RILASCIATO ORBITER 2016!!! CLICCA QUI PER SCARICARLO
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Parola d'ordine:
Connessione automatica: 
:: Recuperare la parola d'ordine
FOI sui social networks
Argomenti simili
Siti Amici
Astronautica Ultima Speranza

AstronautiNEWS

Orbiter Forum

Tuttovola.org

Contatore Visite
Ultimi argomenti
» L'uomo su Mercurio
Da Andrew Oggi a 7:05

» Ancora un fallimento per il Progress
Da Pete Conrad Ieri a 14:19

» Concetto "Red Antares"
Da Andrew Sab 3 Dic 2016 - 23:10

» Stephen Hawking ricoverato per problemi respiratori
Da Fausto Sab 3 Dic 2016 - 20:42

» "Starlab" space station
Da Andrew Sab 3 Dic 2016 - 19:37

» Avete bisogno di un un razzo vettore?
Da Matt44 Sab 3 Dic 2016 - 17:57

» Sospensioni motore DGIV da tastiera
Da Ripley Mer 30 Nov 2016 - 12:39

» Saluti!
Da Fausto Mer 30 Nov 2016 - 9:13

» Ma che Luna o Marte.. colonizziamo Titano!
Da Andrew Dom 27 Nov 2016 - 12:27

» Sviluppo di una base italiana - Sede ASVI
Da Dany Dom 27 Nov 2016 - 0:43

» Serie TV -The Expanse
Da m.a.s Sab 26 Nov 2016 - 12:27

» Paolo Nespoli di nuovo sulla ISS con la missione VITA
Da Dany Sab 26 Nov 2016 - 9:09

» Dalla Terra alla Luna - Serie TV
Da Dany Sab 26 Nov 2016 - 7:32

» Configurazione in stile TKS / Gemini MOL
Da Andrew Ven 25 Nov 2016 - 19:02

» Nuova versione BETA di Orbiter
Da Ripley Ven 25 Nov 2016 - 16:00

» MARS - National Geographic Channel
Da Fausto Gio 24 Nov 2016 - 23:24

» Ciao a tutti
Da Fausto Mer 23 Nov 2016 - 14:17

» Antelope Valley high-res scenery pack
Da Fausto Mer 23 Nov 2016 - 14:16

» Partita la missione abitata cinese Shenzhou 11
Da Pete Conrad Ven 18 Nov 2016 - 22:10

» "Skunk Works"
Da Andrew Gio 17 Nov 2016 - 0:46


Condividere | 
 

 Antares 3.0 [sviluppo]

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 9, 10, 11  Seguente
AutoreMessaggio
Ripley
Moderator
Moderator


Numero di messaggi : 4375
Età : 53
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Mer 27 Mar 2013 - 14:34

Premetto che non ho nessuna conoscenza in merito...quindi quello che sto per scrivere potrebbe essere totalmente inutile!

Per i pannelli solari "terrestri" qualche numero basico si trova qua:
- http://www.pannellisolari.info/dimensionamento_impianto_pannelli_solari.htm

Qui altro, decisamente più interessante
- http://www.elettronicanews.it/articoli/0,1254,40_ART_912,00.html

...La radiazione incidente la giunzione (per una tipica orbita intorno alla Terra l'intensità è circa 1.4 kW/m2)...

- BOEING - ISS Electric Power System (pdf)
- Electrical system of the International Space Station (Wikipedia)
- NASA Facts - Powering the Future (pdf)
- How much power do the solar panels on the ISS generate


Per quanto ci mette la batteria a scaricarsi...immagino si dovrà calcolare il consumo (o assorbimento) di ogni sottosistema, e tenere conto se questo è on oppure off.

... confused 2

_________________________________________________
La mia pagina su Orbiter | Guida a Orbiter | Traduzioni e download | I miei add-on su OH | Video su Vimeo


Ultima modifica di Ripley il Mer 27 Mar 2013 - 15:38, modificato 3 volte
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
Fausto
Admin
Admin


Numero di messaggi : 7078
Età : 33
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Mer 27 Mar 2013 - 14:54

Io ho visto qui : http://www.grc.nasa.gov/WWW/RT/2003/6000/6910dalton.html che ad esempio le batterie della ISS sono progettate per arrivare al 35 per cento della carica totale dopo un'orbita intera senza luce.. quindi si può supporre che dopo due ore senza aprovigionamento energetico la stazione, consumando nella media, vada a zero. Questo può essere realistico per un mezzo come Antares che deve subire le continue eclissi di Terra o altri pianeti in caso di esplorazione profonda.

Prendendo questo come dato accettabile, ora bisogna capire quanto ci metterebbe a ricaricare tramite i pannelli solari. Darò un'occhiata alla pagina proposta da Ripley, anche se i pannelli nello spazio sono più efficienti.

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer


Numero di messaggi : 4553
Età : 53
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Mer 27 Mar 2013 - 15:08

Fausto ha scritto:
Aggiunta anche la luce di docking!

Per Vittorio: avrei bisogno anche delle textures delle luci di posizione sulla della capsula. Dove le mettiamo? E di che colore? Io direi gialle sopra i getti RCS dietro le finestre anteriori (e simmetricamente anche dalla parte opposta):

[cut image]

Che ne dite?
Blush Urca scusa, questo post mi era totalmente sfuggito! Appena possibile realizzo qualcosa, sono tentato addirittura di farle in 3D (senza toccare i gruppi, tranquillo roll laugh ).
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer


Numero di messaggi : 5884
Età : 39
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Mer 27 Mar 2013 - 16:13

Fausto ha scritto:
Aggiunta anche la luce di docking!

Per Vittorio: avrei bisogno anche delle textures delle luci di posizione sulla della capsula. Dove le mettiamo? E di che colore? Io direi gialle sopra i getti RCS dietro le finestre anteriori (e simmetricamente anche dalla parte opposta):



Che ne dite?

Non so se le luci di posizione seguano lo stesso criterio degli aerei, in tal caso ci vorrebbe anche una luce di colore rosso in punta ai pannelli solari di sinistra, e di colore verde sul lato opposto...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Ripley
Moderator
Moderator


Numero di messaggi : 4375
Età : 53
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Mer 27 Mar 2013 - 17:31

Di "sicuro" gli spazioplani (Eridanus, DG, ecc...) rientrano nella categoria aeromobile, per quanto attiene alla loro fase di rientro atmosferico e planata/volo verso l'atterraggio.

http://it.wikipedia.org/wiki/Regole_Generali#Luci_degli_aeromobili
http://www.aereimilitari.org/forum/topic/7433-luci-installate-su-areomobili/

Per le capsule non saprei, anche se mi pare proprio di aver visto (almeno) delle strobo sulla Dragon...

_________________________________________________
La mia pagina su Orbiter | Guida a Orbiter | Traduzioni e download | I miei add-on su OH | Video su Vimeo
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
fred18
Add-on Developer
Add-on Developer


Numero di messaggi : 923
Età : 33
Località : La Spezia
Data d'iscrizione : 04.01.12

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Mer 27 Mar 2013 - 17:35

Ciao ragazzi,

approfitto della pausa caffè al lavoro, per fare due commenti sui tempi di scarica della batteria:

Partendo da una carica del 100% e considerando di avere il 35% di carica rimanente dopo un'intera orbita in ombra si ottiene che, se non ricaricate dai pannelli solari, le batterie perdono ogni secondo 0,012 % di carica, oppure analogamente cheperdono lo 0.1% di carica ogni 8.62 secondi.

Fausto, questo potrebbe essere il primo numero che ti serve, quello per la scarica.

Per la ricarica ..... confused 2 boh!

bisogna cercare qualcosa. Magari si può dare un'occhiata agli addon della soyuz e soprattutto della dragon al riguardo.

Io ho fatto il mio solito disegnino sul pezzo di carta study e penso che per capire quanto tempo passa in ombra un oggetto che orbita attorno ad un pianeta si possa usare questa formula:

(ipotizzando orbita circolare)

%di tempo in ombra= 2* arcoseno ( raggio del pianeta / (raggio del pianeta + altezza dell'orbita)) / (2* pi greco)

se si moltiplica la percentuale che viene dal numero sopra per il periodo orbitale si trova il tempo trascorso in ombra.

Ad esempio per un'orbita di 450 km di altezza, il periodo è di 5.606 s, e il tempo trascorso in ombra è il 38%, equivalente a 2.151 s.

Però poi boh, non saprei dare dei numeri realistici sulla ricarica effettiva.

Bisogna studiarsi un po' di documentazione per venirne a capo.

L'idea di ripley di considerare quali sistemi sono accesi e quali no etc è ottima, si può pensare alle luci ad esempio, ma farlo per ogni singolo sistema secondo me rischia di diventare un po' complicato e per questa prima volta utilizzerei un sistema per ora ancora semplice.

Ciao a presto,

Fred
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Ripley
Moderator
Moderator


Numero di messaggi : 4375
Età : 53
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Mer 27 Mar 2013 - 18:35

fred18 ha scritto:
...Partendo da una carica del 100% e considerando di avere il 35% di carica rimanente dopo un'intera orbita in ombra si ottiene che, se non ricaricate dai pannelli solari, le batterie perdono ogni secondo 0,012 % di carica, oppure analogamente cheperdono lo 0.1% di carica ogni 8.62 secondi.

Fausto, questo potrebbe essere il primo numero che ti serve, quello per la scarica...
Ma questi non erano i valori relativi alla ISS?
Dovrebbe avere un fabbisogno elettrico ben maggiore di Antares!!

fred18 ha scritto:
L'idea di ripley di considerare quali sistemi sono accesi e quali no etc è ottima, si può pensare alle luci ad esempio, ma farlo per ogni singolo sistema secondo me rischia di diventare un po' complicato e per questa prima volta utilizzerei un sistema per ora ancora semplice...
Infatti questo porterebbe a modellare un impianto elettrico completo, con consumi, amperaggi, assorbimenti temporizzati...interessante ma forse troppo (inutilmente) complesso.

_________________________________________________
La mia pagina su Orbiter | Guida a Orbiter | Traduzioni e download | I miei add-on su OH | Video su Vimeo
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer


Numero di messaggi : 4553
Età : 53
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Mer 27 Mar 2013 - 21:06

Ripley ha scritto:
...
Ma questi non erano i valori relativi alla ISS?
Dovrebbe avere un fabbisogno elettrico ben maggiore di Antares!!
....
Sì, ma anche i pannelli solari sono nettamente più piccoli ... Winkie

Tornando alle luci di Antares se seguiamo la linea delle Apollo due luci strobo sono più che sufficienti! Thumb Up 2
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
fred18
Add-on Developer
Add-on Developer


Numero di messaggi : 923
Età : 33
Località : La Spezia
Data d'iscrizione : 04.01.12

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Gio 28 Mar 2013 - 1:03

Pete Conrad ha scritto:
Ripley ha scritto:
...
Ma questi non erano i valori relativi alla ISS?
Dovrebbe avere un fabbisogno elettrico ben maggiore di Antares!!
....
Sì, ma anche i pannelli solari sono nettamente più piccoli ... Winkie

Esatto: il fabbisogno è notevolmente maggiore, ed allora hanno messo due campi da calcio di pannelli solari Woot

il dato che ha trovato fausto secondo me è comunque significativo perché dà l'idea di quanto margine si prendano le agenzie spaziali e potrebbe essere un buon punto di partenza

Ho fatto nel frattempo due prove con la dragon.

con pannelli solari estratti e sun tracking attivo la dragon ha i seguenti parametri di ricarica:

- 0.01874 % di batteria al secondo

oppure

- 5.3366 secondi per ricaricare lo 0,1% della batteria.



Quindi, visto che conosco la funzione che forse utilizzerà Antares per il ricarico della batteria ( Tongue Face ) suggerisco di impostare l'intervallo di aggiornamento (dt) a 10 secondi, e per la scarica di impostare il valore a -0.116% (-0.00116) e per la ricarica con sun tracking attivo di impostare il valore +0.187385% (+0.00187385).

per ricarica con sun tracking non attivo boh direi un 30 % del valore nominale.

spero di essere stato d'aiuto.

fausto se hai buoni risultati con questi numeri poi facci sapere Whistling



Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer


Numero di messaggi : 5884
Età : 39
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Gio 28 Mar 2013 - 1:25

...ragazzi, nel rinnovarvi i miei complimenti, volevo scusarmi diciamo "ufficialmente" per il fatto di non stare contribuendo per nulla a questa nuova release di Antares. la cosa mi dispiace particolarmente perché sento questa navicella in parte come una mia "creatura": mi ricordo infatti i tempi della primissima versione 1.0, che ideammo e a cui lavorammo tutti soli io e Vittorio, in un periodo in cui non potevamo neppure contare sul fondamentale lavoro di Fausto, che poi fortunatamente è tornato e ha preso le redini roll laugh

E' un periodo un po' particolare; sto cambiando casa e lavoro tutto insieme e non ho proprio la testa per lavorare a più progetti contemporaneamente... prometto comunque che appena riuscirò a mettere sulla rampa di lancio quella benedetta sonda gioviana, cercherò (impegni permettendo) di tornare attivo al cento per cento nella squadra "manned", con il primo obbiettivo di portare a termine la mesh per il modulo di servizio del lander lunare!

Scusate ancora e buon proseguimento! Se comunque serve del lavoro sulla mesh del modulo di servizio, che era la mia parte, non esitate a interpellarmi!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin


Numero di messaggi : 7078
Età : 33
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Gio 28 Mar 2013 - 13:43

fred18 ha scritto:


fausto se hai buoni risultati con questi numeri poi facci sapere Whistling




Ho già messo in saccoccia i tuoi numeri e sembrano buoni, per ora io manterrei quelli. Naturalmente se qualcun'altro ha qualcosa da aggiungere si possono sempre cambiare!

PS: Andrew il modulo di discesa di Arcturus è il prossimo passo verso la luna! bounce

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer


Numero di messaggi : 4553
Età : 53
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Gio 28 Mar 2013 - 19:56

Mi sono documentato: sull'Apollo le luci erano tutte sul MS. Se volete le faccio comunque sulla capsula, ma teoricamente non si vedrebbero dietro (direzione motore).
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin


Numero di messaggi : 7078
Età : 33
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Gio 28 Mar 2013 - 20:44

Si potrebbero fare sul MS modificando semplicemente la texture..

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer


Numero di messaggi : 5884
Età : 39
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Gio 28 Mar 2013 - 23:40

Approvo la modificazione della texture, se necessario! Però secondo me, per la conformazione di Antares, le luci ci vogliono anche sul CM, visto che il SM ha un diametro di 5 metri e il CM di 6, quindi schermerebbe le luci se visto dal davanti.

EDIT: oppure sulla sezione di raccordo, che è più larga. Cioè qui:


Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin


Numero di messaggi : 7078
Età : 33
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Ven 29 Mar 2013 - 14:10

Concordo pienamente con l'ultimo schema di Andrew

Qualcuno ha una foto o un'immagine di com'erano le luci di posizione su Apollo?

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer


Numero di messaggi : 4553
Età : 53
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Ven 29 Mar 2013 - 16:00

Ho chiesto aiuto su Forum Astronautico, mi hanno linkato questa immagine:

con la seguente spiegazione:
Citazione :
Other lighting. - Lighting for the tunnel area was provided by six incandescent fixtures, each containing two miniature 28-volt dc lamps (fig. 4). Exterior lighting (fig. 5) consisted of a docking spotlight, eight orientation or identification lights (four amber, two red, and two green), a rendezvous flashing beacon, and a white floodlight for EVA'S. The docking spotlight was electrically deployed on a spring-mounted door and projected a light beam 21.3 meters (70 feet) in diameter at a range of 61 meters (200 feet). The orientation lights were small lamps spaced around the service module (SM) f o r position identification by other vehicles. The rendezvous flashing beacon, located in the forward section of the SM, used a xenon tube that flashed at a rate of 1 flash/sec for a duration of 20 milliseconds and was visible by telescope f o r 297 kilometers (160 nautical miles). The beacon w a s used f o r long-distance identification by the lunar module (LM) crew when approaching the CM. The white floodlight (EVA light), also located in the forward section of the SM, was spring loaded to deploy when the boost protective cover was jettisoned. The floodlight was used to illuminate the hatch area and the side of the CM during EVA. The tunnel lighting and all exterior lighting were relatively trouble free during the entire program.
Poi in AMSO ho tirato fuori queste due immagini:




Le luci gialle sono luci fisse, le luci verdi (ce n'è una diametralmente opposta) sono i Flash Beacon (dal manuale un lampeggio di 0.2 sec. ogni secondo). La luce bianca è la luce di docking il cui braccio si alza e si attiva all'accensione delle altre luci (ma noi abbiamo già il faro nella zona di docking Buffone ). Io proporrei di fare i Flash Beacon nella posizione che ha indicato Fausto un paio di giorni fa (li aggiungo in 3D, poi lui li illumina con la dll), le luci fisse credo basti farle con una texture.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer


Numero di messaggi : 4553
Età : 53
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Sab 30 Mar 2013 - 12:40



Beacon montati su Antares, mesh e texture in condivisione. Nessun gruppo è cambiato.

P.S. La cupola di vetro del Beacon è trasparente ... tongue 2
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin


Numero di messaggi : 7078
Età : 33
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Sab 30 Mar 2013 - 14:22

Oh, bello! Quindi la facciamo verde e manteniamo la frequenza di accensione di 0.2 secondi ogni secondo?

ah e scusa Vittorio, avrei anche bisogno delle posizioni esatte, come al solito! Blush

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer


Numero di messaggi : 4553
Età : 53
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Sab 30 Mar 2013 - 16:34

Per me ok a luce verde, anche se un bel led bianco forse sarebbe più visibile nella notte lunare.

Fausto ha scritto:
... ah e scusa Vittorio, avrei anche bisogno delle posizioni esatte, come al solito! Blush
Ops, giusto, me ne ero dimenticato Blush le due luci sono a
x=0.000m
y=-2.239m
z=± 3.000m (più e meno 3.000)

Se serve posso esportare i soli beacon per montarli sui moduli di servizio!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin


Numero di messaggi : 7078
Età : 33
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Sab 30 Mar 2013 - 23:09



Ecco come appare la luce di posizione. Va bene la tonalità di verde? Ho creato anche l'effetto riflesso della luce estrapolato da un vecchio lavoro di Marco Gavezzeni, lo utilizzerò pure per la luce dei motori!

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer


Numero di messaggi : 4553
Età : 53
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Sab 30 Mar 2013 - 23:43

Direi che va bene!
Fausto solo una curiosità: hai provato ad aprire il portellone principale ed ad aprire i paracadute? Perché almeno con Spacecraft mi sembra che i pivot point non siano più quelli di prima (e non capisco il perché ... confused 2 ).
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin


Numero di messaggi : 7078
Età : 33
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Dom 31 Mar 2013 - 0:44

Si ho provato ed ho notato un piccolo difetto.. non è che le aggiunte nella mesh abbiano leggermente sballato l'origine?

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer


Numero di messaggi : 4553
Età : 53
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Dom 31 Mar 2013 - 8:01

Eh, probabile a questo punto. In giornata provvedo a impostare i nuovi pivot, oppure a mettere ulteriori due luci, vediamo quale soluzione mi soddisfa di più (sarei quasi quasi per la seconda, meglio avere 4 luci piuttosto che 2 se non è un problema)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer


Numero di messaggi : 4553
Età : 53
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Dom 31 Mar 2013 - 10:49

Niente da fare, nemmeno aggiungendo le due ulteriori luci i pivot si normalizzano. A questo punto devo darti i nuovi punti di pivot, correggendo di conseguenza l'attuale config di Spacecraft. Vorrei solo sapere, preferisci-preferite una versione a 2 o a 4 luci? A mio giudizio (se non è un grosso problema) sarebbe meglio a 4 perché così Antares sarebbe visibile sicuramente meglio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin


Numero di messaggi : 7078
Età : 33
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Dom 31 Mar 2013 - 11:36

Vada per le 4 luci!
Quello che non capisco è che se l'origine è sballata allora tutte le animazioni dovrebbero esserlo.. così non sembra!

Comunque ormai siamo a ottimo punto. le aggiunte di questa nuova versione sono notevoli : , tasti in 3d, sun tracking, earth tracking, migliore gestione dell'ossigeno ed energia, carica e scarica batteria secondo parametri realistici, luci di docking e di posizione, mesh migliorate ed aggiornate..

Penso di riuscire settimana prossima a fornirvi una beta prima di andarmene in vacanza per 3 giorni Thumb Up 2

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Antares 3.0 [sviluppo]   Oggi a 13:34

Tornare in alto Andare in basso
 
Antares 3.0 [sviluppo]
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 11Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 9, 10, 11  Seguente
 Argomenti simili
-
» Proposte di emendamenti al "decreto sviluppo" dell'8 giugno
» Lo sviluppo del linguaggio
» differenza tra disturbo pervasivo dello sviluppo e disturbo evolutivo specifico misto
» Bambino con disturbo generalizzato dello sviluppo
» SOS alunno con ritardo dello sviluppo evolutivo, scuola secondaria

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Orbiter Space Flight Simulator :: Sviluppo Add-on :: Orbiter SDK-
Andare verso: