CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social
Parole chiave
Basesync Nassp AMSO mesh autofcs Rientro Shuttle d3d9 2016 luna Pegasus anim8or manuale Fleet TransX Connect Multistage2015 Orbiter satelliti rendezvous serie Antares terra moonscape cattura peregrin
Siti amici
Astronautica Ultima Speranza

AstronautiNEWS

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti
» [WIP] Missione San Marco 1
Da marcogavazzeni Ieri alle 22:19

» Ripley Administrator!
Da marcogavazzeni Sab 21 Ott 2017 - 7:43

» Nuova versione BETA di Orbiter
Da wolf Dom 15 Ott 2017 - 14:57

» Rendezvous ISS "by the numbers"
Da wolf Ven 13 Ott 2017 - 12:31

» Ciao a tutti da Francy
Da Pete Conrad Ven 13 Ott 2017 - 7:18

» Salve a tutti
Da DDD Gio 5 Ott 2017 - 13:53

» MOONSCAPE versione completa - documentario di Paolo Attivissimo
Da Ripley Gio 28 Set 2017 - 0:01

» Astronautica US chiude i battenti
Da Ripley Mer 27 Set 2017 - 23:52

» Rilasciato Anim8or versione 1.0
Da Pete Conrad Ven 22 Set 2017 - 14:39

» D3D9Client - il client grafico di Jarmonik
Da Ripley Mar 19 Set 2017 - 17:26

» Segnali di vita da Dansteph!
Da Ripley Gio 31 Ago 2017 - 0:06

» Multistage2015
Da fred18 Lun 28 Ago 2017 - 14:10

» Sviluppo di una base italiana - Sede ASVI
Da marcogavazzeni Dom 27 Ago 2017 - 21:19

» Terza missione di Paolo Nespoli nello spazio.
Da marcozambi Dom 27 Ago 2017 - 9:34

» Texfilms - Un nuovo canale streaming live
Da Ripley Dom 20 Ago 2017 - 20:14

» Nuove textures HRSC per Marte
Da wolf Ven 18 Ago 2017 - 12:02

» Domanda ridicola sui piani orbitali Terra-Luna
Da Ripley Mar 8 Ago 2017 - 7:29

» Space Shuttle Ultra - il vero Shuttle a casa vostra
Da wolf Gio 3 Ago 2017 - 21:17

» sound e carburante limitato
Da DDD Mer 2 Ago 2017 - 11:11

» Cambio indirizzo mail
Da Ripley Mar 1 Ago 2017 - 16:28

» [Risolto] Problema download XR Fleet
Da DDD Dom 23 Lug 2017 - 9:39

» [Risolto] Problema avviamento Orbiter
Da Ripley Sab 22 Lug 2017 - 21:12

» Buonasera, mi presento
Da Ripley Sab 22 Lug 2017 - 14:40

» Nuove navi in sviluppo per la flotta XR: XR0, XR3, XR4
Da wolf Ven 7 Lug 2017 - 12:24

» Traduzione ITA manuale operativo di volo flotta XR
Da Ripley Ven 7 Lug 2017 - 11:44

Argomenti simili
Contatore Visite

Condividere | 
 

 XR Series Bug?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
orbeklit
Autore Tutorial
Autore Tutorial
avatar

Numero di messaggi : 401
Località : italia
Data d'iscrizione : 30.12.10

MessaggioTitolo: XR Series Bug?   Dom 2 Gen 2011 - 22:38

La prima volta ho pensato di aver sbagliato qualcosa, ma dopo la terza ho l' impressione che ci sia qualche baco nella serie delle navette XR.
Al rientro (centrato grazie a Aerobrake) a Cape Canaveral, e rallentato fino a circa 200-300m/s a 10/12km di altitudine, a volte, il mezzo perde improvvisamente portanza, va giù semplicemente a picco come se non esistesse più l' aria (indicatore di direzione quasi perpendicolare con aereo allineato all' orizzonte. NESSUN allarme, warning o flap danneggiato (e gli XR sono molto permalosi, se ne accorgerebbero). L' unica cosa che mi viene in mente che forse è la causa è quando attivo l' Hold Speed (ma non sempre). Un' altro (forse) baco riguarda il Descent Hold, che una volta attivato durante l' atterraggio teleporta la navetta nello spazio profondo da qualche parte; comunque questa era solo una prova e non uso il Descent Hold. A qualcuno è successo in fase di atterraggio di piombare senza motivo apparente? confused 2
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7089
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: XR Series Bug?   Lun 3 Gen 2011 - 14:31

Mai sperimentata una cosa del genere.. potresti chiedere lumi su orbiter forum Internazionale..

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
IceCoder
Astronauta
Astronauta


Numero di messaggi : 164
Età : 28
Località : Italia
Data d'iscrizione : 04.08.10

MessaggioTitolo: Re: XR Series Bug?   Lun 3 Gen 2011 - 17:51

Controlla il peso della navetta ed i dati tecnici.

Ogni areomobile, in base ai fattori meteo, peso e progetto ha dei dati precisi di atterraggio che variano da caso a caso. Se la tua velocità è minore della Va necessaria (Va = velocità di avvicinamento) hai possibilità di stallo, se poi scende sotto Vs (velocità di stallo) allora la portanza non è piu in grado di reggere il peso dell'aereo, e quindi stalli.

Fai attenzione alla chiamata V2 (quando dice "rotate") al decollo, annota la velocità V2 e all'atterraggio imposta V2 + 50 per provare, ricorda di estendere gradualmente i flaps durante l'avvicinamento.

Se vedi che sul surface HUD il vettore (il cerchio con la croce) cala d'improvviso, probabilmente stai stallando, aumenta la velocità al massimo e vai in picchiata fino a stabilizzarlo, poi tiralo su Wink

Piu di questo non so che dire, può darsi sia un bug, magari non direttamente legato all'XR ma ad un altro addon, io ad esempio sto messo peggio di te, ogni volta che tento di deorbitare con L'XR5 mi crasha orbiter eheheh devo cambiare computer..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ripley
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 4450
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioTitolo: Re: XR Series Bug?   Lun 3 Gen 2011 - 18:31

Non è un problema dovuto allo spostamento del Centro di Gravità (COG)?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
orbeklit
Autore Tutorial
Autore Tutorial
avatar

Numero di messaggi : 401
Località : italia
Data d'iscrizione : 30.12.10

MessaggioTitolo: Re: XR Series Bug?   Lun 3 Gen 2011 - 20:18

In effetti ho pensato anch' io a uno stallo, ma 200 m/s dovrebbero essere sufficienti per la portanza. Comunque posto la foto di una caduta. La potenza è massima, il centro di gravità è a zero, il trim è positivo, il mezzo punta a circa +15°, ma l' AOA è di 55°(!!!). Proverò a non scendere sotto mach 1, e rallenterò solo in prossimità della pista.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
IceCoder
Astronauta
Astronauta


Numero di messaggi : 164
Età : 28
Località : Italia
Data d'iscrizione : 04.08.10

MessaggioTitolo: Re: XR Series Bug?   Lun 3 Gen 2011 - 20:34

Lo switch delle superfici di controllo è su OFF.. Non puoi controllare l'ailreon in questo modo..

Lo switch è quello in alto a destra del cockpit.. Dovresti impostarlo su ON nonappena entri in atmosfera, e disabilitare l'RCS sotto i 70km..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dany
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 872
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.12.10

MessaggioTitolo: Re: XR Series Bug?   Lun 3 Gen 2011 - 21:29

Secondo me è un problema di velocità. So che per un atterraggio devi avere circa i seguenti valori:
30Km di Alt. a 1,5 Km/sec
8Km a 290 m/s
5Km a 240 m/s
1Km a 200 m/s

Con la giusta velocità anche un sasso vola. Tu hai fatto il contrario, hai diminuito troppo la velocità e sei diventato un sasso.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
orbeklit
Autore Tutorial
Autore Tutorial
avatar

Numero di messaggi : 401
Località : italia
Data d'iscrizione : 30.12.10

MessaggioTitolo: Re: XR Series Bug?   Lun 3 Gen 2011 - 22:48

@IceCoder: il bello è che l'AF o no non faceva differenza (vedi foto, avevo chiuso io l'AF per vedere se cambiava qualcosa). Giusto Dany, ho mantenuto la velocità attorno i 400 m/s e sono riuscito a mantenere la quota.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
IceCoder
Astronauta
Astronauta


Numero di messaggi : 164
Età : 28
Località : Italia
Data d'iscrizione : 04.08.10

MessaggioTitolo: Re: XR Series Bug?   Lun 3 Gen 2011 - 23:25

Allora era come dicevo prima Razz

Avendo quasi tutto il carburante principale sei troppo pesante e stalli, prova a non rifornirti al massimo quando attracchi, un attracco alla ISS dovrebbe lasciarti all'incirca il 60% del carburante nel serbatoio principale che va piu che bene per deorbitare
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
orbeklit
Autore Tutorial
Autore Tutorial
avatar

Numero di messaggi : 401
Località : italia
Data d'iscrizione : 30.12.10

MessaggioTitolo: Re: XR Series Bug?   Mar 4 Gen 2011 - 11:04

Vero IceCoder, ho fatto il pieno alla ISS (in fondo non dovrebbe essere una gas station). Comunque arrivo all ISS con circa il 35-40% di carburante e il 30% di scram (giungo a circa 20 mach con questi, poi se non li chiudo esplodono), e al momento non so come sfruttarli di più, ci vorrà un po' di esperienza.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
IceCoder
Astronauta
Astronauta


Numero di messaggi : 164
Età : 28
Località : Italia
Data d'iscrizione : 04.08.10

MessaggioTitolo: Re: XR Series Bug?   Mar 4 Gen 2011 - 11:55

Controlla la temperatura dello SCRAM, quando stai per uscire dall'atmosfera c'è troppo poca aria ad alimentare il motore e quindi non ti resta che sparare al massimo i principali e disabilitare gli SCRAM altrimenti rischi l'esplosione, se ricordo bene c'è un limite di mach 28 per il funzionamento dello SCRAM engine.. Quando arrivi a mach 14 abilita gli SCRAM, dagli manetta e quando sono al 100% riduci gradualmente quella dei motori principali fino a 0, cosi risparmierai carburante fino al superamento dell'atmosfera, in oltre utilizza un adeguato bank angle per allinearti con l'obiettivo mentre stai salendo, risparmierai ancora piu carburante cosi!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dany
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 872
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.12.10

MessaggioTitolo: Re: XR Series Bug?   Mar 4 Gen 2011 - 22:57

Io con XR2 fino a 30Km di altezza uso il principale a poco più della matà con l'aiuto dei scram, poi da 30 a 75Km uso solo i scram (da 4 a 21 mach), poi oltre al fatto della velocità anche l'altitudine mi obbliga a chiudere i scram ed usare solo il principale per raggiungere l'orbita.
Per risparmiare ancora più carburante, allineo i piani subito dopo il decollo. Per capire come usare i scram, ho affettuato svariate prove senza preoccuparmi di altro , quindi andando solo dritto usando l'autopilota per il beccheggio , ho notato che arrivavo in orbita sempre con un rinc=12. Quindi una volta decollato, mi sposto di 12 gradi a sinistra arrivando in orbita con un rinc inferiore a 1.
Riesco ad attraccare alla ISS con il 50% di carburante e scram quasi vuoti, uso XR2 però.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
orbeklit
Autore Tutorial
Autore Tutorial
avatar

Numero di messaggi : 401
Località : italia
Data d'iscrizione : 30.12.10

MessaggioTitolo: Re: XR Series Bug?   Mer 5 Gen 2011 - 11:39

Utilizzo tutta la serie XR, e i limiti che riesco a raggiungere con gli scram sono:

XR-1: ~ mach 17.5;

XR-2: ~ mach 20.4;

XR-5: ~ mach 20;
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
IceCoder
Astronauta
Astronauta


Numero di messaggi : 164
Età : 28
Località : Italia
Data d'iscrizione : 04.08.10

MessaggioTitolo: Re: XR Series Bug?   Mer 5 Gen 2011 - 20:17

Questo perchè sei attorno ai 60km di altezza, l'aria è troppo rarefatta e gli SCRAM perdono di potenza oltre che surriscaldarsi.

In parole povere tieni un angolo di salita molto minore. Avvia gli SCRAM attorno a mach 4 e cerca di mantenere 100m/s di velocità verticale, non di piu! Quando arrivi a circa 60km di altezza devi disabilitare gli SCRAM perchè non ti reggono piu, a quel punto dovresti trovarti verso mach 21..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dany
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 872
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.12.10

MessaggioTitolo: Re: XR Series Bug?   Mer 5 Gen 2011 - 22:31

Non è vero che i scram a 60Km perdono potenza, anzi è il contrario. Reggono fino a 75km , quindi per arrivare alla massima altezza e velocità (75km / 21mach) , devi giocare sul beccheggio. Io di solito a 30km ho un decch. di 10° con una pressione dinamica sopra i 20 (cosa molto importante). Oltre i 30km abbasso fino a 5° per acquisire velocità. Se vedo che vado troppo veloce , quindi raggiungerei i 21 mach prima di arrivare a 75km, alzo a 7,5° o 10°.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
IceCoder
Astronauta
Astronauta


Numero di messaggi : 164
Età : 28
Località : Italia
Data d'iscrizione : 04.08.10

MessaggioTitolo: Re: XR Series Bug?   Gio 6 Gen 2011 - 12:02

Beh il manuale a pagina 31 n.14 (ed anche la mia esperienza personale con la serie XR) dicono che a 60 circa si raggiunge il limite termico degli SCRAM.. Anche perchè a 75km saremmo troppo vicini alla mesosfera e di conseguenza l'aria sarebbe troppo rarefatta per permettere una buona compressione.. Ora non so in orbiter se tutto questo è simulato, però io ricordo che le prime volte che iniziai ad usare la serie XR, a 75km la temperatura era a livelli critici e la spinta non ottimale, in sostanza stavo sprecando carburante e rischiando di esplodere.

In oltre mantenere un costante, basso profilo di salita (+100m/s circa) ha il vantaggio di mantenere costante l'effetto della resistenza aerodinamica che invece si manifesta al cambio di beccheggio, quindi (almeno a livello reale) un vantaggio per i piloti, tenendo anche presente il fatto che aumentare/ridurre in continuazione è un metodo abbastanza "rozzo" (passatemi il termine) rispetto ad una manovra unica e ben calcolata.

Superati i ~60km/h dovresti notare che sebbene gli SCRAM funzionino ancora, il vettore accelerazione ha un modulo molto inferiore rispetto al periodo passato sotto il limite..

EDIT: testato proprio ora, fino a 75 ha retto anche se la potenza era ridotta, poi mi dava overheating warning e ho dovuto chiudere Razz
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dany
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 872
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.12.10

MessaggioTitolo: Re: XR Series Bug?   Ven 7 Gen 2011 - 14:11

Guarda io non sono un prof. ma dalle svariate prove che ho fatto a 60km i scram vanno che è na favola. Con una pressione dinamica bassissima 2 o 3 , riesce ad avere una spinta quasi come i motori principale 400-500KN (verifica nel "Engine display", terza riga).
Comunque cambiare il becch. da 10 a 5 non è molto e si dovrà fare giusto un paio di volte.
L'altra sera ho rifatto una prova e ho raggiunto , prima di chiudere i scram , gli 85Km a 20mach.
Forse ti succede questo perche entri con una pressione dinamica troppo bassa, ed a quella altezza non riesce più ad alimentare i scram , quindi surriscaldamento.


Ho letto, con il traduttore, nel manuale il paragrafo indicato . Sembra che l'atezza indicata, serva giusto per tenerti una scorta di carburante per il rientro, dato che sulla ISS non si possono ricaricare.

Ho rifatto una prova, ho raggiunto 82km/22mach.
Forse mi sono sbagliato, non entri con una pressione bassa ma troppo alta. Dovresti stare tra 8 e 20. Guarda il manuale a pag.20
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
IceCoder
Astronauta
Astronauta


Numero di messaggi : 164
Età : 28
Località : Italia
Data d'iscrizione : 04.08.10

MessaggioTitolo: Re: XR Series Bug?   Ven 7 Gen 2011 - 18:11

La pressione è giustissima, sta a 20 esatti.

Quello che volevo dire con l'edit era che la risposta corretta si trova a metà strada tra la tua precedente e la mia: Gli SCRAM vanno anche oltre i 60, infatti oggi li ho tirati fino a 75 prima di chiuderli, finendo senza carburante (cosa di poco conto), quindi per dirla tutta:

Gli SCRAM superano abbondantemente i 60km, però la temperatura sta in zona gialla ed un motore troppo caldo non rende bene quanto un motore alla giusta temperatura, se poi vogliamo tirarli fino al limite termico è un altro conto, ma ne andrebbe della sicurezza del mezzo, del carico e dell'equipaggio. La perdita di potenza si riscontra sia dall'accelerazione verticale che diminuisce considerevolmente (a parità di beccheggio), sia dal controllo del consumo carburante degli SCRAM.

Quindi da una parte devo assolutamente darti ragione, gli SCRAM superano abbondantemente i 60km di altezza, però come dicevo prima diventano instabili nell'arco di poco tempo..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
orbeklit
Autore Tutorial
Autore Tutorial
avatar

Numero di messaggi : 401
Località : italia
Data d'iscrizione : 30.12.10

MessaggioTitolo: Re: XR Series Bug?   Ven 7 Gen 2011 - 18:23

Il manuale a pag. 8 dice:
"Altea Aerospace SCRAM engines operable up to ~mach 17 (XR1) or ~mach
20 (XR2/XR5)."

Quindi:
fino a circa mach 17 per XR-1 e mach 20 per gli altri due.
Neanche a farlo apposta i valori che ho raggiunto (foto).
Pag. 30 punto 13:
"Adjust ascent rate to keep dynamic
pressure around 10 kPa. Try to fly smoothly by making small adjustments to
the elevator trim. As your velocity and altitude increase, adjust your ascent
rate to keep lowering dynamic pressure gradually below 10 kPa down to
about 4 kPa. For optimum efficiency you want to have enough oxygen for the
SCRAM engines to operate at peak thrust but still have minimum air
resistance."

Quindi:
Regolate l' ascesa per avere circa 10kPa di pressione dinamica. Man mano che aumenta la velocità e l' altitudine, regolate l' ascesa per abbassare la pressione dinamica gradualmente da 10 a 4 kPa. Per il massimo rendimento, dovete avere abbastanza ossigeno per gli scram per lavorare alla massima spinta, ma con la minima resistenza possibile dell' aria.
Punto 14:
"If you fly your ascent correctly (and assuming no payload), at about 60 km
you should reach mach 20+ before the SCRAM engines approach their
thermal limit or run out of fuel, with ~60% main fuel remaining (with the
default fuel ISP settings). You may want to keep a few percent of your
SCRAM fuel in reserve in case you need it later during reentry if you are short
of the base by a few hundred kilometers. If that occurs, remember to engage
the SCRAM engines at velocities greater than mach 4, and preferably about
mach 7-9; below mach 4 the TSFC is much higher because the engines make
much less thrust for a given amount of fuel. The engines operate at peak
efficiency around mach 7-9."

Quindi:
Se l' ascesa è corretta (e senza carichi), raggiungerete a circa 60km mach 20 o più... etc...etc... Gli scram hanno il massimo rendimento attorno mach 7-9.

Comunque stiamo andando fuori tema, il problema del "baco" (che in realtà non è), è risolto, bisognerebbe aprire un altro thread.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dany
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 872
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.12.10

MessaggioTitolo: Re: XR Series Bug?   Sab 8 Gen 2011 - 0:15

orbeklit ha scritto:
Comunque stiamo andando fuori tema, il problema del "baco" (che in realtà non è), è risolto, bisognerebbe aprire un altro thread.

Giusto. Prima di chiudere l'OT , non è che ti va di fare una piccola guida per i scam?
Ho notato che con il traduttore online non ci si capisce niente.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
orbeklit
Autore Tutorial
Autore Tutorial
avatar

Numero di messaggi : 401
Località : italia
Data d'iscrizione : 30.12.10

MessaggioTitolo: Re: XR Series Bug?   Sab 8 Gen 2011 - 11:58

In teoria qua e là nel forum ci dovrebbero essere già argomenti sugli scram, ma se hai bisogno di una specifica traduzione del manuale (breve se possibile), la posso fare. Crea un Thread sugli scram e incolla il testo di cui hai bisogno. Tieni conto che però i punti che riguardavano gli scram li ho tradotti praticamente tutti (tralasciando le informazioni non essenziali).
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: XR Series Bug?   

Tornare in alto Andare in basso
 
XR Series Bug?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» XR Series Bug?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Orbiter Space Flight Simulator :: Assistenza e Domande in Generale-
Andare verso: