Forum Orbiter Italia
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social



Siti amici
AstronautiNEWS

ForumAstronautico

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti attivi
» D3D9 - il client grafico di Jarmonik
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Ripley Gio 8 Apr 2021 - 21:32

» [WIP] Sviluppo Arrow Freighter per Orbiter2016
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Ripley Lun 15 Mar 2021 - 20:45

» Discord Server
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Atlantis Dom 14 Mar 2021 - 12:29

» Devo interrompere l’attività FOI momentaneamente causa problemi personali
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Atlantis Dom 14 Mar 2021 - 11:16

» OrbiterSound 5.0 rilasciato
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Ripley Lun 24 Ago 2020 - 13:17

» The return of OrbiterSound 5.0
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Ripley Dom 9 Ago 2020 - 23:56

» Extended Map MFD
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Ripley Mer 5 Ago 2020 - 13:50

» SoundBridge
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Ripley Lun 6 Lug 2020 - 17:15

» Rilasciato XRSound, il nuovo sistema audio
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Ripley Dom 5 Lug 2020 - 0:05

» Orbiter in funzione su 2 PC
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Alex.Soyuz Mer 1 Lug 2020 - 19:08

» [chiuso] Orbiter in funzione su 2 PC
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Ripley Mar 30 Giu 2020 - 20:10

» Forum Orbiter Italia su Astronauticast giovedì 18/06
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Fabri91 Ven 19 Giu 2020 - 21:38

» mi presento
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Fausto Mer 17 Giu 2020 - 13:23

» La configurazione è dentro di te. Però è sbagliata...
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa FFabiani Mar 16 Giu 2020 - 12:04

» ISS per Orbiter 2016 in alta definizione
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Fausto Dom 14 Giu 2020 - 18:43

» Autopilot 172
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Dani77 Ven 12 Giu 2020 - 17:52

» Lhasa, Florida
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Fausto Gio 11 Giu 2020 - 21:14

» "Starlab" space station
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Pete Conrad Gio 11 Giu 2020 - 11:00

» Problemi avvicinamento ISS
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Ripley Mer 10 Giu 2020 - 20:01

» Con Vessel Builder ora sviluppi i tuoi addon in pochissimo tempo!
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Fausto Mar 9 Giu 2020 - 17:05

» Schermate multiple Orbiter
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Ripley Mar 9 Giu 2020 - 14:17

» Apriamo un nuovo canale streaming OLM ?
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Fausto Mar 9 Giu 2020 - 10:48

» HiRes Textures & Beta
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Fausto Lun 8 Giu 2020 - 8:54

» Lander Lunare Abitabile Arcturus - sviluppo
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Fausto Dom 7 Giu 2020 - 22:26

» Antares 3.0
Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyDa Fausto Sab 6 Giu 2020 - 23:40


 

 Progettazione Stazione Spaziale Italiana

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3 ... 15 ... 29  Seguente
AutoreMessaggio
Fausto
Admin
Admin
Fausto

Numero di messaggi : 7181
Età : 38
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyMer 2 Giu 2010 - 18:09

Salve ragazzi!
In questi ultimi tempi mi e' venuta in mente l'idea di una stazione spaziale tutta italiana, da assemblare con i vettori Jarvis e da popolare con l'ausilio del nuovo Antares ( e da rifornire con il Verrazzano) e volevo proporvi la mia idea di base:
Progettazione Stazione Spaziale Italiana Schizz10

le sezioni sono (come evidenziati dalla numerazione)

1. Modulo abitativo A
2. Modulo cargo
3. Modulo di connessione A
4. Modulo scientifico e di ricerca
5. Modulo di presurizzazione (per accedere alle attivita'
extraveicolari)
6. Modulo "Sfera" (completamente ricoperto di vetrate per l'osservazione dello spazio a 270 gradi)
7. Modulo Braccio Robotico
8. Modulo Centrifugo (dotato di un un meccanismo roteante e di apposite nicchie per gli astronauti, dove e' possibile ricreare l'effetto gravita' e limitare notevolmente l'atrofia muscolare dovuta alla permanenza nello spazio prolungata)
9. Modulo di attracco primario (dotato di due docking ports dove resteranno attraccate perennemente due caspule antares da usare come scialuppe di salvataggio in caso di emergenza.)
10. Modulo di connessione B
11. Pannelli solari A
12 Pannelli solari B (supportati da un'apposita intelaiatura)

Per rendere tutto il progetto qualcosa di assolutamente nuovo e mai provato prima in orbiter, bisognerebbe renderlo abitabile, cioe' ogni modulo abitativo con il suo virtual cockpit interno, in modo che un utente possa viverlo dall'interno per mezzo di un astronauta.. andando quindi oltre l'Orbiter Forum Space Station che si era un progetto ambizioso, ma purtroppo ha avuto poca fortuna..

E' una cosa complicata, solo un'idea.. ma io credo che qui ci sia un team che ormai ha acquisito l'esperienza adatta per lanciarsi in un progetto del genere.. e rendere questo pazzo progetto una realta'.

Io l'ho buttata li, ci possiamo pensare, tenere il progetto in salamoia per un bel po ( magari discutere di possibili variazioni nelle settimane future mentre si termina la bellissima capsula Antares)

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto  

 Jim Lovell
Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew

Numero di messaggi : 5989
Età : 43
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyMer 2 Giu 2010 - 19:39

Mooolto interessante! Cool_02
Io ci sto, ovviamente. Sarebbe il completamento ideale per i veicoli che abbiamo creato fino a questo momento.

Che orbita potremmo scegliere per la stazione? Io la penserei complanare all'eclittica, in modo che sia un punto ideale da cui far partire spedizioni oltre la LEO. Magari con un'orbita un po' eccentrica in modo da consentire osservazioni da una quota più alta. Penso che nel modulo scientifico si dovrebbe prevedere un telescopio spaziale di generose dimensioni.

Se usiamo i Jarvis, i moduli possono essere larghi quasi 8 metri (il doppio di quelli della ISS), perché le ogive del razzo sono molto ampie, eheheh Thumb Up 2


Ultima modifica di Andrew il Mer 2 Giu 2010 - 20:14, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew

Numero di messaggi : 5989
Età : 43
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyMer 2 Giu 2010 - 20:12

P.S.
BELLISSIMO lo schema in anim8or!
Torna in alto Andare in basso
Fausto
Admin
Admin
Fausto

Numero di messaggi : 7181
Età : 38
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyMer 2 Giu 2010 - 21:28

L'idea dell'orbita complanare all'eclittica e' ottima, anche in chiave TLI (in quel caso servirebbe un'aggiustamento dell'inclinazione di qualche grado) ed un'altezza di 240 km circa..
Il telescopio si puo' attraccare tranquillamente al modulo di connessione A (num 3) che ha uno spazio libero, o al limite spostare l'antenna da qualche altra parte ed attaccarlo al modulo di ricerca (num 4) che forse e' meglio.

I moduli sono larghi 5 metri e lunghi fino a 18 (il num 1 e' il piu lungo) quindi ci stanno nello Jarvis, anche se mi sa che bisognera' allungare un po i fairings!

Grazie per i complimenti dello schema.. Progettazione Stazione Spaziale Italiana 965174

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto  

 Jim Lovell
Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew

Numero di messaggi : 5989
Età : 43
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyGio 3 Giu 2010 - 2:43

Fausto ha scritto:

I moduli sono larghi 5 metri e lunghi fino a 18 (il num 1 e' il piu lungo) quindi ci stanno nello Jarvis, anche se mi sa che bisognera' allungare un po i fairings!
Io sono per la soluzione più pratica: tra il riadattare dei pezzi già esistenti e ridimensionare dei moduli che ancora non abbiamo fatto, mi sembra più logica la seconda opzione. Winkie
Secondo me visto che possiamo caricare dei moduli larghi, è bene sfruttare questa opportunità, che sarebbe il punto di forza che distingue il nostro progetto dalla ISS. In questo schema che facemmo ai tempi per stabilire le misure del Verrazzano, si vedono gli ingombri dei fairings.

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Fairo

8.38 metri è la larghezza esterna; direi che 7,5 metri sono comunque più che fattibili, ma con una lunghezza del modulo non superiore a 10 metri. La sagoma che vedi in azzurro, che corrisponde all'impronta del Verrazzano, sfrutta quasi tutta la lunghezza ed è pari a 14 metri per 6.

Mi sono permesso anche di calcolarti al volo l'ipotetico volume abitabile nel caso delle tre configurazioni:

18 metri per 5 (non fattibile coi fairings attuali): 353 metri cubi
14 metri per 6 (fattibile): 396 metri cubi
10 metri per 7.5 (fattibile): 443 metri cubi


Citazione :

Grazie per i complimenti dello schema..
Complimenti più che meritati Thumb Up 2
Torna in alto Andare in basso
Fausto
Admin
Admin
Fausto

Numero di messaggi : 7181
Età : 38
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyGio 3 Giu 2010 - 7:58

Hai ragione.. l'ideale e' 14 metri per 5, in modo da dividere il modulo num 3 (che ripeto e' il piu grande) in due piani abitabili.. aspettiamo anche l'opinione di Vittorio e di Marco se ci vuole aiutare pure lui

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto  

 Jim Lovell
Torna in alto Andare in basso
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
Pete Conrad

Numero di messaggi : 4637
Età : 57
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyGio 3 Giu 2010 - 11:48

Per la progettazione lascio a voi, che siete migliori di me da questo punto di vista, io avrei un unico suggerimento, ovverosia mettere un altro modulo di attracco magari al nodo A (3) in modo da avere sempre una porta libera per gli attracchi (se quelle al nodo B sono entrambe occupate da scialuppe di salvataggio, i rifornimenti e gli uomini da dove arrivano?).
Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew

Numero di messaggi : 5989
Età : 43
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyGio 3 Giu 2010 - 12:12

Pensavo al "modulo centrifugo", num. 8 : così come è impostato, ossia rotante "per la lunga", non credo che possa creare una grossa forza gravitazionale perché la stessa è proporzionale al raggio di rotazione (a meno di farlo ruotare a una velocità notevole, ma creerebbe credo del disorientamento). Quindi secondo me bisognerebbe spostare tale modulo nella parte posteriore della stazione, che è libera, accoppiarlo ad un altro modulo uguale e farlo ruotare in questa configurazione:

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Centrifugo
Torna in alto Andare in basso
Fausto
Admin
Admin
Fausto

Numero di messaggi : 7181
Età : 38
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyGio 3 Giu 2010 - 13:05

Si, il modulo 3 e' gia' provvisto di una docking port , ma volendo si puo aggiungere un altro modulo docking doppio, per aumentare la capacita' recettiva della stazione.. a questo punto abbiamo gia' due moduli in piu (e questo comporta un problema che saprei gia' come risolvere)

Per il modulo centrifugo la tua osservazione e' corretta.. a questo punto si potrebbere mettere il centrifigo unito al modulo 3, e la docking port suggerita da vittorio attaccato al centrifugo..

Ho gia' delle modifiche da fare al mio schema quindi Progettazione Stazione Spaziale Italiana Icon_study

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto  

 Jim Lovell
Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew

Numero di messaggi : 5989
Età : 43
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyGio 3 Giu 2010 - 13:23

Se vuoi uno spunto per il modulo centrifugo come l'avevo pensato io, scaricati da orbit hangar le "external tank stations"... una proposta per creare delle stazioni usando gli ET dello shuttle. Una di esse mi pare di ricordare che sia configurata esattamente come ho disegnato io... Winkie
Torna in alto Andare in basso
Fausto
Admin
Admin
Fausto

Numero di messaggi : 7181
Età : 38
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyGio 3 Giu 2010 - 13:25

Daro' un'occhiata grazie!!

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto  

 Jim Lovell
Torna in alto Andare in basso
Fausto
Admin
Admin
Fausto

Numero di messaggi : 7181
Età : 38
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyGio 3 Giu 2010 - 23:31

Schema aggiornato:Progettazione Stazione Spaziale Italiana Schizz11

1. Modulo abitativo A
2. Modulo Supporto Vitale
3. Modulo cargo
4. Modulo scientifico e di ricerca
5. Modulo Braccio Robotico
6. Modulo di connessione A
7. Modulo di connessione B
8. Modulo di connessione C
9. Modulo di connessione rotativo
10. Modulo di attracco primario (dotato di due docking ports dove resteranno attraccate perennemente due caspule antares da usare come scialuppe di salvataggio in caso di emergenza.)
11. Modulo di presurizzazione (per accedere alle attivita'
extraveicolari)
12. Telescopio
13. Modulo "Sfera" (completamente ricoperto di vetrate per l'osservazione dello spazio a 270 gradi)
14. Modulo Centrifugo A (con braccio 14B)
15. Modulo Centrifugo B (con braccio 15B)
16. Pannelli solari A (supportati da un'apposita intelaiatura)
17 Pannelli solari B (supportati da un'apposita intelaiatura)

Avrete notato che oltre ai moduli da voi suggeriti ho aggiunto anche un modulo supporto vitale, dato che ai nostri astronauti non piace tenere il fiato troppo a lungo (cosi' come i bisogni)
Ora ci sono 3 docking port di accesso oltre alle due nelle scialuppe. Due di queste sono nel modulo 6, l'altra nel modulo 9

Qua sotto lo schema specifico del modulo centrifugo

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Schizz12

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto  

 Jim Lovell
Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew

Numero di messaggi : 5989
Età : 43
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyVen 4 Giu 2010 - 1:42

Mi piace! Cool_02

Ricorda che i bracci per raggiungere i moduli centrifughi devono essere ampi abbastanza da consentire agli astronauti di accedervi!

Bisognerà verificare le posizioni delle porte docking: l'Antares con i pannelli solari completamente aperti raggiunge una larghezza di quasi 30 metri! c'è abbastanza spazio libero?
Torna in alto Andare in basso
Fausto
Admin
Admin
Fausto

Numero di messaggi : 7181
Età : 38
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyVen 4 Giu 2010 - 7:54

30 metri cosi' tanto? Comunque si, alla docking port del modulo numero 9 c'e' abbastanza spazio.. per i bracci ci avevo gia' riflettuto.. vanno allargati un po.. cosi' sono larghi 1,5 metri circa, contanto lo spessore e' un po poco!!

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto  

 Jim Lovell
Torna in alto Andare in basso
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
Pete Conrad

Numero di messaggi : 4637
Età : 57
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyVen 4 Giu 2010 - 7:57

Andrew ha scritto:
...
Bisognerà verificare le posizioni delle porte docking: l'Antares con i pannelli solari completamente aperti raggiunge una larghezza di quasi 30 metri! c'è abbastanza spazio libero?
Stesso dubbio che è venuto anche a me. Si potrebbe ovviare ad esempio mettendo tra il Modulo di connessione A e B il modulo Abitativo A. Altra domanda: il modulo di connessione rotativo (modulo 9) ruota anche lui? Perchè se sì farvi un attracco è dura... Progettazione Stazione Spaziale Italiana 98557
Torna in alto Andare in basso
Fausto
Admin
Admin
Fausto

Numero di messaggi : 7181
Età : 38
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyVen 4 Giu 2010 - 7:58

http://orbiter-forum.com/showthread.php?t=16049

Ho aperto una discussione su Orbiter Forum!

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto  

 Jim Lovell
Torna in alto Andare in basso
Fausto
Admin
Admin
Fausto

Numero di messaggi : 7181
Età : 38
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyVen 4 Giu 2010 - 8:02

Il modulo abitativo A e' meglio non spostarlo perche' funge da supporto per i pannelli solari (16). Si potrebbe mettere un corridoio che allunghi lo spazio tra i moduli di connessione A e B
Il modulo rotativo 9 non ruota nella sezione riservata alla docking port.. ruota solo il supporto centrale dei bracci!

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto  

 Jim Lovell
Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew

Numero di messaggi : 5989
Età : 43
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyVen 4 Giu 2010 - 12:11

Fausto ha scritto:
30 metri cosi' tanto?

Per l'esattezza dovrebbero essere 28 metri. Per "colpa" dei pannelli solari che come proporzioni sono derivati da quelli del Verrazzano e sono mooolto lunghi (e comunque la capsula in sé non è proprio piccola, tutt'altro). La versione Short Range dell'Antares ha una sezione in meno di pannelli per ogni lato ed è larga quindi circa 23,5 metri.
Torna in alto Andare in basso
Fausto
Admin
Admin
Fausto

Numero di messaggi : 7181
Età : 38
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyVen 4 Giu 2010 - 15:08

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Modulo11Progettazione Stazione Spaziale Italiana Modulo10

Lo schema del modulo abitativo num 1. L'interno e' diviso in quattro parti per riunirsi, lavorare, leggere e controllare alcune funzioni della stazione..
Le masse le calcoleremo in un secondo tempo

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto  

 Jim Lovell
Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew

Numero di messaggi : 5989
Età : 43
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyVen 4 Giu 2010 - 15:33

E' molto bello! Woot
Quali sono alla fine le misure che hai scelto?

Io avevo provato ieri a calcolare la massa di un singolo modulo, facendo un po' di proporzioni dal modulo logistico Leonardo di cui ci sono i dati su wikipedia: prendendo il caso più gravoso (modulo largo 7,5 metri e lungo 10), si arriva a un peso a secco di circa 10500 kg e a pieno carico di 55500 kg. Caso vuole che sia ESATTAMENTE la capacità di payload del Jarvis-E. Le altre configurazioni ipotizzate pesano meno.
Torna in alto Andare in basso
Fausto
Admin
Admin
Fausto

Numero di messaggi : 7181
Età : 38
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyVen 4 Giu 2010 - 21:28

Naturalmente sara' ancor piu bello quando la tua mano sapiente disegnera' le textures.. Progettazione Stazione Spaziale Italiana 76032

Le misure sono 14 m lunghezza x 6 m di diametro.. e la massa l'avevo ipotizzata proprio intorno a quella cifra.. quindi abbiamo gia' individuato il nostro lanciatore.. pero' per il modulo sfera occorreranno per forza dei fairings speciali..

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto  

 Jim Lovell
Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew

Numero di messaggi : 5989
Età : 43
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptyVen 4 Giu 2010 - 22:35

già non ci avevo pensato... affronteremo il problema al momento! Thumb Up 2
Torna in alto Andare in basso
luca97
Specialista
Specialista
luca97

Numero di messaggi : 312
Età : 23
Località : origgio (provincia di varese)
Data d'iscrizione : 17.10.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptySab 5 Giu 2010 - 8:31

ma poi ci saranno anche dei moduli di rifornimento? Ad esempio leonardo, donatello e raffaello della ISS?
Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew

Numero di messaggi : 5989
Età : 43
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptySab 5 Giu 2010 - 12:25

quelle non sono le tartarughe ninja? ahahah scherzo.

vedremo, vedremo...

Comunque per i rifornimenti abbiamo questo:
http://www.orbithangar.com/search_quick.php?text=verrazzano&submit.x=0&submit.y=0
Torna in alto Andare in basso
Fausto
Admin
Admin
Fausto

Numero di messaggi : 7181
Età : 38
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana EmptySab 5 Giu 2010 - 13:29

Ehi luca ceredevi che non ci avessimo pensato ai rifornimenti? Progettazione Stazione Spaziale Italiana 180527

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto  

 Jim Lovell
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty
MessaggioTitolo: Re: Progettazione Stazione Spaziale Italiana   Progettazione Stazione Spaziale Italiana Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Progettazione Stazione Spaziale Italiana
Torna in alto 
Pagina 1 di 29Vai alla pagina : 1, 2, 3 ... 15 ... 29  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Forum Orbiter Italia :: Progetti della community :: Sviluppo Add-on :: Spacecraft 3/Multistage 2-
Vai verso: