CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social
Parole chiave
apollo Pegasus TransX OrbiterSound Orbiter sound Poderosa Rientro 2016 autofcs AMSO Missione Shuttle Universal Flotta jarvis Nassp Basesync lander manuale d3d9 Base DGIV addon Fleet Antares
Siti amici
AstronautiNEWS

ForumAstronautico

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti
» Costruiranno uno spazioporto per suborbitali a Taranto?
Da Pete Conrad Mar 15 Mag 2018 - 18:44

» D3D9 - il client grafico di Jarmonik
Da Ripley Sab 12 Mag 2018 - 23:37

» Risorse per l'ambiente di sviluppo Visual Studio 2017 (in Win10)
Da Ripley Gio 10 Mag 2018 - 16:03

» [WIP] Missione San Marco 1
Da Dany Gio 26 Apr 2018 - 0:10

» Conversione carichi DGIV- UCGO
Da Franz Sab 21 Apr 2018 - 19:55

» Domanda punti di Lagrange
Da Ripley Gio 19 Apr 2018 - 7:56

» Addon russi di igel e Thorton incompatibili con Orbiter2016?
Da Ripley Mer 18 Apr 2018 - 14:34

» X-Plane 11
Da masdeca Mer 18 Apr 2018 - 11:57

» "Starlab" space station
Da Franz Lun 16 Apr 2018 - 21:53

» Come si mette nasa tv?
Da Francy03 Sab 14 Apr 2018 - 18:16

» Vista interna Delta Glider
Da Franz Ven 13 Apr 2018 - 18:07

» Nuova versione di TransX (Enjo)
Da Ripley Lun 9 Apr 2018 - 15:48

» ModuleMessagingExt v2
Da Ripley Dom 8 Apr 2018 - 21:05

» BaseSync MFD
Da Ripley Dom 8 Apr 2018 - 20:08

» BurnTimeCalc MFD
Da Ripley Ven 6 Apr 2018 - 1:20

» Launch MFD
Da Ripley Ven 6 Apr 2018 - 0:51

» Glideslope 2 MFD
Da Ripley Gio 5 Apr 2018 - 8:53

» Rilasciato XRSound, il nuovo sistema audio
Da Ripley Lun 12 Mar 2018 - 12:42

» Sviluppo di una base italiana - Sede ASVI
Da Franz Gio 1 Mar 2018 - 10:47

» Dalla Terra alla Luna - Serie TV
Da m.a.s Dom 25 Feb 2018 - 22:21

» Problema con D3D9Client Beta 25.4
Da Pietrogramma Dom 25 Feb 2018 - 16:28

» Intervista (finta) a Samantha Cristoforetti
Da Pete Conrad Sab 24 Feb 2018 - 18:25

» Mission to Mars
Da Edward Sab 24 Feb 2018 - 15:20

» oMMU, l'alternativa per la gestione dell'equipaggio!
Da Edward Gio 22 Feb 2018 - 13:13

» Traduzione ITA manuale operativo di volo flotta XR
Da Ripley Mer 21 Feb 2018 - 16:16

Contatore Visite

Condividi | 
 

 Utilitaria spaziale!

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 7, 8, 9, 10, 11  Seguente
AutoreMessaggio
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Gio 26 Apr 2012 - 14:39

Qualcuno ha provato il pacchetto in condivisione? Blush
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4614
Età : 54
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Gio 26 Apr 2012 - 15:43

Non ne ho avuto il tempo, mi riprometto di farlo nel weekend.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 35
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Ven 27 Apr 2012 - 14:47

Io l'ho provato, mi sembra ottimo.. certo andrebbe creato un pad apposito per questo gioiellino.. vedremo magari qualcuno si offre volontario per crearlo! Blush

Il problema degli alettoni è presto spiegato: il tasto 6 sul tastierino corrisponde ad avanti in LIN e a virata destra in ROT. Il tasto 9 non corrisponde a nessun movimento in ROT e ad indietro in LIN. Ecco spiegato perchè nel primo caso fa conflitto e nel secondo no.. è un bug di SC3 purtroppo

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Ven 27 Apr 2012 - 18:17

Uhm... non mi sono mai accorto di quel bug...
Quindi diciamo che mancherebbe solo la documentazione (nonché, ovviamente, uno scenario da Capo Passero) e poi si potrebbe pubblicare!

Per il pad, io credo che usando il Jarvis S, il pad è il J-C... l'unica è che questo pad se ben erro è privo dell'accesso per l'equipaggio come invece hanno gli altri pad.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Dany
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 892
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.12.10

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Ven 27 Apr 2012 - 19:28

Si infatti e c'è anche il Gateway, ho fatto uno scenario per questo.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Dom 29 Apr 2012 - 0:25

Stavo pensando e chiedo: secondo voi è opportuno che il Delphinus sia racchiuso dentro un fairing? Credo che la carenatura usata per Antares sia della misura giusta... ha già la texture del portello di accesso ed è quasi del diametro giusto per il Jarvis S (necessita solo di un piccolo adattatore). Secondo voi è il caso, o è preferibile che il veicolo rimanga senza copertura?
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Dany
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 892
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.12.10

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Dom 29 Apr 2012 - 0:32

Esteticamente parlando è meglio aperto.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 35
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Dom 29 Apr 2012 - 8:58

Da un punto di vista dell'efficienza è meglio senza fairings secondo me.. Perchè appesantire il lanciatore? Anche il Dream Chaser che è simile nel design non ha fairings durante il lancio!

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4614
Età : 54
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Dom 29 Apr 2012 - 11:13

Provato adesso: c'è (a mio personale giudizio) un unico problema con gli esausto dell'F1 che sono troppo alti (partono da prima del bordo della campana). A proposito, che Jarvis è alla fine che non ho mica capito? Mi sembra stranissimo con un solo motore! Laugh
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Dom 29 Apr 2012 - 12:12

In realtà partono SOTTO il motore, ma siccome il particlestream ha un certo diametro, da la sensazione di partire un pò più in alto... mi sembrava che comunque il compromesso estetico non fosse male.

E comunque gli scarichi sono sempre stati così, non li ho mai toccati tongue 2

Jarvis S è la versione più piccola, a singolo motore (S sta per "Single engine")... Anche quella c'è da un sacco di tempo roll laugh . La usiamo già da tempo con Antares per lanciare la versione "capsula di salvataggio". Il primo stadio di questo stesso razzo (munito di cono di punta), se fai attenzione te lo ritrovi nel Jarvis M dove è utilizzato come booster laterale, mentre il secondo stadio coi motori Vinci, in versione allargata, diventa lo stadio superiore sempre nel Jarvis M, quello che spinge Antares verso la Luna.

Ho usato solo hardware esistente roll laugh L'unica cosa aggiunta è l'adattatore in cima per lo spazioplano.



Ultima modifica di Andrew il Dom 29 Apr 2012 - 13:58, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Dom 29 Apr 2012 - 12:17

Fausto ha scritto:
Da un punto di vista dell'efficienza è meglio senza fairings secondo me.. Perchè appesantire il lanciatore? Anche il Dream Chaser che è simile nel design non ha fairings durante il lancio!

Ricevuto!
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4614
Età : 54
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Dom 29 Apr 2012 - 15:17

Andrew ha scritto:
In realtà partono SOTTO il motore, ma siccome il particlestream ha un certo diametro, da la sensazione di partire un pò più in alto... mi sembrava che comunque il compromesso estetico non fosse male.

E comunque gli scarichi sono sempre stati così, non li ho mai toccati tongue 2

Jarvis S è la versione più piccola, a singolo motore (S sta per "Single engine")... Anche quella c'è da un sacco di tempo roll laugh . La usiamo già da tempo con Antares per lanciare la versione "capsula di salvataggio". Il primo stadio di questo stesso razzo (munito di cono di punta), se fai attenzione te lo ritrovi nel Jarvis M dove è utilizzato come booster laterale, mentre il secondo stadio coi motori Vinci, in versione allargata, diventa lo stadio superiore sempre nel Jarvis M, quello che spinge Antares verso la Luna.

Ho usato solo hardware esistente roll laugh L'unica cosa aggiunta è l'adattatore in cima per lo spazioplano.

Blush Scusatemi, ma non ci sto a capire più niente, andate troppo veloci per me che sono un vecchietto. Blush
Tra lanciatori modificati, moduli gonfiabili sparati in orbita, basi che spuntano come funghi dopo una pioggia mi sto perdendo ...
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Dom 29 Apr 2012 - 15:36

ahahah giuro non ho inventato nessuna diavoleria stavolta roll laugh
Tutta roba già esistente da almeno un anno, per quanto riguarda me... di moduli e basi che spuntano come funghi non rispondo roll laugh Winkie

Se ti riguardi la documentazione magari ti ci raccapezzi un po' di più tongue 2
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Dom 29 Apr 2012 - 15:38

...e poi scusa ma... vecchietto un cavolo!
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
ndudi
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 450
Età : 34
Località : como
Data d'iscrizione : 13.06.11

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Dom 15 Lug 2012 - 11:46

Andrew ha scritto:
se uso gli RCS in configurazione LIN e spingo in avanti (tasto 6), succede questo:


Oggi ho trovato per caso la 'soluzione' a questo problema di animazioni e mi è venuto in mente che era segnalato in questo post.
In spacecraft, la combinazione di tasti shift+,(num) disattiva le animazioni relative alle superfici aereodinamiche, andrebbe sempre fatto una volta in orbita se si vuole evitare quell'effetto Winkie
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Gio 19 Lug 2012 - 9:07

Ottimo suggerimento, lo inserisco nel manuale!
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Mar 2 Ott 2012 - 22:42

Finalmente dopo aver completato il payload per il prossimo volo test del Quasar, posso dedicarmi a finire una volta per tutte il pacchetto del mitico minispaceplane di Vittorio e predisporlo alla pubblicazione. Mancava solo la documentazione che mi appresto a fare. Tuttavia, anche se mi avete già stroncato roll laugh provo a riproporvi il concetto di coprire lo spazioplano con un fairing al lancio... lo ammetto, puramente per questioni estetiche. Buffone Lo spazioplano è molto piccolo rispetto al lanciatore e quindi mi sembra che stia meglio racchiuso in una bella ogiva. Comunque il Jarvis S consente un bel margine e quindi il peso aggiuntivo non darebbe alcun fastidio.

Praticamente una cosa così:


Che dite? sempre bocciato? roll laugh
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 35
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Mar 2 Ott 2012 - 22:56

Per me va bene, eppoi troviamo un utilizzo per lo Jarvis S!

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4614
Età : 54
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Mer 3 Ott 2012 - 9:28

Andrew ha scritto:
... Tuttavia, anche se mi avete già stroncato ...

Che dite? sempre bocciato? roll laugh
No, non è bocciato, c'è solo il sempre presente dubbio: come entrano gli astronauti?


P.S. In fondo anche X37-B parte dentro ai fairing ...
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Mer 3 Ott 2012 - 9:52

Pete Conrad ha scritto:
come entrano gli astronauti?

eheheh domanda legittima! Big Grin

Le ogive non sono normali ogive, ma sono esattamente quelle di Antares (Delphinus ci sta dentro di misura). L'ogiva di Antares ha un portello, che guarda caso cadrebbe esattamente in corrispondenza del portello di accesso superiore dello spazioplano. Le differenze con Antares sono:
- la mancanza di LES, che in questo caso è installato sotto il veicolo
- la rotazione di 90° delle ogive (che quindi si aprono verso l'alto e verso il basso anziché verso destra e sinistra), in modo da avere il portello nella posizione giusta
- una parte aperta sul fondo dell'ogiva (con un traliccio in stile "russo") per garantire lo sfogo agli esausti del LES, se attivato.

Provvedo poi a dettagliare meglio con immagini la mia idea.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Mer 3 Ott 2012 - 9:58

Pete Conrad ha scritto:

P.S. In fondo anche X37-B parte dentro ai fairing ...

Secondo me anche in quel caso per motivi di praticità: perché perdere tempo a ritestare e ricertificare tutta l'aerodinamica del lanciatore con un corpo alato sulla punta, quando puoi coprire il payload con un'ogiva (la cui aerodinamica è già collaudata) e risparmiarti tempo e fatica?
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Mer 3 Ott 2012 - 20:08

Domanda: se lo spazioplano parte dentro il fairing, è ancora necessario per qualche motivo farlo volare capovolto? Secondo me no, ma è un aspetto che non padroneggio al 100%.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 35
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Mer 3 Ott 2012 - 20:49

Per me si.. le capsule apollo erano dentro i fairing integrati con il LES e venivano lanciate capovolte comunque.. però questo per Antares non vale dunque, potremmo mantenere la tradizione nostrana.. Big Grin

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Mer 3 Ott 2012 - 21:16

OK, lo faccio volare dritto. Big Grin
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Mir
Specialista
Specialista
avatar

Numero di messaggi : 354
Età : 38
Località : Umbria
Data d'iscrizione : 11.12.11

MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   Mer 3 Ott 2012 - 21:41

Credo che il motivo per la quale viaggiano capovolti è perchè: durante il pich successivo al decollo che porta da +90 a +0, l'equipaggio è sottoposto a forza G. Se la capsula è rovesciata si generano G positivii, se è dritta G negativi, ovviamente gli G positivi (sangue verso i piedi) sono più tollerabili e meno pericolosi dei negativi (sangue al cervello).


Ultima modifica di Mir il Mer 3 Ott 2012 - 23:58, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://orbiteritalia.forumotion.com/
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Utilitaria spaziale!   

Tornare in alto Andare in basso
 
Utilitaria spaziale!
Tornare in alto 
Pagina 8 di 11Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 7, 8, 9, 10, 11  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Orbiter Space Flight Simulator :: Sviluppo Add-on-
Andare verso: