CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social
Parole chiave
conrad anim8or rendezvous d3d9 Multistage2015 2016 Nassp Antares Basesync Fleet TransX Shuttle autofcs IMFD Forum Rientro tutorial brighton Pegasus AMSO Connect manuale ltmfd moonscape peregrin mesh
Siti amici
Astronautica Ultima Speranza

AstronautiNEWS

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti
» [WIP] Missione San Marco 1
Da Francy03 Oggi alle 14:04

» Nuova versione BETA di Orbiter
Da wolf Dom 15 Ott 2017 - 14:57

» Ripley Administrator!
Da Ripley Sab 14 Ott 2017 - 12:12

» Rendezvous ISS "by the numbers"
Da wolf Ven 13 Ott 2017 - 12:31

» Ciao a tutti da Francy
Da Pete Conrad Ven 13 Ott 2017 - 7:18

» Salve a tutti
Da DDD Gio 5 Ott 2017 - 13:53

» MOONSCAPE versione completa - documentario di Paolo Attivissimo
Da Ripley Gio 28 Set 2017 - 0:01

» Astronautica US chiude i battenti
Da Ripley Mer 27 Set 2017 - 23:52

» Rilasciato Anim8or versione 1.0
Da Pete Conrad Ven 22 Set 2017 - 14:39

» D3D9Client - il client grafico di Jarmonik
Da Ripley Mar 19 Set 2017 - 17:26

» Segnali di vita da Dansteph!
Da Ripley Gio 31 Ago 2017 - 0:06

» Multistage2015
Da fred18 Lun 28 Ago 2017 - 14:10

» Sviluppo di una base italiana - Sede ASVI
Da marcogavazzeni Dom 27 Ago 2017 - 21:19

» Terza missione di Paolo Nespoli nello spazio.
Da marcozambi Dom 27 Ago 2017 - 9:34

» Texfilms - Un nuovo canale streaming live
Da Ripley Dom 20 Ago 2017 - 20:14

» Nuove textures HRSC per Marte
Da wolf Ven 18 Ago 2017 - 12:02

» Domanda ridicola sui piani orbitali Terra-Luna
Da Ripley Mar 8 Ago 2017 - 7:29

» Space Shuttle Ultra - il vero Shuttle a casa vostra
Da wolf Gio 3 Ago 2017 - 21:17

» sound e carburante limitato
Da DDD Mer 2 Ago 2017 - 11:11

» Cambio indirizzo mail
Da Ripley Mar 1 Ago 2017 - 16:28

» [Risolto] Problema download XR Fleet
Da DDD Dom 23 Lug 2017 - 9:39

» [Risolto] Problema avviamento Orbiter
Da Ripley Sab 22 Lug 2017 - 21:12

» Buonasera, mi presento
Da Ripley Sab 22 Lug 2017 - 14:40

» Nuove navi in sviluppo per la flotta XR: XR0, XR3, XR4
Da wolf Ven 7 Lug 2017 - 12:24

» Traduzione ITA manuale operativo di volo flotta XR
Da Ripley Ven 7 Lug 2017 - 11:44

Argomenti simili
Contatore Visite

Condividere | 
 

 Jarvis e Multistage2015

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
fred18
Add-on Developer
Add-on Developer


Numero di messaggi : 939
Età : 34
Località : La Spezia
Data d'iscrizione : 04.01.12

MessaggioTitolo: Jarvis e Multistage2015   Gio 23 Lug 2015 - 14:30

Ciao Ragazzi,

come sapete sto lavorando alla nuova versione di Multistage.

Sto completando i dettagli del processo di formazione del veicolo, e mi sono accorto di una cosa.

Gli adattatori per i payload nei Jarvis versione multistage2 sono definiti come interstage tra l'ultimo stadio ed il nulla. Il modulo vinka li riconosce, anche se nella guida di vinka si legge chiaramente che

Codice:

Separation_xy can only exist if a Stage_y exists.

mentre per gli adattatori dei jarvis lo stage_y non esiste.

Io ho costruito il modulo del multistage2015 seguendo i principi della guida per cui al momento il modo attuale di indicare gli adattatori non viene riconosciuto.

In realtà basterebbe che gli adattatori venissero ridefiniti come ultimo payload e non ci sarebbero problemi.

per cui chiedo a voi che avete concepito il Jarvis versione Ms2: che faccio, rifaccio da capo la struttura di definizione degli interstage oppure non è un problema e aggiornerete voi mettendo gli adattatori come ultimo payload (questa opzione funzionerebbe cmq anche con il vecchio vinka)?

Se non sono stato chiaro scusatemi!

saluti

Fred
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Jarvis e Multistage2015   Gio 23 Lug 2015 - 17:07

Il problema di definirli come payload è che sarebbero espellibili, mentre gli adattatori rimangono imbullonati al vettore. Se si potesse tenere la logica originale (anche come definizione coordinate) sarebbe bene.... ho paura che chiamarli payload possa generare confusione.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
fred18
Add-on Developer
Add-on Developer


Numero di messaggi : 939
Età : 34
Località : La Spezia
Data d'iscrizione : 04.01.12

MessaggioTitolo: Re: Jarvis e Multistage2015   Gio 23 Lug 2015 - 18:46

Potrei fare così:
visto che quello che ho fatto finora funziona bene e non vorrei sconvolgerlo, aggiungo una sezione del codice (parlo in c++) che chiamo adapter e che cerca l'interstage tra l'ultimo stadio ed il nulla. Così mantengo entrambe le funzionalità.
A questo punto metto opzionale nel file ini definirlo come separation_xy (garantendo la retrocompatibilità) oppure proprio "adapter", per il futuro, così abbiamo anche aggiunto qualcosa al vecchio multistage :-)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Jarvis e Multistage2015   

Tornare in alto Andare in basso
 
Jarvis e Multistage2015
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Paul Jarvis Email e programma da non frequentante
» Test laboratorio di Lingua inglese- P. Jarvis- e indecisione tra Lett. greca, Storia greca, Lett. Latina e Grammatica Italiana

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Orbiter Space Flight Simulator :: Sviluppo Add-on-
Andare verso: