CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social
Parole chiave
Module autofcs d3d9 OrbiterSound sound jarvis Basesync Rientro lander Flotta 2016 addon Base TransX Shuttle Orbiter Universal manuale Fleet Antares apollo Missione Nassp AMSO Poderosa Aerobrake
Siti amici
AstronautiNEWS

ForumAstronautico

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti
» Press kit delle missioni simulate
Da Ripley Ieri alle 20:22

» Costruiranno uno spazioporto per suborbitali a Taranto?
Da Ripley Sab 7 Lug 2018 - 19:38

» Orbiter 2016 Android 8
Da Ripley Sab 7 Lug 2018 - 18:55

» Utenti Attivi
Da Ripley Mar 3 Lug 2018 - 11:08

» ModuleMessagingExt v2
Da Ripley Lun 25 Giu 2018 - 10:36

» D3D9 - il client grafico di Jarmonik
Da Ripley Mer 20 Giu 2018 - 20:13

» Risorse per l'ambiente di sviluppo Visual Studio 2017 (in Win10)
Da Ripley Gio 10 Mag 2018 - 16:03

» [WIP] Missione San Marco 1
Da Dany Gio 26 Apr 2018 - 0:10

» Conversione carichi DGIV- UCGO
Da Franz Sab 21 Apr 2018 - 19:55

» Domanda punti di Lagrange
Da Ripley Gio 19 Apr 2018 - 7:56

» Addon russi di igel e Thorton incompatibili con Orbiter2016?
Da Ripley Mer 18 Apr 2018 - 14:34

» X-Plane 11
Da masdeca Mer 18 Apr 2018 - 11:57

» "Starlab" space station
Da Franz Lun 16 Apr 2018 - 21:53

» Come si mette nasa tv?
Da Francy03 Sab 14 Apr 2018 - 18:16

» Vista interna Delta Glider
Da Franz Ven 13 Apr 2018 - 18:07

» Nuova versione di TransX (Enjo)
Da Ripley Lun 9 Apr 2018 - 15:48

» BaseSync MFD
Da Ripley Dom 8 Apr 2018 - 20:08

» BurnTimeCalc MFD
Da Ripley Ven 6 Apr 2018 - 1:20

» Launch MFD
Da Ripley Ven 6 Apr 2018 - 0:51

» Glideslope 2 MFD
Da Ripley Gio 5 Apr 2018 - 8:53

» Rilasciato XRSound, il nuovo sistema audio
Da Ripley Lun 12 Mar 2018 - 12:42

» Sviluppo di una base italiana - Sede ASVI
Da Franz Gio 1 Mar 2018 - 10:47

» Dalla Terra alla Luna - Serie TV
Da m.a.s Dom 25 Feb 2018 - 22:21

» Problema con D3D9Client Beta 25.4
Da Pietrogramma Dom 25 Feb 2018 - 16:28

» Intervista (finta) a Samantha Cristoforetti
Da Pete Conrad Sab 24 Feb 2018 - 18:25

Argomenti simili
Contatore Visite

Condividi | 
 

 Problema LOI 1 Apollo 12

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5
AutoreMessaggio
Lee Nash
Specialista
Specialista
avatar

Numero di messaggi : 352
Età : 28
Località : Genova
Data d'iscrizione : 07.03.12

MessaggioTitolo: Re: Problema LOI 1 Apollo 12   Dom 27 Mag 2012 - 22:59

Atlantis, ora prof.jones ricomincerà finalmente una vita normale !! roll laugh Meno male che sei venuto con la soluzione !! Big Grin
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
prof.jones
Pilota
Pilota
avatar

Numero di messaggi : 675
Età : 38
Località : Magherno ( PV )
Data d'iscrizione : 14.06.11

MessaggioTitolo: Re: Problema LOI 1 Apollo 12   Lun 28 Mag 2012 - 9:34

Lee Nash ha scritto:
Atlantis, ora prof.jones ricomincerà finalmente una vita normale !! roll laugh Meno male che sei venuto con la soluzione !! Big Grin

Allora ???? roll laugh
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
prof.jones
Pilota
Pilota
avatar

Numero di messaggi : 675
Età : 38
Località : Magherno ( PV )
Data d'iscrizione : 14.06.11

MessaggioTitolo: Re: Problema LOI 1 Apollo 12   Lun 28 Mag 2012 - 9:44

Atlantis ha scritto:
Salve prof.jones,

ho letto i tuoi post e vedo che hai molti dubbi su questa missione. Non mi considererei un esperto di Apollo, ma ho spesso molto tempo facendo le simulazioni su AMSO e studiando i documenti della NASA al fine di rendere le mie missioni il più precise possibili.

Innanzitutto vorrei spiegare il motivo per cui Apollo 12, 13 e 14 ebbero un alto valore di perilunio (PeA su LunarTransferMFD) una volta raggiunta la TLI. Sono sicuro che hai familiarità con il termine traiettoria di ritorno libero (Free Return Trajectory, FRT). Casomai non lo sei, queste sono quelle in cui viene iniettato il veicolo spaziale verso la luna e poi ritorna sulla terra con le adeguate condizioni di rientro (5,5 – 7,5 gradi per Apollo).

Queste traiettorie erano auspicabili nel caso ci fosse un guasto al motore o un malfunzionamiento di hardware che causerebbe un precoce aborto della missione.

Ora, il problema con queste traiettorie è che non fanno accessibile gran parte della superficie lunare. Se non ricordo male i limiti sono da latitudine 4°N a 4°S, cioè una inclinazione rispetto all’equatore di ±4 gradi. Le missioni dopo Apollo avevano come obiettivo l’esplorazione in altri settori lunari, ma gli amministratori alla NASA volevano ancora mantenere le caratteristiche di sicurezza della traiettoria di ritorno libero. Il resultato fu lo sviluppo della traiettoria ibrida (Hybrid Lunar Profile).

La figura sotto, tratta dal Press Kit di Apollo 11 (p. 29), spiega in dettaglio:



La traiettoria ibrida inizia come una FRT con un valore di perilunio molto elevato. Dopo l’estrazione del LEM, tutti i sistemi sono controllati per funzionalità tra cui il SPS (Service Propulsion System) e il DPS (Descent Propulsion System). Una volta che il tempo per la correzione di rotta arriva, l’SPS è acceso per ottenere le solite condizioni LOI (PeA: 112k, ecc.)

Da ultimo, il motivo per cui hai problemi di carburante è dovuto a che stai utilizzando il valore teoretico del perilunio e non quello calcolato dal computer di navigazione, che in realtà fu più basso. Hai anche dimenticato di impostare le condizioni per una FRT.

Ecco i dati tratti dal Post Launch Report di Apollo 12 e in formato LunarTransferMFD:

Translunar Injection
PeT – 84:43:15
PeA – 850k
Hed – 270°
Mod – Heading
FSt – TLI
TIg – Auto
Frm – Moon Equ

Midcourse Corrrection
PeT – 83:28:26
PeA – 112k
TOA – 110:32:00
TIg – 30:52:44
Mod – Surface
FSt – TLCC
TIg – Manual
Frm – Moon Equ
Tgt – Procellarum

Spero che adesso tu capisca perché stavi avendo questi problemi. Se segui queste istruzioni, ti assicuro, non avrai alcun problema completando la missione e ti rimmarrà carburante con abbondanza. Non dimenticare di farmi sapere se ci riesci o se hai altro dubbio!

Ciao, ti ringrazio infinitamente per tutte queste delucidazioni. La missione adesso riesco a completarla ma credo mi rimangano 2 o 3 euro al massimo di carburante nel serbatoio. Oltretutto durante la MCC modificavo solamente il PeA altrimenti mi sfasava tutto. Non riesco a capire però perchè devo mettere per la TLI il parametro MOD su Heading anzichè su Surface.
Grazie ancora !
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
tizio
Specialista
Specialista
avatar

Numero di messaggi : 525
Età : 22
Località : Udine
Data d'iscrizione : 02.09.11

MessaggioTitolo: Re: Problema LOI 1 Apollo 12   Lun 28 Mag 2012 - 14:58

prof.jones ha scritto:

mi rimangano 2 o 3 euro al massimo di carburante nel serbatoio

che tradotti nel valore dei dollari dell'epoca sei ricchissimo! roll laugh
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Atlantis
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 479
Età : 31
Località : California
Data d'iscrizione : 04.12.08

MessaggioTitolo: Re: Problema LOI 1 Apollo 12   Lun 28 Mag 2012 - 18:03

Citazione :
Ciao, ti ringrazio infinitamente per tutte queste delucidazioni. La missione adesso riesco a completarla ma credo mi rimangano 2 o 3 euro al massimo di carburante nel serbatoio. Oltretutto durante la MCC modificavo solamente il PeA altrimenti mi sfasava tutto. Non riesco a capire però perchè devo mettere per la TLI il parametro MOD su Heading anzichè su Surface.
Grazie ancora !

Non c'è di che. Anche io ho avuto problemi in molte occasioni e so quanto frustrante può essere. Tongue 3

La risposta alla tua domanda la puoi trovare nella pagina 4 del manuale di LunarTransferMFD, che la incollo qua:

Free-return Trajectory
Currently there is no auto-plan program for a free-return trajectory. The free-return trajectory can be con figured using the TLI program in "Heading" mode. First, set the Heading (Hed) into 270 deg, Pericynthion altitude (PeA) into 120k and Time of Periapis passage (PeT) into GET 70:00:00. Execute the program by
pressing [EXE] and select "Earth Return" view mode by pressing [VM]. Then adjust the (PeT) setting to reach proper altitude for Earth return. Of course, you
need to press [EXE] to re-plot the trajectory. This procedure isn't always guaranteed to success but should do that most of the time.


I parametri PeA e PeT sopra li puoi ignorare e usare quelli della tua missione.

Un'altra cosa. Hai scoperto un mio errore. Il valore Hed dovrebbe essere 270 e non 180, altrimenti sarai in un'orbita polare! No Way!

_________________________________________________
"Imagination is more important than knowledge."
- Albert Einstein
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://orbiteritalia.forumotion.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Problema LOI 1 Apollo 12   

Torna in alto Andare in basso
 
Problema LOI 1 Apollo 12
Torna in alto 
Pagina 5 di 5Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5
 Argomenti simili
-
» problema rientro apollo 11 amso
» COMPORTAMENTI PROBLEMA
» come capire che problema ho sviluppato?
» Problema tasto CTRL
» Atterraggio dell'Apollo 15 (orbiter 2010)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Orbiter Space Flight Simulator :: Assistenza e Domande in Generale-
Andare verso: