CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social
Parole chiave
Ciao Aerobrakemfd jarvis autofcs Basesync Shuttle launchpad TransX OrbiterSound Quasar AMSO Skin luna apollo launch Antares Nassp Rientro IMFD lander Mercurio tutorial d3d9 DGIV XRSound azimuth
Siti amici
AstronautiNEWS

ForumAstronautico

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti
» Sviluppo Lander marziano
Da Franz Ieri alle 16:47

» Utenti Attivi
Da Franz Lun 12 Nov 2018 - 21:25

» Le texture HiRes di Orbiter2016
Da Ripley Gio 1 Nov 2018 - 22:04

» D3D9 - il client grafico di Jarmonik
Da Ripley Mer 24 Ott 2018 - 19:40

» [Risolto] Apertura scenari impossibile
Da gigigeni Lun 22 Ott 2018 - 7:35

» Problema equipaggi UMMU
Da Ripley Gio 11 Ott 2018 - 16:49

» [WIP] Missione San Marco 1
Da Franz Mer 3 Ott 2018 - 9:43

» SoundBridge
Da Ripley Mer 12 Set 2018 - 20:36

» Nuova versione BETA di Orbiter
Da Ripley Mer 12 Set 2018 - 11:53

» Un timer LUA per i lanci
Da Ripley Mer 5 Set 2018 - 22:50

» Alle otto della sera: dalla Terra alla Luna
Da Ripley Lun 3 Set 2018 - 11:32

» Video Tutorial Missione Apollo 8
Da Tiger14 Mer 8 Ago 2018 - 13:19

» Scoperta acqua liquida (sotterranea) su Marte
Da Ripley Mer 25 Lug 2018 - 17:17

» Press kit delle missioni simulate
Da Ripley Dom 15 Lug 2018 - 20:22

» Costruiranno uno spazioporto per suborbitali a Taranto?
Da Ripley Sab 7 Lug 2018 - 19:38

» Orbiter 2016 Android 8
Da Ripley Sab 7 Lug 2018 - 18:55

» ModuleMessagingExt v2
Da Ripley Lun 25 Giu 2018 - 10:36

» Risorse per l'ambiente di sviluppo Visual Studio 2017 (in Win10)
Da Ripley Gio 10 Mag 2018 - 16:03

» Conversione carichi DGIV- UCGO
Da Franz Sab 21 Apr 2018 - 19:55

» Domanda punti di Lagrange
Da Ripley Gio 19 Apr 2018 - 7:56

» Addon russi di igel e Thorton incompatibili con Orbiter2016?
Da Ripley Mer 18 Apr 2018 - 14:34

» X-Plane 11
Da masdeca Mer 18 Apr 2018 - 11:57

» "Starlab" space station
Da Franz Lun 16 Apr 2018 - 21:53

» Come si mette nasa tv?
Da Francy03 Sab 14 Apr 2018 - 18:16

» Vista interna Delta Glider
Da Franz Ven 13 Apr 2018 - 18:07

Argomenti simili
Contatore Visite

Condividi | 
 

 Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
apollo 18
Autore Tutorial
Autore Tutorial
avatar

Numero di messaggi : 439
Età : 20
Località : Torino Italia
Data d'iscrizione : 22.10.11

MessaggioTitolo: Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?   Dom 4 Mag 2014 - 19:18

Prima di commentare vi pregherei di guardare prima il video qu sotto postato da "Luna Cognita":


Vi metto anche il link del documento NASA "Apollo Experience Lessons Learned for Constellation Lunar Dust Management":

https://www.youtube.com/redirect?q=http%3A%2F%2Fnext.nasa.gov%2Falsj%2FTP-2006-213726.pdf&redir_token=rwiNPwD5TD7FJemhekvoD8UWgk58MTM5OTMxMDA4MkAxMzk5MjIzNjgy

Cosa ne pensate???
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4621
Età : 55
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?   Dom 4 Mag 2014 - 20:05

Guarda, nemmeno perdo il tempo di vederlo. Tutto quanto è stato fatto durante le missioni lunari è stato registrato e documentato. Non ci sono buchi se non quando gli astronauti dormivano (anche perché c'era un voice recorder interno sempre in funzione anche quando non erano collegati con la Terra, e tutti i nastri sono stati ascoltati senza che ci siano buchi).
A me sa di bufala-mania di protagonismo.

P.S. Per effettuare un EVA supplementare ci sarebbe stato bisogno di molti consumabili (essenzialmente O2, ma anche acqua) in più di quanti il LEM di Apollo 12 poteva portare. Hai idea di quanto dovette penare Dave Scott per convincere Deke Slayton ad effettuare una Stand-up EVA oltre alle altre 3 EVA previste? E il LEM di Apollo 15 poteva portare molto più carico.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Mir
Specialista
Specialista
avatar

Numero di messaggi : 354
Età : 39
Località : Umbria
Data d'iscrizione : 11.12.11

MessaggioTitolo: Re: Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?   Dom 4 Mag 2014 - 22:12

Per favore non diamo visualizzazioni a questa gente...
Queste persone fanno soldi sulle spalle di chi sulla Luna c'è andato veramente e rischiando la vita.
Sulle missioni Apollo non c'è nulla di segreto o nascosto, è tutto nero su bianco ed accessibile a tutti.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://orbiteritalia.forumotion.com/
apollo 18
Autore Tutorial
Autore Tutorial
avatar

Numero di messaggi : 439
Età : 20
Località : Torino Italia
Data d'iscrizione : 22.10.11

MessaggioTitolo: Re: Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?   Dom 4 Mag 2014 - 23:14

Pete Conrad ha scritto:
Tutto quanto è stato fatto durante le missioni lunari è stato registrato e documentato. Non ci sono buchi se non quando gli astronauti dormivano (anche perché c'era un voice recorder interno sempre in funzione anche quando non erano collegati con la Terra, e tutti i nastri sono stati ascoltati senza che ci siano buchi).

Si, in effetti non ci sono buchi, ma (come confermato anche da Gene Cernan) il controllo missione poteva spostare le conversazioni degli astronauti (ad esempio nel LM) in un canale secondario privato, e lasciare sul canale radio primario le conversazioni CAPCOM e commento PAO solo con il CSM.
Ed è quello che (secondo le ipotesi di Luna Cognita) è successo durante il periodo di "Dead Air" (che era più lungo di quello pianificato originariamente).
Nelle trascrizioni (infatti) hanno riportato solo le conversazioni tra Gordon (che stava sul CSM) e Jerry Carr che era il CAPCOM durante il periodo di "Dead Air" (durato ben 18 minuti e 45 secondi)
...Quando alla fine si ha il primo contatto con gli astronauti dopo questi 18 minuti, Carr dice: "Well done, Intrepid. You got a bunch of happy geologists in the back room waiting to go. Say, we're standing by with a LM consumables update and also standing by for your description".

Citazione :
P.S. Per effettuare un EVA supplementare ci sarebbe stato bisogno di molti consumabili (essenzialmente O2, ma anche acqua) in più di quanti il LEM di Apollo 12 poteva portare. Hai idea di quanto dovette penare Dave Scott per convincere Deke Slayton ad effettuare una Stand-up EVA oltre alle altre 3 EVA previste? E il LEM di Apollo 15 poteva portare molto più carico.

In teoria gli astronauti appena allunati sono predisposti (con le tute indossate e tubi con ossigeno collegati, quindi senza PLSS) per effettuare un'ipotetica Standup EVA. Non penso quindi che avrebbero consumato più di quanto fosse permesso dal LM.

Nel caso dell'Apollo 15, inizialmente non fu programmata la Standup EVA perchè avevano già una quantità enorme di compiti da portare a termine, e questo significava solamente una procedura in più da eseguire tra le altre centinaia tra cui il test del nuovo LRV.

L'obbiettivo dell'Apollo 12 era quello di effettuare un'atterraggio di precisione (Pin Point Landing) servendosi anche della posizione della sonda Surveyor III.
Durante la fase finale dell'atterraggio Pete Conrad riporta anche nel "Crew Technical Debrief" che la polvere lunare sollevata era più densa rispetto a quella dell'Apollo 11, e che quindi si è servito solo degli strumenti a disposizione per atterrare.
Visto che Apollo 12 era anche la prima missione con le "traversate" (EVA traverses) la NASA aveva tracciato delle "traversate di riserva" nel caso avessero mancato il punto di allunaggio previsto. Ma non avendo avuto visibilità durante la fase finale dell'allunaggio, gli astronauti non sapevano assolutamente qual'era la loro posizione. Perciò un'eventuale Standup EVA sarebbe stata utile per individuare la loro posizione esatta e capire quale tipo di traversate dovevano effettuare.

In più la NASA (nel documento che vi ho linkato) ha AMMESSO che durante Apollo 12 è stata effettuata una Standup EVA.

Io personalmente non penso che offenda nessuno quest'ipotesi, nemmeno gli astronauti, ma anzi conferma soltanto il loro coraggio e la loro collaborazione di fronte a situazioni insolite e non pianificate.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4621
Età : 55
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?   Lun 5 Mag 2014 - 9:48

Non è questione di offendere, è questione del fatto che se si fa credere che c'è stato qualcosa di segreto in una occasione (che invece non c'è) poi ci sarà chi dirà che questi segreti ci sono stati anche in altri casi.
Analizzando con precisione il "Apollo Lunar Surface Journal" innanzi tutto si scopre che Gerald Carr è stato Capcom solo per il landing, e dopo (2 ore dopo, per la precisione) fu cambiato il Capcom (iniziò a parlare Edward Gibson). La pausa di cui tu parli c'è stata tra 111:39:57 e 111:58:43, cioè i famosi 18 minuti e 46 secondi, e fu la pausa nella quale si cambiarono i due Capcom. Ora anche ammettendo che avessero le tute già pressurizzate e quindi pronte per una EVA (ammesso che gli ombelicali fossero sufficientemente lunghi da permettere una uscita non prevista, cosa della quale dubito) considerando che per depressurizzare la cabina la cabina ci volevano circa 5 minuti e altrettanti per ripressurizzarla (e fanno già 10 che se ne vanno) uno dei due doveva aprire il portello, salire sul motore, vedere in giro, scendere e richiudere il tutto in 8 minuti e 46 secondi. Teoricamente sarebbe possibile, ma all'atto della ripresa delle telecomunicazioni però c'è una incongruenza con questa teoria, ovverosia tutti i "circuit breaker and switch" erano stati riposizionati secondo la check list per restare sulla Luna. Dato che i pannelli da resettare erano ben quattro, ognuno con almeno una cinquantina di interruttori da controllare, credo proprio che non ci sia stato il tempo materiale per effettuare entrambe le operazioni (rimessa in ordine degli interruttori e Standup EVA).

Riguardo il documento che linki ho letto la frase incriminata, ma è l'unico documento di tutti quelli usciti dalla NASA che ne parla, credo debba essere una svista di chi lo ha redatto.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4621
Età : 55
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?   Lun 5 Mag 2014 - 13:42

Pete Conrad ha scritto:
...
Riguardo il documento che linki ho letto la frase incriminata, ma è l'unico documento di tutti quelli usciti dalla NASA che ne parla, credo debba essere una svista di chi lo ha redatto.
Mi auto-cito, ci ho preso! A prescindere che, come ho scritto, 18 minuti non basterebbero quasi a fare un ciclo di depressurizzazione - ripressurizzazione (per la Standup EVA di Apollo 15 ci misero complessivamente oltre un'ora, e Scott stette con la testa fuori per appena 15 minuti), questa domanda se la erano già posta su CollectSpace e qualcuno di quelli che ha risposto si è sentito in obbligo di contattare l'autrice del pdf (Sandra Wagner) che ha risposto:
Citazione :
This was an editing error. I have submitted a request for the following errata:
Errata: On page 1, in the observations section, the second paragraph states, "The blowing dust caused by the Apollo 12 LM landing appears to have been worse than that of Apollo 11. In fact, a standup extravehicular activity (EVA) was performed by the crew to assess the site prior to performing lunar surface EVAs because blowing dust completely obscured the view during landing." The sentence contains an error and is changed to, "The blowing dust caused by the Apollo 15 LM landing appears to have been worse than that of Apollo 11. In fact, a standup extravehicular activity (EVA) was performed by the crew to assess the site prior to performing lunar surface EVAs because blowing dust completely obscured the view during landing."
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
apollo17
Pilota
Pilota
avatar

Numero di messaggi : 907
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 23.12.13

MessaggioTitolo: Re: Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?   Lun 5 Mag 2014 - 19:27

Mah... credo che la verità la sappia solo chi c'era. Siamo sicuri che anche i dati a cui abbiamo accesso (anche se lo sembrano) siano realmente genuini?
Non giungiamo a considerazioni di cui non possiamo assicurare la solidità delle basi, sia che si parli a favore o contro. Teniamo un atteggiamento critico ma aperto a varie possibilità poichè nessuno di noi, lo ripeto, si trovava sulla Luna o al centro comando.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ripley
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 4546
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioTitolo: Re: Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?   Lun 5 Mag 2014 - 19:50

Ahi ahi...inizio a scavare la trincea...

_________________________________________________
La mia pagina su Orbiter | Guida a Orbiter | Traduzioni e download | I miei add-on su OH | Video su Vimeo
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.tuttovola.org
apollo17
Pilota
Pilota
avatar

Numero di messaggi : 907
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 23.12.13

MessaggioTitolo: Re: Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?   Lun 5 Mag 2014 - 20:04

Mi raccomando: i sacchi di sabbia!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4621
Età : 55
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?   Lun 5 Mag 2014 - 20:09

apollo17 ha scritto:
Mah... credo che la verità la sappia solo chi c'era. Siamo sicuri che anche i dati a cui abbiamo accesso (anche se lo sembrano) siano realmente genuini?
....
Ti faccio un piccolo esempio. Se credi che la NASA abbia voglia di perdere tempo a falsificare 200 e passa ore di trasmissioni audio "per missione" (e cioè più 200x10 solo per le missioni Apollo), trasmissioni che sono tutte pubblicamente ascoltabili, allora puoi pure dubitare. Ma penso che falsificare le foto, i filmati, le 2000 e passa ore di registrazioni audio sia una bella impresa ...

P.S. non dire "Beh, magari ne hanno falsificato solo una piccola parte". E' impossibile, non ci staresti con i tempi per tutte le altre operazioni. Per fare una qualsiasi cosa nello spazio (anche se allunati) ci vuole tempo, non è che le cose si fanno in un attimo. Per depressurizzare e ripressurizzare un abitacolo ci vogliono almeno dai 10 ai 15 minuti (e spesso di più, pensate all'incidente di Parmitano), per aprire un portellone ti va un minuto minimo perché poi devi fissarlo, devi muoverti con calma perché (secondo questa teoria) hai gli ombelicali per respirare ma devi stare attento a non attorcigliarti. Infine, nel medesimo tempo che fai queste operazioni, devi rimettere a posto almeno un centinaio di interruttori del LM. E questo, tanto per fare un esempio pratico di questa occasione.
Perché pensate che ci volessero 6 mesi al minimo per preparare una missione lunare? Ogni secondo era programmato da terra già da tempo, e non c'era proprio il tempo per fare altro. Tutto ciò che è stato fatto extra (esempio la piuma e il martello di Scott, il colpo di golf di Shepard, la scritta "TDC" di Cernan) sono stati fatti con il fiato sul collo del Capcom che premeva per la fine delle EVA a causa della mancanza di 02 ed altro nelle tute e per i tempi contati al secondo per i rendez-vous. Dovevano mangiare e dormire, mica potevano addormentarsi mentre il LM risaliva, o mangiare un boccone con una mano sul joystick del LM andando verso la capsula Apollo.
Erano totalmente e realmente sotto gli occhi di tutti, e si sa tutto di tutti quelli che sono stati sulla Luna, persino (scusatemi) quando sono andati nel retrobottega con il sacchetto. Si sanno persino i commenti (che per fortuna non andarono in diretta) quando un "oggetto volante perfettamente identificato" e scappato dal suddetto sacchetto si mise a roteare all'interno della capsula di Apollo 10!
Credo non ci sia al mondo assolutamente nulla di meglio documentato delle missioni Apollo, secondo per secondo.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
simone
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 1005
Età : 22
Località : Catania
Data d'iscrizione : 12.02.10

MessaggioTitolo: Re: Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?   Lun 5 Mag 2014 - 20:17

dai ragazzi...ognuno ha le sue idee ed è libero di pensarla come vuole...l'ultima volta finì con una litigata e un ban  Thumb Up 2 
personalmente credo che ad oggi sappiamo tutto delle missioni Apollo...dobbiamo pensare però che quando queste teorie complottistiche vennero create, non si sapeva nulla o quasi delle tecnologie che avevano portato l'uomo sulla luna (parlo dei primi anni dopo Apollo)...la gente vedeva soltanto un mostro di 100 metri accendere i motori e magicamente volare sulla luna....è ovvio che chi non conoscendo ne le nozioni alla base ne la tecnologia che aveva portato a quell'enorme traguardo potesse pensare che fosse tutta una farsa creata per dare lustro alla nazione
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo https://www.facebook.com/profile.php?cropsuccess&id=100000660
Mir
Specialista
Specialista
avatar

Numero di messaggi : 354
Età : 39
Località : Umbria
Data d'iscrizione : 11.12.11

MessaggioTitolo: Re: Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?   Lun 5 Mag 2014 - 20:40

simone ha scritto:
è ovvio che chi non conoscendo ne le nozioni alla base ne la tecnologia che aveva portato a quell'enorme traguardo potesse pensare che fosse tutta una farsa creata per dare lustro alla nazione

Il problema è proprio questo: neanche i guru più ferventi credono alle cavolate che dicono, è tutta una questione di soldi.
Il padre dei luna-complottisti Bill Kaysing era un disoccupato che si è creato una piccola fortuna tra libri pubblicati e partecipazioni televisive, il tutto sulle spalle di eroi che hanno rischiato la vita per il genere umano.
Inoltre faccio sempre l'esempio del complotto delle scie chimiche, null'altro che uno specchietto per le allodole, per vendere pasticche antitumorali (al bicarbonato).
Finchè ci saranno polli che credono a queste cavolate e sono pronti a spendere, esisteranno i complottisti.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://orbiteritalia.forumotion.com/
apollo17
Pilota
Pilota
avatar

Numero di messaggi : 907
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 23.12.13

MessaggioTitolo: Re: Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?   Lun 5 Mag 2014 - 21:04

Ripeto: non essendo presente non posso dire "è vero" o "è falso". Teniamo conto che l'essere umano sarebbe capace di qualunque cosa per interesse. Non sto puntando il dito sugli americani, potrebbero essere i russi, i francesi o gli italiani.
Quando vediamo cadere il traliccio dei fari alle spalle degli astronauti dell'apollo 11 (in quel famoso filmato) dobbiamo pensare che l'idea era battere sul tempo i russi, non significa che Armstrong e Aldrin non siano mai arrivati sulla luna ma magari che qualcuno non si fidava delle telecamere e che ha preparato testimonianze finte di un fatto veramente accaduto ma, che per qualche disguido, non era stato possibile documentare.
Non voglio alimentare polemiche sto solo esponendo il mio punto di vista ma rispetto anche quello degli altri!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Mir
Specialista
Specialista
avatar

Numero di messaggi : 354
Età : 39
Località : Umbria
Data d'iscrizione : 11.12.11

MessaggioTitolo: Re: Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?   Lun 5 Mag 2014 - 21:12

apollo17 ha scritto:
Quando vediamo cadere il traliccio dei fari alle spalle degli astronauti dell'apollo 11 (in quel famoso filmato)

Mai vista/sentita una cosa del genere...

Anche io anni fa avevo dei dubbi, non avendo approfondito la cosa, ti consiglio caldamente il libro di Paolo Attivissimo, un giornalista ticinese che si è sempre battuto contro deliri e truffe.
Il libro è completamente gratuito (al contrario di quelli dei complottisti) e ti schiarisce le idee su tantissime domande riguardo le missioni lunari  Winkie :
http://complottilunari.blogspot.it/2010/03/luna-si-ci-siamo-andati-faq.html
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://orbiteritalia.forumotion.com/
simone
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 1005
Età : 22
Località : Catania
Data d'iscrizione : 12.02.10

MessaggioTitolo: Re: Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?   Lun 5 Mag 2014 - 21:53

quel libro mi ha tenuto compagnia per tante sere....posso dire che dopo averlo letto ne sono uscito molto più convinto delle missioni Apollo e molto più informato su alcuni "dettagli" che magari ad occhi sfuggivano
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo https://www.facebook.com/profile.php?cropsuccess&id=100000660
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4621
Età : 55
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?   Lun 5 Mag 2014 - 22:36

apollo17 ha scritto:
...
Quando vediamo cadere il traliccio dei fari alle spalle degli astronauti dell'apollo 11 (in quel famoso filmato) ...
Quel famoso filmato altro non è che una pubblicità per una casa di produzione di effetti speciali inglese. Ora non ricordo dove lo avevo letto (mi sembra da qualche parte sul blog di Attivissimo) ma quella era proprio solo una presa in giro fatta apposta.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
apollo17
Pilota
Pilota
avatar

Numero di messaggi : 907
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 23.12.13

MessaggioTitolo: Re: Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?   Mar 6 Mag 2014 - 8:47

Ok, posso essermi sbagliato sull'origine del filmato e non sono un complottista integralista ma non mi sento di escludere completamente coperture su operazioni che garantivano il prestigio della nazione durante la guerra fredda. Potrei citare il film Capricorn One ma rischierei di sollevare un altro vespaio. Quindi io quel film non l'ho mai nominato... sweat drop 
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4621
Età : 55
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?   Mar 6 Mag 2014 - 9:52

Non sono arrabbiato, non sono agitato, lo dico con tranquillità.

Mi ripeto, tutto ciò che è stato fatto dalla NASA per andare sulla Luna è pubblico e visionabile pubblicamente. Le tempistiche necessarie a certe operazioni sono quelle, non ci sono buchi, non ci sono mancanze.
"Capricorn One" è un film di fantascienza, non un documentario. E' fantasia creata dall'uomo, è fiction, non realtà. Certe cose che hanno fatto gli astronauti sulla Luna sarebbero state impossibili con gli effetti speciali dell'epoca (e per certi versi sarebbero sgamabili anche con gli effetti speciali di oggi). Infine una frase che so che tutti i complottisti odiano, ma rispecchia la realtà: "Tu fai una affermazione straordinaria (hanno mentito), tu devi provarla". Non devono gli astronauti e la NASA provare che sono stati sulla Luna, sono i complottisti che devo provare con il massimo del rigore che nessuno (o qualcuno ma dopo, o in parte) c'è andato.

Ancora una volta: prendi i documenti NASA (sono pubblici, basta leggerli), prendi le registrazioni audio (sono pubbliche, basta ascoltarle), prendi i video (ma gli originali, non quelli dei complottisti, anch'essi sono pubblici e scaricabili dai siti della NASA) e cerca se ci sono incongruenze. Non ne troverai, non troverai alcuna prova di falso.

In amicizia ... Cin Cin 
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
apollo17
Pilota
Pilota
avatar

Numero di messaggi : 907
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 23.12.13

MessaggioTitolo: Re: Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?   Mar 6 Mag 2014 - 12:04

Cin Cin 
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?   

Torna in alto Andare in basso
 
Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Apollo 12 - ci fu una Stand-Up EVA segreta?
» problema rientro apollo 11 amso
» PROGETTO ORION –LA SUA SEGRETA STORIA
» Turchia, uomo 95 anni, la forza segreta di Kazim
» NASSP - Mid Course Corrections

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Fuori Tema :: Fuori Tema-
Vai verso: