Forum Orbiter Italia
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social



Siti amici
AstronautiNEWS

ForumAstronautico

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti attivi
» D3D9 - il client grafico di Jarmonik
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Ripley Gio 8 Apr 2021 - 21:32

» [WIP] Sviluppo Arrow Freighter per Orbiter2016
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Ripley Lun 15 Mar 2021 - 20:45

» Discord Server
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Atlantis Dom 14 Mar 2021 - 12:29

» Devo interrompere l’attività FOI momentaneamente causa problemi personali
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Atlantis Dom 14 Mar 2021 - 11:16

» OrbiterSound 5.0 rilasciato
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Ripley Lun 24 Ago 2020 - 13:17

» The return of OrbiterSound 5.0
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Ripley Dom 9 Ago 2020 - 23:56

» Extended Map MFD
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Ripley Mer 5 Ago 2020 - 13:50

» SoundBridge
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Ripley Lun 6 Lug 2020 - 17:15

» Rilasciato XRSound, il nuovo sistema audio
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Ripley Dom 5 Lug 2020 - 0:05

» Orbiter in funzione su 2 PC
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Alex.Soyuz Mer 1 Lug 2020 - 19:08

» [chiuso] Orbiter in funzione su 2 PC
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Ripley Mar 30 Giu 2020 - 20:10

» Forum Orbiter Italia su Astronauticast giovedì 18/06
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Fabri91 Ven 19 Giu 2020 - 21:38

» mi presento
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Fausto Mer 17 Giu 2020 - 13:23

» La configurazione è dentro di te. Però è sbagliata...
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa FFabiani Mar 16 Giu 2020 - 12:04

» ISS per Orbiter 2016 in alta definizione
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Fausto Dom 14 Giu 2020 - 18:43

» Autopilot 172
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Dani77 Ven 12 Giu 2020 - 17:52

» Lhasa, Florida
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Fausto Gio 11 Giu 2020 - 21:14

» "Starlab" space station
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Pete Conrad Gio 11 Giu 2020 - 11:00

» Problemi avvicinamento ISS
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Ripley Mer 10 Giu 2020 - 20:01

» Con Vessel Builder ora sviluppi i tuoi addon in pochissimo tempo!
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Fausto Mar 9 Giu 2020 - 17:05

» Schermate multiple Orbiter
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Ripley Mar 9 Giu 2020 - 14:17

» Apriamo un nuovo canale streaming OLM ?
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Fausto Mar 9 Giu 2020 - 10:48

» HiRes Textures & Beta
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Fausto Lun 8 Giu 2020 - 8:54

» Lander Lunare Abitabile Arcturus - sviluppo
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Fausto Dom 7 Giu 2020 - 22:26

» Antares 3.0
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyDa Fausto Sab 6 Giu 2020 - 23:40


 

 Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Miky
Allievo Astronauta
Allievo Astronauta
Miky

Numero di messaggi : 116
Età : 40
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 20.12.10

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyMar 1 Feb 2011 - 11:27

Sono d'accordo con Fausto!!!Da neofita mi complimento per la precisione nelle spiegazioni di ogni fase.Io non ho ancora provato a risolvere quel problema di cui ho scritto qualche giorno fa.Magari hai ragione tu,e ho semplicemente sbagliato qualche impostazione MFD.
Negli ultimi due giorni mi sono dedicato alla missione Apollo 11 di AMSO: molto bello e divertente,ma un po'troppo "automatizzato" seguendo il tut di Atlantis...preferisco(almeno per ora) fare un po'piu'di pratica con il DG,anche perche'non sono ancora riuscito a effettuare rientri precisi (non centro mai la pista di atterraggio!!!!) e non sono riuscoto ancora a capire bene quando effettuare il retroburn per la deorbita...comunque complimenti ancora e grazie per l'aiuto!!!!
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyMar 1 Feb 2011 - 11:39

Eccovi un esempio di allunaggio compiuto da me, per farvi capire quanto si possa essere precisi e delicati nella manovra. Miky, grazie dei complimenti, presto ti mostrerò anche cosa può fare il DG in atterraggio,è docile come un agnellino, ti spiegherò come lo faccio io. Il problema del retroburn è meno importante con il DG perchè hai un aereo sotto mano e non un aliante come con lo shuttle, quindi se sei corto o lungo puoi rimediare volando per parecchi km, ma tratterò il tutto dettagliatamente nei prossim post.


http://www.speedyshare.com/files/26616068/LUNAR_LANDING.rar

Password:
furidavenepa
Torna in alto Andare in basso
Miky
Allievo Astronauta
Allievo Astronauta
Miky

Numero di messaggi : 116
Età : 40
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 20.12.10

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyMar 1 Feb 2011 - 12:33

In effetti io riesco tranquillamente ad atterrare con il DG volandolo come un aereo normale, ma vorrei riuscire a "veleggiare" fin sulla verticale del campo...
Forse e'una mania di precisione tipica dei piloti di professione,ma io ho visto un bel po'di video in cui chi lo ha "postato" riusciva ad eseguire rientro e atterraggio senzanmotori!!!
So che e'una cosa abbastanza difficile essere cosi'precisi,ma io arrivo sempre decine e decine di miglia troppo lungo o troppo corto!!!
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyMar 1 Feb 2011 - 12:36

Allora, spero che l'allunaggio sia andato bene e che vi siate divertiti come me. E' arrivato il omento di pensare al ritorno.

Fase 5: PIANIFICAZIONE ED EFFETTUAZIONE PROCEDURA DI RIENTRO

Dunque, ho scelto di accorpare tutte le procedure che vanno dal decollo lunare all'accensione di trasferimnto in un unica fase perchè il tutto verrà controllato da una stessa funzionalita MFD che si chiama Interplanetary MFD.

Faccio una premessa. All'inizio pensavo di trattare il ritorno come l'andata. Avevo usato Tranfert con grande facilità ed ero perciò convinto di aver teminato le difficoltà (dl rientro in atmosfera per l verità non i preoccupavo affatto perchè ritenevo il DeltaGlider molto più maneggevole dello Shutle che avevo già portato a terra con grande precisione e posso dire che non mi sbagliavo) In realtà ho scoperto con mia grande sorpresa che Transfert MFD non funziona per il viaggio di ritorno. Nel senso che, mentre all'andata selezionavo Earth come Ref e Moon come TGT e tutt andava bene, qui, non apena ho provatoa selezionare Earth come TGT dopo avr selezionato Moon come REF mi sono visto scrivere che tale opzione non è utilizzabile in quato il REF non può orbitare intorno al TGT. La cosa mi ha lasciato un pò perplesso, perchè a rigor di logica, relativistcamente parlando poco importa sapere se sia la terra che ruota intorno alla Lun o il contrario. Le rispettive traiettorie sono comunque sempre le stesse. Ma per qualche oscura ragione è così. Dunque Transfert, che è semplicissimo e comodissimo, purtroppo non potevo più utilizzarlo. A questo punto sono andato a cercare una soluzione al problema. Subito ho pensato di usar TransX, ma poi Fausto mi ha dato una dritta di usare Interplanetary MFD, che secondo lui era più preciso. Io avevo più che altro la necessità di trovare qualcosa che potessi capire e imparare velocemente, e devo dire che IMFD ha fatto il caso mio. TransX sinceramente non l'ho neanche dovuto guardare, anche se mi riprometto di farlo.
Infatti IMFD mi è parso subito un prgramma di grandi potenzalità, più complesso ma molto più efficace di Transfer, tanto che poi ho deciso di utilizzarlo anche per il viaggio di andata. Ma niente da fare, stavolta la sorpresa è stata al contrario. IMFD, che mi aveva servito ottimamente al ritorno, non funziona al viaggio di andata Terra Luna, o almeno non funziona allo stesso modo. Però in compenso rende il viaggio di ritorno assolutamente semplice e preciso, e non necssita neanche di usare Align Plane perchè il controllo del livellamento dei piani lo fa da solo addirittura guidandoti fin dalla fase di decollo. Ma andiamo con ordine:
(continua....)
Torna in alto Andare in basso
orbeklit
Autore Tutorial
Autore Tutorial
orbeklit

Numero di messaggi : 401
Località : italia
Data d'iscrizione : 30.12.10

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyMar 1 Feb 2011 - 19:42

TerryGroove ha scritto:
...IMFD, che mi aveva servito ottimamente al ritorno, non funziona al viaggio di andata Terra Luna, o almeno non funziona allo stesso modo....
Non funziona, o non lo sai ancora usare? confused 2
https://orbiteritalia.forumotion.com/t962-imfd-terra-luna-mid-course-correction-per-brighton-beach#15339
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyMar 1 Feb 2011 - 20:21

No, No, è assolutamente più probabile che io non lo sappia usare, dico solo che non funziona con la procedura usata per il ritorno, che invece ho fatto alla perfezione. E siccome non ho avuto il tempo di approfondire la cosa, e siccome per l'andata avevo usato con successo transfer MFD mi sono chiesto perchè farsi tanti problemi, basta usare transfer all'andata e Interplanetary al ritorno. Poi se qualcuno mi spiega la procedura da usare anche per l'andata io ne sono felicissimo, visto che come ho detto, interplanetary è molto più accurato di Transfer e gestisce tra l'altro l'accensione in modo implementato. D'altra parte non escludo neanche che esista unaprocedura per poter fare anche il ritorno cn transfer MFD, ma è evidente che la mia ignoranza me ne impedisce l'uso.
Torna in alto Andare in basso
orbeklit
Autore Tutorial
Autore Tutorial
orbeklit

Numero di messaggi : 401
Località : italia
Data d'iscrizione : 30.12.10

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyMar 1 Feb 2011 - 21:01

Per il Transfer MFD luna-terra, prova a selezionare:
REF: "sun";
SRC: "moon;
TGT: "earth".
Non ho mai provato, però, il Transfer MFD da luna a terra. Adesso uso solo IMFD e (meno) il Trans-X.
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyMar 1 Feb 2011 - 22:07

Andiamo con ordine, purtroppo avevo già scritto questa fase ma mia moglie è venuta a distrarmi e mi si è cancellato tutto. Quanta pazienza è necessaria all'uomo per vivere su questa terra!!!!! la prossima volta che vado sulla luna ci resto! Laugh
ricomincio daccapo sperando di farla altrettanto bene.

Mentre siete sulla rampa di lancio accendete l'MFD di sinistra e selezionate Interplanetary.
Vi apparirà la schermata di presentazione, ed accertatevi che si tratti della versione 5.5 (altrimenti potreste trovare differenze con quanto vi scrivo)
Adesso premete MNU in alto a destra e fra le varie opzioni che si presenteranno scegliete Course. Qindi premete PG e poi selezionate src sul lato destro del MFD e digitate Moon sulla finestra che si aprirà, quindi premete invio. Fatto ciò ripremete PG e con i tasti NXT e PRV selezionate EqI e premete il tasto set sempre a destra del MFD. Digitate 50 sulla finestra che si aprirà che sono i gradi di inclinazione equatoriale che desiderate avere all'arrivo (è possibile selezionare tutti i valori compresi fra i valori che leggete in basso MaxEqI e MinEqI). Digitato il valore premete invio e procedete ancora con Nxt per selezionare PeA. Premeta ancora Set e digitate il valore di peA desiderato, che io ho impostato a 200K (tenete conto che non verrà centrato alla perfezione, ma lo potrete correggere facilmente). Anche qui dpremete invio e procedete con nxt sul valore TEj. Questo è un valore di massima non fondamentale che il tutorial suggerisce di settare a 3600 ma va benissimo anche 4600. In pratica il computer non effettuerà l'accensione prima che sia trascorso questo tempo minimo e casomai si farà un orbita in più; poco male. Fatto questo avete impostato correttamente il programma Course che guiderà le altre applicazioni, quindi tornate sul tasto MNU e selezionate Surface Launch (continua....)
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyMar 1 Feb 2011 - 22:38

Ora il programma gestirà anche la vostra fase di decollo. Controllate i seguenti valori sul display: Il valore Hed vi indica i gradi verso cui dovrete indirizzare la vostra prua non appena vi staccherete da terra, il valore EIn indica la discrepanza del vostro piano orbitale e se è giallo vuol dire che non va bene e il programma non darà il via all'accensione fino a che non entrerà in un valore tollerabile divenend di colore verde (meglio se lo portiate direttamente a 0.000). Anche la scritta in giallo Bad Plane in quel caso si spegnerà. A questo punto accendete i razzi sollevatori e cominciate a staccarvi lentamente da terra, quindi con gli RCS ROT ruotate la nave (tasti 1 e 3) fino alla prua scritta sul valore Hed. Vi consiglio di attivare sul MFD di destra la modalità surface da agganciare all'HUD prima di decollare, cos' vedrete in alto la bussola girevole e potrete arrestare la rotazione raggiunta la prua desiderata. Ora attivate i motori principali ed alzate un pò la prua senza cambiare direzione, e spegnete piano piano i razzi sollevatori. A questo punto vedrete il valore EIn diventare immediatamente verde e avvicinarsi allo zero Se vedete che oltrepassa il valore 0 e riprende a discostarsi da zero sul territorio opposto effettuate piccoli aggiustamenti di direzione cercando di spostare la prua dalla parte che riporta il valore verso lo zero. In ogni caso se vi attestate su un valore di 0.3, o 0.4 va bene lo stesso intanto perchè è un valore comunque accettato dal programma di lancio (basta che sia verde e non compaia la scritta bad plane) poi perchè lo potrete facilmente correggere una volta terminata la fase oms1 con gli RCS LIN e i tasti 1 e 3 fino a portarlo facilmente a 0.00. Quindi non lo guardate più di tanto, perchè nel frattempo dovete guardare anche il valore ApA per terminare la fase oms1 al punto giusto, cioè terminare l'accensione al valore desiderato. Qui il programma suggerisce 150k, ma secondo me è uguale se salite anche di più, in ogni caso vi consiglio di spostarvi sul valore Alt e di premere set per allinearlo con la quota effettivamente raggiunta.
Comunque per avere più tempo per le manovre io preferisco sempre non effettuare una spinta massima, regolatevi voi. Finita la fase oms1 potete selezionare orbit sul MFD di destra, ed agganciarlo all'HUD. Quindi mettetevi in direzione Prograda e aspettate di raggiungere l'ApA per effettuare l'accensione oms2 e stabilizzare l'orbita. come ho gia detto, tra le due fasi c'e il tempo di aggiustare il valore EIn con i linear RCS, ma fatelo ovviamente quando ancora siete in modalità surface e possibilmente ben allineati all'orizzonte.
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyMar 1 Feb 2011 - 23:35

A questo punto se tutto ha funzionato siete su un orbita circolare, con un EIn di valore 0 pronti per effettuare il trasferimento. Dunque ripremete MNU in alto a sinistra del display e selezionate orbit-eject. Si aprirà la pagina della funzionalità desiderata. Qui, in alto a destra troverete probabilmente un opzione chiamata Higer Orbit, che dovrebbe essere di default. (ma potreste trovare anche Lower orbit o Base approach o sling shot o Course). selezionatela con i tasti Nxt e Prv (ammesso che non sia già selezionata e pertanto di colore bianco) e ciclatela con i tasti + e - sempre a destra del display fino ad impostarla su Course. La funzione sottostante può essere settata solo su Realtime o Off-Axis, ma voi settatela su Realtime (il tutorial in realtà mi diceva di usare l'opzione prograde, ma evidentemente faceva riferimento ad una versione precedente che forniva anche questa funzione, assente in questa versione, ma in ogni caso Realtime funziona perfettamente.)
Quindi già che ci siete premete anche Prj per selezionare self che vi da un idea più chiara di cosa sta accadendo graficamente. A questo punto premete PG e poi premete AB in basso a destra del display. Vi comparirà una scritta Waiting con il tempo restante all'accensione. Non dovete fare più nulla, solo aspettare che il computer faccia tutto da solo e vi proietti verso la Terra. Potete anche accellerare il tempo ovviamente, ma quando mancano 200 secondi vi consiglio di portarlo a velocità reale, perchè il computer di li a poco azionera la manovra di attitude che può essere disturbata dall'aumento di velocità, portandovi all'accensione in una posizione scorretta. Per cui vi consiglio di far trascorrere gli ultimi 200 secondi in tempo reale, e anche l'accensione la terrei così.
Nel frattempo sul display di destra selezionerei ancora interplanetary e sul menù selezionerei map. quindi ciclerei il tasto mod fino ad ottenere il Re-entry display, non prima però di aver selezionato Earth come ref. Qui vedrete subito il risultato e la precisione dell'accensione rispetto ai valori da voi impostati. Vedrete infatti il valore PeA che non sarà uguale a quello che voi avevate richiesto, ma in questa fase potete ancora fare una piccolissima correzione posizionando la vostra nave in modalità prograde e facendo un accensione con gli rcs linear in avanti se lo volete alzare e indietro se lo volete abbassare. (se durante la manovra vi dovessero sparire alcuni dati, allora vuol dire che avete corretto troppo e pertanto consiglierei di ritornare indietro spingendo dalla parte opposta a quella che stavate usando anche se in realtà credo che non dovrebbe succedere nulla di grave perchè in orbita ci dovreste entrare lo stesso). Il resto delle correzioni fatele in prossimità della terra con la stessa procedura che avete usato per quelle fatte nel viaggio d'andata, cioè con MFD Orbit accellerando o frenando a seconda delle necessità come spiegato nelle sezioni precedenti ricordandosi però dell'effetto paradosso che vi accennavo. Per il momento è tutto, tornerò presto per concludere il report con la fase di rientro e atterraggio.
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyMer 2 Feb 2011 - 8:56

Terminiamo questa trattazione con l'ultima fase:

Fase 6: RIENTRO ED ATTERRAGGIO

Arrivati in orbita terrestre ed avendo circolarizzato la vostra orbita (ho scperto proprio ieri che c'è un'apposita funzione in IMFD che gestisce autonomamente la fase de comandando l'accensione e circolarizzando la vostra orbita con le dovute correzioni in qualunque punto vogliate, non necessariamente al perigeo o apogeo davvero comodo anche quando si rientra perchè durante la frenata di rientro che è molto lunga, a poco a poco sposta la prua più verticale rispetto all'orizzonte compensando la perdita di quota del perigeo che con un accensione prograda normale tende insorabilmante ad abbassarsi fino a sprofondare sotto la crosta trrestre rendendo necessaria una seconda accensione all'apogeo per rialzarlo) dovete solo aspettare che la vostra traiettoria sula mappa intersechi o almeno lambisca la base che avrete scelto come TGT. Col DeltaGlider non è assolutamente necessaria la precisione richiesta per la stessa manovra dallo Shuttle. Lo Shuttle in fase di rientro diventa un aliante e per giunta maledettamente poco efficiente (per efficienza aerodinamica s'intende la capacità di percorrere distanza orizzontale a scapito di quella verticale. Un aliante può arrivare anche a 40, cioè percrrere 40km perdendone solo 1 di quota. con lo Shuttle non ci pensate nemmeno viene giù come un ferro da stiro). Nel caso del DeltaGlider, oltre ad una maggiore efficenza aerodinamica avete anche un motore che vi permette proprio di volare a vostro piacimento per parecchia strada, se avete salvato un pò di carburante. E' evidenteche più siete precisi e meglio è, ma visto che è facile sbagliarsi, posso dire che con questo mezzo sonosempre e dico sempre stato in grado di recuperare e di arrivare con estrema precisione sulla pista. (con lo Shuttle se fai un errore di valutazione in questa fase si finisce quasi inevitabilmente fuori pista, a meno che l'errore non sia molto piccolo.) Premesso che ho verificato che il punto d'impatto a terra stimato che otterrete durante la frenata (cheè il quadratino dove s'interrompe la vostra traiettoria sulla mappa) va sempre molto anticipato rispetto alla posizione del target per via del fatto che la vostra nave scivolerà letteralmente sugli strati alti dell'atmosfera perdendo gradualmente velocità senza perdere quota, è comunque buona regola, soprattutto con lo Shuttle arrivare al momento di effettuare le manovre (cioè almeno ad una velocità di 1000, 1200m/s prima è difficile che si riesca a virare anzi si rischia solo di danneggiare la nave e ve lo dico avendo io sempre volato col failure/demange attivo ed avendo riportato per tali manovre incongrue danni strurrurali che hanno reso il mezzo ingovernabile) ad una quota piuttosto elevata, meglio se intorno ai 30 km che vi permetterà di cmpiere più strada planando ma che invece potrete anche gestire se sarete vicinissimi perdendoquota con delle spirali che non modifichino la vostra posizione, o semplicemente azionando gli areofreni che ridurranno drasticamente la vostra efficienza. (continua.....)
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyMer 2 Feb 2011 - 9:58

In sostanza, dovete sempre controllare sulla mappa come si sposta il vostro punto d'impatto al suolo che se all'inizio è posizionato lontano com'è buona regola fare (ad esempio, per arrivare a Cape Canaveral si può anche posizionare il punto d'impatto al suolo prima di toccare le coste della penisola della california, tanto per darvi un idea) piano piano si avvicinerà all'obiettivo man mano che lavostra planata si prolungherà sugli strati alti dell'atmosfera (a circa 40km potrete anche livellare, se lo fate più in basso la parabola finirà prima per via dell'aria più densa che vi rallenterà di più) Potete giocare con gli aerofreni per perdere velocità più in fretta, o toglierli se pensate di essere troppo lontani. L'ideale come vi ho detto è fare in modo di arrivare ad una velocità di circa 1000-1200 m/s quando mancano una quarantina di km alla base. Praticamente dovreste essere in grado di controllare a vista il tratto di costa all'interno del quale è posizionata la base di cape canaveral. Per la quota, meglio se siete sui 30km, perchè a perdere quota siete sempre in tempo, è guadagnarla che è un problema. Questo con lo SHuttle, ma con il Deltaglider di problemi non ne avrete mai in nessun caso, e potrete anche tenervi più bassi. Se per un qualche motivo foste finiti anche molto lontani dalla base non succede proprio nulla. Raggiungete quota 30km e livellatevi. A quella quota basta pochissimo motore per livellare il volo a 1000m/s di velocità. Quindi dirigetevi sula base e quando siete alla condizione che vi ho detto ( circa 40km di distanza e 30 di altezza insomma, quando a vista riuscite a distinguere il tratto di costa su cui è posizionata la pista) spegnete i motori e iniziate a planre. Se andate troppo forte azionate gli aerofreni, e approcciate la pista ad una velocità di 200m/s; se la velocità scende troppo non fate altro che dare un breve colpo di motori (non serve tenerli accesi) che vi riporti sopra i 200m/s e continuate a planare. Di pista ce n'è in abbondanza dunque non serve un atterraggio corto. Potete arrivare belli tranquilli anche a 200m/s e cabrare fino a toccare terra con estrema delicatezza. Io posso dirvi solo che atterrare il Glider è facile e divertente, e a differenza dello Shuttle è veramente difficile sbagliare un atterraggio perchè si può correggere praticamente tutto. Atterrare lo Shuttle richiede sicuramente una perizia e una precisione molto ma molto maggiore, e se avete atterrato quello, il GDeltaglider lo atterrate veramente ad occhi chiusi. Nel pomeriggio vi manderò un video per mostrarvi uno dei tanti atterraggi che ho fatto, e registrato, ma non è neanche dei migliori, è proprio per farvi capire che lo standard di precisione che si può ottenere è veramente molto elevato.
Con questa parte termina il report di questa missione lunare. A conti fatti non è stato più difficile che agganciare la ISS con lo Shuttle, anzi, direi tutto sommato più facile per le straordinarie caratteristiche del veicolo usato, il Deltaglider che proprio per questo risulta forse un pò troppo irreale nella sua esagerata versatilità. Comunque è divertente. Quello che però mi rimane di più è l'aver scoperto un programma come IMDF che deve avere potenzialità enormemente superiori a quelle che fino ad ora ho conosciuto e sfruttato. Spero in futoro che qualcuno mi aiuti a conoscerlo meglio e a padroneggiarlo a fondo. Ora mi piacerebbe veramente provare la missione apollo 11 dove tra l'atro mi sembra di aver capito che IMFD giochi un ruolo importante. Sarà un altra occasione per conoscerlo meglio. Ho sentito dire che è troppo automatizzata, ma a dire il vero, anche se può sembrare un paradosso, secondo me più si eseguono procedure automatizzate, più aumenta la sensazione di realismo, perchè credo che nei voli spaziali veri, agli astronauti sia lasciato davvero poco spazio per eseguire manovre soggette al possibile errore umano. Spero di non avervi annoiato e di esservi stato di un qualche aiuto, e spero che tutti coloro che si avvicinino a questo splendido simulatore possano, anche da neofiti come me (che da meno di un mese ho scoperto questa realtà) riuscire, grazie ai miei consigli, a completare le missioni che ho completato io. Per cui se doveste incontrare ancora problemi nonostante questa breve guida, chiedetemi pure quello che volete, perchè almeno qui, c'è una soluzione a tutto. Se ci sono arrivato io....

alla prossima
Terry
Forza
Torna in alto Andare in basso
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 52
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyMer 2 Feb 2011 - 13:43

Ecco la registrazione di uno dei miei atterraggi, neanche il migliore, semplicemente uno dei tanti. E' veramente uno spasso. Notate come io preferisca arrivare a motori spenti, dando semmai un colpetto ogni tanto per guadagnare velocità.

http://www.speedyshare.com/files/26637378/DG_Landing.rar

password: kagenilotipo
Torna in alto Andare in basso
Ripley
Admin
Admin
Ripley

Numero di messaggi : 4694
Età : 57
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyMer 2 Feb 2011 - 16:33

TerryGroove ha scritto:
...Per cui se doveste incontrare ancora problemi nonostante questa breve guida...
Dico...stai prendendo in giro????
Thumb Up
Torna in alto Andare in basso
http://www.tuttovola.org
Miky
Allievo Astronauta
Allievo Astronauta
Miky

Numero di messaggi : 116
Età : 40
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 20.12.10

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyGio 3 Feb 2011 - 11:40

In attesa della puntata odierna di Atlantide,provo ad effettuare una missione con il DG seguendo questo tutorial.
Grazie ancora Terry!!!
Torna in alto Andare in basso
Miky
Allievo Astronauta
Allievo Astronauta
Miky

Numero di messaggi : 116
Età : 40
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 20.12.10

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyGio 3 Feb 2011 - 12:52

Niente da fare: seguendo tutto alla lettera,fino all'allineamento piani tutto ok.Ma selezionando HTO sul Transfer MFD,con Earth come src e Moon come Tgt, selezionando Hto,non mi da la possibilita'di variare Dv e mi compare quanto segue:
HTO
SMa 1AU
Tle. 357.00
DTe - 1AU
Dv. 1AU
Come gia' accaduto qualche tempo fa,al centro del transfer MFD lampeggia No intersection.
Suggerimenti?
Torna in alto Andare in basso
bande
Turista Spaziale
Turista Spaziale


Numero di messaggi : 27
Età : 29
Località : Milano
Data d'iscrizione : 21.07.09

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyGio 3 Feb 2011 - 13:04

SRC: self (la tua navetta)
REF: Earth
TGT: Moon

così è giusto, la Terra va impostata come riferimento e non come sorgente, prova
Torna in alto Andare in basso
Miky
Allievo Astronauta
Allievo Astronauta
Miky

Numero di messaggi : 116
Età : 40
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 20.12.10

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyGio 3 Feb 2011 - 13:15

Ho provato anche quello,ma selezionando SRC non mi da la possibilita'di selezionare self, bensi' By name,Spacecraft o Celestial bodies,ma neanche inserendo self nella casella by name me lo fa selezionare...
Torna in alto Andare in basso
Miky
Allievo Astronauta
Allievo Astronauta
Miky

Numero di messaggi : 116
Età : 40
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 20.12.10

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyGio 3 Feb 2011 - 13:24

Come non detto.Ci sono riuscito.
Grazie mille!!!
Torna in alto Andare in basso
bande
Turista Spaziale
Turista Spaziale


Numero di messaggi : 27
Età : 29
Località : Milano
Data d'iscrizione : 21.07.09

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyGio 3 Feb 2011 - 14:58

di nulla!
comunque ti consiglio di imparare IMFD e di accantonare TransferMFD al più presto Thumb Up 2
Torna in alto Andare in basso
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew

Numero di messaggi : 5989
Età : 43
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyGio 3 Feb 2011 - 15:22

In effetti con IMFD/Lunar MFD è tutta un'altra musica! Si possono impostare le traiettorie con una grandissima precisione!
Torna in alto Andare in basso
Miky
Allievo Astronauta
Allievo Astronauta
Miky

Numero di messaggi : 116
Età : 40
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 20.12.10

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyGio 3 Feb 2011 - 18:11

Lo faro', anche se poco fa sono andato a sbattere sulla superficie lumare poiche' anche con gli hover al massimo nn sono riuscito ad arrestare la discesa del Gl-1...forse devo cambiare tipo di motori dalle impostazioni iniziali?
Torna in alto Andare in basso
Ripley
Admin
Admin
Ripley

Numero di messaggi : 4694
Età : 57
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyGio 3 Feb 2011 - 18:23

Andrew ha scritto:
In effetti con IMFD/Lunar MFD è tutta un'altra musica! ...
Intendi "LunarTransferMFD" ?
http://koti.mbnet.fi/jarmonik/Orbiter.html
Torna in alto Andare in basso
http://www.tuttovola.org
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
Andrew

Numero di messaggi : 5989
Età : 43
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyGio 3 Feb 2011 - 18:27

sisi quello ovviamente!
Torna in alto Andare in basso
orbeklit
Autore Tutorial
Autore Tutorial
orbeklit

Numero di messaggi : 401
Località : italia
Data d'iscrizione : 30.12.10

Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 EmptyGio 3 Feb 2011 - 19:09

Miky ha scritto:
Lo faro', anche se poco fa sono andato a sbattere sulla superficie lumare poiche' anche con gli hover al massimo nn sono riuscito ad arrestare la discesa del Gl-1...forse devo cambiare tipo di motori dalle impostazioni iniziali?
Secondo me dovresti:
- essere in orbita a circa 50-70km;
- metterti retrogrado;
- quando sei a circa 500km dalla base (o quando appare il segnale VOR), frenare per portare la velocità da circa 1700m/s a 300-400m/s.
Ovviamente incomincerai a scendere velocemente, quando arrivi a circa 5km di altitudine, aziona l' Horizon level e gli hover, per raggiungere una velocità verticale non oltre i -50m/s (poi con la pratica ti viene di andare giù a -250m/s) per poi fare hover a circa 600m.
Verifica che il vettore giallo (HSPD sul VOR/VTOL) sia esattamente a 180° (verso il basso), quando arrivi sulla base, motori al massimo fino ad annullare il vettore, poi da qui vai con RCS.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)   Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me) - Pagina 2 Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Mission Report: Terra-Luna e ritorno su DG (un aiuto ai neofiti come me)
Torna in alto 
Pagina 1 di 3Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Forum Orbiter Italia :: Orbiter Space Flight Simulator :: Per Principianti-
Vai verso: