CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social
Parole chiave
Forum moonscape Connect rendezvous TransX anim8or manuale Fleet Pegasus AMSO autofcs Antares Basesync ltmfd tutorial 2016 d3d9 conrad IMFD Multistage2015 peregrin Rientro mesh Shuttle Nassp brighton
Siti amici
Astronautica Ultima Speranza

AstronautiNEWS

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti
» [WIP] Missione San Marco 1
Da marcogavazzeni Oggi alle 8:15

» Ripley Administrator!
Da marcogavazzeni Oggi alle 7:43

» Nuova versione BETA di Orbiter
Da wolf Dom 15 Ott 2017 - 14:57

» Rendezvous ISS "by the numbers"
Da wolf Ven 13 Ott 2017 - 12:31

» Ciao a tutti da Francy
Da Pete Conrad Ven 13 Ott 2017 - 7:18

» Salve a tutti
Da DDD Gio 5 Ott 2017 - 13:53

» MOONSCAPE versione completa - documentario di Paolo Attivissimo
Da Ripley Gio 28 Set 2017 - 0:01

» Astronautica US chiude i battenti
Da Ripley Mer 27 Set 2017 - 23:52

» Rilasciato Anim8or versione 1.0
Da Pete Conrad Ven 22 Set 2017 - 14:39

» D3D9Client - il client grafico di Jarmonik
Da Ripley Mar 19 Set 2017 - 17:26

» Segnali di vita da Dansteph!
Da Ripley Gio 31 Ago 2017 - 0:06

» Multistage2015
Da fred18 Lun 28 Ago 2017 - 14:10

» Sviluppo di una base italiana - Sede ASVI
Da marcogavazzeni Dom 27 Ago 2017 - 21:19

» Terza missione di Paolo Nespoli nello spazio.
Da marcozambi Dom 27 Ago 2017 - 9:34

» Texfilms - Un nuovo canale streaming live
Da Ripley Dom 20 Ago 2017 - 20:14

» Nuove textures HRSC per Marte
Da wolf Ven 18 Ago 2017 - 12:02

» Domanda ridicola sui piani orbitali Terra-Luna
Da Ripley Mar 8 Ago 2017 - 7:29

» Space Shuttle Ultra - il vero Shuttle a casa vostra
Da wolf Gio 3 Ago 2017 - 21:17

» sound e carburante limitato
Da DDD Mer 2 Ago 2017 - 11:11

» Cambio indirizzo mail
Da Ripley Mar 1 Ago 2017 - 16:28

» [Risolto] Problema download XR Fleet
Da DDD Dom 23 Lug 2017 - 9:39

» [Risolto] Problema avviamento Orbiter
Da Ripley Sab 22 Lug 2017 - 21:12

» Buonasera, mi presento
Da Ripley Sab 22 Lug 2017 - 14:40

» Nuove navi in sviluppo per la flotta XR: XR0, XR3, XR4
Da wolf Ven 7 Lug 2017 - 12:24

» Traduzione ITA manuale operativo di volo flotta XR
Da Ripley Ven 7 Lug 2017 - 11:44

Argomenti simili
Contatore Visite

Condividere | 
 

 Motivo del rollio post-liftoff dello Shuttle (roll program)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
apollo17
Pilota
Pilota
avatar

Numero di messaggi : 908
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 23.12.13

MessaggioTitolo: Motivo del rollio post-liftoff dello Shuttle (roll program)   Mar 17 Giu 2014 - 9:26

Ho trovato questo tutorial, forse lo avete già visto:

http://www.orbithangar.com/searchid.php?ID=3988

E ora una domanda stupida (lo so, non esistono domande stupide ma solo persone stupide che le fanno...): per quale ragione lo shuttle durante il lancio si posizionava a testa in giù rispetto al profilo di ascesa? E' una questione di manovrabilità, di disposizione di masse o cosa?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
DDD
Specialista
Specialista
avatar

Numero di messaggi : 436
Età : 19
Località : Solferino (MN)
Data d'iscrizione : 19.05.14

MessaggioTitolo: Re: Motivo del rollio post-liftoff dello Shuttle (roll program)   Mar 17 Giu 2014 - 11:18

Non ne sono sicuro al 100% ma una motivazione potrebbe essere che i due srb spingevano più dei SSME, quindi facevano ruotare lo shuttle sulla schiena
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
apollo17
Pilota
Pilota
avatar

Numero di messaggi : 908
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 23.12.13

MessaggioTitolo: Re: Motivo del rollio post-liftoff dello Shuttle (roll program)   Mar 17 Giu 2014 - 11:49

In teoria questo dovrebbe aver causato un movimento di beccheggio. Qui invece abbiamo l'autopilota che imposta un rollio sulla schiena. Mi viene da pensare che forse la massa dello shuttle disassasse il baricentro di tutto il complesso e, complice il vettore gravità, rendesse più semplice abbassare il muso standosene sulla schiena e quindi spostandosi verso la direzione della massa disassata. Credo. Probabilmente mi sbaglio.
Rileggendo il tuo messaggio mi viene da pensare che forse anche la differenza di spinta ha il suo perchè; bisogna anche pensare, però, che i motori dell'orbiter erano angolati e, forse, compensavano la differenza di spinta.
Senz'altro avranno avuto i loro buoni motivi per fare così, ma resto dell'idea che fosse a causa della disposizione delle masse che influiva sulla manovrabilità.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ripley
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 4450
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioTitolo: Motivo del rollio post-liftoff dello Shuttle   Mar 17 Giu 2014 - 11:54

Da NASA

Citazione :
Jerry from London (UK): Why does the shuttle rotate through its axis immediately after take off and how is it achieved?

Mike Leinbach, Launch Director: Well, we need to rotate the shuttle through its axis to get on the proper azimuth for the launch inclination itself. If you look at the launch pad out by the Atlantic Ocean, it's in a due north/south orientation. So if we didn't roll right after lift-off, the orbiter would be going due east. We don't like that. We need to align the orbiter with the International Space Station inclination. So, after lift off we have to roll to achieve that heading as the orbiter continues through ascent. It's achieved by gimbling the main engines itself – the three SSME – the main engines – and also by gimbling the two solid rocket booster nozzles to achieve that roll profile.


Da Wikipedia

Citazione :
During the launch of a space shuttle, the roll program is simultaneously accompanied by a pitch maneuver and yaw maneuver.

The roll program occurs during a shuttle launch for the following reasons:

   To place the shuttle in a heads down position
   Increasing the mass that can be carried into orbit
   Increasing the orbital altitude
   Simplifying the trajectory of a possible Return to Launch site abort maneuver
   Improving radio line-of-sight propagation
   Orienting the shuttle more parallel toward the ground with the nose to the east
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
apollo17
Pilota
Pilota
avatar

Numero di messaggi : 908
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 23.12.13

MessaggioTitolo: Re: Motivo del rollio post-liftoff dello Shuttle (roll program)   Mar 17 Giu 2014 - 13:04

Quindi la posizione capovolta sarebbe più che altro utile per la traiettoria di aborto e per le comunicazioni?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ripley
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 4450
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioTitolo: Re: Motivo del rollio post-liftoff dello Shuttle (roll program)   Mar 17 Giu 2014 - 15:47

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
apollo17
Pilota
Pilota
avatar

Numero di messaggi : 908
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 23.12.13

MessaggioTitolo: Re: Motivo del rollio post-liftoff dello Shuttle (roll program)   Mar 17 Giu 2014 - 20:01

Non mi è chiara la storia della portanza negativa (primo link): se le ali esercitano una portanza negativa spingendo lo shuttle (capovolto) contro il serbatoio poi come la mettiamo con la planata di rientro? Con una portanza negativa le ali dovrebbero spingere l'orbiter verso il suolo invece di sostenerlo.
Comunque per il resto ho chiarito i miei dubbi.
Eh, se non ci fosse il buon vecchio Ripley...


....bisognerebbe, come minimo, creare un add-on per FOI che lo simuli!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Mir
Specialista
Specialista
avatar

Numero di messaggi : 354
Età : 38
Località : Umbria
Data d'iscrizione : 11.12.11

MessaggioTitolo: Re: Motivo del rollio post-liftoff dello Shuttle (roll program)   Mar 17 Giu 2014 - 22:01

E' riferita alla forza G esercitata sia sull'orbiter che sull'equipaggio durante la parabola ascendente.
Nel senso che volando in volo rovescio vengono generati G positivi (sangue ai piedi), molto meno pericolosi degli G negativi (sangue alla testa).
In questo modo anche l'orbiter tende ad essere "schiacciato" verso il main tank.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://orbiteritalia.forumotion.com/
apollo17
Pilota
Pilota
avatar

Numero di messaggi : 908
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 23.12.13

MessaggioTitolo: Re: Motivo del rollio post-liftoff dello Shuttle (roll program)   Mer 18 Giu 2014 - 13:24

Chiaramente 8 minuti a 2g negativi qualche problema lo creano. Infatti qui si tratta di una parabola; io avevo sempre in mente l'ascesa col DG che però è più a rampe lineari e la transizione da una all'altra è molto breve.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Motivo del rollio post-liftoff dello Shuttle (roll program)   

Tornare in alto Andare in basso
 
Motivo del rollio post-liftoff dello Shuttle (roll program)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Modellino Shuttle di carta
» Squall-line con Roll Cloud e (due) Shelf - 12/9/2012
» Cistite post - coitale detta "cistite da luna di miele" • VULVODINIA.INFO
» Discariche in post chiusura: obbligo Sistri?
» differenza tra disturbo pervasivo dello sviluppo e disturbo evolutivo specifico misto

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Orbiter Space Flight Simulator :: Assistenza e Domande in Generale-
Andare verso: