CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social
Parole chiave
rendezvous anim8or Basesync d3d9 luna Rientro Calcolo Pegasus manuale Shuttle 2016 serie satelliti TransX Fleet Antares moonscape AMSO terra Nassp Orbiter autofcs Multistage2015 peregrin apollo mesh
Siti amici
Astronautica Ultima Speranza

AstronautiNEWS

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti
» Cosa Vorreste Cambiare Del Forum?
Da Ripley Ieri alle 17:00

» [WIP] Missione San Marco 1
Da Francy03 Ieri alle 15:04

» Ripley Administrator!
Da marcogavazzeni Sab 21 Ott 2017 - 7:43

» Nuova versione BETA di Orbiter
Da wolf Dom 15 Ott 2017 - 14:57

» Rendezvous ISS "by the numbers"
Da wolf Ven 13 Ott 2017 - 12:31

» Ciao a tutti da Francy
Da Pete Conrad Ven 13 Ott 2017 - 7:18

» Salve a tutti
Da DDD Gio 5 Ott 2017 - 13:53

» MOONSCAPE versione completa - documentario di Paolo Attivissimo
Da Ripley Gio 28 Set 2017 - 0:01

» Astronautica US chiude i battenti
Da Ripley Mer 27 Set 2017 - 23:52

» Rilasciato Anim8or versione 1.0
Da Pete Conrad Ven 22 Set 2017 - 14:39

» D3D9Client - il client grafico di Jarmonik
Da Ripley Mar 19 Set 2017 - 17:26

» Segnali di vita da Dansteph!
Da Ripley Gio 31 Ago 2017 - 0:06

» Multistage2015
Da fred18 Lun 28 Ago 2017 - 14:10

» Sviluppo di una base italiana - Sede ASVI
Da marcogavazzeni Dom 27 Ago 2017 - 21:19

» Terza missione di Paolo Nespoli nello spazio.
Da marcozambi Dom 27 Ago 2017 - 9:34

» Texfilms - Un nuovo canale streaming live
Da Ripley Dom 20 Ago 2017 - 20:14

» Nuove textures HRSC per Marte
Da wolf Ven 18 Ago 2017 - 12:02

» Domanda ridicola sui piani orbitali Terra-Luna
Da Ripley Mar 8 Ago 2017 - 7:29

» Space Shuttle Ultra - il vero Shuttle a casa vostra
Da wolf Gio 3 Ago 2017 - 21:17

» sound e carburante limitato
Da DDD Mer 2 Ago 2017 - 11:11

» Cambio indirizzo mail
Da Ripley Mar 1 Ago 2017 - 16:28

» [Risolto] Problema download XR Fleet
Da DDD Dom 23 Lug 2017 - 9:39

» [Risolto] Problema avviamento Orbiter
Da Ripley Sab 22 Lug 2017 - 21:12

» Buonasera, mi presento
Da Ripley Sab 22 Lug 2017 - 14:40

» Nuove navi in sviluppo per la flotta XR: XR0, XR3, XR4
Da wolf Ven 7 Lug 2017 - 12:24

Argomenti simili
Contatore Visite

Condividere | 
 

 Decollo con Delta Glider IV

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Lift-Off
Turista Spaziale
Turista Spaziale


Numero di messaggi : 31
Località : Arezzo
Data d'iscrizione : 26.01.14

MessaggioTitolo: Decollo con Delta Glider IV   Ven 7 Feb 2014 - 23:17

Salve di nuovo.
Sto iniziando ad usare il Delta Glider IV in previsione di andare su Marte con TransX (come sa bene Ripley, che ha già risposto ad alcune mie domande da rookie!).
Mi succede un fatto strano. O meglio, probabilmente non è strano, sono io che non lo capisco.
Sono andato già molte volte in orbita con il Delta Glider originale. E una volta anche con il Delta Glider IV, ma negli ultimi due tentativi sono esploso a circa 50 Km di quota.
Ad un certo punto sento un messaggio di warning e prima di riuscire a vedere quale delle spie rosse a sinistra si è accesa la navetta esplode.
Suppongo possa essere un problema di temperature, ma non so bene cosa fare diversamente da quello che faccio, fino a quando l'altezza del mio apogeo non raggiunge almeno 150-200 Km non credo di dover parzializzare i motori. Inoltre se c'è un indicatore di temperatura dei motori non so dove trovarlo.

Nella fase in cui si verifica il problema sono sempre in volo quasi livellato cercando solo di guadagnare velocità.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ripley
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 4451
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioTitolo: Re: Decollo con Delta Glider IV   Sab 8 Feb 2014 - 0:05

Lift-Off ha scritto:
...negli ultimi due tentativi sono esploso a circa 50 Km di quota....Nella fase in cui si verifica il problema sono sempre in volo quasi livellato cercando solo di guadagnare velocità.
L'errore è questo: sei ancora troppo basso (e troppo veloce) per poter andare in volo livellato.
L'atmosfera terrestre è ancora troppo densa a 50 km. Devi salire di quota.

Non è un problema di temperatura dei motori, ma di temperatura della carlinga.
Premi D3 sulla tua tastiera (parlo del DGIV) per visualizzare il "Reentry control Display" che ti mostra le temperature.
Sta sia sul "Flight Computer Backup Display" sul pannello strumenti centrale, che sul "Main Flight Computer" sul pannello inferiore.



Ultima modifica di Ripley il Sab 8 Feb 2014 - 0:12, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
Mir
Specialista
Specialista
avatar

Numero di messaggi : 354
Età : 38
Località : Umbria
Data d'iscrizione : 11.12.11

MessaggioTitolo: Re: Decollo con Delta Glider IV   Sab 8 Feb 2014 - 0:08

Il DGIV al contrario del DG default si distrugge con le sollecitazioni meccaniche e termiche. Il problema che hai è che guadagni troppa velocità aumentando l'attrito sullo scudo termico. Se selezioni il display delle temperature (D3) vedrai che vai in overheat.
Questo è una ascensione tipica delle navi della serie XR, che essendo dotate di motore SCRAM, devi scivolare sugli strati alti della atmosfera senza stressare troppo lo scudo termico.
Riguardo al DGIV la questione è più semplice, devi aumentare la velocità per l'ingresso orbitale a quote superiori a 80km, in questo modo:
-Decolli e ti porti nella direzione di orbita (es. 090)
-Metti il DGIV a 70° a massima potenza ed attivi i Turbo Pump
-A 20 km di quota riduci la cabrata a 40°
-A 40 km di quota a 20°
-A 80 km di quota livelli a 0° ed aumenti la velocità tangenziale
-Quando il tuo apogeo (Apa) raggiunge la quota orbitale desiderata spegni i motori. (mantieniti     sempre livellato finchè non superi i 125 km di altezza)
-Nei pressi dell'apogeo mettiti in prograde e riaccendi i motori per completare l'ingresso orbitale.

In alternativa nel tastierino all'interno del veivolo digita: PRO 903 SPEC 90 ENT EXE e goditi il pilota automatico  sweat drop
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://orbiteritalia.forumotion.com/
Lift-Off
Turista Spaziale
Turista Spaziale


Numero di messaggi : 31
Località : Arezzo
Data d'iscrizione : 26.01.14

MessaggioTitolo: Re: Decollo con Delta Glider IV   Sab 8 Feb 2014 - 0:44

Perfetto. In effetti avrei dovuto pensarci, mi ero abituato male con il DG!
Andato in orbita senza problemi.
Grazie ancora gente, avete salvato delle vite!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Decollo con Delta Glider IV   

Tornare in alto Andare in basso
 
Decollo con Delta Glider IV
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Decollo con Delta Glider IV
» THC delta 9
» Calcolo deltaV per raggiungere un altro pianeta

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Orbiter Space Flight Simulator :: Forum Principianti-
Andare verso: