CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social
Parole chiave
Poderosa Pegasus Flotta Nassp Orbiter AMSO Basesync Shuttle Fleet lander manuale TransX 2016 Universal d3d9 OrbiterSound Missione addon jarvis autofcs apollo Antares Rientro sound Base DGIV
Siti amici
AstronautiNEWS

ForumAstronautico

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti
» Costruiranno uno spazioporto per suborbitali a Taranto?
Da Pete Conrad Mar 15 Mag 2018 - 18:44

» D3D9 - il client grafico di Jarmonik
Da Ripley Sab 12 Mag 2018 - 23:37

» Risorse per l'ambiente di sviluppo Visual Studio 2017 (in Win10)
Da Ripley Gio 10 Mag 2018 - 16:03

» [WIP] Missione San Marco 1
Da Dany Gio 26 Apr 2018 - 0:10

» Conversione carichi DGIV- UCGO
Da Franz Sab 21 Apr 2018 - 19:55

» Domanda punti di Lagrange
Da Ripley Gio 19 Apr 2018 - 7:56

» Addon russi di igel e Thorton incompatibili con Orbiter2016?
Da Ripley Mer 18 Apr 2018 - 14:34

» X-Plane 11
Da masdeca Mer 18 Apr 2018 - 11:57

» "Starlab" space station
Da Franz Lun 16 Apr 2018 - 21:53

» Come si mette nasa tv?
Da Francy03 Sab 14 Apr 2018 - 18:16

» Vista interna Delta Glider
Da Franz Ven 13 Apr 2018 - 18:07

» Nuova versione di TransX (Enjo)
Da Ripley Lun 9 Apr 2018 - 15:48

» ModuleMessagingExt v2
Da Ripley Dom 8 Apr 2018 - 21:05

» BaseSync MFD
Da Ripley Dom 8 Apr 2018 - 20:08

» BurnTimeCalc MFD
Da Ripley Ven 6 Apr 2018 - 1:20

» Launch MFD
Da Ripley Ven 6 Apr 2018 - 0:51

» Glideslope 2 MFD
Da Ripley Gio 5 Apr 2018 - 8:53

» Rilasciato XRSound, il nuovo sistema audio
Da Ripley Lun 12 Mar 2018 - 12:42

» Sviluppo di una base italiana - Sede ASVI
Da Franz Gio 1 Mar 2018 - 10:47

» Dalla Terra alla Luna - Serie TV
Da m.a.s Dom 25 Feb 2018 - 22:21

» Problema con D3D9Client Beta 25.4
Da Pietrogramma Dom 25 Feb 2018 - 16:28

» Intervista (finta) a Samantha Cristoforetti
Da Pete Conrad Sab 24 Feb 2018 - 18:25

» Mission to Mars
Da Edward Sab 24 Feb 2018 - 15:20

» oMMU, l'alternativa per la gestione dell'equipaggio!
Da Edward Gio 22 Feb 2018 - 13:13

» Traduzione ITA manuale operativo di volo flotta XR
Da Ripley Mer 21 Feb 2018 - 16:16

Contatore Visite

Condividi | 
 

 Incredibile, la Nasa starebbe già pensando di sostituire Orion

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 35
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Incredibile, la Nasa starebbe già pensando di sostituire Orion   Sab 12 Nov 2016 - 23:41

Premetto che sono voci, ma l'articolo di Astronautica.us fa pensare parecchio..

http://www.astronautica.us/astronauticaus_news_2016_11.html#2016_11_24

Sembra incredibile ma la NASA, nonostante il primo volo abitato del veicolo spaziale Orion debba ancora avvenire (forse nel 2021...) ha iniziato a pensare ad un suo sostituto meno costoso per la metà degli anni '20.
Eric Berger di Ars Tecnica ha segnalato un rapporto della NASA nel quale l'agenzia avrebbe iniziato a considerare le possibili alternative ad Orion dopo le prime missioni con equipaggio del veicolo costruito dalla Lockheed Martin. Voci di corridoio dicono che la NASA vorrebbe aprire ad ulteriori fornitori, come la Boeing e la SpaceX, per sostituire la capsula Orion dalla metà degli anni '20.
La Lockheed Martin, ormai dieci anni fa, aveva vinto il contratto iniziale per la progettazione e sviluppo del veicolo spaziale per lo spazio profondo Orion, che si pensava all'epoca, avrebbe volato con astronauti entro il 2014. Il contratto prevedeva una fase di sviluppo e copriva soltanto le prime due missioni con equipaggio. Ma l'agenzia ha già speso circa 10 miliardi di dollari nel progetto e, finora, si è visto solo un volo orbitale della capsula, senza equipaggio, nel 2014 e la prima missione abitata dovrà attendere almeno altri cinque anni.
La NASA sarebbe così in procinto di emettere un nuovo bando di gara per un veicolo che sia meno costoso dell'attuale Orion. La Lockheed Martin avrebbe risposto di essere pronta ad eseguire un drastico taglio di costi, anche del 50%, per le missioni successive pur di poter proseguire a fornire Orion alla NASA. Secondo Lockheed si potrà raggiungere un risparmio solo proseguendo con il veicolo spaziale Orion, che ha già raggiunto i rigorosi requisiti per il volo umano nello spazio profondo ed è pronto per la missione EM-1 del 2018, con il debutto del nuovo razzo pesante NASA Space Launch System (SLS).
Naturalmente tutto questo non è ancora influenzato dalla recente elezione di Donald Trump alla carica di Presidente degli Stati Uniti ed alla nuova visione della politica spaziale che verrà intrapresa dalla nuova amministrazione.
Nell'illustrazione artistica (Credit: LM) Orion in volo con lo stadio superiore IUS.

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Incredibile, la Nasa starebbe già pensando di sostituire Orion   Dom 13 Nov 2016 - 11:34

Sicuramente sotto l'amministrazione Trump, sia Orion che SLS sono a rischio.
La linea di indirizzo che mi sembra di aver capito è: abbandonare Marte e concentrarsi di nuovo sulla Luna. Per l'obbiettivo lunare, se i privati ingranano, è evidente che Orion e SLS sono superflui (almeno secondo la gente che sta nelle stanze dei bottoni).
Peccato perché entrambi i programmi sono in carreggiata e in salute... SLS in particolare non sta avendo nessuno dei problemi che affliggevano il progetto di Ares V...

Va inoltre sottolineato che, nel volo manned, i privati su cui si fa tanto affidamento devono ancora dimostrare TUTTO... Falcon 9 ha un migliaio di problemi e il famigerato Falcon Heavy (l'SLS-killer) viene rimandato di continuo (lo vedremo mai volare davvero?)
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 35
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Incredibile, la Nasa starebbe già pensando di sostituire Orion   Dom 13 Nov 2016 - 11:57

Andrew ha scritto:
Sicuramente sotto l'amministrazione Trump, sia Orion che SLS sono a rischio.
La linea di indirizzo che mi sembra di aver capito è: abbandonare Marte e concentrarsi di nuovo sulla Luna. Per l'obbiettivo lunare, se i privati ingranano, è evidente che Orion e SLS sono superflui (almeno secondo la gente che sta nelle stanze dei bottoni).
Peccato perché entrambi i programmi sono in carreggiata e in salute... SLS in particolare non sta avendo nessuno dei problemi che affliggevano il progetto di Ares V...

Va inoltre sottolineato che, nel volo manned, i privati su cui si fa tanto affidamento devono ancora dimostrare TUTTO... Falcon 9 ha un migliaio di problemi e il famigerato Falcon Heavy (l'SLS-killer) viene rimandato di continuo (lo vedremo mai volare davvero?)

Non per virare sulla politica, ma faccio una previsione. Con Trump non cambierà NULLA. La sua campagna per le presidenziali è stata la più scaltra che abbia mai visto, ma ora che la poltrona presidenziale è sua sa benissimo di avere tutti contro.. compresi i membri del suo stesso partito al congresso.. ed infatti guarda caso sta già cambiando i toni, coccolando sia Obama che la famiglia Clinton... e la scusa è "lo faccio perché voglio unire il paese"....  se notate l'Obamacare è passato dall'essere un completo disastro ad "alcuni aspetti si possono mantenere"...
Chiudo qui, volevo solo osservare che l'indirizzo mostrato in campagna elettorale potrebbe benissimo non corrispondere con quello reale.. comprese le politiche spaziali

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Incredibile, la Nasa starebbe già pensando di sostituire Orion   Dom 13 Nov 2016 - 12:05

Può essere...

Certo che se a ogni presidente cambia il programma spaziale, questi non porteranno più nessuno, non dico su Marte o sulla Luna, ma neanche in orbita bassa...
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Claudio00
Specialista
Specialista
avatar

Numero di messaggi : 320
Età : 17
Località : Trani
Data d'iscrizione : 17.10.12

MessaggioTitolo: Re: Incredibile, la Nasa starebbe già pensando di sostituire Orion   Dom 13 Nov 2016 - 12:13

Andrew ha scritto:
Certo che se a ogni presidente cambia il programma spaziale, questi non porteranno più nessuno, non dico su Marte o sulla Luna, ma neanche in orbita bassa...

Come sta già accadendo... unsure
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://orbiteritalia.forumotion.com/u487
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 35
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Incredibile, la Nasa starebbe già pensando di sostituire Orion   Dom 13 Nov 2016 - 12:20

Claudio00 ha scritto:
Andrew ha scritto:
Certo che se a ogni presidente cambia il programma spaziale, questi non porteranno più nessuno, non dico su Marte o sulla Luna, ma neanche in orbita bassa...

Come sta già accadendo... unsure

E' vero Claudio, verissimo!

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Matt44
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 1218
Età : 39
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 13.04.11

MessaggioTitolo: Re: Incredibile, la Nasa starebbe già pensando di sostituire Orion   Dom 13 Nov 2016 - 14:22

Che roba spiazzante, pensavo che tutto stesse andando secondo i piani. Mi sembrava che Orion avrebbe già voluto volare con un equipaggio a quest'ora, pensavo però a qualche ritardo "standard" che c'è sempre.

A ben guardare; la corsa allo spazio alla fine è riuscita a vincerla la Russia, gli USA dopo aver creato quella spettacolare macchina che era lo shuttle non ha più messo nulla in orbita per il volo umano, invece i russi continuano ad andare avanti con un mezzo che viene rinnovato nel tempo ma che alla fine è sempre basato sullo stesso progetto nato alla fine degli anni 60. Anche i Cinesi alla fine hanno preso quello stesso progetto e sono già nello spazio. Non mi stupirei se alla fine pure gli indiani mettono un uomo nello spazio prima del ritorno degli americani, ma forse questo è troppo.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://asvo.jimdo.com/
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Incredibile, la Nasa starebbe già pensando di sostituire Orion   Dom 13 Nov 2016 - 17:17

Secondo alcuni lo Shuttle fu una grande perdita di tempo e capitali. In una storia diversa avremmo avuto la terza serie dell'Apollo... per non parlare delle Gemini che erano ancora più avanzate e potevano fornire la base per una nuova generazione di capsule moderne. Forse qualche derivato della Gemini volerebbe ancora oggi e sarebbe la Soyuz americana.

Ma non voglio allargare troppo il discorso.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Incredibile, la Nasa starebbe già pensando di sostituire Orion   Dom 13 Nov 2016 - 17:31

Scusate però ho riletto l'articolo.
Non si dice che Orion non volerà.
Nell'ambito industriale e aerospaziale è abbastanza normale pensare al sostituto con grande anticipo.
Faccio un esempio: quello che poi è diventato il caccia Lockheed F-22, entrato in servizio negli ultimi anni, iniziò ad essere studiato negli anni '80 (concorso ATF), quando il suo predecessore, il McDonnell-Douglas F-15, era ancora praticamente "nuovo".

tornando a Orion, mi vengono i brividi se penso a ricominciare da zero la progettazione e soprattutto il percorso di certificazione (lungo e tortuoso e COSTOSO) di una capsula completamente nuova. Va a finire che si lancerà nel 2030 con costi maggiori di Orion...
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Incredibile, la Nasa starebbe già pensando di sostituire Orion   

Tornare in alto Andare in basso
 
Incredibile, la Nasa starebbe già pensando di sostituire Orion
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Fuori Tema :: Notizie di Volo Spaziale dal mondo reale-
Andare verso: