Forum Orbiter Italia
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social



Siti amici
AstronautiNEWS

ForumAstronautico

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti attivi
» D3D9 - il client grafico di Jarmonik
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Ripley Gio 8 Apr 2021 - 21:32

» [WIP] Sviluppo Arrow Freighter per Orbiter2016
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Ripley Lun 15 Mar 2021 - 20:45

» Discord Server
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Atlantis Dom 14 Mar 2021 - 12:29

» Devo interrompere l’attività FOI momentaneamente causa problemi personali
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Atlantis Dom 14 Mar 2021 - 11:16

» OrbiterSound 5.0 rilasciato
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Ripley Lun 24 Ago 2020 - 13:17

» The return of OrbiterSound 5.0
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Ripley Dom 9 Ago 2020 - 23:56

» Extended Map MFD
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Ripley Mer 5 Ago 2020 - 13:50

» SoundBridge
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Ripley Lun 6 Lug 2020 - 17:15

» Rilasciato XRSound, il nuovo sistema audio
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Ripley Dom 5 Lug 2020 - 0:05

» Orbiter in funzione su 2 PC
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Alex.Soyuz Mer 1 Lug 2020 - 19:08

» [chiuso] Orbiter in funzione su 2 PC
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Ripley Mar 30 Giu 2020 - 20:10

» Forum Orbiter Italia su Astronauticast giovedì 18/06
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Fabri91 Ven 19 Giu 2020 - 21:38

» mi presento
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Fausto Mer 17 Giu 2020 - 13:23

» La configurazione è dentro di te. Però è sbagliata...
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa FFabiani Mar 16 Giu 2020 - 12:04

» ISS per Orbiter 2016 in alta definizione
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Fausto Dom 14 Giu 2020 - 18:43

» Autopilot 172
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Dani77 Ven 12 Giu 2020 - 17:52

» Lhasa, Florida
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Fausto Gio 11 Giu 2020 - 21:14

» "Starlab" space station
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Pete Conrad Gio 11 Giu 2020 - 11:00

» Problemi avvicinamento ISS
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Ripley Mer 10 Giu 2020 - 20:01

» Con Vessel Builder ora sviluppi i tuoi addon in pochissimo tempo!
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Fausto Mar 9 Giu 2020 - 17:05

» Schermate multiple Orbiter
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Ripley Mar 9 Giu 2020 - 14:17

» Apriamo un nuovo canale streaming OLM ?
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Fausto Mar 9 Giu 2020 - 10:48

» HiRes Textures & Beta
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Fausto Lun 8 Giu 2020 - 8:54

» Lander Lunare Abitabile Arcturus - sviluppo
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Fausto Dom 7 Giu 2020 - 22:26

» Antares 3.0
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDa Fausto Sab 6 Giu 2020 - 23:40


 

 SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyMer 19 Ott 2011 - 0:32

Salve a tutti. Per fare un pò di ordine, come mi ha giustamente suggerito Ripley, raccolgo in questo topic gli ultimi aggiornamenti del mio scenario con le relative spiegazioni e downloads.

Andiamo con ordine: In questo LInk potete scaricare il pacchetto aggiornato contenente lo scenario nell'ultima versione e i tutti i tutorials (peraltro riveduti e corretti).

http://dl.dropbox.com/u/46275763/Scenario%20Terrygroove%20IIb.rar

Come al solito dovrete copiare il file .rar nellacartellaprincipale di orbiter e quindi selezionare l'opzione estrai qui. Poi lanciate lo scenario Terrygroove II, oppure la registrazione dell'atterraggio "on final approach on KSC" che troverete nella sezione Playback.
Vi troverete anche uno scenaro già pronto con l'XR5 già allineato sulla pista di Rochambeau affinchè possiate allenarvi da soli nella manovra di atterraggio.


Questa è la nuova lista degli add-on INDISPENSABILI per far girare il tutto

OrbiterSound 3.5
http://orbiter.dansteph.com/download/OrbiterSound35.php

UCGO 2.0
http://orbiter.dansteph.com/download/UCGO20.php

Delta Glider IV-2
http://orbiter.dansteph.com/download/DGIV/cpt/DGIV2_Setup.php

Rochambeau Pack
http://www.orbiterfrancophone.com/index.php?disp=dl&id=89

Hi-Res French Guyana
http://www.orbiterfrancophone.com/index.php?disp=dl&id=92

IMFD 5.5
http://koti.mbnet.fi/jarmonik/IMFD55.zip

Moonbase ALPHA
http://www.orbithangar.com/download.php?ID=4916

Moonbase ALPHA extenction pack 1
http://www.orbithangar.com/download.php?ID=5068

Moonbase ALPHA extenction pack 2
http://www.orbithangar.com/download.php?ID=5144

Moonbase ALPHA extenction pack 3
http://orbithangar.com/download.php?ID=5511

Moonbase ALPHA extenction pack 3 patch
http://orbithangar.com/download.php?ID=5545

Moonbase ALPHA extenction pack 4
http://orbithangar.com/download.php?ID=5623

Eagle Enhancement v1.0
http://www.orbithangar.com/download.php?ID=5150

XR5-Vanguard 1.7
http://www.alteaaerospace.com/ccount/click.php?id=2

XR5 UCGO Cargo Platform
http://www.orbithangar.com/download.php?ID=4572

ISS UMMU & UCGO compatibile
http://www.orbithangar.com/download.php?ID=4457

Relaxation Dome
http://www.orbithangar.com/download.php?ID=5206

AuutoHover MFD
http://www.orbithangar.com/download.php?ID=3057


I primi 3 si installano automaticamente dopo avervi chiesto il percorso che conduce alla cartella di orbiter, gli ultimi dovete copiarli nella cartella di orbiter e poi selezionare l'opzione estrai qui, e aggiorneranno automaticamente tutto il necessario.

Vi ricordo che lo scenario prevede una base a terra presso l'aereoporto di Rochambeau, tre Deltaglider IV, un XR5 Vanguard, e una nave Arrow Freighter, destinata alla missione Marte. C'è poi una base lunare completa di due depositi di scorie nucleari raggiungibili con le Aquila (2) in dotazione.
Per il momento scaricate tutto, e magari guardatevi i tutorials che sono molto chiari e vi illustrano le principali tipologie di missione in ogni dettaglio. Nei prossimi interventi vi guiderò alle operazioni necessarie per godervi questa simulazione, partendo dall'esplorazione dell'ambiente, fino alla guida per effettuare la missione su Marte, visto che avevo preparato un tutorial che però non mi funziona perchè a quanto pare il replay non accetta accelerazioni temporali a 10000x, senza le quali non si può pensare di effettuare una missione su marte. Dunque vi fornirò una guida scritta da utilizzare proprio dallo scenario che vi ho fornito.


Ultima modifica di TerryGroove il Ven 23 Mar 2012 - 0:05 - modificato 4 volte.
Torna in alto Andare in basso
Dany
Add-on Developer
Add-on Developer
Dany

Numero di messaggi : 910
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.12.10

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyMer 19 Ott 2011 - 9:08

Ottimo lavoro Thumb Up 2 , vorrei consigliarti però di usare Dropbox. Perche con "speedyshare" i link non durano nel tempo, di regola se non viene scaricato entro 48ore viene cancellato in automatico. Mentre con Dropbox hai a disposizione una cartella tutta tua, dove inserendo dei file si crea un link che puoi prendere e pubblicare a tuo piacimento senza obblighi di alcun genere.

Qui una discussione in proposito.
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyMer 19 Ott 2011 - 10:11

ok passerò tutto li al più presto
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyMer 19 Ott 2011 - 11:29

LEZIONE 1 - Esplorazione dello scenario

Bene, cominciamo a dare uno sguardo allo scenario TerryGroove 2.
Il tasto chiave per godere a pieno di questa simulazione è il tasto F3 che vi permette di aprire la finestra dello scenario e selezionare i vari oggetti disponibili.
Dunque premete F3 e cominciate a sfogliare. Vi renderete conto che c'è un sacco di roba, non vi preoccupate vi spiegherò tutto per filo e per segno. Andiamo in ordine.
Cominciamo dalla Base Terra. Cercatela scorrendo tra i vari oggetti col mouse, quindi selezionatela, premete ok. La finestra poi va sempre chiusa cliccando sula x perchè da sola non si disattiva. A questo punto vi troverete presso l'areoporto La Cayenne di Rochambeau dentro la base Terra. Questa struttura l'ho presa in prestito dalla Base Lunare ALPHA, e nello scenario ce ne sono 3. Una è questa, un altra la uso come terminale presso la base di Brighton Beach, l'ultima al posto dov'è stata progettata per essere, presso il deposito di scorie radioattive 2 col nome di Monitor Depot (si vede bene nella prima puntata della nota serie televisiva)
Col tasto F1 date un occhiata alla vista esterna, quindi con lo stesso tasto tornate al suo interno. Con il tasto D aprite l'airlock, quindi con il tasto 1 o 2 selezionate il nome del personaggio che volete far uscire. (la struttura può contenere fino a 8 UMMU, anche se vi indica 24 posti liberi ma è un errore). Una volta selezionato il personaggio premete E e una scritta vi indicherà che il soggetto è uscito.
A questo punto premete di nuovo F3 e cercate sempre scorrendo col mouse il nome del soggetto che avete fatto uscire dalla Base Terra cliccate su OK e chiudete la finestra. Ora ascolterete il rumore del respiro, poichè i personaggi vengono sempre fatti uscire da qualunque struttura con indosso la tuta spaziale, anche se ovviamente sulla terra non ce n'è bisogno. Dunque toglietela col tasto SHIFT+X e guardate il vostro personaggio con una vista esterna premendo F1 (avvicinatevi se siete troppo lontani). Rientrate nel personaggio col tasto F1 e cominciate a muovervi con le frecce del tastierino numerico. Cercate la porta ed uscite all'aperto. Vi troverete sul piazzale dell'aereoporto. Dirigetevi verso l'hangar e osservate da vicino le astronavi parcheggiate. Potete vedere il DGIV-Starkeeper colorato di azzurro, e il DGIV-Moonraker invece bianco. Nel piazzale troverete anche il Gigantesco XR5Vanguard-Dedalus, con il suo ascensore gia esteso. Per salirci a bordo però dovrete prima far scendere uno dei membri dell'equipaggio, altrimenti non troverete posto. Per fare ciò dovrete prima spostarvi all'interno del XR5-Dedalus con il solito tasto F3, selezionarlo premere ok e chiudere la finestra. All'interno del Dedalus guardate il pannello superiore col tasto CTRL+freccia su. A sinistra trovate un quadro chiamato Crew Display. Con le freccette selezionate il personaggio che volete far uscire e quindi fate clic sul quadratino con la scritta EVA. Assicuratevi che l'ACTIVE EVA PORT sia impostata su CREW ELEVATOR.
Ora tornate sul personaggio precedente (o con la procedura standard F3 o con la scorciatoia CTRL+F3 che vi riporta all'ultimo oggetto selezionato) e salite all'interno dell'ascensore. Una volta dentro premete E e verrete introdotti automaticamente all'interno dell'astronave. Su questo apparecchio faremo poi una lezione a parte. Ora continuiamo con l'esplorazione dello scenario. Uscite dall'astronave selezionando il vostro personaggio (non con F3 dato che ormai non lo trovereste più fra gli oggetti selezionabili essendo entrato in un altro oggetto che è l'XR5) dal pannello superiore sempre sul quadro CREW DISPLAY e seguita la procedura di prima. Una volta uscito il personaggio è di nuovo selezionabile con il tasto F3.
Prima però selezionate il personaggio precedentemente fatto uscire dall'XR5 e riporttatelo dentro l'ascensore, quindi premete E
continua...
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyMer 19 Ott 2011 - 18:10

Riportato a terra il vostro personaggio potete farvi una passeggiata per il piazzale e quando avete visto tutto ciò che vi incuriosisce potete rientrare nella base riportando l'omino allo stesso punto in cui lo avevate preso, cioè nell'airlock della base terra. Una volta li premete E e ritornerete immediatamente con la visuale all'interno della struttura fissa. Se doveste faticare a trovare l'airlock vi consiglio di fare così: selezionate direttamente la base con il tasto F3, e portatevi al suo interno. Col tasto 1 o 2 selezionate un altro personaggio e fatelo uscire. Ora tornate con la selezione al personaggio iniziale e fatelo girare all'interno della base terra finchè non trovate il personaggio che avete appena fatto uscire. Non avendolo mosso si trova esattamente al centro dell'airlock. Pertanto avvicinatevi a lui(vi potete persino sovrapporre) e premete E. State pur certi che questa volta siete nella posizione giusta e rientrerete nella base. Per non lasciare troppi UMMU in giro spostatevi col tasto F3 sull'ultimo personaggio fatto uscire, premete E e sarete di nuovo dentro la base terra.
Continuiamo l'esplorazione dello scenario entrando adesso nella famosissima Base ALPHA, protagonista della serie televisiva SPAZIO 1999,
Per farlo potete selezionare uno dei personaggi già presenti nello scenario (ci sono anche gli altri protagonisti, ma li ho lasciati dentro).
Dunque premiamo il tasto F3 e selezioniamo Paul Morrow.
Vi troverete all'interno della sala comando della base lunare Alpha e vi accorgerete che i soggetti indossano tutti la tuta spaziale (noterete già la differenza da una visuale esterna: essendo personaggi della serie televisiva le loro tute spaziali, come le tenute normali, sono identiche a quelle del telefilm) Ho dovuto lasciare le tute perchè consegnandovi lo scenario non posso consegnarvi la configurazione dello scenario stesso che rimane quella che avete nel vostro computer. Pertanto l'area relativa alla sala comando non viene subito letta come area respirabile, e i personaggi lasciati all'interno, se non indossano le tute muoiono automaticamente all'apertura dello scenario. (li trovereste lunghi per terra e selezionandoli leggereste una bella scritta Dead) Una volta caricato tutto lo scenario però è possibile togliere le tute all'interno della struttura. Il problema si verifica solo all'inizio, perchè evidentemente i personaggi vengono caricati prima della struttura stessa, quindi l'area respirabile viene inserita dopo il loro ingresso e pertanto i poveretti muoiono prima. Ciò può essere evitato impostando un area respirabile permanente, ma lo dovete fare da soli, non posso farlo io per voi perchè gli scenari non influenzano il file di configurazione. Comunque, per il momento togliete la tuta al personaggio selezionato col tasto SHIFT+X, e magari fate lo stesso con gli altri personaggi presenti nella sala comando, selezionandoli uno alla volta.
Ora proviamo a far due passi per la base. Guardando la parete di fondo, dove si trovano le due porte, prendete quella alla vostra destra. percorrete il breve corridoio e raggiungete l'ingresso della Tube Car che è una sorta di metropolitana.Sopra la porta trovate la scritta Travel Unit MM. Entrate al suo interno attraversando semplicemente la porta e posizionatevi al centro della TC fra le due porte d'ingresso laterali (aiutatevi con una visuale sterna). Ora seguite la seguente procedura: Premete F3 e selezionate "TC sala comando" quindi ok e chiusa finestra. Ora dall'interno della TC premete il tasto [.
Ora scrivete nella finestra di dialogo aperta "TC NG" quindi premete INVIO. ora premete il tasto G una volta e quindi premetelo una seconda volta. Perfetto, se eravate posizionati perfettamente la centro dell'oggetto, la metropolitana vi ha trasportati alla stazione NG, cioè la sezione del Generatore Nucleare 3. Ora tornate sul personaggio con la procedura F3 o con la scorciatoia più veloce CTRL+F3 quindi giratevi verso la porta laterale sinistra e procedete dritti. Vi troverete di fronte alla porta della sala del generatore nucleare 3. Oltrepassate la porta rossa e potrete apprezzare l'ottima ricostruzione dell'ambientazione della puntata dal titolo "Forza Vitale", perfettamente curata in ogni dettaglio. Fatevi una passeggiata e poi vi spiego come visitare gli altri ambienti di questo complesso e dettagliato scenario.
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyMer 19 Ott 2011 - 18:36

Terminata la visita tornate indietro oltrepassate la porta rossa e proseguite dritti. Vi troverete di nuovo presso la TC del Generatore Nucleare. Posizionatevi ancora una volta al centro fara le due entrate laterali (controllate sempre con una vista esterna).
Ora di nuovo col tasto F3 selezionate TC NG quindi ok e chiusa finestra. Adesso ancora la sequenza [ scrivete TC Terminal, quindi INVIO, e poi ancora due volte (in lenta successione) il tasto G. Ora fate ancora CTRL+F£ e vi troverete di nuovo nel personaggio. Questa volta ruotatelo di 180° ed uscite dalla porta alle vostre spalle. Proseguite per il corridoio ed arriverete fino alla finestra panoramica, da cui vi affacciate sulla base di Brighton Beach. Questa è un pò una forzatura. Infatti la base lunare ALPHA dovrebbe essere posizionata altrove in un luogo appositamente predisposto dallo scenario stesso. Io però ho trovato più comodo posizionarla qui, per una serie di motivi. Intanto perchè quando arrivo con i deltaGlider La base di Brighton beach, a differenza della base ALPHA possiede un efficente radiofaro con un raggio d'azione di 500 km. Poi la base Alpha non possiede piattaforme adeguate all'atterraggio di altre navi che non siano le Aquila. Per cui ho preferito posizionarla nei suoi pressi. D'altra parte la lunga teleferica che si parte da Brighton Beach non ha mai avuto molto senso. Così invece, avendo io posizionatola base ALPHA proprio al suo termine tutto si amalgama perfettamente. La struttura dove vi trovate adesso (il Terminal) è identica alla base terra che avete visitato all'inizio di questo viaggio esplorativo...... (continua)
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyMer 19 Ott 2011 - 19:23

:::: Si tratta appunto del monitor Depot ubicato presso il deposito di scorie nucleari 2. Io la trovo una struttura molto versatile così ne ho inserite tre come vi dicevo. La cosa più bella tra l'altro è proprio questa finestra che vi permette di osservare il suolo lunare senza la scomoda tuta della quale ci parlerà magari Fausto nella diretta di questa sera. E' molto bello, quando atterra ad esempio la nave Argo, che ha una procedura automatica e che quindi può essere anche lasciata fare da sola, posizionarsi in questa finestra con un personaggio e godersi lo spettacolo in diretta dalla finestra stessa. Come avete già fatto, usando uno dei due Airlock che trovate di fianco alla finestra è possibile entrare ed uscire dalla struttura stessa. Se poi volete uscire all'esterno ricordate di indossare la tuta con l'apposito comando SHIFT+X.
Anche quest'area è respirabile solo dopo che lo scenario è caricato, per cui, anche qui non si possono lasciare omini quando si chiude uno scenario, altrimenti all'apertura successiva ve li trovate belli stecchiti. Tuttavia anche qui si può impostare un area respirabile permanente che risolve definitivamente il problema dandovi la possibilità di chiudere lo scenario quando vi pare e piace lasciando quanti personaggi volete in libera circolazione.

....(continua)
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyMer 19 Ott 2011 - 19:59

Ora tornate indietro fino alla Tube Car, e dopo esservi posizionati al centro premete F3 e selezionate TC Terminal, quindi di nuovo [ e digitate TC Pad1, quindi due volte G e poi ritornate sul personaggio mediante CTRL+F3.
Adesso ruotatevi nuovamente di 180° ed uscite dalla porta alle vostre spalle, proseguite dritti e vi troverete nell'Hangar n°1 o Pad 1, dove viene alloggiata una delle due Aquila in dotazione in questo scenario. Se non trovaste l'astronave, ma soltanto il modulo di aggancio non vi preoccupate. Ciò è dovuto al fatto che durante lo scorrere della simulazione le Aquila non vengono mai riconosciute come agganciate al terreno, e si spostano lungo la superficie lunare, come se volassero. Per ovviare questo problema si possono agganciare le Aquila al Landing Pad a loro riservato ma per far ciò dovete riportarle prima nel loro Hangar. Questa operazione, che sarebbe molto complessa, (dato che il padiglione di atterraggio non ha un riferimento proprio) l'ho resa semplicissima lasciando un oggetto proprio al centro del padiglione di atterraggio come punto di riferimento. In questo modo, ogni volta che lo vorrete sarà sufficiente posizionare l'Aquila esattamente allo stesso posto di questo oggetto di riferimento.
La procedura è la seguente:
Premete CTRL+F4, vi comparirà una finestra con delle opzioni, selezionate Scenario Editor.
A questo punto vi comparirà una lista di tutti gli oggetti presenti nello scenario. Selezionate aquila uno e fate clic sul pulsante Edit.
Ora vi comparirà un altra finestra, voi dovete cliccare sull'opzione Location, e sulla finestra successiva dovrete cercare fra i vari oggetti della lista Pad1ref (riferimento del padiglione1).
Ora potete anche fare click su Apply ma in genere non è necessario, l'Aquila dovrebbe posizionarsi da sola (o forse serve un doppio clic). Comunque la dovreste vedere riposizionarsi sullo schermo. Ora fate clic su Done e quindi chiudete tutte le finestre successive. La visuale su cui vi trovate è temporanea, in realtà siete ancora sull'oggetto che stavate utilizzando non su quello che avete appena editato. Per cui basta premere F1 e tornerete nel vostro personaggio nell'Hangar di Aquila 1 con l'astronave perfettamente di fronte a lui. Vi spiegherò poi le procedure che riguardano questo mitico apparecchio.
(continua)
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyMer 19 Ott 2011 - 23:01

Dunque vi trovate nel Pad 1 davanti all'Aquila 1. Come potete vedere il modulo passeggeri è sganciato dall'astronave. Per agganciarlo dovete entrare nell'aquila stessa (con la solita procedura F3 poi selezionare aquila 1) e premere il tasto K. Se fate l'operazione dalla visuale esterna potrete vedere il modulo agganciarsi all'astronave. Ogni volta che riaprite lo scenario i moduli comunque si staccheranno automaticamente, la qual cosa va tenuta presente se doveste salvare scenari in volo. Ora tornate sul vostro personaggio (F3 o CTRL+F3) e avvicinatevi al portello del modulo passeggeri. Adesso premete F3 e selezionate l'oggetto aquilaPASSmodule (che sarebbe il modulo passeggeri delle Aquila e che trovate nello scenario già posizionato sotto Aquila1) quindi come al solito ok e chiudete la finestra. Adesso scorrete i tasto 0 e 9 fino a che non leggiate right airlock (si possono selezionare il right il left il rear o il front airlock). Quindi con ALT+freccia a destra ruotate a destra la visuale fino a vedere la porta di destra, quindi premete il tasto D per aprire il portello. Vedrete il vostro personaggio proprio di fuori. Tornate al vostro personaggio col tasto CTRL+F3 e premete il tasto E. Il vostro personaggio sarà cosi caricato a bordo del modulo passeggeri dell'aquila, e potrà essere trasportato ovunque vogliate. Dal modulo passeggeri purtroppo, e questa è una lacuna del programma, non si può passare alla cabina di pilotaggio e viceversa. Per la serie chi è fuori è fuori, chi è dentro è dentro. Comunque, andiamo avanti potete di nuovo selezionare il vostro personaggio all'interno del modulo passeggeri selezionandolo con i tasti 1 e 2 (alternateli fino a che non compare il suo nome) e quindi farlo uscire con il tasto E. Quindi con D richiudete il portello e di uovo col tasto F3 selezionate ancora una volta il vostro protagonista di questa visita guidata. Ovviamente lo ritroverete con la tuta spaziale, come sempre quando si esce da qualcosa, toglietela semplicemente con il tasto SHIFT+X. Ora spostatevi verso la coda dell'astronave. Innanzi tutto potrete vedere altri moduli parcheggiati nell'Hangar. Ce ne sono diversi nello scenario, e tutti operativi e sono disposti un pò nel Pad1 e un pò nel Pad2. Se volete agganciare all'Aquila un modulo diverso da quello passeggeri seguite la seguente procedura:
Premete CTRL+F4 e selezionate Scenario Editor. Ora selezionate il modulo che è sotto aquila 1 cioè il modulo passeggeri e con l'opzione Edit>Location posizionatelo al posto del modulo che volete agganciare (uno di quelli disponibili nella lista di oggetti che vi compare). Fatto questo i due moduli saranno temporaneamente sovrapposti (ma qui ce ne freghiamo della legge dell'impenetrabilità dei corpi) nella posizione di parcheggio. Ora fate done e tornate sulla schermata scenario editor. Adesso selezionate il modulo che volete agganciare e con l'opzione Edit>Location posizionatelo sull'oggetto Pad1ref e il gioco è fatto. I due moduli si sono scambiati di posto. Ricordatevi sempre di cominciare l'operazione spostando il modulo da sganciare e non quello da agganciare. In questo modo conservate la memoria della posizione di parcheggio. Se sovrapponeste prima il modulo da agganciare sotto l'aquila senza aver spostato quello da parcheggiare, poi non sapreste più dove posizionarlo. In pratica il modulo parcheggiato funge da riferimento per quello da spostare. Il riferimento per quello da agganciare invece è sempre presente sotto l'Aquila, per cui quel posto può sempre essere ritrovato. Fatta questa piccola ma utile digressione continuate l'esplorazione. Imboccate il lungo corridoio ed attraversate la porta in fondo sulla destra che vi introdurrà nell'Airlock1. Questa è una delle 7 porte d'ingresso per entrare nella base ALPHA vera e propria. Nel senso che il vostro personaggio sparirà dagli oggetti selezionabili perchè sarà memorizzato e contenuto all'interno della base stessa, al sicuro da tutto. La base ALPHA può contenere fino a 99 UMMU. Tuttavia, da questo stesso Airlock si può accedere direttamente alla cabina di pilotaggio dell'aquila quando questa è posizionata sulla rampa di lancio, agganciata al relativo padiglione. Bisognerà però selezionare ed aprire il relativo airlock dall'interno della cabina di pilotaggio dell'aquila (si chiama ApadRight se l'aquila è agganciata sul lato destro o ApadLeft se l'aquila è agganciata sul lato sinistro lo trovate scorrendo i tasti 0 e 9 proprio come sul modulo passeggeri e con D allo stesso modo lo aprite) e nello stesso tempo sarà meglio chiudere quello della base ALPHA per evitare di entrare in quest'ultima visto che l'airlock è lo stesso.
...(continua)
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyGio 20 Ott 2011 - 0:07

Dunque, se avete oltrepassato la porta con la scritta Danger Airlock 1 siete all'interno dell'Airlock 1. Da qui, se indossate la tuta spaziale con SHIFT+X potete anche farvi un giretto all'esterno oltrepassando la seconda porta. In alternativa vi suggerisco di provare ad entrare nella base lunare stessa.
Dunque premete ancora F3 e selezionate ALPHA base, (quindi ok e invio non lo dirò più).
Ora siete nell'interno della base da cui potete controllare le 5 rampe di lancio e i due airlock aggiuntivi EST e OVEST.
Generalmente si inizia da una vista Top di un padiglione. In ogni caso in rosso trovate l'informazione circa la visuale che state controllando. Dovreste trovarvi sul Top del Pad2, ma non è importante. In ogni caso cominciate a premere il tasto V e vi accorgerete che potete ciclare 3 diverse visuali. Scegliete quella che preferite. Ora col tasto W spostatevi su un nuovo terminale da controllare (vedrete comparire il nome sulla scritta rossa, sopra l'elenco blu che riassume lo stato delle varie rampe).
Ora continuate a premere W fino a che non troviate Pad 1 (scritta in rosso). Scegliete la visuale che preferite (TOP, SIDEANGLE e SIDE), quindi provate a premere il tasto K. Se avevate posizionato l'aquila1 sul Pad1ref vedrete l'astronave agganciarsi al padiglione posizionandosi sulla rampa di lancio. Premendo il tasto J la vedrete invece sganciarsi e ritornare nell'hangar. Se l'aquila non ha agganciato il suo modulo provate a tornare sull'astonave premendo F3 e selezionando Aquila1 dopo averla fatta rientrare nell'Hangar, quindi premete k, dopo di che con CTRL+F3 tornate sulla base ALPHA e premete di nuovo K.
Questa volta l'astronave sarà caricata sul pad1 insieme il suo modulo.
Nel quadro riassuntivo dello status dei vari padiglioni troverete indicato su Pad1R la scritta Aquila1, a significare che quella piattaforma di lancio è operativa con quella astronave, mentre le altre sono momentaneamente vuote. Ora provate nuovamente a sganciare l'astronave col tasto J e quindi premete il tasto 8; vi accorgerete che la luce lampeggiante passerà dal giallo al rosso. Ora caricate di nuovo l'Aquila col tasto k e vedrete che sarà agganciata sul lato sinistro. Sul quadro riassuntivo troverete occupato lo spazio relativo a Pad1L (prima era Pad1R). Dunque con il tasto 8 scegliete il lato su cui agganciare l'Aquila.
Ora se vi volete proprio divertire vi insegno la procedura reale con cui riporre le Aquila nell'hangar. Intendiamoci è un giochino puramente grafico, basta premere il tasto j e l'aquila rientra in garage sotto il padiglione senza nessun problema, ma certo graficamente non è bello vederla smaterializzarsi per attraversare il pavimento. Per cui se siete dei puristi divertitevi con questa procedura:
Posizionatevi intanto sulla vista SIDE che è quella che in questo caso vi offre la visuale migliore.
Adesso premete il tasto 7; vedrete il pavimento abbassarsi proprio come accadeva ne telefilm rientrando nell'hangar insieme all'aquila. Ora premete il tasto 4 e vedrete la rotaia superiore scorrere sopra l'astronave. Aspettate che finisca la sua corsa, quindi premete il tasto 5 e vedrete il carrello scorrere lungo la rotaia. Quando si ferma premete il tasto N e vedrete l'Aquila agganciarsi al carrello. Adesso ripremete il tasto 5 e l'Aquila verrà trasportata nel corridoio adiacente. Premete anche il tasto 4 e la rotaia superiore verrà ritirata. Quando è completamente rientrata premete il tasto 7 e vedrete la piattaforma riposizionarsi correttamente. Carino no? Comunque alla riapertura dello scenario l'astronave sarà di nuovo sotto il padiglione, e il modulo giacerà staccato sotto di lei, perchè l'aggancio alla rotaia è solo un processo grafico. In memoria per lo scenario rimane come fosse agganciata al padiglione, per cui quando si riapre lo scenario viene immediatamente rilasciata perfettamente al centro dallo spazio sottostante, proprio dove ho posizionato i miei riferimenti di comodo.
Comunque, andiamo avanti, ora premete ancora il tasto W fino a che la scritta rossa non indichi 'External'.
Adesso ciclate il tasto 0 o 9 fino a che la scritta blu non indichi : "Active dock number changed to : Airlock1"
A questo punto premete il tasto D e l'airlock verrà aperto e attivato e comparirà la scritta Pad Airlock1 is now open. A questo punto tornate col tasto F3 sul vostro personaggio che avevate lasciato all'interno dell'airlock e premete il tasto E. Perfetto, il vostro personaggio è entrato nella base Lunare ALPHA. Adesso col tasto 0 selezionate come active dock number il cono E, quindi selezionate il vostro personaggio fra i tanti che sono all'interno della base con il tasto 2 (vi troverete anche la dottoressa Russell, Victor Bergman e persino il comandante Koenig). A questo punto premete E e il vostro personaggio sarà di nuovo fuori. (in realtà sempre nella base ma nell'ambiente considerato esterno). Tornate sul personaggio col tasto F3, e (dopo avergli tolto la tuta con SHIFT+X) uscite dall'airlock del cono E proseguendo dritti, quindi girate a destra dove troverete una stazione della Tube Car. Entrate dentro e posizionatevi al centro della TC. Ora col tasto F3 selezionate TC E, quindi tasto [ e digitate TC sala comando seguito da INVIO. Adesso premete due volte G e quindi con CTRL+F3 tornate sul vostro personaggio che avrà raggiunto la stazione della metropolitana della sala comando. Giratelo di 180 gradi e fatelo uscire dalla porta alle sue spalle e vi troverete di nuovo sul corridoio che conduce alla sala comando da dove eravate partiti per questo suggestivo tour virtuale nei luoghi che tanti quarantenni di oggi hanno sognato nella loro infanzia (e tra questi io c'ero a pieno titolo)
C'è ancora molto da godersi, come i depositi di scorie nucleari con le loro complesse procedure per lo stoccaggio dei contenitori e i relativi spostamenti necessari a bordo delle Aquila, ma avremo tempo per soffermarci su questo nelle prossime capitoli. E' tempo di chiudere la prima lezione e iniziare a concentrarsi sula prossima imminante missione fissata per l'11 novembre prossimo che è la conquista di Marte. Una volta partita quella avremo molto tempo da dedicare agli altri giochini. Ma ora, visto che lo scenario che vi ho fornito si colloca al 7 ottobre, non resta che un mese per concentrarsi, dunque dedicherò la prossima lezione alle procedure per portare la nave Argo su Marte. Dopo di che torneremo ad occuparci delle varie potenzialità di questo scenario.
Alla prossima
Terry
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyGio 20 Ott 2011 - 9:04

Veniamo dunque alla missione Marte. Lo scenario come detto parte dal 7 ottobre, ed è tutto pronto per effettuare la famigerata missione. La Nave Argo staziona già in orbita carica del suo equipaggio al completo, del suo pieno di 800t di carburante e dei 40 cargo trasportabili di cui molti riservati all'ossigeno col quale sarà necessario rifornire l'astronave durante il viaggio se non vorrete veder morire asfissiato tutto l'equipaggio. Le manovre di preparazione come il trasferimento dell'enorme quantità di carburante e del gran numero di cargo sono state effettuate agevolmente con 4 lanci dell'astronave XR5-Dedalus. Questa tipologia di missione non ha ancora un tutorial interattivo, data la presenza di alcune difficoltà tecniche. In pratica le registrazioni dei voli con l'XR5 non accettano molti imput dall'utente, e pertanto risultano poco interative. Si tratterebbe più che altro di un video illustrato, quindi per il momento preferisco fornirvi un tutorial scritto che seguirà nei prossimi giorni.
Ora occupiamoci della missione Marte. Anche per questa purtroppo è impossibile realizzare un tutorial, perchè i replay non accettano avanzamenti temporali superiori a 1000x, e così è impossibile seguire una missione che dura 9 mesi. Dunque vi fornirò anche per questa un tutorial scritto che è il seguente:

LEZIONE 2: Missione Marte - Tutorial Terra Marte con IMFD

Dunque, se usate lo scenario che vi ho fornito (Scenario TerryGrooveII) vi trovate già a bordo dell'astronave Argo di classe Arrow Freighter in orbita intorno alla terra, ed è il 7 di ottobre. Per impostare la missione Marte procedete nel seguente modo:

La prima cosa da fare è cercare la migliore finestra di lancio, quella cioè che comporta il minor dispendio di carburante. Trattandosi di due pianeti che orbitano intorno al sole è evidente che non ci si possa lanciare sempre ma si debba attendere che le condizioni, volendo intendere le posizioni dei due pianeti siano ottimali. ( E' impensabile lanciarsi quando i due pianeti si stanno allontanando magari interponendo il sole fra loro). Dunque trovare la finestra utile è il primo obiettivo. Ora vi spiego come si fa, nel frattempo vi dico di prepararvi perchè io che l'ho trovata vi posso anticipare che cade tra meno di un mese in una data fatidica tra l'altro da lasciare sconcertati per la incredibile coincidenza. Si tratta infatti dell'11-11-11, cioè 11 Novembre 2011. Quindi organizzatevi per quella data così potrete partire (come farò io) in tempo reale.
Per trovare la data non si fa altro che usare lo stesso programma che guiderà tutta la nostra missione, e cioè Interplanetary MFD (e come poteva essere altrimenti) , questo fantastico ed irrinunciabile add-on che rende questa simulazione un autentico godimento.
Cercate di seguire la procedura che vi illustro:
-Aprire Interplanetary MFD sia a destra che a sinistra (a destra fate clic su Op mode e digitate 0 per agganciare l'MFD di des a quello di sin)
-Sul MFD di sinistra dopo aver aperto il menu di interplanetary selezionate Config e quindi col tasto Nxt portatevi sul campo Mission Timer e con il tasto + (colonna destra come Nxt) cambiate GET in MJD.
-Tornate sul Menu di interplanetary e selezionate Course e fate Set avendo evidenziato la funzione Target intercept.
-Ora fate clic su TGT sulla colonna sinistra e digitate Mars seguito da INVIO
-Interplanetary calcolerà già una rotta con relativa accensione, ma non è in grado di trovare da solo la migliore finestra di lancio dovrete provvedere voi con la seguente procedura:
-Col tasto Nxt evidenziate l'opzione TOF-Unlock e col tasto + spostatela su TOF-Locked
-fate clic su Adj in basso sulla colonna destra fino a che la scritta gigia in basso non indichi Adj 10x.
-ora col tasto Nxt tornate al campo MJD e iniziate a fare un clic su + sulla colonna destra; Noterete che il valore Tej indicherà 80.39k cioè vale a dire 80399 secondi cioè 1 giorno. Cio significa che ad ogni clik sposterete di un giorno il tempo dell'accensione.
- Continuando a fare clic su + noterete i valori in basso sotto la scritta Escape vectors diminuire continuamente. Prendete come riferimento il valore tot e osservatelo attentamente mentre continuate a cliccare su +.
Inizialmente lo vedrete scendere, non appena inizierà a risalire fermatevi e con i tasti + e - tornate avanti e indietro fermandovi sul valore più basso. Quando l'avrete trovato aggiustate il tiro con uno spostamento più breve di un giorno. Per far questo spostate la selezione sul campo Tej sopra a MJD dove vi trovate ora usando il tasto Prev sulla colonna destra. Quindi modificate Adj cliccando in basso a destra fino a settarlo a 100x. Ora ogni clic su + o - sposterà il tempo dell'accensione avanti o indietro di 1 ora. Cercate anche qui il valore più basso riguardo al valore tot sotto la scritta Escape Vector. (in teoria la stessa operazione può essere fatta anche per scegliere il minuto all'interno dell'ora, ma è una cura eccessiva e anche inutile, visto che poi ci sarà un altra regolazione che sposterà comunque il tempo secondo altri criteri.)
- A questo punto avete un idea di quando partirete. Infatti Tej indicherà i secondi mancanti. Dividete x 86400 e troverete i giorni che restano all'accensione. (che come vi ho anticipato dovrebbe cadere intorno all'11 novembre 2011 ovviamente se la data della vostra simulazione è sincronizzata al tempo attuale)
-avanzate il tempo velocemente (tasto T) fino al massimo della possibilità consentita (1 giorno al secondo) e cercate di fermarvi in tempo quando Tej segni all'incirca 350k (4 gg. all'accensione)
- Aprite sul MFD di destra la funzione Interplanetary Sling-Shot
- impostate Adj con l'apposito tasto su 100x e quindi coi tasti Prev e Naxt evidenziate il campo Tej e incrementatene il valore col tasto + fino a che non si avvicini al valore Tej riportato dall'altro MFD du interplanetary in modalità Target intercept. Quando i valori si avvicinano settate Adj a 10x o anche a 1x e continuate a cliccare su + e - fino a che i valori di Tej non siano perfettamente identici. (che poi alla fine si potrebbe anche usare l'opzione set e digitarlo manualmente è la stessa cosa)
- A questo punto osservate il valore PeA sul monitor di destra in modalità Interplanetary Sling shot e cominciate a fare clic su + o - (sempre evidenziando il campo Tej con un Adj di 10x o anche 100x) fino a che il valore PeA non risulti di circa 200k (non è necessario che sia 200k preciso, va bene 210 come 190 o giù di li)
- A questo punto accelerate il tempo fino a che Tej (sempre a destra su sling Shot che a questo punto comanda la situazione) non scenda sotto i 5000s , quindi fate clic su PG sulla colonna sinistra fino a che sulla colonna destra non appaia l'opzione BV; cliccateci sopra e quindi fate clic su AB in basso a destra e il gioco è fatto: Interplanetary Sling Shot gestirà in modo autonomo tutta la fase di accensione.
-Mentre aspettate, sul MFD di sinistra, potete fare clic di nuovo su MNU in alto a sinistra e selezionare l'opzione Map in alto a destra, quindi cliccare su REF sulla colonna sinistra e digitare Mars seguito da . In questo modo potrete verificare al termine della vostra accensione l'esito prodotto. Normalmente potrete osservare un PeA previsto molto elevato, sui 500M, ma credetemi sono niente rispetto a tutta la strada che dovrete coprire, per cui fidatevi perchè l'accensione è andata a buon fine. Sarà semplicissimo aggiustare il tiro con una breve correzione di mid course che vi spedirà dritti al centro del pianeta bersaglio.

Ma per la correzione c'è tutto il tempo di aggiornarvi perchè ci vorranno non meno di 4 mesi di tempo. Nel frattempo potremo dedicarci ancora alla conoscenza dello scenario.

Tuttavia, avendo io già simulato tutta la missione posso anticiparvi nel frattempo alcuni dati:

Come già detto, la data della partenza è caduta nel fatidico 11 11 2011, alle ore 3:05 per la precisione, con un dv di 8879 e un BT di 845 secondi.

Al termine dell'accensione sono residuate 724t di carburante, (ciò significa che l'accensione ha bruciato 76t) e Interplanetary map prevedeva un PeA di 530k e un PeT di 22.96M secondi.

- Quando interplanetary Map segnava un PeT di 10.00 M ho effettuato la correzione semplicemente impostando la nave stessa come src (basta fare clic su src e digitare x) su Interplanetary Target Intercept già impostato su Marte. L'accensione di circa 11s mi ha spedito dritto al centro del pianeta di destinazione.

-Non ho fatto altro fino a che PeT non è arrivato a circa 400k, quando ho impostato Interplanetary Base Approach su REF>Mars, TGT>Olympus, Orbit insert, Num 1, PeA 200k ed ho eseguito diverse accensioni fino a che il PeA non ha raggiunto il valore desiderato.

Il 5 Agosto 2012 alle ore 11:17 mi sono inserito nell'orbita di Marte con un BT di circa 250 secondi, avendo residuato in tutto 696t di carburante.

A questo punto si può cominciare a pensare alla missione di ritorno, ma ci si accorgerà che la prima finestra utile non capiterà che nel settembre 213, cioè oltre un anno dopo l'arrivo sul pianeta rosso. Bisogna dunque aspettare il 29 Settembre 2013 per effettuare l'accensione che con una durata di 310s (molto più breve di quella del viaggio di andata) copre il dv necessario di 3319. A questo punto restano nei serbatoi ancora 666t di carburante.

Con la stessa procedura del viaggio di andata ho eseguito una mid course correction a PeT 10.00M con interplanetary map. Anche qui l'accensione è stata più breve di quella dell'andata.

Arrivato a PeT 400k ho impostato Interplanetary Planet Approach (usando Rochambeau come base operativa non ho bisogno di usare base approach ma preferisco inserirmi in orbita con un basso angolo di inclinazione equatoriale cosi passo continuamente nelle sue vicinanze ad ogni ciclo orbitale). Planet approach purtroppo non mi permetteva angoli inferiori ai 7.5° ma va già bene tanto poi posso abbassare l'angolo d'inclinazione equatoriale a piacimento con un accensione NORMAL+/-.
Alla fine l'inserimento in orbita terrestre è avvenuta il 24 Giugno 2014 con un accensione di circa 450 secondi. Tutta la missione ha comportato un consumo di 182t residuando nei serbatoi il ragguardevole deposito di 618t.

Questo è stato l'esito della mia simulazione preliminare. Quando effettuerò quella reale impieghero il carburante residuato a bordo per effettuare numerosi viaggi di collegamento fra Marte e la nave Argo usando il DGIV come Navetta. Questo perchè, mi ero dimenticato di dirlo, è assolutamente impossibile atterrare su Marte con la nave Arrow Freighter. Troppa Massa per la gravità del pianeta, discorso chiuso, non si può atterrare e basta. Certo, se provassi a levare 400t ci si potrebbe riprovare, ma credo che anche così la massa sarebbe eccessiva. Eppoi col consumo per sostenere la nave con gli hoover jet si rischierebbe di ritrovarsi a corto per il viaggio di ritorno. Ma in ogni caso credo che non si possa proprio tentare di atterrare. Problema risolvibile con la navetta DGIV solidamente agganciata nel vano di Docking della vostra nave.

Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyGio 20 Ott 2011 - 11:51

Allora? nessuno si è fatto un giretto per la base lunare ALPHA?
Torna in alto Andare in basso
Fausto
Admin
Admin
Fausto

Numero di messaggi : 7181
Età : 38
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyGio 20 Ott 2011 - 13:32

Io l'ho già fatto tempo fa! Big Grin
Ma scusa, non si potrebbe raccogliere il tutto in un documento da proporre come tutorial?

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto  

 Jim Lovell
Torna in alto Andare in basso
Ripley
Admin
Admin
Ripley

Numero di messaggi : 4694
Età : 57
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyGio 20 Ott 2011 - 14:45

È passato poco più di 1 giorno dall'inizio di questo thread e ti aspetti già dei feedback??
Tra ufficio e RL, a me ne serviranno almeno 4 o 5 solo per leggere e capire quello che hai scritto...

Comunque si, l'ho già scritto altrove e lo ripeto qua: i MEGApost di TG vanno "tutorializzati"...li vedo in una bella raccolta di pdf.

_________________________________________________
La mia pagina su Orbiter | Guida a Orbiter | Traduzioni e download | I miei add-on su OH | Video su Vimeo
Torna in alto Andare in basso
http://www.tuttovola.org
Goth
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 375
Località : -
Data d'iscrizione : 11.01.09

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyGio 20 Ott 2011 - 15:29

Se proponi qualche bel scenario con un po' meno addon da scaricare sarebbe meglio lol.
Torna in alto Andare in basso
alfistar
Allievo Astronauta
Allievo Astronauta
alfistar

Numero di messaggi : 104
Età : 23
Località : Roma
Data d'iscrizione : 09.07.11

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyGio 20 Ott 2011 - 18:18

terry tu ai detto che si possono rendere permanenti le zone di aria, come?
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyGio 20 Ott 2011 - 19:43

Allora Alfistar, la procedura è molto semplice:

-Prendi un personaggio qualsiasi e muovilo al centro dell'area che vuoi rendere respirabile.
(se sei all'interno di una base come la base ALPHA non avrai bisogno di indossare la tuta, ma se vai all'esterno dove puoi comunque creare aree respirabili permanenti allora dovrai metterla)
-ora premi il tasto F10; ti comparirà una schermata che ti illustrerà con chiarezza i 4 passaggi che sono semplicissimi e sono i seguenti
- premi il tasto 1, (do per scontato che ti trovi già al centro dell'area che vuoi rendere respirabile, altrimenti puoi ancora spostarti fino a raggiungere il punto centrale prima di procedere come ti illustro)
- premi la barra spaziatrice e comincia a muovere il tuo personaggio in anvanti. Una riga informativa ti indicherà di quanti metri ti sei allontanato dal centro. Sotto a due metri la riga è rossa perchè un'area sotto quella misura non viene accettata.
- quando hai raggiunto la la distanza che ritieni sufficiente a coprire tutta l'area interessata (le aree respirabili permanenti hannosempre forma circolare pertanto se hai una stanza quadrata o vai in eccesso o vai in difetto, regolati tu) fermati e premi nuovamente la barra spaziatrice.
- a questo punto ti si da la possibilità di testare l'area. In pratica ti puoi muovere per vedere se in ogni punto della stanza hai aria respirabile. Altrimenti puoi uscire con ESC e ripetere la procedura per ampliare il raggio, o magari ridurlo se verifichi che è eccessivamente largo.
- se tutto va bene allora premi ancora la barra spaziatrice e l'area è impostata
-devi però salvarla definitivamente nel file config, e per farlo devi premere il tasto 4 e quindi
digitare un nome preciso e riconoscibile, in modo che quando dovessi andare ad aprire il file di configurazione ti sarebbe possibile eventualmente riconoscere la riga.
- digitato il nome premi INVIO e da quel momento quelol'area sarà un area respirabile permanente e i tuoi personaggi saranno perennemente al sicuro.
Tutto chiaro?
fammi sapere se hai problemi, ma la procedura è tutta assistita e davvero una volta premuto F10 è difficile sbagliare.

Spero di essere stato esaustivo. Fammi sapere.
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyGio 20 Ott 2011 - 19:51

Scusate, rispondo ora a Ripley, grazie della fiducia, prima leggi va che magari butti tutto nel WC Big Grin Comunque davvero grazie sei sempre troppo buono con me.

A Goth cosa posso dire, gli Add-on sono proprio il sale di uno scenario. Ci vuole 1 minuto a scaricarli e anche meno ad installarli, ma ti assicuro che la simulazione assume tutto un altro aspetto. Poi è logico che anche io cerchi disfrondare tutto ciò che non serve, ma ti assicuro che quello che ho messo è tutto indispensabile e gioca un ruolo fondamentale nella simulazione. Specialmente lo scenario della base Lunare ALPHA è molto complesso. Vi devo ancora spiegare come funzionano le Aquila e come si trasportano i fustidi scorie nucleare fino al deposito, dove c'è un apposita procedura per scaricarli e un'altra per stoccarli nel pozzo.Tutta questa roba richiede per forza l'ausilio di numerosi add-on. Ma ti ripeto, per lo sforzo che comporta scaricarli e installarli (avendo i link già forniti in modo operativo tra l'altro io me li sono andati a cercare uno a uno) ti assicuro che vale la pena.
Torna in alto Andare in basso
alfistar
Allievo Astronauta
Allievo Astronauta
alfistar

Numero di messaggi : 104
Età : 23
Località : Roma
Data d'iscrizione : 09.07.11

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyGio 20 Ott 2011 - 21:38

ho eseguito i comandi alla lettera ma quando do invio e retrocedo il mio personaggio muore al levarsi dellla tuta come mai( sono sulla lune nel hangar 1 in armstrong base)
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyGio 20 Ott 2011 - 21:48

Dunque, aspetta, quando dai invio?

Comunque è evidente che qualcosa l'hai frainteso e fatto male, perchè io l'ho fatto e rifatto e funziona sempre. Ora però va a capire dove hai sbagliato.
ripeto la procedura
1- F10
2- tasto 1
3- barra spaziatrice
4- muovi il personaggio fin dove vuoi far arrivare il raggio d'azione
5- premi ancora barra spaziatrice
6- premi la barra una seconda volta per confermare
7- premi il tasto 4 e digita un nome per identificare la riga nel file config
8- premi INVIO.

A questo punto puoi uscire dalla procedura premendo F10 e non ci sono assolutamente problemi, l'area è impostata. Non posso immaginare dove tu abbia sbagliato, prova a capirlo tu, ma più chiaro di così non saprei come essere.
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyGio 20 Ott 2011 - 23:30

Dunque per venire incontro alle esigenze di alfistar, e per sperimentare il suggerimento di Dany di utilizzare Dropbox ho ricaricato tutto in un file dropbox dove ho aggiunto i file config che dovrebbero rendere respirabili in modo permanente le vostre aree. Stavolta ho lasciato i personaggi nella sala comando privi delle tute, se li trovate vivi vuol dire che il tutto ha funzionato.
il link dovrebbe essere questo, se ho capito bene la procedura:

http://dl.dropbox.com/u/46275763/Scenario%20Terrygroove%20IIb.rar

ora però mi vengono dei dubbi. Chi non ha installato Dropbox può scaricare questo file? (spero di si sennò gli complichiamo ulteriormente la vita)

Comunque nel file c'è tutto quello che c'era nell'atro file Rar, compresi i tutorials, ma lo scenario Terrygroove ha avuto una piccola aggiunta dell'ultim'ora. Si tratta del deposito di carburante, che ho inserito vicino al terminal di Brighton Beach. E' molto coreografico, dategli un occhiata. Tra l'altro, esplorandolo ho fatto una scoperta fresca fresca: le porte, che io vi avevo detto di scavalcare oltrepassandole in realtà possono essere aperte e chiuse quando si è nei loro pressi semplicemente con il tasto INVIO. Questo vale per tutte le porte delle ambientazioni, eccetto quelle che appartengono ad oggetti specifici come i moduli delle Aquila che si aprono dal loro interno.

Un altra domanda per Dany, come funziona se voglio togliere il file? basta cancellarlo dalla cartella? cosa succede quando non sono connesso? non è più scaricabile? perchè speedy share te lo carica lui ed è sempre attivo. Qui come funziona?
Torna in alto Andare in basso
Dany
Add-on Developer
Add-on Developer
Dany

Numero di messaggi : 910
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.12.10

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyVen 21 Ott 2011 - 0:23

In pratica quando metti un file in quella cartella viene poi copiato su di un server, ed è da li che noi lo preleviamo non dal tuo PC. Non serve quindi che tu rimanga connesso o che avvii la Dropbox sul tuo computer. Per il file, se lo cancelli il link non funziona più, mentre se lo aggiorni il link rimane lo stesso ( a meno che tu gli cambi nome).
Speed Share fa la stessa cosa, vengono caricati i file direttamente nel server ma limata il download nel tempo, primo perche non sei neanche registrato con loro, secondo con tutti i file che vengono caricati avrebbero bisogno di una memoria eccessiva.
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDom 18 Mar 2012 - 17:04

Salve a tutti. Ho aggiornato lo scenario TerryGroove con gli ultimi aggiornamenti della base Lunare ALPHA. Ho anche preparato alcuni Tutorial su questa piataforma il primo dei quali ho già pubblicato poco fa sull'XR5. Presto però pubblicherò l'aggiornamento completo con tutti i tutorials vecchi e nuovi. Sto anche preparando un voluminoso manuale cartaceo.



Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDom 18 Mar 2012 - 17:10

Foto Reportage del processo di smaltimento di scorie Nucleari simulato nello scenario TerryGroove:

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Xr5-de10

L'XR5 al decollo con il carico di scorie Nucleari da consegnare alla nave orbitante AF-Legacy

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Xr5-tr13

I cargo di scorie nucleari vengono rilasciati e catturati dalla nave Arrow-Freighter

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Xr5_la10

l'XR5 rientra alla base di Rochambeau

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Af-leg11

l'Arrow Freighter lascia la terra alla volta della Luna.

Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte EmptyDom 18 Mar 2012 - 17:25

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Xr5_mo10

L'Arrow-Freighter alluna presso la base di Brighton Beach

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Cargo_10

I cargo di scorie Nucleari vengono scaricati

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Aquila10

Un Aquila decolla con i cargo da trasportare al deposito di scorie Nucleari n°2

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Aquila11

L'aquila arriva al deposito di scorie

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Aquila12

I cargo vengono scaricati nell'apposito silos di raccolta

SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Aquila13

astronauti impegnati nelle operazioni di scarico

Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty
MessaggioTitolo: Re: SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte   SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte Empty

Torna in alto Andare in basso
 
SCENARIO TerryGroove II-aggiornato con XR5, Base ALPHA, e guida alla missione Marte
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Forum Orbiter Italia :: Orbiter Space Flight Simulator :: Per Principianti-
Vai verso: