CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social
Parole chiave
apollo blocca Flotta DGIV Shuttle 2016 Antares Orbiter lancio Rientro Pegasus TransX multiplayer Poderosa azimuth texture Nassp jarvis launchpad Universal autofcs programma Fleet d3d9 manuale Missione
Siti amici
Astronautica Ultima Speranza

AstronautiNEWS

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti
» Sviluppo di una base italiana - Sede ASVI
Da Dany Ieri alle 18:43

» [WIP] Missione San Marco 1
Da Dany Gio 14 Dic 2017 - 14:21

» Nuova versione BETA di Orbiter
Da Ripley Lun 11 Dic 2017 - 17:43

» Aggiornamento flotta XR
Da Ripley Lun 11 Dic 2017 - 12:45

» Ciao a tutti arrivo da Facebook
Da Ripley Dom 10 Dic 2017 - 23:00

» A cosa serve il LUA in orbiter?
Da Ripley Gio 7 Dic 2017 - 0:15

» Mi presento
Da Franz Sab 2 Dic 2017 - 15:11

» ciao a tutti
Da Francy03 Lun 27 Nov 2017 - 15:06

» Lander Lunare Abitabile Arcturus - sviluppo
Da Franz Sab 25 Nov 2017 - 22:43

» Ciao a tutti
Da Franz Ven 24 Nov 2017 - 10:21

» Hello Italians!
Da Francy03 Mer 22 Nov 2017 - 19:22

» Orbiter Sound 4.0 MFD non funziona
Da Ripley Dom 12 Nov 2017 - 22:26

» [Risolto] Jarvis non scaricabile
Da Ripley Mer 1 Nov 2017 - 0:12

» Cosa Vorreste Cambiare Del Forum?
Da Francy03 Gio 26 Ott 2017 - 17:24

» Ripley Administrator!
Da marcogavazzeni Sab 21 Ott 2017 - 7:43

» Rendezvous ISS "by the numbers"
Da wolf Ven 13 Ott 2017 - 12:31

» Ciao a tutti da Francy
Da Pete Conrad Ven 13 Ott 2017 - 7:18

» Salve a tutti
Da DDD Gio 5 Ott 2017 - 13:53

» MOONSCAPE versione completa - documentario di Paolo Attivissimo
Da Ripley Gio 28 Set 2017 - 0:01

» Astronautica US chiude i battenti
Da Ripley Mer 27 Set 2017 - 23:52

» Rilasciato Anim8or versione 1.0
Da Pete Conrad Ven 22 Set 2017 - 14:39

» D3D9Client - il client grafico di Jarmonik
Da Ripley Mar 19 Set 2017 - 17:26

» Segnali di vita da Dansteph!
Da Ripley Gio 31 Ago 2017 - 0:06

» Multistage2015
Da fred18 Lun 28 Ago 2017 - 14:10

» Terza missione di Paolo Nespoli nello spazio.
Da marcozambi Dom 27 Ago 2017 - 9:34

Argomenti simili
    Contatore Visite

    Condividere | 
     

     Multistage2015

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
    Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente
    AutoreMessaggio
    fred18
    Add-on Developer
    Add-on Developer


    Numero di messaggi : 939
    Età : 34
    Località : La Spezia
    Data d'iscrizione : 04.01.12

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Lun 28 Set 2015 - 9:50

    Hai capito bene: mi e' stato chiesto di aggiungere sia l'isp come parametro, sia poi di mettere isp nel vuoto e isp a livello del mare. Questo secondo me rappresenterebbe un problema perche' il parametro attuale di burntime e' legato all'isp da un calcolo esatto, e se definisco solo l'isp invece del burntime perdo tutta la retrocompatibilita' con ms2. In piu' penso che il divertimento di modificare un po' il burntime per tenere conto della pressione esterna stia anche agli sviluppatori che creano i vettori
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Andrew
    Add-on Developer
    Add-on Developer
    avatar

    Numero di messaggi : 5955
    Età : 40
    Località : Pavia/Torino
    Data d'iscrizione : 03.12.09

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Lun 28 Set 2015 - 17:20

    Infatti di solito io ragiono così: faccio una media ponderata tra l'ISP nel vuoto e a livello del mare, ponderata nel senso che se, per dire, il burn time approssimativo è tre minuti, ne conto uno con ISP a livello del mare e due con ISP nel vuoto. Ricavo l'ISP medio, rifaccio il conteggio del burn time e poi uso quel valore nel file di configurazione. ;-)
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    fred18
    Add-on Developer
    Add-on Developer


    Numero di messaggi : 939
    Età : 34
    Località : La Spezia
    Data d'iscrizione : 04.01.12

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Lun 28 Set 2015 - 18:06

    esattamente ciò che intendo che bisogna fare!!!
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    DDD
    Specialista
    Specialista
    avatar

    Numero di messaggi : 436
    Età : 19
    Località : Solferino (MN)
    Data d'iscrizione : 19.05.14

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Lun 28 Set 2015 - 18:11

    Andrew ha scritto:
    Infatti di solito io ragiono così: faccio una media ponderata tra l'ISP nel vuoto e a livello del mare, ponderata nel senso che se, per dire, il burn time approssimativo è tre minuti, ne conto uno con ISP a livello del mare e due con ISP nel vuoto. Ricavo l'ISP medio, rifaccio il conteggio del burn time e poi uso quel valore nel file di configurazione. ;-)

    La formula esatta sarebbe:

    dove dV out sarebbe il dV usato per arrivare al punto in cui l'atmosfera diventa trascurabile.
    Sostituendo ai vari dV la formula del razzo ideale si ottiene l'impulso specifico medio.
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    fred18
    Add-on Developer
    Add-on Developer


    Numero di messaggi : 939
    Età : 34
    Località : La Spezia
    Data d'iscrizione : 04.01.12

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Lun 28 Set 2015 - 22:20

    Grazie, si potrebbe poi organizzare una piccola guida con le indicazioni per creare dei vettori multistadi realistici con informazioni come questa!

    Intanto e' nata per coincidenza una discussione sul boiloff su OF, vista la risposta di Uwrumpe la vedo dura simularlo adeguatamente...

    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Andrew
    Add-on Developer
    Add-on Developer
    avatar

    Numero di messaggi : 5955
    Età : 40
    Località : Pavia/Torino
    Data d'iscrizione : 03.12.09

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Mar 29 Set 2015 - 9:44

    DDD ha scritto:

    La formula esatta sarebbe:

    dove dV out sarebbe il dV usato per arrivare al punto in cui l'atmosfera diventa trascurabile.
    Sostituendo ai vari dV la formula del razzo ideale si ottiene l'impulso specifico medio.

    Grazie! Si, il mio calcolo è un po' più rozzo per comodità, anche se ho ottenuto risultati realistici e vicini alla realtà applicandolo su vettori dalle prestazioni note. ;-)

    Quanto al boil off, credo che il valore che usavamo di partenza, espresso in percentuale, possa considerarsi come una percentuale riferita alla capienza massima dei serbatoi, che corrisponda quindi a un decremento fisso, a prescindere da quanto propellente rimanga. Altrimenti, come si diceva giustamente, applicando la percentuale chiamiamola "istantanea" al carburante che rimane momento per momento, si finisce con l'avere un boil off che si riduce sempre di più e non si arriva mai a zero.

    Anzi il decremento dovrebbe tendere ad aumentare per la regola che lega aree a volumi: man mano che si riduce il volume di propellente, l'area dello stesso aumenta in proporzione e quindi con essa la superficie radiante e la dispersione termica. Esempio: se io ho due cubi, uno grande la metà dell'altro, il volume del secondo cubo è 8 volte minore del primo ma la superficie solo 4 volte, quindi in proporzione la superficie è doppia rispetto al primo.
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Andrew
    Add-on Developer
    Add-on Developer
    avatar

    Numero di messaggi : 5955
    Età : 40
    Località : Pavia/Torino
    Data d'iscrizione : 03.12.09

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Mar 29 Set 2015 - 15:37

    Ah fred, una cosa importante che mi ero dimenticato di chiederti: nell'autoguida c'è qualche genere di controllo sull'accelerazione del veicolo come sul Jarvis DLL? I motori "tagliano" quando si supera una certa forza G?
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    fred18
    Add-on Developer
    Add-on Developer


    Numero di messaggi : 939
    Età : 34
    Località : La Spezia
    Data d'iscrizione : 04.01.12

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Mar 29 Set 2015 - 15:40

    Il problema del boiloff è che ci vorrebbe una grandezza realistica da applicare.

    Per ogni stadio abbiamo il diametro e l'altezza, per cui si può calcolare anche il volume e/o la superficie di scambio, però trovare una funzione che realisticamente definisca la misura di quanto far diminuire il combustibile la vedo complicata. Tra l'altro leggendo online l'impressione è che il fenomeno del boiloff sia oggi ridotto a numeri risibili.

    La funzione è già implementata, ma il numero realistico non lo saprei al momento descrivere.

    Direi di lasciarla nel codice ma di pensare ad una formulazione corretta con calma nel futuro, per una futura release.
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    fred18
    Add-on Developer
    Add-on Developer


    Numero di messaggi : 939
    Età : 34
    Località : La Spezia
    Data d'iscrizione : 04.01.12

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Mar 29 Set 2015 - 15:55

    Andrew ha scritto:
    Ah fred, una cosa importante che mi ero dimenticato di chiederti: nell'autoguida c'è qualche genere di controllo sull'accelerazione del veicolo come sul Jarvis DLL? I motori "tagliano" quando si supera una certa forza G?

    Pensavo ieri sera a come fare:

    ho aggiunto al programma di guida la funzione "glimit", che però mi dà qualche problema: ogni step del programma di guida ha una sua durata, mentre per questo step la durata rimarrebbe indefinita perché il controllo deve avvenire per tutta la salita... e questo sarebbe un problema perché l'autopilota si interrompe quando tutti i comandi sono stati eseguiti, se questo comando rimanesse indefinito l'autopilota non si interromperebbe mai.

    secondo me metterlo come step è la cosa in assoluto più coerente, visto poi che si può aggiungere o eliminare ogni step tramite l'MFD, però non ho ancora chiarissimo come risolvere questo problema della durata.

    Ieri sera ho aggiunto anche il comando "defap(xx)" al programma di guida, defap sta per default autopilot. Si può quindi comandare l'attivazione di uno qualsiasi dei programmi predefiniti tipo prograde, retrograde, normal+ o normal - etc direttamente dal programma di guida.
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Andrew
    Add-on Developer
    Add-on Developer
    avatar

    Numero di messaggi : 5955
    Età : 40
    Località : Pavia/Torino
    Data d'iscrizione : 03.12.09

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Mar 29 Set 2015 - 16:03

    fred18 ha scritto:
    Tra l'altro leggendo online l'impressione è che il fenomeno del boiloff sia oggi ridotto a numeri risibili.

    Questo non so quanto sia vero: per trasformare per esempio uno stadio centaur in un serbatoio orbitale a boiloff zero (come servirebbe per tutti gli scenari esplorativi che non comprendano lanciatori pesanti), servirebbe un certo numero di modifiche.
    E' comunque vero che i numeri non siano assolutamente più quelli che citavi riguardo l'S-IVB!!!

    Possiamo anche fare a meno di simularlo per quanto mi riguarda. Per dare un certo realismo c'è già la funzione della durata delle batterie. Quindi io fossi in te toglierei quella parte di codice (o la lascerei diciamo "dormiente" in attesa di tempi migliori) e chi s'è visto s'è visto.
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    fred18
    Add-on Developer
    Add-on Developer


    Numero di messaggi : 939
    Età : 34
    Località : La Spezia
    Data d'iscrizione : 04.01.12

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Mar 29 Set 2015 - 16:19

    oki sul boiloff facciamo così.

    sul glimit ho deciso come fare: il controllo verrà effettuato per 250 secondi, quindi l'utente dovrà regolarsi sapendolo e bon! tongue 2
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Andrew
    Add-on Developer
    Add-on Developer
    avatar

    Numero di messaggi : 5955
    Età : 40
    Località : Pavia/Torino
    Data d'iscrizione : 03.12.09

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Mar 29 Set 2015 - 16:32

    che valore imposti come limite G?
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    fred18
    Add-on Developer
    Add-on Developer


    Numero di messaggi : 939
    Età : 34
    Località : La Spezia
    Data d'iscrizione : 04.01.12

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Mar 29 Set 2015 - 16:44

    qualunque sia il valore voluto dall'utente:
    ad esempio
    Codice:

    10=glimit(3)

    da 10 secondi fino a 260 secondi di tempo di volo controllerà che l'accelerazione non sia superiore a 3G, e nel caso la sia toglierà potenza ai motori fino ad arrivare a 3G

    se invece fosse
    Codice:

    150=glimit(6)

    da 150 a 400 secondi il controllo avverrà per 6G etc

    da tenere conto che il comando può solo abbassare il gas e non aumentarlo, quindi bisogna fare attenzione ad usarlo.

    Rimane sempre il comando "engine" del sistema originale di vinka nel caso sia necessario qualche aggiustamento
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Pete Conrad
    Add-on Developer
    Add-on Developer
    avatar

    Numero di messaggi : 4599
    Età : 54
    Località : Trieste
    Data d'iscrizione : 05.01.10

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Mar 29 Set 2015 - 22:15

    fred18 ha scritto:
    ...
    da tenere conto che il comando può solo abbassare il gas e non aumentarlo, quindi bisogna fare attenzione ad usarlo.
    ...
    Quindi niente "Go at throttle up". O sbaglio?
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    fred18
    Add-on Developer
    Add-on Developer


    Numero di messaggi : 939
    Età : 34
    Località : La Spezia
    Data d'iscrizione : 04.01.12

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Mar 29 Set 2015 - 22:27

    non esattamente: il vecchio comando "engine" di vinka è ancora perfettamente funzionante, per cui si può inserire tranquillamente il comando di throttle up.

    Inoltre il glimit di solito viene usato per limitare le forze g sull'equipaggio o sui satelliti ma le condizioni si presentano solo verso la fine dell'accensione di un certo stadio, quando la massa diventa poca in proporzione alla spinta e l'accelerazione cresce quindi velocemente.

    Il "throttle down" tipico per limitare le forze aerodinamiche sul veicolo va impostato col classico comando engine, così come il throttle up conseguente.

    Sto cercando di completare velocemente la prima guida di riferimento, perché mi rendo conto che ci sono parecchi comandi nuovi e se non se li hanno sottomano è difficile star dietro al tutto.

    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    fred18
    Add-on Developer
    Add-on Developer


    Numero di messaggi : 939
    Età : 34
    Località : La Spezia
    Data d'iscrizione : 04.01.12

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Mer 30 Set 2015 - 3:28

    Amici!!

    come promesso ecco la pre release!

    il motivo per cui non è la release definitiva non è che ci sono cose da finire, ma perché a scrivere tutta la documentazione ci vuole parecchio tempo visto quanti temi, quante novità e quanto da spiegare.

    Così ho costruito una lista con tutti i parametri, quantomeno passo il modulo e la lista, così potrete iniziare a "smanettarci" a piacimento.

    Ho inserito anche il modello di sls che avevo fatto anni fa, come test di qualche feature nuova.

    Non c'è documentazione sull'MFD, ma è fatto in maniera da essere intuitivo, e cmq sono a disposizione per rispondere alle domande!

    intanto continuerò a scrivere la doc definitiva, ma almeno il modulo inizia a girare e vediamo se funziona!

    per quanto riguarda il codice lo pubblicherò in GPL con la release ufficiale a documentazione ultimata!

    Un saluto a tutti, attendo feedback! Cin Cin

    Fred

    CLICCA QUI PER SCARICARE LA PRE-RELEASE
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    fred18
    Add-on Developer
    Add-on Developer


    Numero di messaggi : 939
    Età : 34
    Località : La Spezia
    Data d'iscrizione : 04.01.12

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Mer 30 Set 2015 - 21:46

    Grazie alla segnalazione di boogabooga e interceptor su OF ho scovato due bug che ho corretto:

    1) Nell'MFD il controllo sulla classe del veicolo non tiene più conto delle lettere maiuscole o minuscole, per cui definire nel file scenario il tipo "multistage2015" è ora uguale a "Multistage2015" o "MultiStage2015" o qualsiasi possibile combinazione

    2) c'era un minuscolo e nascostissimo bug sulla quarta mesh del payload, ora risolto

    Il link nel post qui sopra è aggiornato all'ultima versione.

    Fred
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    fred18
    Add-on Developer
    Add-on Developer


    Numero di messaggi : 939
    Età : 34
    Località : La Spezia
    Data d'iscrizione : 04.01.12

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Mer 30 Set 2015 - 23:22

    Un altro paio di bug risolti, sempre il solito link per scaricare la versione aggiornata:

    3) un motore spento perché in avaria ora non si può più riaccendere
    4) gli stadi non riaccendibili (reignitable=0) ora funzionano correttamente

    attendo feedback anche qui happy face
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    fred18
    Add-on Developer
    Add-on Developer


    Numero di messaggi : 939
    Età : 34
    Località : La Spezia
    Data d'iscrizione : 04.01.12

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Gio 1 Ott 2015 - 10:19

    ultimo update, scaricabile sempre tramite il solito link.

    spero sia l'ultimo per un po' perché non mi aspetto più molti bug... speriamo!

    l'update di oggi però è importante: è cambiato il modo in cui l'MFD controlla se il vettore è un multistage2015, ora funziona meglio, è stabile e soprattutto permette di utilizzare ms2015 per tutti i vettori anche passati con la seguente procedura:

    - entrate nella cartella di orbiter e andate nella cartella "Modules"
    - rinominate il file multistage2.dll in multistage2backup.dll (per avere un backup che non si sa mai)
    - create una copia di Multistage2015.dll
    - rinominate questa copia in multistage2.dll

    a questo punto tutti i vettori che avete in ms2 diventeranno automaticamente ms2015, e potrete utilzzare le nuove funzionalità insieme all'MFD

    Ciao

    Fred
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    fred18
    Add-on Developer
    Add-on Developer


    Numero di messaggi : 939
    Età : 34
    Località : La Spezia
    Data d'iscrizione : 04.01.12

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Gio 1 Ott 2015 - 14:40

    nuovo update, sempre al solito link

    Devo dire che gli utenti di OF hanno la calamita per rilevare e far subito notare ogni cosa che non sia proprio iper perfetta. In questo caso era la separazione dei payload "vivi", anche se non era "colpa" del modulo ma del fatto che il comando di sgancio degli attachment di orbiter non consente di specificare direzioni particolari.

    Sono riuscito però a risolvere: il modulo viene sganciato istantaneamente a velocità 0 e poi gli viene applicata la velocità giusta tramite una specie di piccolo artificio. Comunque ho fatto la prova e sembra funzionare esattamente come la separazione normale, solo che il payload è vivo.

    http://www.intech-srl.eu/fred/MS2015-PreRelease.zip

    Fatemi sapere se va.

    Ciao

    Fred
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Andrew
    Add-on Developer
    Add-on Developer
    avatar

    Numero di messaggi : 5955
    Età : 40
    Località : Pavia/Torino
    Data d'iscrizione : 03.12.09

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Gio 1 Ott 2015 - 17:53

    Mi dai ancora qualche giorno per fare una bella review generale? Sono incasinatissimo... unsure

    P.S.
    Quand'è che cominci Spacecraft2015? roll laugh

    P.P.S.
    Quand'è che facciamo il lander lunare in DLL? roll laugh roll laugh
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    fred18
    Add-on Developer
    Add-on Developer


    Numero di messaggi : 939
    Età : 34
    Località : La Spezia
    Data d'iscrizione : 04.01.12

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Gio 1 Ott 2015 - 18:35

    Certo ci mancherebbe. Tanto su OF ho interceptor che mi tormenta roll laugh roll laugh

    Scherzi a parte ha trovato un punto corretto: avevo implementato solo un effetto per il passaggio di Mach1/MaxQ mentre se ci sono booster etc ce ne vogliono più d'uno. Per cui ho fatto questa ulteriore modifica del pacchetto (aggiornato al solito link) e ora se ne possono definire fino a 10.

    L'ultima modifica a cui sto pensando è questa: nell'MFD nello schermo Guidance c'è il tasto che accende e spegne l'autopilota. C'è anche il tasto che salva automaticamente il programma di guida in un file. Non c'è spazio per tasti ulteriori.

    Pensavo di spostare il tasto dell'autopilota dallo schermo guidance allo schermo Control (che forse è anche più giusto) e di aggiungere nello schermo guidance il tasto "carica" che permette di caricare il file di guida direttamente da simulazione. Ci sono però due considerazioni: 1) visto che con l'MFD si può aggiungere o levare step di guida direttamente dalla simulazione è comodo avere lì il tasto che accende e spegne il pilota automatico 2) sempre per ciò che dico nel punto 1 non è che ci siano grandi file di guida da caricare... Boh ci penso

    In compenso permettetemi di dire che dopo aver seguito la procedura descritta sopra per sostituire direttamente tutti i lanciatori multistage2 ho fatto un po' di prove... e a me sembra che funzioni davvero bene... ho lanciato New Horizons, Juno, Maven, la soyuz coi satelliti, lo shuttle etc tutto con pochi click e con il nuovo pilota che ha fatto sempre il suo lavoro. Sono davvero contento!

    Andrew ha scritto:

    Quand'è che cominci Spacecraft2015?

    Eheheheheheheh

    Andrew ha scritto:

    Quand'è che facciamo il lander lunare in DLL?

    Ecco questo mi piacerebbe molto, però dopo tutto questo lavoro per multistage mi sa che dovrò tornare alla vita reale per un po' e sviluppare un po' meno.

    Tra l'altro ho stampato il codice l'altro giorno per avere un riferimento più veloce mentre scrivo la guida... 106 pagine... Ormai sono ubriaco roll laugh roll laugh
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Pete Conrad
    Add-on Developer
    Add-on Developer
    avatar

    Numero di messaggi : 4599
    Età : 54
    Località : Trieste
    Data d'iscrizione : 05.01.10

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Ven 2 Ott 2015 - 8:24

    Io posso solo dirti
    B R A V O !!!
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    fred18
    Add-on Developer
    Add-on Developer


    Numero di messaggi : 939
    Età : 34
    Località : La Spezia
    Data d'iscrizione : 04.01.12

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Ven 2 Ott 2015 - 10:01

    Grazie! Cin Cin
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    fred18
    Add-on Developer
    Add-on Developer


    Numero di messaggi : 939
    Età : 34
    Località : La Spezia
    Data d'iscrizione : 04.01.12

    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   Ven 2 Ott 2015 - 10:37

    Ho appena scoperto che in alcuni addons, compreso eridanus, c'è più di un programma di rollio nel file di guida...

    questo genera un conflitto perché non me ne ero mai accorto... non credevo nemmeno fosse possibile con ms2. quello che succede è che nel programma di rollio diciamo all'inzio del volo vengono utilizzati i parametri dell'ultimo trovato e ovviamente non va bene.

    Lavorerò per correggere questa cosa, non si finisce mai di scoprire...
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Contenuto sponsorizzato




    MessaggioTitolo: Re: Multistage2015   

    Tornare in alto Andare in basso
     
    Multistage2015
    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
    Pagina 4 di 9Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente
     Argomenti simili
    -
    » Multistage2015

    Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
    Forum Orbiter Italia :: Progetti della community :: Altri Progetti-
    Andare verso: