CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social
Parole chiave
Shuttle Antares Flotta Orbiter lander Rientro azimuth Universal lingua Missione apollo AMSO Fleet d3d9 2016 Pegasus DGIV Poderosa lancio blocca autofcs jarvis Nassp TransX launchpad manuale
Siti amici
AstronautiNEWS

ForumAstronautico

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti
» Dalla Terra alla Luna - Serie TV
Da m.a.s Ieri alle 22:21

» Problema con D3D9Client Beta 25.4
Da Pietrogramma Ieri alle 16:28

» Intervista (finta) a Samantha Cristoforetti
Da Pete Conrad Sab 24 Feb 2018 - 18:25

» Mission to Mars
Da Edward Sab 24 Feb 2018 - 15:20

» oMMU, l'alternativa per la gestione dell'equipaggio!
Da Edward Gio 22 Feb 2018 - 13:13

» Rilasciato XRSound, il nuovo sistema audio
Da Edward Mer 21 Feb 2018 - 16:54

» Traduzione ITA manuale operativo di volo flotta XR
Da Ripley Mer 21 Feb 2018 - 16:16

» Aggiornamento flotta XR
Da Ripley Mer 21 Feb 2018 - 16:15

» Nuova versione IMFD 5.7
Da Ripley Mar 20 Feb 2018 - 20:14

» [Risolto] Problema schermo nero D3D9 Orbiter 2016
Da Ripley Mar 20 Feb 2018 - 18:30

» Come arrivare su Marte con l'IMFD
Da Edward Dom 18 Feb 2018 - 13:55

» Ma ... nessuno che parla del Falcon Heavy?
Da Ripley Mar 13 Feb 2018 - 16:13

» Astronautica US chiude i battenti
Da Ripley Lun 5 Feb 2018 - 12:06

» [WIP] Missione San Marco 1
Da Francy03 Dom 4 Feb 2018 - 12:25

» Cosa Vorreste Cambiare Del Forum?
Da Pete Conrad Mar 30 Gen 2018 - 14:54

» ModuleMessagingExt v2
Da Ripley Dom 28 Gen 2018 - 0:25

» Interior Navigator
Da Francy03 Gio 25 Gen 2018 - 13:41

» [Risolto] Download problematici da Orbit Hangar
Da Jim Lovell 99 Dom 21 Gen 2018 - 12:09

» Eccomi qua
Da Franz Ven 19 Gen 2018 - 8:31

» Serie TV -The Expanse
Da Dany Gio 18 Gen 2018 - 19:17

» Salve a tutti
Da Francy03 Mar 16 Gen 2018 - 9:30

» "Softwarino" per una veloce visualizzazione 3D delle orbite
Da Ripley Mer 10 Gen 2018 - 14:59

» TransX - Problema raffigurazione nodi (ascendente e discendente)
Da schumifun Lun 8 Gen 2018 - 23:08

» [Risolto] Schermo bianco all'apertura degli scenari
Da Ripley Dom 7 Gen 2018 - 19:21

» Sviluppo di una base italiana - Sede ASVI
Da Francy03 Sab 6 Gen 2018 - 19:30

Argomenti simili
Contatore Visite

Condividi | 
 

  Il Sole emette il più potente brillamento dell'estate

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Il Sole emette il più potente brillamento dell'estate   Lun 9 Lug 2012 - 10:21

Fonte astronautica.us:

Il più potente brillamento di questa estate è avvenuto sul Sole venerdì ed è l'ultimo di una serie di potenti tempeste che hanno sconvolto questa settimana la cromosfera della nostra Stella. La tempesta solare è avvenuta appena dopo le 23:00 GMT (le 1:00 ora italiana di sabato 7 luglio) ed è stato catalogato come brillamento solare di classe X1.1 - uno dei più potenti brillamenti solari possibili, secondo quanto riportato dallo U.S. Space Weather Prediction Center (SWPC) gestito dalla NOAA (National Oceanic Atmospheric Administration) e dal National Weather Service. Il gigantesco brillamento solare è eruttato dalla gigantesca macchia solare AR1515, che ha già prodotto diversi di queste potenti tempeste nel corso della settimana. Gli scienziati che si occupano di meteo spaziale stanno osservando con attenzione la macchia solare per altri possibili brillamenti di classe X. "E AR1515 l'ha fatto! E' un brillamento di classe X,", ha postato su Twitter @Camilla, la mascotte del Solar Dynamic Observatory (SDO) della NASA. L'SDO ha ripreso in un video il brillamento di classe X1.1 che fuoriesce dal Sole. Il veicolo è uno dei diversi telescopi che si trovano nello spazio e monitorano il Sole alla ricerca di segni di brillamenti solari o di altra attività solare che possa influenzare il meteo spaziale. Stando ai rapporti il gruppo di macchie solari AR1515 è enorme, circa 191.000 km sulla superficie del Sole che lo rendono grande quanto 15 Terre messe una accanto all'altra, ha detto l'astrofisico solare C Alex Young della NASA a Space.com prima del nuovo brillamento di oggi. Questo brillamento è quello più forte dall'inizio dell'estate, iniziata a giugno, ma non è il più potente del 2012. A marzo, il Sole emise un intenso brillamento di classe X5.4. Quello di oggi è il quinto in base alla potenza emesso durante l'anno. Con un brillamento di classe X il SWPC avverte che potrebbe avvenire un blackout nelle comunicazioni radio ad alta frequenza su una vaste area. Al momento non è stata notata nessuna emissione di massa coronale (CME) dalla zona del brillamento e quelle avvenute alcuni giorni fa dovrebbero arrivare sulla Terra nei prossimi due giorni, con un possibile aumento dell'attività geomagnetica. Fortunatamente la zona di emissione AR1515 non è puntata in direzione della Terra perchè altrimenti un brillamento di classe X potrebbe mettere in pericolo satelliti ed astronauti in orbita, interferire con i segnali GPS e con le comunicazioni e danneggiare le reti elettriche al suolo. Il Sole si trova attualmente a metà del suo ciclo di undici anni. Il ciclo corrente è chiamato Ciclo Solare 24 e ci si attende che abbia un picco nel 2013. "Il gruppo di macchie AR1515 non è il solo attivo sul Sole oggi e già ne sta emergendo dal bordo uno nuovo che si troverà completamente in direzione della Terra nei prossimi giorni." conclude Young.


Link all'articolo originale:
http://www.astronautica.us/astronauticaus_news_2012_3.html





_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Il Sole emette il più potente brillamento dell'estate
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Sentenza della Corte Costituzionale n.127 dell'8 aprile 2010 (centri di raccolta)
» 12 crediti a scelta dell studente...ma come funzionano????
» Presentazione dell'assessore Ganapini
» CERCO LIBRI PER STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEA
» laboratori del secondo anno di Cultura dell'Età Moderna e Contemporanea

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Fuori Tema :: Scienza e Astronomia-
Andare verso: