CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social
Parole chiave
Antares AMSO Fleet autofcs Flotta Rientro Nassp Missione lander Base jarvis apollo Basesync OrbiterSound Orbiter manuale Shuttle DGIV TransX Poderosa 2016 sound d3d9 addon Universal Pegasus
Siti amici
AstronautiNEWS

ForumAstronautico

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti
» D3D9 - il client grafico di Jarmonik
Da Ripley Mer 20 Giu 2018 - 20:13

» Costruiranno uno spazioporto per suborbitali a Taranto?
Da Pete Conrad Mar 15 Mag 2018 - 18:44

» Risorse per l'ambiente di sviluppo Visual Studio 2017 (in Win10)
Da Ripley Gio 10 Mag 2018 - 16:03

» [WIP] Missione San Marco 1
Da Dany Gio 26 Apr 2018 - 0:10

» Conversione carichi DGIV- UCGO
Da Franz Sab 21 Apr 2018 - 19:55

» Domanda punti di Lagrange
Da Ripley Gio 19 Apr 2018 - 7:56

» Addon russi di igel e Thorton incompatibili con Orbiter2016?
Da Ripley Mer 18 Apr 2018 - 14:34

» X-Plane 11
Da masdeca Mer 18 Apr 2018 - 11:57

» "Starlab" space station
Da Franz Lun 16 Apr 2018 - 21:53

» Come si mette nasa tv?
Da Francy03 Sab 14 Apr 2018 - 18:16

» Vista interna Delta Glider
Da Franz Ven 13 Apr 2018 - 18:07

» Nuova versione di TransX (Enjo)
Da Ripley Lun 9 Apr 2018 - 15:48

» ModuleMessagingExt v2
Da Ripley Dom 8 Apr 2018 - 21:05

» BaseSync MFD
Da Ripley Dom 8 Apr 2018 - 20:08

» BurnTimeCalc MFD
Da Ripley Ven 6 Apr 2018 - 1:20

» Launch MFD
Da Ripley Ven 6 Apr 2018 - 0:51

» Glideslope 2 MFD
Da Ripley Gio 5 Apr 2018 - 8:53

» Rilasciato XRSound, il nuovo sistema audio
Da Ripley Lun 12 Mar 2018 - 12:42

» Sviluppo di una base italiana - Sede ASVI
Da Franz Gio 1 Mar 2018 - 10:47

» Dalla Terra alla Luna - Serie TV
Da m.a.s Dom 25 Feb 2018 - 22:21

» Problema con D3D9Client Beta 25.4
Da Pietrogramma Dom 25 Feb 2018 - 16:28

» Intervista (finta) a Samantha Cristoforetti
Da Pete Conrad Sab 24 Feb 2018 - 18:25

» Mission to Mars
Da Edward Sab 24 Feb 2018 - 15:20

» oMMU, l'alternativa per la gestione dell'equipaggio!
Da Edward Gio 22 Feb 2018 - 13:13

» Traduzione ITA manuale operativo di volo flotta XR
Da Ripley Mer 21 Feb 2018 - 16:16

Argomenti simili
Contatore Visite

Condividi | 
 

 Antares 2.5

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 12 ... 20  Seguente
AutoreMessaggio
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 35
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Gio 8 Dic 2011 - 16:44

No, non continuare.. possiamo sempre dare la colpa ai postumi della tua semi-influenza roll laugh (scherzo)

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 41
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Gio 8 Dic 2011 - 17:16

Adesso si che ti riconosco, Vittorio! Woot Forza
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4614
Età : 55
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Gio 8 Dic 2011 - 20:13

Fatto, messo in condivisione sia le mesh che i sorgenti. I files sono dentro un rar che si chiama "Antares+SM_statico" nella cartella sorgenti.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 35
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Gio 8 Dic 2011 - 21:12

Ricevuto, aggiungo il tutto al mio pacchetto. io nel frattempo ho aggiunto qualcosa alla documentazione in linea con gli aggiornamenti

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 35
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Dom 11 Dic 2011 - 14:58

AGGIORNAMENTO:

Ho creato una missione ARV-1 verso la ISS come test per il funzionamento completo della rescue version, con esito positivo.. l'unica differenza è che ho impostato al timer di iniziare la sua corsa solo dopo lo sgancio e con uomini a bordo.. questo perchè è impossibile impostare il timer quando lo stadio finale dello Jarvis S (gestito da multistage) è in funzione.. quindi ho optato per questa soluzione che mi sembra anche più realistica.

Inoltre sto creando una missione ALR-4 con 3 membri per un flyby di Venere e ritorno verso Terra (tramite assis gravitazionale per risparmiare propellente). si spreme il serbatorio dell'HES5 fino all'ultima goccia ma la missione è fattibile! Inoltre questa missione sarà l'argomento del nuovo video promo per Antares 2.5

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 41
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Dom 11 Dic 2011 - 15:02

Ci hai preso gusto con gli slingshots roll laugh Si preannuncia una missione molto interessante tongue 2 forse non troppo realistica senza un modulo abitativo, a meno di ricavarlo all'interno dell'adattatore tra il terzo stadio e la capsula
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
simone
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 1005
Età : 22
Località : Catania
Data d'iscrizione : 12.02.10

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Dom 11 Dic 2011 - 15:48

perchè non farlo come costellation con 2 lanci diversi completamente automatici (testato e funziona,si possono lanciare con multistage più razzi alla volta autoguidati) basterebbe solo un'attracco in orbita terrestre e avremo il nostro modulo abitativo e la nostra capsula pronta per il viaggio,io ho intenzione di fare così con Altair Mars
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.facebook.com/profile.php?cropsuccess&id=100000660
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 35
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Dom 11 Dic 2011 - 17:50

Contiamo però che l'equipaggio sarà formato da 3 uomini (ma forse sarebbe meglio ridurlo a due) e Antares è omologato per 6.. quindi lo spazio a disposizione non manca (e nemmeno l'ossigeno considerato il nuovo metodo di gestione dell'O2) Quindi la nostra capsula funge già da modulo abitativo anche se leggermente stretto!

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4614
Età : 55
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Dom 11 Dic 2011 - 18:14

Meglio 3: per traversate così lunghe nello spazio profondo pochi uomini possono essere più deleteri che tanti, sia come organizzazione che come quantità dei lavori.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 41
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Dom 11 Dic 2011 - 18:16

Fausto ha scritto:
Contiamo però che l'equipaggio sarà formato da 3 uomini (ma forse sarebbe meglio ridurlo a due) e Antares è omologato per 6.. quindi lo spazio a disposizione non manca (e nemmeno l'ossigeno considerato il nuovo metodo di gestione dell'O2) Quindi la nostra capsula funge già da modulo abitativo anche se leggermente stretto!
Mi piacerebbe calcolare il volume utile a bordo, ma così a naso direi che è almeno il doppio di quello a disposizione a bordo di Orion. Laugh
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
simone
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 1005
Età : 22
Località : Catania
Data d'iscrizione : 12.02.10

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Dom 11 Dic 2011 - 19:11

tenete conto che un fly-by di venere ha una bella durata,già sulla ISS gli astronauti devono sottoporsi ad un'allenamento per mantenere attivi i muscoli senza gravità,non vogliamo mica che i nostri astronauti ritornino sulla terra senza neanche potersi reggere in piedi,inoltre c'è da considerare il fattore cibo e risorse di prima necessita che andranno ad occupare parecchio spazio..secondo me un modulo abitativo/scientifico potrebbe essere una soluzione per una missione più completa Cool_02
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.facebook.com/profile.php?cropsuccess&id=100000660
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 41
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Dom 11 Dic 2011 - 19:46

Beh, fausto ha fatto solo uno scenario, non vorrei mettere troppa carne al fuoco. Se proprio proprio si vuole una soluzione "quick and dirty", si può pensare di attaccare ad Antares uno dei moduli abitativi di Eridanus, magari il "Volta", che è anche ragionevolmente leggero (da lanciarsi separatamente).
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 35
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Dom 11 Dic 2011 - 20:45

Si ok,, ma a questo punto non penso che l'HES5 ce la faccia a spingere entrambi i moduli verso Venere.. la vedo dura.. ma in fondo l'Antares non è l'Apollo, in tre ci si sta abbastanza larghi.. in fondo è stato progettato anche per missioni extra LEO..

In quanto a tempi siamo nell'ordine dell'anno e 2 mesi circa di viaggio totale..

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4614
Età : 55
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Dom 11 Dic 2011 - 22:39

Fausto ha scritto:
...
In quanto a tempi siamo nell'ordine dell'anno e 2 mesi circa di viaggio totale..
E allora ci vuole assolutamente un modulo abitativo: dove mettono la roba? Sono veramente tanti 14 mesi! Magari più piccolo e progettato appositamente per questa missione, ma ci vuole.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
ndudi
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 450
Età : 34
Località : como
Data d'iscrizione : 13.06.11

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Dom 11 Dic 2011 - 22:55

Effettivamente lo spazio è comunque poco se pensiamo al lungo periodo di viaggio!Il problema però a mio modesto parere non è tanto nel lancio, 2 separati lanci potrebbero risolvere il problema e l'incontro con docking non credo sia difficile, più che altro è l'enorme costo aggiuntivo in termini di carburante per le manovre di correzione e più genericamente ogni volta che va acceso il motore, se con solo l'Antares il carburante basta al pelo bisognerebbe trovare il modo di spingere anche quelle 5-10T in più di un modulo abitativo...tutto dipende da quanto margine di miglioramento c'è!Altrimenti avrei già proposto il mio Malerba ma sono giusto quelle 20T.... tongue 2
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
simone
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 1005
Età : 22
Località : Catania
Data d'iscrizione : 12.02.10

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Dom 11 Dic 2011 - 23:38

bhe constellation se non sbaglio usava altair con incontro in orbita che aveva uno stadio apparte,potrebbe sembrare rozzo ma si potrebbe fare una cosa del genere,nel senso 2 stadi (magari uno più piccolo) che danno tanto e non più di propulsione per arrivare su venere
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.facebook.com/profile.php?cropsuccess&id=100000660
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 41
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Lun 12 Dic 2011 - 1:30

Fausto ha scritto:
Si ok,, ma a questo punto non penso che l'HES5 ce la faccia a spingere entrambi i moduli verso Venere.. la vedo dura.. ma in fondo l'Antares non è l'Apollo, in tre ci si sta abbastanza larghi.. in fondo è stato progettato anche per missioni extra LEO..

In quanto a tempi siamo nell'ordine dell'anno e 2 mesi circa di viaggio totale..

Fausto, in che casino che ti sei andato a cacciare roll laugh


Parlando in linea puramente teorica, il problema si può aggirare molto facilmente invertendo le cose e lanciando l'Antares col suo lanciatore per la LEO (J-B) e il modulo abitativo insieme all'earth departure stage con un altro lanciatore, che può essere lo stesso J-M, con rendez-vous in orbita. A quel punto, essendo il carico sul J-M più leggero verso la LEO, il terzo stadio si potrebbe riservare più carburante per la successiva accensione, rendendolo quindi presumibilimente capace di sparare tutto il treno spaziale in direzione Venere.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 35
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Lun 12 Dic 2011 - 12:45

Uhm.. si secondo me è proprio un casino roll laugh
Lasciamo perdere.. facciamo una bella missione numero 2 verso la Luna che è meglio roll laugh

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 41
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Lun 12 Dic 2011 - 12:59

Beh però l'idea del trailer venusiano era bella!

Un'altra idea sarebbe stata di sfruttare il cono adattatore del terzo stadio, attualmente vuoto, per ricavare un ambiente abitabile di circa 150 metri cubi (servirebbe un veloce adattamento della mesh)... parallelamente l'Antares potrebbe partire con meno carburante (non credo che servano 2500 m/s di delta-V solo per lo slingshot venusiano) in modo da poter arrangiare il tutto con un lancio singolo.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4614
Età : 55
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Lun 12 Dic 2011 - 13:12

Andrew ha scritto:
...
Un'altra idea sarebbe stata di sfruttare il cono adattatore del terzo stadio, attualmente vuoto, per ricavare un ambiente abitabile di circa 150 metri cubi (servirebbe un veloce adattamento della mesh)... ...
Agganciabile con manovra di "transposition and docking" stile Apollo-LEM?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 41
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Lun 12 Dic 2011 - 13:19

Esatto!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 35
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Lun 12 Dic 2011 - 14:16

Bravi, adesso si che mi fate sentire combattuto roll laugh

Terza soluzione: lanciare il modulo abitativo con lo Jarvis S, (o addirittura con il Neptune) ed effettuare il docking in orbita con Antares LR agganciato al suo solito stadio HES5. Dopodichè spingere con lo stadio HES5 fino a quando è possibile, e completare la TVI con una parte del propellente presente sull'Antares stesso. Questo comporta anche minor sforzo nelle modifiche della DLL dell'HES5!

Che ne pensate?

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4614
Età : 55
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Lun 12 Dic 2011 - 15:00

Fausto ha scritto:
... e completare la TVI con una parte del propellente presente sull'Antares stesso. ...
Resta propellente a sufficienza per le manovre e il rientro? Se no devi lanciare un razzo "petroliera da rifornimento" a metà strada per il rientro e anche lì stare attento ...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
simone
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 1005
Età : 22
Località : Catania
Data d'iscrizione : 12.02.10

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Lun 12 Dic 2011 - 15:13

dipende molto da quanto carico andremo a trasportare come modulo abitativo,se non sbaglio la nasa aveva in mente un proggetto del genere "petroliera" con degli stadi a propellente criogenico posizionati in punti strategici,comunque se non sbaglio antares dispone anche di propellente di riserva,tanto vale utilizzarlo tutto sino all'ultima goccia
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.facebook.com/profile.php?cropsuccess&id=100000660
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 41
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   Lun 12 Dic 2011 - 19:36

Pete Conrad ha scritto:

Resta propellente a sufficienza per le manovre e il rientro?

Galileo II insegna: se l'allineamento tra terra e Venere è corretto, tolto quanto necessario per la TVI (Trans-Venusian-Injection), si necessita solamente di circa 400 m/s di delta-V per le correzioni di rotta, che sono solo una modesta frazione di quanto Antares-LR può esprimere.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Antares 2.5   

Torna in alto Andare in basso
 
Antares 2.5
Torna in alto 
Pagina 4 di 20Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 12 ... 20  Seguente
 Argomenti simili
-
» Problema VC Antares D3D9
» Possibile virus nei pacchetti Antares ed Eridanus
» Capsula abitata Antares

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Orbiter Space Flight Simulator :: Sviluppo Add-on-
Andare verso: