RILASCIATO ORBITER 2016!!! CLICCA QUI PER SCARICARLO
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI sui social networks
Argomenti simili
Siti Amici
Astronautica Ultima Speranza

AstronautiNEWS

Orbiter Forum

Tuttovola.org

Contatore Visite
Ultimi argomenti
» GeneralVehicle
Da fred18 Ieri alle 14:08

» Vittime del lancio della Progress MS-06
Da Ripley Sab 24 Giu 2017 - 22:50

» Sviluppo di una base italiana - Sede ASVI
Da Ripley Sab 17 Giu 2017 - 11:37

» Multistage2015
Da marcogavazzeni Mar 13 Giu 2017 - 23:08

» OMP - Orbiter Multiplayer Project - Installazione
Da Ripley Mer 24 Mag 2017 - 15:13

» Poderosa 2017
Da marcogavazzeni Mar 23 Mag 2017 - 21:14

» D3D9Client - il client grafico di Jarmonik
Da Ripley Mar 23 Mag 2017 - 16:55

» Delphinus
Da marcogavazzeni Lun 15 Mag 2017 - 19:59

» Auguri Mamma
Da Pete Conrad Lun 15 Mag 2017 - 9:40

» salve
Da Ripley Ven 28 Apr 2017 - 7:46

» Cassini inizia l'ultimo anno della sua missione
Da Pete Conrad Mer 26 Apr 2017 - 8:36

» Lagrange MFD
Da Ripley Lun 24 Apr 2017 - 20:04

» Orbits - visualizzazione grafica di orbite e parametri
Da Ripley Gio 20 Apr 2017 - 12:39

» Ciao a tutti arrivo da Facebook
Da Claudio Riccobene Ven 14 Apr 2017 - 1:09

» X-Plane 11
Da fred18 Lun 3 Apr 2017 - 10:56

» Plugin per Space Network
Da fred18 Lun 3 Apr 2017 - 10:53

» spazioplano futuristico?
Da fred18 Dom 26 Mar 2017 - 0:34

» LOGAN STREAMING FILM ITALIANO 2017
Da Pete Conrad Sab 11 Mar 2017 - 19:37

» trasformare carichi dgiv
Da Jim lovell Gio 2 Mar 2017 - 11:56

» Dropbox abbandona il supporto alla cartella Public
Da marcogavazzeni Gio 2 Mar 2017 - 11:01


Condividere | 
 

 Un upper stage più grande e potente per l'SLS? potrebbe aprire la strada a tanti nuove idee

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
fred18
Add-on Developer
Add-on Developer


Numero di messaggi : 934
Età : 34
Località : La Spezia
Data d'iscrizione : 04.01.12

MessaggioTitolo: Un upper stage più grande e potente per l'SLS? potrebbe aprire la strada a tanti nuove idee   Ven 22 Nov 2013 - 18:28

La buona notizia secondo me è che si ricomincia a pensare in grande, la cattiva è che finché il design non viene congelato i tempi si allungano...

ecco l'articolo sul possibile upper stage "maggiorato" per l'SLS, con prospettive apparentemente "stellari":

http://www.nasaspaceflight.com/2013/11/new-sls-options-new-large-upper-stage/

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Un upper stage più grande e potente per l'SLS? potrebbe aprire la strada a tanti nuove idee   Ven 22 Nov 2013 - 21:09

Non lo volevo dire ma... Molto simile al nostro HES-5... rolleyes

La cosa che non capisco è perché appesantire il design con serbatoi di combustibile e comburente separati, quando già quarant'anni fa col S-IVB si usò con successo il common bulkhead con un ottimo risparmio in peso. La frazione di combustibile nell'ultimo stadio è forse il fattore più decisivo nel design di un razzo!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
fred18
Add-on Developer
Add-on Developer


Numero di messaggi : 934
Età : 34
Località : La Spezia
Data d'iscrizione : 04.01.12

MessaggioTitolo: Re: Un upper stage più grande e potente per l'SLS? potrebbe aprire la strada a tanti nuove idee   Ven 22 Nov 2013 - 22:31

Me lo sono chiesto anche io. Sul saturn sia il secondo che il terzo stadio avevano la paratia comune. E le linee di feed del combustibile passavano dentro al serbatoio del comburente stesso, mentre oggi sono esterne. La risposta che mi sono dato è che probabilmente quelle scelte furono un po' un azzardo che al tempo era giustificato dalla corsa alla luna, mentre oggi in assenza di "corse" preferiscono non prendersi più quel genere di rischi... poi boh Bored 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Un upper stage più grande e potente per l'SLS? potrebbe aprire la strada a tanti nuove idee   Sab 23 Nov 2013 - 0:26

Mah, il common bulkhead è tecnologia comune oggi... viene usato sui Centaur, o nell'Ariane anche nel core stage... la giustificazione che ho trovato è che oggi con le nuove leghe la differenza in peso non è più così cruciale rispetto alla soluzione a serbatoi separati, che di contro è più facile da costruire e pone meno problemi di temperatura.

Ad ogni modo, se la memoria mi sostiene, le feed lines del combustibile erano esterne sul S-II e sul S-IVB (sul S-II sono sicuro al 100%) mentre erano interne e passanti sul primo stadio S-IC.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
fred18
Add-on Developer
Add-on Developer


Numero di messaggi : 934
Età : 34
Località : La Spezia
Data d'iscrizione : 04.01.12

MessaggioTitolo: Re: Un upper stage più grande e potente per l'SLS? potrebbe aprire la strada a tanti nuove idee   Lun 25 Nov 2013 - 11:09

Andrew ha scritto:
Mah, il common bulkhead è tecnologia comune oggi... viene usato sui Centaur, o nell'Ariane anche nel core stage... la giustificazione che ho trovato è che oggi con le nuove leghe la differenza in peso non è più così cruciale rispetto alla soluzione a serbatoi separati, che di contro è più facile da costruire e pone meno problemi di temperatura.

Ad ogni modo, se la memoria mi sostiene, le feed lines del combustibile erano esterne sul S-II e sul S-IVB (sul S-II sono sicuro al 100%) mentre erano interne e passanti sul primo stadio S-IC.
Mah, non saprei, è anche vero che Centaur, Arian etc. sono tutti unmanned, può darsi che sul volo manned si cerchi di rischiare di meno, non saprei.

sulle feed lines del saturn è corretto ciò che dici. un annetto fa mi sono costruito il modello del saturn della 4D-Vision e su questi temi posso dare risposte in diretta perché mi basta andarlo a vedere Big Grin 

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Un upper stage più grande e potente per l'SLS? potrebbe aprire la strada a tanti nuove idee   Lun 25 Nov 2013 - 15:41

fred18 ha scritto:

Mah, non saprei, è anche vero che Centaur, Arian etc. sono tutti unmanned, può darsi che sul volo manned si cerchi di rischiare di meno, non saprei.
si, però ricordiamoci che Ariane nasce man-rated (era previsto come lanciatore di Ermes) e anche il Centaur verrà "manratizzato" perché dovrà essere usato con la CST-100 e con Dream Chaser.
I serbatoi separati si usano anche quando è necessaria una maggiore rigidezza torsionale nei casi in cui ci sono carichi laterali significativi (ad esempio nell'ET dello Shuttle, nel core di Energia e nell'SLS... e nei nostri casi, su Jarvis H e M e sui Quasar). Ma anche qui non è una regola ferrea: vedasi sempre Ariane, che scarica le spinte dei boosters non nell'intertank (che non c'è) ma nell'anello superiore che funge anche da interstadio tra il core e l'upper stage.

Il dubbio rimane, ehehe
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Un upper stage più grande e potente per l'SLS? potrebbe aprire la strada a tanti nuove idee   

Tornare in alto Andare in basso
 
Un upper stage più grande e potente per l'SLS? potrebbe aprire la strada a tanti nuove idee
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» ...il grande gioco di Madame Lenormand...
» Relazione finale stage
» RELAZIONE FINALE STAGE
» Reggiseno da allattamento
» SGARRO PARTY!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Fuori Tema :: Notizie di Volo Spaziale-
Andare verso: