptune, Jarvis, Quasar) sono stati versatili ma utilizzavano decine di diversi stadi, boosters, motori. Considerando inoltre che erano razzi expendable, il costo reale, se parliamo di realismo, sarebbe stato insostenibile. Il mio goal con questo progetto è di rimpiazzare tutto con un'unica famiglia di razzi vettori che consenta di coprire tutte le necessità ma seguendo criteri di:

- risparmio
- modularità
- economia di scala

Ciò si traduce nel realizzare razzi che siano composti da un numero limitato di elementi condivisi, fatti per essere realizzati in gran numero, possibilmente con una tecnologia non estrema, e combinati tra loro secondo necessità. L'obbiettivo è di coprire quasi tutte le capacità di payload a partire dal Neptune fino al Quasar.

Non sono un programmatore pertanto sarò limitato a Multistage 2015 di Fred18... ciò significa che, almeno nella prima fase, questi razzi saranno a perdere. Però ho già pensato a uno sviluppo riusabile che però richiederà molto lavoro supplementare che ora non mi sento pronto a sobbarcarmi.

I Nova sono organizzati in 6 livelli crescenti di prestazioni, 6 versioni nominate come la classificazione spettrale delle stelle: quindi dal meno potente al più potente, Nova M, K, G, F, A, B. Ma si può benissimo palare di 1, 2, 3, 4, 5, 6. Rispetto ai razzi del passato ho prestato una attenzione molto più seria ai veri dettagli tecnici e costruttivi, cercando di realizzare qualcosa secondo criteri di realismo molto più spinto che in passato. Dimensioni dei serbatoi, accessori, linee di pressurizzazione, cablaggi dati, attacchi ombelicali alla rampa, venting ho tenuto conto di (quasi) tutto, per quanto ho potuto. Come sempre nel processo di documentazione ho imparato molto e ho capito quanto poco ne sapevo in realtà prima. Voglio fare anche due nuove rampe dedicate, realistiche e più semplici di quelle del passato.

Progetto: NOVA HLV Image5

Questa è la configurazione attuale della famiglia. I colori rappresentano le parti comuni. Il tutto viene ottenuto con un solo tipo di booster, due soli tipi di core stage (tra loro strettamente imparentati, in quanto condividono oltre l'80% dei componenti), due soli tipi di upper stage e tre soli tipi di motori. Una bella semplificazione. I primi due da sinistra sono i Nova M, in versione con o senza boosters solidi (la versione coi boosters solidi non è certo che venga fatta) con payload in LEO intorno alle 26/30 tonnellate, paragonabile ai Jarvis leggeri. Ideale per l'Antares in versione a corto raggio. Poi il Nova K, per la LEO, con payload paragonabile ai Jarvis pesanti, il nova G, per le operazioni oltre la LEO, paragonabile al Jarvis H. I due precedenti hanno un core stage corto; usando gli stessi componenti e serbatoi allungati si ottiene la parte "super heavy" della famiglia, partendo dal Nova F, esclusivo per la LEO, in configurazione inline e sidemount, pensato per carichi pesanti e per Eridanus. Poi andiamo al Nova A, esclusivo per la tratta Terra-Luna con Antares, dove sostituisce il Jarvis M, con prestazioni quasi identiche. Infine il Nova B, versione superpesante che sostituisce il Quasar, utile sia in LEO sia oltre la LEO, con un payload vicino alle 200 tonnellate in LEO e quasi 60 in orbita lunare, per il trasporto del lander.

Il lander lunare richiede due parole. Non sono mai stato un fan estremo della configurazione che abbiamo scelto per Arcturus, che mi è sempre sembrata un po' sorpassata. Per questo progetto avrei pensato di ricavare, da uno degli upper stages, un nuovo lander un po' più piccolo, riusabile e a singolo stadio. Da realizzare anche in versione solo cargo. L'idea è di realizzare almeno la versione cargo. I calcoli di propellente in merito sono già stati fatti.

Parallelamente ai lunghi calcoli che mi hanno portato via settimane se non mesi, ho iniziato la modellazione. Questi i tre motori nuovi di zecca.

Progetto: NOVA HLV Image6

Da sinistra: Neptune-A, motore a ossigeno-metano per i boosters (Ispirato al Raptor di Space X e al BE-4 di New Origin), Jupiter-A, motore a ossigeno-idrogeno per i core stage (ispirato ai motori RD-0120 del russo Energia), Selene-A sempre a ossigeno-idrogeno per gli upper stage e in una versione modificata B per il nuovo lander lunare (qui ho preso a modello l'europeo Vinci e il mai realizzato RL-60 americano). Il concetto è stato di seguire le reali caratteristiche di motori esistenti o progettati ma stare leggermente un passo indietro a livello di prestazioni. Ipotizzando di contenere i costi.

Dei tre motori, l'unico che ho modellato con precisione nella parte diciamo "idraulica/meccanica" è il Selene-A in quanto essendo da usare esclusivamente nello spazio questa parte risulta "a vista" nella simulazione; gli altri, essendo motori da stadi inferiori, saranno protetti all'interno della struttura dei razzi e all'esterno si vedrà solo la campana del motore. Ma ho pensato di modellare in larga massima anche la parte idraulica/meccanica per avere una idea precisa degli ingombri all'interno dei razzi. Non come prima, che appiccicavo i motori agli stadi e fine.

Questa la configurazione di un booster con in trasparenza il dettaglio delle feed lines di propellente e ossidante ai motori. Anche la sezione delle feed lines è stata per quanto possibile calcolata. Anche l'expansion ratio degli ugelli dei motori è stato rispettato.

Progetto: NOVA HLV Image7

Questo un prototipo di upper stage, quasi completato.
Progetto: NOVA HLV Image8

Per quanto riguarda i prospetti futuri di riusabilità, ho già pensato agli stadi superiori come a veicoli rifornibili e usabili più volte sia per missioni diverse, sia come serbatoi di propellente orbitali. I boosters potranno beneficiare della capacità di rientro messa a punto da SpaceX ma questo andrebbe programmato e non sono in grado; i core stage potranno essere rimpiazzati da una versione glider, in grado di rientrare su pista. Viste le grandi dimensioni e la leggerezza (a vuoto) non necessiteranno di pesanti protezioni termiche come sullo Shuttle. Questo potrà essere realizzato anche con Multistage2015/Spacecraft ma è complicato ed è solo un'idea.

Qui un dettaglio del motore Selene-A. Le mie abilità di modellazione sono limitate ma spero piaccia.

Progetto: NOVA HLV Image9

Questo è quanto; in realtà sono ancora praticamente all'inizio: tantissimo resta da fare e non so quando (o se) questo progetto sarà mai completato. In realtà volevo soprattutto dimostrare a me stesso di essere capace di pensare una cosa del genere (molto più complicata del previsto, se si esige il massimo realismo). Però ho voluto condividerlo sperando soprattutto di riaccendere un po' di passione e di richiamare qualche vecchio senatore che ha fatto la storia di questo posto.  in love

A disposizione per ogni quesito che riterrete di pormi.
Thumb Up


Ultima modifica di Andrew il Dom 18 Dic 2022 - 12:38 - modificato 1 volta.

A Pete Conrad e m.a.s piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew


Numero di messaggi : 6077
Età : 46
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptyMar 29 Nov 2022 - 20:40

Qui al lavoro sulle due varianti del core stage, che sono composte dagli stessi elementi e differiscono essenzialmente per la lunghezza dei serbatoi.

Progetto: NOVA HLV Image1

Presto inizierò i lavori sulla rampa Alpha, la prima delle due rampe di lancio previste, quella più semplice.

A Pete Conrad e m.a.s piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew


Numero di messaggi : 6077
Età : 46
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptyMer 30 Nov 2022 - 23:14

Configurazione delle feed lines di propellente e ossidante per i motori del core stage (in trasparenza i serbatoi: ossidante Lox sopra, propellente LH2 sotto):

Progetto: NOVA HLV 1

A Pete Conrad e m.a.s piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew


Numero di messaggi : 6077
Età : 46
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptySab 3 Dic 2022 - 15:15

Si procede? Si procede.
Il primo fairing da 8,41 metri praticamente pronto, completo di pannelli fonoassorbenti interni e di portelli d'ispezione. Solo da verniciare. Tongue Face

Progetto: NOVA HLV Image1

A Pete Conrad e m.a.s piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew


Numero di messaggi : 6077
Età : 46
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptyDom 4 Dic 2022 - 12:12

Procedo col mio diario dei lavori.
Core stage: completate le feedlines di propellente, aggiunte le linee di pressurizzazione e i cablaggi dati. I cilindri gialli sono dei segnalini che indicano dove andranno installati i punti di attacco dei boosters.

Progetto: NOVA HLV Image2

Cos'è "ISVA"? Beh, ho pensato a una naturale evoluzione della nostra ASVI (Agenzia Spaziale Virtuale Italiana), però meno provinciale e più globale... quindi "International Space Virtual Agency".

A m.a.s piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew


Numero di messaggi : 6077
Età : 46
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptyDom 4 Dic 2022 - 19:42

Un booster praticamente completo. Aggiunti i venting dei serbatoi, i motori di separazione. Mancano giusto gli attacchi al core stage e qualche rifinitura.

Image1

A Pete Conrad e m.a.s piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Ripley
Admin
Admin
Ripley


Numero di messaggi : 4744
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptyMar 6 Dic 2022 - 16:56

Complimenti! E se non erano limitate che facevi?

Andrew ha scritto:
...Le mie abilità di modellazione sono limitate ma spero piaccia...
Torna in alto Andare in basso
http://www.tuttovola.org
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew


Numero di messaggi : 6077
Età : 46
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptyGio 8 Dic 2022 - 15:37

Grazie Ripley! Laugh

Proseguo col diario dei lavori. Test di aggancio di un booster al core stage (solo l'attacco anteriore; gli attacchi posteriori sono in progress).

Progetto: NOVA HLV Image2

Ho pensato anche a un logo per questa famiglia di veicoli spaziali, che si vede anche nella figura precedente ed è questo:
Progetto: NOVA HLV Image1

Ho preso la figura pari pari da una moneta danese (credo). Raffigura la costellazione di Cassiopea e la famosa Nova di Tycho Brahe. Che poi era una supernova ma non sottilizziamo Laugh Il logo non è una texture ma l'ho modellato in 3D. Ho intenzione di fare a meno delle textures per quanto possibile: tutti i dettagli sono modellati.

A Pete Conrad e m.a.s piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Franz
Allievo Astronauta
Allievo Astronauta



Numero di messaggi : 107
Età : 20
Località : Milano
Data d'iscrizione : 19.11.17

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptyVen 9 Dic 2022 - 14:42

Andrew sei un grande!

Francesco
Torna in alto Andare in basso
http://twitch.tv/snakeice_104
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew


Numero di messaggi : 6077
Età : 46
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptyLun 12 Dic 2022 - 19:38

Grazie Franz, sei molto gentile! Big Grin
Appena possibile pubblicherò le specifiche esatte dei nuovi razzi, ora sto raffinando i calcoli dei vari pesi.

Progetto: NOVA HLV Image1

Test degli attacchi posteriori dei boosters, modellati prendendo come esempio quelli degli SRB dello Shuttle. Come ho già detto, con questo progetto scendo molto più nel dettaglio rispetto al passato e, quando si procede in questo modo, si imparano molte cose. Una cosa che ho imparato stavolta è che, sullo Shuttle ma anche su Ariane 5, uno dei due attacchi posteriori è dotato di una barra trasversale di irrigidimento che serve a evitare oscillazioni orizzontali del booster rispetto al core. Una sola, perché una sola è sufficiente. Non me ne ero mai accorto (anche se avrei potuto immaginarmelo) e infatti sui Jarvis tale elemento non è presente. Ora l'ho introdotto.

A m.a.s piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew


Numero di messaggi : 6077
Età : 46
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptyMar 13 Dic 2022 - 19:52

Riprende il lavoro sugli upper stages.
Chi ha letto il topic sa che la famiglia prevede due diversi upper stages, uno più leggero e uno molto più pesante, entrambi basati sullo stesso motore Lox/LH2 ad alta efficienza "Selene-A" basato sul motore Vinci. Qui vediamo a sinistra l'upper stage leggero, con due motori (completato) a confronto con l'upper stage pesante, munito di cinque motori, che è ancora in progress.  

Progetto: NOVA HLV Image1

Torna anche la denominazione già usata in passato: HES (High Energy Stage), qui declinata quindi in HES-2 e in HES-5.
L'HES-2 fornirà auspicabilmente la base per il mio nuovo lander lunare riutilizzabile a singolo stadio, che intenderei sviluppare a partire da una versione cargo.

Tra breve dovrei poter pubblicare le specifiche esatte dei razzi: stay tuned.

A m.a.s piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew


Numero di messaggi : 6077
Età : 46
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptyGio 15 Dic 2022 - 9:48

Il nuovo stadio superiore HES-5 è il pezzo di hardware più complicato realizzato finora, con oltre 62 mila poligoni, destinati a crescere ancora al completamento (per confronto il vecchio HES-5 usato sul Jarvis si fermava intorno a 9 mila). Dovrò fare delle prove in simulazione per verificare la possibilità di togliere un motore (e trasformarlo quindi in un HES-4  tongue 2 ). Se il gravity loss non sarà troppo penalizzante, si dovrebbe ottenere un lieve miglioramento delle prestazioni di payload.


Progetto: NOVA HLV Image1


Continua il lavoro: completata la struttura posteriore, aggiunti serbatoi elio, pacchi batterie, linea pressurizzazione, motori RCS e ullage. Da rifinire diversi punti e da aggiungere il venting dell'ossigeno liquido e l'attacco ombelicale di carica propellente in rampa.

A Pete Conrad e m.a.s piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew


Numero di messaggi : 6077
Età : 46
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptyVen 16 Dic 2022 - 22:30

Oggi al lavoro su parti semplici: l'interstadio che unirà il core stage allo stadio superiore HES-5. La canalina che si vede, s'intende sia quella dei cablaggi elettrici, che nello stadio corre all'esterno (essendoci all'interno i serbatoi di propellente), mentre nell'interstadio, che è cavo, viene fatta correre internamente, ove è più protetta.

Progetto: NOVA HLV Image1

Un problema importante che si presenterà, nella versione Nova G, sarà come alimentare lo stadio superiore (HES-2 in quel caso) in quanto lo stesso si trova completamente nascosto all'interno del fairing. E' un problema a cui in passato non avrei dato attenzione, ma ora puntando al realismo devo risolvere come eseguire il riempimento di propellente, come fare il collegamento elettrico con la rampa e come garantire il venting dei propellenti. Servirà come minimo un fairing specifico. Presto inoltre inizierò a fare simulazioni di interfaccia tra razzo e rampa, e questo problema andrà risolto. Sono in cerca di documentazione tecnica su razzi tipo il Titan IV / Centaur e l'Atlas V / Centaur, che usano tecnologia simile.

A m.a.s piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Franz
Allievo Astronauta
Allievo Astronauta



Numero di messaggi : 107
Età : 20
Località : Milano
Data d'iscrizione : 19.11.17

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptySab 17 Dic 2022 - 12:40

MA scusa la domanda forse banale: usi un software CAD per fare quei modelli vero? prima ti fai gli sketch e poi li estrudi no? io sono ammirato, personalmente smadonno dietro alla modellazione di pezzi semplici con Inventor....

Francesco

A Andrew piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
http://twitch.tv/snakeice_104
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew


Numero di messaggi : 6077
Età : 46
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptySab 17 Dic 2022 - 17:39

Utilizzo semplicemente Anim8or come abbiamo sempre fatto qui nel gruppo ;-) è un cad 3d ma molto semplificato. Gli sketch li ho fatti prima partendo da alcuni calcoli partendo dalle prestazioni di massima, con cui capire le dimensioni generali che poi ho raffinato. Una volta avute le dimensioni esatte ho aggiunto via, via tutti i dettagli. I motori sono stati la prima cosa che ho modellato a livello di dettaglio. La mia follia implica anche che, se togli la "pelle", all'interno degli stadi si vedono dettagli come i serbatoi (le cui dimensioni sono state calcolate accuratamente tramite un foglio di calcolo excel da me impostato con molta fatica), le linee del propellente, le linee di pressurizzazione e altre cose che in simulazione non si vedranno MAI a meno di andare "dentro" col punto di visuale ahahah Buffone
Posterò qualche immagine in trasparenza.


Ultima modifica di Andrew il Sab 17 Dic 2022 - 19:20 - modificato 1 volta.

A m.a.s piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew


Numero di messaggi : 6077
Età : 46
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptySab 17 Dic 2022 - 17:44

Oggi lavoro diverso. Sto producendo i "test articles" dei vari stadi per le prove di assemblaggio e interfaccia con le rampe di lancio, che presto inizierò a disegnare. Conoscete il Saturn 500-F? Il finto Saturn V che veniva usato per provare i collegamenti con la rampa di lancio e che venne fatto oscillare A MANO, usando olio di gomito, dai tecnici NASA per vedere che non andasse tutto in pezzi? Woot
Ecco qui è lo stesso concetto. Stadi finti ma con gli esatti ingombri e soprattutto con gli attacchi nelle giuste posizioni. Qui un esempio:

Progetto: NOVA HLV Image1

Gli attacchi verdi sono quelli elettrici e di condizionamento. Quelli rossi: propellente e pressurizzazione. A questi attacchi si dovranno interfacciare esattamente quelli della futura rampa. Ho dovuto seguire questo passaggio per avere un ambiente di lavoro più pulito una volta che tutto sarà assemblato insieme e per non caricare il processore di un superlavoro di calcolo (tra razzo e rampa io penso che tutto insieme si andrà a svariate centinaia di migliaia di poligoni e diventerebbe complicato lavorarci)

A m.a.s piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew


Numero di messaggi : 6077
Età : 46
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptySab 17 Dic 2022 - 21:37

Ed ecco finalmente il "test article" (vedi sopra) del Nova B, la versione completa e più potente della famiglia, assemblato e pronto ad essere interfacciato con la rampa (che ancora non esiste roll laugh ). Come vedete c'è un gran numero di attacchi che dovranno combaciare. Ho evidenziato anche gli agganci dei boosters in giallo.

Progetto: NOVA HLV Image1


Ultima modifica di Andrew il Dom 18 Dic 2022 - 11:27 - modificato 1 volta.

A m.a.s piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew


Numero di messaggi : 6077
Età : 46
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptyDom 18 Dic 2022 - 11:11

Il primo veicolo che auspicabilmente verrà testato in volo sarà, abbastanza logicamente, il più piccolo e semplice, il bistadio Nova M, che come prestazioni si colloca nella fascia bassa della vecchia famiglia Jarvis. Qui sto iniziando un po' di lavoro concettuale sulla prima rampa di lancio (quella più piccola) e sulle interfacce. In rosso carica propellente e pressurizzazione, in verde elettrico e condizionamento, in giallo le morse di aggancio alla rampa di lancio. I bracci della torre di lancio sono obliqui per una mera questione geometrica: in questo modo sarà possibile disconnetterli con un solo movimento di rotazione (se fossero dritti non sarebbe possibile: servirebbe retrarli e POI ruotarli). Le rampe saranno dei meri oggetti in Spacecraft e io odio programmare le animazioni in Spacecraft tongue 2

Progetto: NOVA HLV Image1

Il modello che vedete comprende dei boosters, che sono lì solamente per aiutarmi a dimensionare il pozzo di scarico dei motori: la rampa avrà infatti la previsione per ospitare il razzo in versione aumentata da SRB solidi, anche se per ora non sarà realizzata. Lo stadio centrale sarà comunque predisposto per ospitare i relativi attacchi.

Se qualcuno volesse proporre dei payloads per il primo volo di prova (la cui data assolutamente non posso prevedere ma sarà ben dentro il 2023), si faccia avanti tongue 2 Vendo lanci a prezzi modici roll laugh


Ultima modifica di Andrew il Dom 18 Dic 2022 - 12:41 - modificato 3 volte.

A m.a.s piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew


Numero di messaggi : 6077
Età : 46
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptyDom 18 Dic 2022 - 11:24

Comunque se vi annoio ditelo...

A m.a.s piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Franz
Allievo Astronauta
Allievo Astronauta



Numero di messaggi : 107
Età : 20
Località : Milano
Data d'iscrizione : 19.11.17

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptyLun 19 Dic 2022 - 11:34

Ma che annoi... qua si ammira!

Francesco

A Andrew e m.a.s piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
http://twitch.tv/snakeice_104
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew


Numero di messaggi : 6077
Età : 46
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptyLun 19 Dic 2022 - 12:53

Grazie Big Grin I consigli sono sempre bene accetti anzi vi esorto!

Anyway... sto cominciando a s-ragionare per quanto riguarda la prima rampa di lancio, quella piccola. Ho pensato di fare una concessione al design (e alla praticità di modellazione) scegliendo un disegno un po' più moderno rispetto al tralicciato che conosciamo bene. Ispirato un po' dalle rampe Ariane. Non so se sarà il design definitivo.

Progetto: NOVA HLV Image1

I parallelepipedi colorati sono come sempre dei placeholder che andranno sostituiti con le strutture definitive. Teoricamente ci andrebbe anche la white room per gli equipaggi di Antares, ma non so ancora se aggiungerla in questa fase. Ho però già aggiunto il sistema di soppressione sonora alla base del razzo:

Progetto: NOVA HLV Image2

A m.a.s piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew


Numero di messaggi : 6077
Età : 46
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptyMar 20 Dic 2022 - 23:54

Il lavoro sulla rampa procede piano piano. Aggiunti i bracci:
Progetto: NOVA HLV Image2

Sto avendo difficoltà in una cosa banale come... la scala di accesso alla rampa. Parto per disegnare razzi e mi ritrovo a costruire scale tongue 2

A m.a.s piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Franz
Allievo Astronauta
Allievo Astronauta



Numero di messaggi : 107
Età : 20
Località : Milano
Data d'iscrizione : 19.11.17

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptyMer 21 Dic 2022 - 9:53

Andrew ha scritto:
Parto per disegnare razzi e mi ritrovo a costruire scale tongue 2

Mi raccomando fa un bel lavoro sulle scale, qua a Milano Bovisa, la stazione del Politecnico, hanno sbagliato il rapporto pedata/alzata e si inciampa sempre per forza roll laugh roll laugh

Scherzi a parte, bella rampa!

Francesco

A Andrew piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
http://twitch.tv/snakeice_104
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew


Numero di messaggi : 6077
Età : 46
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptyMer 21 Dic 2022 - 11:42

Grazie! Laugh

Questa è la rampa "Beta", quella dedicata solo al Nova M che è l'unico che non fa uso del grosso core stage criogenico. La rampa "Alpha" sarà quella principale per tutti gli altri modelli del razzo e sarà, oltre che molto più grossa, anche estremamente complicata perché oltre agli attacchi per il razzo centrale serviranno tutti quelli per i boosters! Per dire, qui ci sono 4 attacchi complessivi tra razzo e rampa, mentre nella versione finale del razzo saranno 14, esclusa la white room!

Proprio riguardo la white room, ho visto che volendo adattare lo spazioplano Eridanus al nuovo razzo, dovrò montarlo in punta anziché lateralmente, altrimenti non avrei l'accesso all'equipaggio... o dovrei installarne due, complicando ulteriormente il tutto... e la rampa grande non necessita di ulteriori complicazioni!
Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew


Numero di messaggi : 6077
Età : 46
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV EmptyGio 22 Dic 2022 - 0:03

Habemus scala Laugh Laugh
Progetto: NOVA HLV Image1

A Pete Conrad e m.a.s piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato





Progetto: NOVA HLV Empty
MessaggioTitolo: Re: Progetto: NOVA HLV   Progetto: NOVA HLV Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Progetto: NOVA HLV
Torna in alto 
Pagina 1 di 4Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Successivo
 Argomenti simili
-
» Progetto Mercury e progetto Gemini
» progetto LSS
» Progetto SPIRAL

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Forum Orbiter Italia :: Progetti della community :: Sviluppo Add-on :: Multistage2015-
Vai verso: