CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social
Parole chiave
Poderosa Shuttle jarvis apollo programma Missione lancio AMSO Orbiter Pegasus blocca Fleet autofcs azimuth 2016 Nassp lander launchpad Rientro Flotta Antares lingua TransX Universal d3d9 manuale
Siti amici
AstronautiNEWS

ForumAstronautico

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti
» oMMU, l'alternativa per la gestione dell'equipaggio!
Da Edward Oggi alle 13:13

» Rilasciato XRSound, il nuovo sistema audio
Da Edward Ieri alle 16:54

» Traduzione ITA manuale operativo di volo flotta XR
Da Ripley Ieri alle 16:16

» Aggiornamento flotta XR
Da Ripley Ieri alle 16:15

» Nuova versione IMFD 5.7
Da Ripley Mar 20 Feb 2018 - 20:14

» [Risolto] Problema schermo nero D3D9 Orbiter 2016
Da Ripley Mar 20 Feb 2018 - 18:30

» Come arrivare su Marte con l'IMFD
Da Edward Dom 18 Feb 2018 - 13:55

» Ma ... nessuno che parla del Falcon Heavy?
Da Ripley Mar 13 Feb 2018 - 16:13

» Astronautica US chiude i battenti
Da Ripley Lun 5 Feb 2018 - 12:06

» [WIP] Missione San Marco 1
Da Francy03 Dom 4 Feb 2018 - 12:25

» Dalla Terra alla Luna - Serie TV
Da Astroflip Mar 30 Gen 2018 - 17:29

» Cosa Vorreste Cambiare Del Forum?
Da Pete Conrad Mar 30 Gen 2018 - 14:54

» ModuleMessagingExt v2
Da Ripley Dom 28 Gen 2018 - 0:25

» Interior Navigator
Da Francy03 Gio 25 Gen 2018 - 13:41

» [Risolto] Download problematici da Orbit Hangar
Da Jim Lovell 99 Dom 21 Gen 2018 - 12:09

» Eccomi qua
Da Franz Ven 19 Gen 2018 - 8:31

» Serie TV -The Expanse
Da Dany Gio 18 Gen 2018 - 19:17

» Salve a tutti
Da Francy03 Mar 16 Gen 2018 - 9:30

» "Softwarino" per una veloce visualizzazione 3D delle orbite
Da Ripley Mer 10 Gen 2018 - 14:59

» TransX - Problema raffigurazione nodi (ascendente e discendente)
Da schumifun Lun 8 Gen 2018 - 23:08

» [Risolto] Schermo bianco all'apertura degli scenari
Da Ripley Dom 7 Gen 2018 - 19:21

» Sviluppo di una base italiana - Sede ASVI
Da Francy03 Sab 6 Gen 2018 - 19:30

» Buon 2018 a tutto il FOI!
Da Pete Conrad Mar 2 Gen 2018 - 16:51

» Buon Natale
Da Franz Mer 27 Dic 2017 - 20:31

» Nuova versione BETA di Orbiter
Da Ripley Lun 11 Dic 2017 - 17:43

Contatore Visite

Condividi | 
 

 ATK e Astrium presentano il lanciatore Liberty

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: ATK e Astrium presentano il lanciatore Liberty   Mar 8 Feb 2011 - 13:30

Da un articolo di Albyz85, Forumastronautico:


E' stata presentato oggi il progetto congiunto di ATK, colosso americano della propulsione e Astrium, gruppo fra i maggiori in Europa nel campo delle tecnologie Aerospaziali, per concorrere al programma di incentivo alle attività commerciali per il supporto alle attività in LEO indetto dalla NASA, CCdev-2.
Liberty, questo il nome scelto per il lanciatore ideato dalle due principali Società del consorzio, promette di poter effettuare il primo volo entro il 2013 e contribuire a chiudere il gap fra il termine della vita operativa dello Space Shuttle e l'inizio dell'operatività di altri programmi.
Come ben visibile dai rendering presentati il lanciatore è derivato in maniera strettissima dall'ormai, almeno ufficialmente, abbandonato Ares I da cui eredita gli studi fin qui svolti sul primo stadio, il medesimo di Ares I formato da un booster a propellente solido a 5 segmenti già testato e collaudato a terra, oltre che della relativa certificazione "Human rated" derivata dall'uso dei SRB sullo Space Shuttle.
Astrium invece, il partner Europeo, è incaricata della produzione, insieme alla consociata Snecma del gruppo Safran, dell'intero secondo stadio, strettamente derivato da quello utilizzato su Ariane 5 e propulso dal Vulcan-2.
Come è possibile verificare, il punto di forza e sul quale il consorzio punta molte delle proprie carte, è la gloriosa storia già alle spalle di buona parte dei componenti del lanciatore, con gli oltre 100 voli consecutivi senza problemi per lo Space Shuttle per quanto riguarda i SRB e gli oltre 40 successi consecutivi per quanto riguarda Ariane 5. A questo si aggiunge l'intenzione di non gettare al vento gli studi già effettuati su Ares I in questi anni.
Le prestazioni di Liberty sono comunque interessanti, in grado di lanciare in LEO payload fino a 20ton, ovvero qualsiasi mezzo abitato attualmente in sviluppo e con un percorso di certificazione particolarmente snello essendo sia il primo stadio che l'upper stage di Ariane già concepiti in fase di progettazione per essere sicuri per il trasporto di persone.
Grazie alla relativa disponibilità di molti componenti si prevederebbe un primo volo test nel 2013, un secondo nel 2014 e l'inizio dell'operatività nel 2015.
Fanno parte della stessa "cordata" per il progetto anche United Space Alliance (USA), storico partner NASA per la gestione a terra dei sistemi e L-3 Communications, colosso dell'avionica.






Che ne pensate?

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: ATK e Astrium presentano il lanciatore Liberty   Mar 8 Feb 2011 - 17:52

ho appena commentato su Forumastronautico.

Il primo pensiero è stato: il Neptune al contrario! Noi avevamo preso l'SRB dell'Ariane con un upper stage di Falcon 9 allargato, qui fanno quasi l'esatto opposto.

Secondo pensiero: Ares I esce dalla porta e rientra dalla finestra.

Terzo pensiero: mi sembra poco credibile...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: ATK e Astrium presentano il lanciatore Liberty   Mar 8 Feb 2011 - 23:21

E' vero, non ci avevo pensato.. sembra sempre che siamo noi a scopiazzare (PPTS contro ANTARES) quando invece potrebbe essere vero il contrario..

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: ATK e Astrium presentano il lanciatore Liberty   Mar 8 Feb 2011 - 23:42

ahaha
comunque una cosa è certa: se vi proponevo io di fare un Ariane 5 in groppa a un Ares I mi prendevate per matto! roll laugh
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: ATK e Astrium presentano il lanciatore Liberty   Mer 9 Feb 2011 - 13:55

Prepariamoci perchè qualche azienda tra poco riproporrà lo Jarvis!

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
FedeX
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 821
Età : 21
Località : Montecarlo (Lucca)
Data d'iscrizione : 27.03.10

MessaggioTitolo: Re: ATK e Astrium presentano il lanciatore Liberty   Mer 9 Feb 2011 - 14:35

Fausto ha scritto:
Prepariamoci perchè qualche azienda tra poco riproporrà lo Jarvis!

A questo punto, preparatevi a costruire l'Antares tongue 2
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://federicomatteoni.altervista.org/
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4610
Età : 54
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: ATK e Astrium presentano il lanciatore Liberty   Mer 9 Feb 2011 - 15:27

FedeX ha scritto:

A questo punto, preparatevi a costruire l'Antares tongue 2
Nel senso che ci daranno in mano cacciaviti, martelli, schede elettroniche e cavi elettrici? roll laugh
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: ATK e Astrium presentano il lanciatore Liberty   Mer 9 Feb 2011 - 15:36

Fausto ha scritto:
Prepariamoci perchè qualche azienda tra poco riproporrà lo Jarvis!

Risolverebbe sicuramente i problemi della NASA roll laugh
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
FedeX
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 821
Età : 21
Località : Montecarlo (Lucca)
Data d'iscrizione : 27.03.10

MessaggioTitolo: Re: ATK e Astrium presentano il lanciatore Liberty   Mer 9 Feb 2011 - 17:12

Pete Conrad ha scritto:
FedeX ha scritto:

A questo punto, preparatevi a costruire l'Antares tongue 2
Nel senso che ci daranno in mano cacciaviti, martelli, schede elettroniche e cavi elettrici? roll laugh

roll laugh
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://federicomatteoni.altervista.org/
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: ATK e Astrium presentano il lanciatore Liberty   

Tornare in alto Andare in basso
 
ATK e Astrium presentano il lanciatore Liberty
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Fuori Tema :: Scienza e Astronomia-
Andare verso: