CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social
Parole chiave
autofcs mesh AMSO Shuttle Multistage2015 2016 brighton Rientro peregrin ltmfd Forum IMFD Connect Fleet Basesync Pegasus manuale anim8or conrad TransX d3d9 tutorial moonscape rendezvous Nassp Antares
Siti amici
Astronautica Ultima Speranza

AstronautiNEWS

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti
» [WIP] Missione San Marco 1
Da Francy03 Oggi alle 14:04

» Nuova versione BETA di Orbiter
Da wolf Dom 15 Ott 2017 - 14:57

» Ripley Administrator!
Da Ripley Sab 14 Ott 2017 - 12:12

» Rendezvous ISS "by the numbers"
Da wolf Ven 13 Ott 2017 - 12:31

» Ciao a tutti da Francy
Da Pete Conrad Ven 13 Ott 2017 - 7:18

» Salve a tutti
Da DDD Gio 5 Ott 2017 - 13:53

» MOONSCAPE versione completa - documentario di Paolo Attivissimo
Da Ripley Gio 28 Set 2017 - 0:01

» Astronautica US chiude i battenti
Da Ripley Mer 27 Set 2017 - 23:52

» Rilasciato Anim8or versione 1.0
Da Pete Conrad Ven 22 Set 2017 - 14:39

» D3D9Client - il client grafico di Jarmonik
Da Ripley Mar 19 Set 2017 - 17:26

» Segnali di vita da Dansteph!
Da Ripley Gio 31 Ago 2017 - 0:06

» Multistage2015
Da fred18 Lun 28 Ago 2017 - 14:10

» Sviluppo di una base italiana - Sede ASVI
Da marcogavazzeni Dom 27 Ago 2017 - 21:19

» Terza missione di Paolo Nespoli nello spazio.
Da marcozambi Dom 27 Ago 2017 - 9:34

» Texfilms - Un nuovo canale streaming live
Da Ripley Dom 20 Ago 2017 - 20:14

» Nuove textures HRSC per Marte
Da wolf Ven 18 Ago 2017 - 12:02

» Domanda ridicola sui piani orbitali Terra-Luna
Da Ripley Mar 8 Ago 2017 - 7:29

» Space Shuttle Ultra - il vero Shuttle a casa vostra
Da wolf Gio 3 Ago 2017 - 21:17

» sound e carburante limitato
Da DDD Mer 2 Ago 2017 - 11:11

» Cambio indirizzo mail
Da Ripley Mar 1 Ago 2017 - 16:28

» [Risolto] Problema download XR Fleet
Da DDD Dom 23 Lug 2017 - 9:39

» [Risolto] Problema avviamento Orbiter
Da Ripley Sab 22 Lug 2017 - 21:12

» Buonasera, mi presento
Da Ripley Sab 22 Lug 2017 - 14:40

» Nuove navi in sviluppo per la flotta XR: XR0, XR3, XR4
Da wolf Ven 7 Lug 2017 - 12:24

» Traduzione ITA manuale operativo di volo flotta XR
Da Ripley Ven 7 Lug 2017 - 11:44

Argomenti simili
Contatore Visite

Condividere | 
 

 Virgin Galactic vuol battere il record di Baumgartner?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4597
Età : 54
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Virgin Galactic vuol battere il record di Baumgartner?   Mer 31 Ott 2012 - 11:38

Segnalato da Sergio "Buzz" su Forum Astronautico, riporto qui:

Citazione :
Traduco dal sito della Virgin:

Salto dallo spazio in stile Virgin

Come molti di voi sparsi per il mondo, anche noi stiamo ancora meravigliandoci del salto da record dallo spazio di Felix Baumgartner questa settimana. È stato un vero momento di ispirazione, e ha sicuramente fatto scattare il succo creativo qui a Virgin.

Nel 2005 eravamo stati avvicinati da qualcuno che voleva affittare SpaceShipOne per saltare da 400.000 piedi (ca. 120 km) per battere il record di Joe Kittinger. L'idea era che sia il pilota che il paracadutista avrebbero indossato tute spaziali e la SpaceShipOne avrebbe volao non pressurizzata. Il pilota avrebbe avuto un sistema di life support per la discesa e il paracadutista avrebbe semplicemente saltato dalla cima della parabola.

Questo record è teoricamente possibile da un veicolo non pressurizzato in cui il resto dell'equipaggio indossa una tuta. Tuttavia, la tempistica non era buona visto che SpaceShipOne stava per essere messa nel museo Smithsonian.

Tuttavia, la tecnologia per i viaggi spaziali e l'esplorazione sta progredendo ogni giorno, e noi non vediamo l'ora di raccogliere nuove sfide mentre ci avviciniamo verso il volo spaziale commerciale. Chi lo sa, il prossimo salto da record potrebbe essere fatto un giorno saltando da SpaceShipTwo.

È un po' ti tempo che non ho una sfida da battere. Sfidare Redbull potrebbe essere divertende per Virgin.

Scritto da Richard Branson, fondatore di Virgin Group


Chissà se il signor Branson parlava sul serio? Oh My God

Domanda che mi sto ponendo anch'io ...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Matt44
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 1218
Età : 39
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 13.04.11

MessaggioTitolo: Re: Virgin Galactic vuol battere il record di Baumgartner?   Mer 31 Ott 2012 - 12:05

Per quanto abbia fatto grandi cose il sig Branson, mi chiedo: il suo è spirito pionieristico o solo la voglia di piazzare una nuova targa sul muro? Per quanto, potrebbe essere un progetto che veramente è li fermo da tempo e l'impresa di Felix potrebbe ridargli vita.

Boh, per me comunque è capace di farlo e i mezzi li ha già.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://asvo.jimdo.com/
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7089
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Virgin Galactic vuol battere il record di Baumgartner?   Mer 31 Ott 2012 - 12:56

Confermo quanto detto da Matt nell'ultima frase: conoscendo il soggetto ed i mezzi che ha a disposizione potrebbe davvero provarci!
Mi lascia perplessa però la velocità di impatto con l'atmosfera.. una tuta reggerebbe l'attrito?

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Matt44
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 1218
Età : 39
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 13.04.11

MessaggioTitolo: Re: Virgin Galactic vuol battere il record di Baumgartner?   Mer 31 Ott 2012 - 13:00

Fausto ha scritto:

Mi lascia perplessa però la velocità di impatto con l'atmosfera.. una tuta reggerebbe l'attrito?

Ora effettivamente ci poniamo domande che forse con il lancio della RedBull non ci siamo posti... quando si testavano i mezzi per battere il muro del suono, ci sono state delle vittime, ma un mezzo può essere fermato. Un tizio che scende a mach 1 e passa, se ha dei problemi cosa fa? Un paracadute può realmente fermarlo? Non si rischia di rimanere "strizzati" in una tuta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://asvo.jimdo.com/
ndudi
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 450
Età : 34
Località : como
Data d'iscrizione : 13.06.11

MessaggioTitolo: Re: Virgin Galactic vuol battere il record di Baumgartner?   Mer 31 Ott 2012 - 13:00

La prima cosa che mi son chiesto è la seguente: può una 'normale' tuta spaziale riuscire a dissipare tutta l'energia accumulata in 100km di caduta?A che velocità impatterebbe con gli strati più alti dell'atmosfera?Forse sarebbe necessario uno scudo termico, o comunque un qualcosa che allarghi la superficie di attrito e distribuisca il calore, riducendo gradualmente la velocità.
Mi piacerebbe vedere come risolveranno la cosa e non mi dispiacerebbe se l'impresa venisse tentata Woot
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4597
Età : 54
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: Virgin Galactic vuol battere il record di Baumgartner?   Mer 31 Ott 2012 - 13:19

Matt, credo proprio di no, non corri il rischio di "strizzamenti" anche perché sono tute semirigide. Il rischio è piuttosto che non avendo una superficie planare il paracadutista vada in rotazione anomala (ciò che è successo a Baumgartner), ma esistono mezzi per ridurre questa rotazione e sono proprio dei miniparacadute che stabilizzano il volo. Però allo stesso tempo riducono la velocità (quindi c'è il rischio che non passi il muro del suono se vuoi battere quel record) ed ovviamente funzionano solo se c'è sufficiente atmosfera su cui far presa. Alla fine il rischio non è quello di restare strizzati ma di avere svenimenti e/o malori da eccessiva forza G dovuta ad una eventuale rotazione incontrollata.


Invece ciò che ha scritto ndudi a mio giudizio è molto sensato. Oddio, la velocità orizzontale con cui parte sarebbe quasi nulla, e l'atmosfera non è che si addensi "di colpo" a mo' di muro. Però in effetti ad un certo punto la velocità sarebbe notevole, ho visto dei calcoli fatti per cui tenendo conto della temperatura esterna la tuta di Baumgartner al massimo ha dovuto sopportare un riscaldamento a 20-25°C, ma in questo caso i calcoli andrebbero rifatti in maniera notevolmente più approfondita vista l'altezza.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Matt44
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 1218
Età : 39
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 13.04.11

MessaggioTitolo: Re: Virgin Galactic vuol battere il record di Baumgartner?   Mer 31 Ott 2012 - 13:26

Si beh effettivamente non si rischia di rimanere "strizzati", però con l'alzarsi della quota i pericoli aumentano. Certo che con tutti gli accorgimenti del caso sarebbe una cosa spettacolare!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://asvo.jimdo.com/
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4597
Età : 54
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: Virgin Galactic vuol battere il record di Baumgartner?   Mer 31 Ott 2012 - 17:53

Su Forum Astronautico hanno calcolato la velocità che si potrebbe avere in caduta libera da 120 km ai 40 di dove è partito Baumgartner:

Scared 4500 km/h Scared

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Matt44
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 1218
Età : 39
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 13.04.11

MessaggioTitolo: Re: Virgin Galactic vuol battere il record di Baumgartner?   Mer 31 Ott 2012 - 17:56

Non è umano! Non è umanamente possibile, dovrebbe avere veramente dei sistemi per evitare di bollire nella tuta, se non prende fuoco prima affraid
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://asvo.jimdo.com/
Ripley
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 4449
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioTitolo: Re: Virgin Galactic vuol battere il record di Baumgartner?   Mer 31 Ott 2012 - 18:07

Nooo vabbè...e come rimani in assetto a quella velocità???
Se inizia a girare per i troppi G, il corpo gli si strappa in mille pezzettini.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
Magelix
Specialista
Specialista
avatar

Numero di messaggi : 541
Età : 23
Località : bergamo
Data d'iscrizione : 12.11.09

MessaggioTitolo: Re: Virgin Galactic vuol battere il record di Baumgartner?   Mer 31 Ott 2012 - 18:11

Per chi è un appassionato di HALO (il gioco) sa benissimo che il nostro caro master chief e noble six hanno delle tute apposite per il rientro dall'orbita terrestre e di reach Very Happy ahahahah però non credo che le abbiamo inventate tongue 2
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Lee Nash
Specialista
Specialista
avatar

Numero di messaggi : 352
Età : 27
Località : Genova
Data d'iscrizione : 07.03.12

MessaggioTitolo: Re: Virgin Galactic vuol battere il record di Baumgartner?   Mer 31 Ott 2012 - 18:27

Potrebbero creare una capsuletta indossabile, dotata di scudo termico e una tecnica per evitare le rotazioni tongue 2

Ma piuttosto che sprecare tempo e risorse per queste ardue imprese, perchè non investono in un ritorno al volo nello spazio e all'esplorazione umana interplanetaria?
Me lo chiedo così, modestamente... Tongue Face
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Virgin Galactic vuol battere il record di Baumgartner?   

Tornare in alto Andare in basso
 
Virgin Galactic vuol battere il record di Baumgartner?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Aggiornamento: cosa vuol dire questo messaggio?
» Cosa vuol dire: disabilità linguistica di tipo cognitivo?
» Auguri!!!!!
» Che cosa sono i laboratori Larsa?
» LA DIDATTICA MENTALISTA

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Fuori Tema :: Notizie di Volo Spaziale dal mondo reale-
Andare verso: