CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social
Parole chiave
apollo Antares Poderosa verticale blocca Pegasus programma launchpad Shuttle DGIV Missione manuale Flotta multiplayer Rientro jarvis Orbiter azimuth d3d9 lancio Fleet 2016 autofcs Universal Nassp TransX
Siti amici
Astronautica Ultima Speranza

AstronautiNEWS

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti
» "Softwarino" per una veloce visualizzazione 3D delle orbite
Da Ripley Mer 10 Gen 2018 - 14:59

» TransX - Problema raffigurazione nodi (ascendente e discendente)
Da schumifun Lun 8 Gen 2018 - 23:08

» [Risolto] Schermo bianco all'apertura degli scenari
Da Ripley Dom 7 Gen 2018 - 19:21

» Salve a tutti
Da Ripley Dom 7 Gen 2018 - 9:48

» [WIP] Missione San Marco 1
Da Francy03 Sab 6 Gen 2018 - 19:58

» Sviluppo di una base italiana - Sede ASVI
Da Francy03 Sab 6 Gen 2018 - 19:30

» Buon 2018 a tutto il FOI!
Da Pete Conrad Mar 2 Gen 2018 - 16:51

» Buon Natale
Da Franz Mer 27 Dic 2017 - 20:31

» Dalla Terra alla Luna - Serie TV
Da Pete Conrad Lun 25 Dic 2017 - 16:04

» Nuova versione BETA di Orbiter
Da Ripley Lun 11 Dic 2017 - 17:43

» Aggiornamento flotta XR
Da Ripley Lun 11 Dic 2017 - 12:45

» Ciao a tutti arrivo da Facebook
Da Ripley Dom 10 Dic 2017 - 23:00

» A cosa serve il LUA in orbiter?
Da Ripley Gio 7 Dic 2017 - 0:15

» Mi presento
Da Franz Sab 2 Dic 2017 - 15:11

» ciao a tutti
Da Francy03 Lun 27 Nov 2017 - 15:06

» Lander Lunare Abitabile Arcturus - sviluppo
Da Franz Sab 25 Nov 2017 - 22:43

» Ciao a tutti
Da Franz Ven 24 Nov 2017 - 10:21

» Hello Italians!
Da Francy03 Mer 22 Nov 2017 - 19:22

» Orbiter Sound 4.0 MFD crasha Orbiter2016
Da Ripley Dom 12 Nov 2017 - 22:26

» [Risolto] Jarvis non scaricabile
Da Ripley Mer 1 Nov 2017 - 0:12

» Cosa Vorreste Cambiare Del Forum?
Da Francy03 Gio 26 Ott 2017 - 17:24

» Ripley Administrator!
Da marcogavazzeni Sab 21 Ott 2017 - 7:43

» Rendezvous ISS "by the numbers"
Da wolf Ven 13 Ott 2017 - 12:31

» Ciao a tutti da Francy
Da Pete Conrad Ven 13 Ott 2017 - 7:18

» Salve a tutti
Da DDD Gio 5 Ott 2017 - 13:53

Argomenti simili
Contatore Visite

Condividere | 
 

 Usare Subversion (invece di Dropbox) per i progetti FOI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
simone
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 1005
Età : 21
Località : Catania
Data d'iscrizione : 12.02.10

MessaggioTitolo: Usare Subversion (invece di Dropbox) per i progetti FOI   Lun 14 Gen 2013 - 10:17

UPDATE

sono riuscito a caricare il mio primo progetto in versione subversion Forza ......se si capisce come fare questo sistema è molto più utile e funzionale di dropbox......se siete interessati ma non riuscite a raccapezzarvi contattatemi Thumb Up 2



Thread originale da cui mi è venuta l'idea
http://orbiteritalia.forumotion.com/t2110-nuovo-sistema-di-distribuzione-delle-versioni-beta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.facebook.com/profile.php?cropsuccess&id=100000660
simone
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 1005
Età : 21
Località : Catania
Data d'iscrizione : 12.02.10

MessaggioTitolo: Re: Usare Subversion (invece di Dropbox) per i progetti FOI   Lun 14 Gen 2013 - 13:07

ok visto che è stato modificato il thread faccio una breve guida per tutti

Allora partiamo da un po di teoria

Subversion è un sistema ideato per gestire al meglio le revisioni dei propri lavori,lavorare in gruppo e ritrovare file di vecchie revisioni se si sono persi

Il sistema si compone di:
UN CLIENT e
UN SERVER

il client che userò sarà TortoiseSVN per comodità in quanto semplice ed intuitivo

IL SERVER
avevo espresso dei dubbi sulla poissibilità di usare subversion in locale....e i miei dubbi erano fondati, per eseguire subversion abbiamo bisogno di un bel server online dove caricare il nostro materiale

per comodità io ho usato Google code, esso ti offre 4gb di spazio (a persona) con la possibilità di decidere chi deve accedere ai vari progetti e con quali privilegi
Tra quelli che ho trovato è di sicuro il migliore free

ANDIAMO PER ORDINE

Installiamo innanzi tutto il client tortoise da qui CLIENT

non dovremmo configurare nulla, solo installarlo

ANDIAMO su Google Code da qui e clicchiamo su crea progetto

o più velocemente da qui
crea progetto

effettuiamo l'accesso con i nostri dati gmail.

a questo punto compilate TUTTI i campi ricordandoci di mettere subversion come tipo di controllo sistema, come licensa mettete GPL 3

SE siete fortunati......avete creato il progetto

ANDIAMO ADESSO su SOURCE, troverete un link tipo

Citazione :
https://altair-rev2.googlecode.com/svn/trunk/
quello è il nostro reposity

il nome utente,nel mio caso altairaerospace@gmail.com

e un link ....Google code password...cliccateci e avrete la password per caricare i file nel mio caso.......VI PIACEREBBE tongue 2

ANDIAMO nella cartella contenente il nostro progetto

NOTA BENE I FILE DEVONO ESSERE MESSI DENTRO UNA CARTELLA,AD ESEMPIO ERMES/Meshes-Config ecc...

clicchiamo sulla cartella principale (nel mio caso ermes) con il tasto destro,andiamo sul menù TortoiseSVN e clicchiamo su import.....inseriamo il link di prima....che vi ricordo è simile a
Citazione :
https://altair-rev2.googlecode.com/svn/trunk/

e clicchiamo su ok,se tutto funziona vi chiederà username e password che vi siete appuntati prima (lo avete fatto vero??)

attendete il completamento bene....se la tecnica ha funzionato vi ritroverete i file in

Citazione :
http://altair-rev2.googlecode.com/svn/trunk/
o link equivalente
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.facebook.com/profile.php?cropsuccess&id=100000660
Ripley
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 4493
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioTitolo: Re: Usare Subversion (invece di Dropbox) per i progetti FOI   Mar 15 Gen 2013 - 12:43

A questo indirizzo, un interessante articolo di HarvesteR (sviluppatore KSP), che parla dei punti deboli di SVN. Da tenere a mente prima di un'eventuale migrazione a questo nuovo sistema!

Loro, a causa di questi punti deboli, sono passati da SVN a GIT.


Ultima modifica di Ripley il Gio 17 Gen 2013 - 10:38, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Usare Subversion (invece di Dropbox) per i progetti FOI   Mar 15 Gen 2013 - 14:01

Però devo dire che le nostre necessità di condivisione sono piuttosto semplici e fino ad ora Dropbox si è rivelato comodissimo. Comunque grazie a Simone per il consiglio!

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
simone
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 1005
Età : 21
Località : Catania
Data d'iscrizione : 12.02.10

MessaggioTitolo: Re: Usare Subversion (invece di Dropbox) per i progetti FOI   Mar 15 Gen 2013 - 18:31

concordo solo in parte con Fausto....molti non hanno super connessioni e con dropbox o si creano delle patch o si deve ricaricare tutto il pacchetto....grazie a subversion si ha la possibilità di aggiornare anche singoli file facendo rimanere inalterata tutta la cartella......mia opinione...non so come la pensiate voi
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.facebook.com/profile.php?cropsuccess&id=100000660
simone
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 1005
Età : 21
Località : Catania
Data d'iscrizione : 12.02.10

MessaggioTitolo: Re: Usare Subversion (invece di Dropbox) per i progetti FOI   Gio 17 Gen 2013 - 1:27

aggiornare le revisioni è semplicemente fantastico,capisco perchè martin ha cambiato sistema di distribuzione.......infinitamente più veloce (rileva e carica solo i file modificati) e mantiene uno storico delle versioni con le varie modifiche
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.facebook.com/profile.php?cropsuccess&id=100000660
Ripley
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 4493
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioTitolo: Re: Usare Subversion (invece di Dropbox) per i progetti FOI   Gio 17 Gen 2013 - 10:42

Attenzione, leggetevi per bene il link che ho postato poco più sopra (quello di HarvesteR).
Io sono da sempre favorevole all'utilizzo di questi sistemi, ma non sono facilissimi da imparare (almeno per me, che nemmeno faccio sviluppo), nè da configurare.

Forse questo sistema in particolare (SVN) va benissimo nel caso di un unico sviluppatore, proprio come nel caso di Martin, ma si incasinano quando ad uno stesso progetto collaborano più persone contemporaneamente.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
simone
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 1005
Età : 21
Località : Catania
Data d'iscrizione : 12.02.10

MessaggioTitolo: Re: Usare Subversion (invece di Dropbox) per i progetti FOI   Gio 17 Gen 2013 - 19:24

devo dire che fin ora siamo in due ad usarlo io e un utente di OF che mi sta aiutando (medic)
nessun problema fin ora ....google code gestisce benissimo la cosa dando ad ognuno vari permessi modificabili dal creatore del progetto....(io ovvio)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.facebook.com/profile.php?cropsuccess&id=100000660
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Usare Subversion (invece di Dropbox) per i progetti FOI   

Tornare in alto Andare in basso
 
Usare Subversion (invece di Dropbox) per i progetti FOI
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» attività pomeridiane: progetti scuola secondaria in orario extrascolastico
» Se sei solo tu ad usare il SISTRI
» Lottare per i propri progetti mentre scivoli giù, di nuovo..
» Tabule di quinoa
» PC IN TASCA

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Orbiter Space Flight Simulator :: Sviluppo Add-on-
Andare verso: