CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social
Parole chiave
XRSound Mercurio DGIV Skin AMSO mars Rientro Antares Soyuz Nassp OrbiterSound jarvis IMFD apollo aurora Shuttle lander autofcs SPACE tutorial installare d3d9 Fausto TransX ummu Eridanus
Siti amici
AstronautiNEWS

ForumAstronautico

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti
» [c++] Sun Tracking e Ricarica tramite pannelli
Da simone Oggi alle 13:48

» Pegasus - Problema equipaggi UMMU
Da Ripley Gio 21 Mar 2019 - 21:47

» Nuova versione BETA di Orbiter
Da Ripley Gio 14 Mar 2019 - 22:21

» Sviluppo Lander Omega
Da simone Mer 13 Mar 2019 - 13:53

» Utenti Attivi
Da simone Mer 13 Mar 2019 - 13:17

» Rinascita FOI
Da simone Mer 13 Mar 2019 - 13:07

» Serie TV - The Expanse
Da Dany Mar 12 Mar 2019 - 13:36

» ciao a tutti!
Da Ripley Mar 5 Mar 2019 - 16:45

» Prima configurazione X-Plane 11 con 8 monitor (da verificare)
Da Paolo Lun 4 Mar 2019 - 17:48

» Aggiornamento vettori FOI
Da Franz Lun 4 Mar 2019 - 17:25

» Donamy and Thorton's International Space Station for Orbiter 2016
Da fred18 Lun 25 Feb 2019 - 0:10

» D3D9 - il client grafico di Jarmonik
Da Ripley Dom 24 Feb 2019 - 20:08

» Nuove nuvole L10 per Orbiter2016
Da Ripley Lun 18 Feb 2019 - 11:19

» Reentry
Da Ripley Lun 18 Feb 2019 - 10:44

» Apollo 11: immagini inedite riscoperte dopo 50 anni
Da Ripley Mar 29 Gen 2019 - 15:26

» EarthL10
Da Ash Gio 10 Gen 2019 - 16:36

» [Risolto] Assottigliare linee Hud display
Da Ash Mer 9 Gen 2019 - 19:11

» Problemi installazione KSP da Steam
Da Franz Lun 31 Dic 2018 - 9:30

» Buon Natale...... Un po' in ritardo
Da Ripley Gio 27 Dic 2018 - 19:43

» Supporto HOTAS
Da Francy03 Sab 15 Dic 2018 - 16:55

» [WIP] Missione San Marco 1
Da Francy03 Gio 13 Dic 2018 - 14:54

» Tutorial creazione mesh
Da Franz Mer 12 Dic 2018 - 21:42

» MADE IN ITALY - Storia d'Italia nello Spazio
Da Franz Ven 7 Dic 2018 - 19:59

» Dalla Terra alla Luna - Serie TV
Da Dany Ven 30 Nov 2018 - 19:47

» Buonasera
Da Ripley Ven 30 Nov 2018 - 13:04

Contatore Visite

Condividi | 
 

 Roberto Battiston è il nuovo Presidente dell'ASI

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Claudio00
Specialista
Specialista
Claudio00

Numero di messaggi : 320
Età : 18
Località : Trani
Data d'iscrizione : 17.10.12

MessaggioTitolo: Roberto Battiston è il nuovo Presidente dell'ASI   Dom 18 Mag 2014 - 20:20

Roberto Battiston è il nuovo presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana. Fisico dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn), Battiston è stato nominato dal ministro per l'Istruzione, Università e Ricerca, Stefania Giannini.
Succede al professor Aldo Sandulli, commissario straordinario all'ASI dopo le inchieste della magistratura che hanno portato alle dimissioni del precedente presidente dell'Agenzia, l'ingegner Enrico Saggese.
Ordinario di fisica sperimentale all'Università di Trento, città dove è nato nel 1956 e tuttora vive, Battiston ha alle spalle una lunga e prestigiosa carriera accademica e scientifica, ricca di riconoscimenti internazionali, cominciata subito dopo la laurea con lode in Fisica alla Normale di Pisa, nel 1979. E' presidente della Commissione II dell'Infn per la Fisica Astroparticellare, e membro del Tifpa (Trento Institute for Fundamental Phisycs and Application) - il nuovo Centro Nazionale dell'Infn.
Nel corso di oltre 30 anni ha svolto la sua attività di ricerca in collaborazioni scientifiche internazionali e negli ultimi 20 anni nel settore spaziale, studiando con altissima precisione i raggi cosmici dallo spazio. In particolare, nel 1994 assieme al Premio Nobel Samuel C.C. Ting ha proposto la realizzazione di uno spettrometro magnetico per effettuare misure di precisione dei raggi cosmici nello spazio: si tratta dell’esperimento AMS, portato in orbita con lo shuttle nel 2011 e da allora operativo sulla Stazione Spaziale Internazionale.
"Ringrazio il ministro per la fiducia accordatami - ha dichiarato Battiston subito dopo aver avuto notizia della sua nomina al vertice dell'ASI -: la soddisfazione è legata alla coscienza della responsabilità che questo incarico comporta. Naturalmente il mio impegno sarà perché l'Agenzia, dopo il momento di difficoltà, riprenda il proprio ruolo nel settore spaziale e torni ad essere il punto di snodo importante per lo sviluppo di attività industriali e scientifiche nello Spazio."
La nomina, ha dichiarato il ministro Giannini, dimostra che "facciamo le cose al tempo giusto, con la concretezza e la rapidità necessaria, ma anche con l'attenzione all'eccellenza. Battiston è stato tra l'altro un eccellente fisico all'Università di Perugia. Penso che questo sia un punto di partenza e di rilancio di un settore, quello aerospaziale, che ha un valore strategico incalcolabile."
"L'Italia ha una grande tradizione in questo settore e la dovrà mantenere anche in futuro. Desidero particolarmente ringraziare il commissario straordinario, il professor Aldo Sandulli, per l'impegno e le capacità profuse in questi mesi." Ha concluso Battiston.  
 Thumb Up  Forza  Cin Cin 
Fonte:  Roberto Battiston è il nuovo Presidente dell'ASI
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://orbiteritalia.forumotion.com/u487
m.a.s
Specialista
Specialista
m.a.s

Numero di messaggi : 464
Località : Mars
Data d'iscrizione : 08.10.13

MessaggioTitolo: Re: Roberto Battiston è il nuovo Presidente dell'ASI   Mar 20 Mag 2014 - 1:26

...beh...peggio del precedente di sicuro non farà... Oh My God 
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
Roberto Battiston è il nuovo Presidente dell'ASI
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Fuori Tema :: Notizie di Volo Spaziale dal mondo reale-
Vai verso: