CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social
Parole chiave
AMSO aurora luna tutorial Rientro OrbiterSound Shuttle Antares autofcs Basesync Mercurio XRSound Nassp launchpad Skin apollo DGIV TransX Quasar Aerobrakemfd azimuth launch lander d3d9 Eridanus jarvis
Siti amici
AstronautiNEWS

ForumAstronautico

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti
» Rinascita FOI
Da Andrew Ieri alle 21:08

» Sviluppo Lander Omega
Da Andrew Ieri alle 3:40

» [WIP] Missione San Marco 1
Da Francy03 Gio 13 Dic 2018 - 14:54

» Tutorial creazione mesh
Da Franz Mer 12 Dic 2018 - 21:42

» MADE IN ITALY-Storia d' Italia nello Spazio
Da Franz Ven 7 Dic 2018 - 19:59

» Dalla Terra alla Luna - Serie TV
Da Dany Ven 30 Nov 2018 - 19:47

» Buonasera
Da Ripley Ven 30 Nov 2018 - 13:04

» Problema equipaggi UMMU
Da Ripley Ven 16 Nov 2018 - 19:36

» Utenti Attivi
Da Franz Lun 12 Nov 2018 - 21:25

» Le texture HiRes di Orbiter2016
Da Ripley Gio 1 Nov 2018 - 22:04

» D3D9 - il client grafico di Jarmonik
Da Ripley Mer 24 Ott 2018 - 19:40

» [Risolto] Apertura scenari impossibile
Da gigigeni Lun 22 Ott 2018 - 7:35

» SoundBridge
Da Ripley Mer 12 Set 2018 - 20:36

» Nuova versione BETA di Orbiter
Da Ripley Mer 12 Set 2018 - 11:53

» Un timer LUA per i lanci
Da Ripley Mer 5 Set 2018 - 22:50

» Alle otto della sera: dalla Terra alla Luna
Da Ripley Lun 3 Set 2018 - 11:32

» Video Tutorial Missione Apollo 8
Da Tiger14 Mer 8 Ago 2018 - 13:19

» Scoperta acqua liquida (sotterranea) su Marte
Da Ripley Mer 25 Lug 2018 - 17:17

» Press kit delle missioni simulate
Da Ripley Dom 15 Lug 2018 - 20:22

» Costruiranno uno spazioporto per suborbitali a Taranto?
Da Ripley Sab 7 Lug 2018 - 19:38

» Orbiter 2016 Android 8
Da Ripley Sab 7 Lug 2018 - 18:55

» ModuleMessagingExt v2
Da Ripley Lun 25 Giu 2018 - 10:36

» Risorse per l'ambiente di sviluppo Visual Studio 2017 (in Win10)
Da Ripley Gio 10 Mag 2018 - 16:03

» Conversione carichi DGIV- UCGO
Da Franz Sab 21 Apr 2018 - 19:55

» Domanda punti di Lagrange
Da Ripley Gio 19 Apr 2018 - 7:56

Contatore Visite

Condividi | 
 

 Far funzionare AutoFCS

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 35
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Far funzionare AutoFCS   Ven 25 Gen 2013 - 23:24

Negli ultimi giorni sto impazzendo per far atterrare un mezzo ad Edwards con AutoFCS, ma non riesco proprio a farlo. Il modulo sembra essere confuso, non riesce a fare nemmeno la deorbit burn in modo corretto.. tenta di accendermi dei motori retro che il vascello non ha.. Eppure io ho seguito le istruzioni esattamente come riportato su questo sito:

http://www.orbiterwiki.org/wiki/AutoFCS

possibile che riesca a tutti tranne che a me? Censored io sto usando Delphinus che credo abbia le stesse impostazioni del Delta Glider, con il quale sembra funzionare a detta di molti orbinauti.

Ora, qualcuno sa darmi suggerimenti, o indicarmi un buon tutorial o post magari su OF dove si spiega meglio come diavolo farlo funzionare?? confused 2

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ripley
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 4558
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioTitolo: Re: Far funzionare AutoFCS   Ven 25 Gen 2013 - 23:52

Col DG ci hai provato? Almeno per essere sicuro che ti funziona...

_________________________________________________
La mia pagina su Orbiter | Guida a Orbiter | Traduzioni e download | I miei add-on su OH | Video su Vimeo
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.tuttovola.org
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 35
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Far funzionare AutoFCS   Sab 26 Gen 2013 - 0:03

Ho comunque fatto dei progressi.. sono riuscito a far atterrare Eridanus a Capo Passero Woot lo fa in modo molto strano, come altri hanno segnalato.. io credo che non sono riuscito ad usarlo fino ad ora perché la base di Edwards, dove voglio atterrare, sembra non avere piste di atterragio, anzi la base non esiste proprio.. è la che devo lavorare..

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
apollo 18
Autore Tutorial
Autore Tutorial
avatar

Numero di messaggi : 439
Età : 20
Località : Torino Italia
Data d'iscrizione : 22.10.11

MessaggioTitolo: Re: Far funzionare AutoFCS   Sab 26 Gen 2013 - 17:17

scaricati STS-Payloads:
LINK: http://www.orbithangar.com/download.php?ID=2481

Oltre ad essere un espansione di shuttle fleet, possiede anche un AutoFCS migliorato con già impostate le basi:

KSC: Runway 15/33

EDW: Runway 23/05
Runway 15/33
Runway 17/36R
Runway 22/04

In aggiunta anche le basi per atterraggi di emergenza Moron e altre basi.
Però questi dati li dovrai aggiungere nel file Earth.cfg nella sezione Surface base.
Quando fai partire lo scenario e selezioni Ctrl+F4, ti ritroverai ad avere due AutoFCS. Tu dovrai scegliere il secondo.
Prova così per vedere se funziona anche con Delphinus.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Far funzionare AutoFCS   

Torna in alto Andare in basso
 
Far funzionare AutoFCS
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Orbiter Space Flight Simulator :: Assistenza e Domande in Generale-
Vai verso: