CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social
Parole chiave
Universal Multistage2015 lander TransX Flotta texture 2016 Pegasus Rientro Basesync terra anim8or AMSO moonscape luna jarvis Missione manuale Delphinus Antares Nassp Fleet autofcs Shuttle Missioni d3d9
Siti amici
Astronautica Ultima Speranza

AstronautiNEWS

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti
» [WIP] Missione San Marco 1
Da Francy03 Lun 13 Nov 2017 - 18:42

» Sviluppo di una base italiana - Sede ASVI
Da Dany Lun 13 Nov 2017 - 10:20

» Orbiter Sound 4.0 MFD non funziona
Da Ripley Dom 12 Nov 2017 - 22:26

» [Risolto] Jarvis non scaricabile
Da Ripley Mer 1 Nov 2017 - 0:12

» Cosa Vorreste Cambiare Del Forum?
Da Francy03 Gio 26 Ott 2017 - 17:24

» Ripley Administrator!
Da marcogavazzeni Sab 21 Ott 2017 - 7:43

» Nuova versione BETA di Orbiter
Da wolf Dom 15 Ott 2017 - 14:57

» Rendezvous ISS "by the numbers"
Da wolf Ven 13 Ott 2017 - 12:31

» Ciao a tutti da Francy
Da Pete Conrad Ven 13 Ott 2017 - 7:18

» Salve a tutti
Da DDD Gio 5 Ott 2017 - 13:53

» MOONSCAPE versione completa - documentario di Paolo Attivissimo
Da Ripley Gio 28 Set 2017 - 0:01

» Astronautica US chiude i battenti
Da Ripley Mer 27 Set 2017 - 23:52

» Rilasciato Anim8or versione 1.0
Da Pete Conrad Ven 22 Set 2017 - 14:39

» D3D9Client - il client grafico di Jarmonik
Da Ripley Mar 19 Set 2017 - 17:26

» Segnali di vita da Dansteph!
Da Ripley Gio 31 Ago 2017 - 0:06

» Multistage2015
Da fred18 Lun 28 Ago 2017 - 14:10

» Terza missione di Paolo Nespoli nello spazio.
Da marcozambi Dom 27 Ago 2017 - 9:34

» Texfilms - Un nuovo canale streaming live
Da Ripley Dom 20 Ago 2017 - 20:14

» Nuove textures HRSC per Marte
Da wolf Ven 18 Ago 2017 - 12:02

» Domanda ridicola sui piani orbitali Terra-Luna
Da Ripley Mar 8 Ago 2017 - 7:29

» Space Shuttle Ultra - il vero Shuttle a casa vostra
Da wolf Gio 3 Ago 2017 - 21:17

» sound e carburante limitato
Da DDD Mer 2 Ago 2017 - 11:11

» Cambio indirizzo mail
Da Ripley Mar 1 Ago 2017 - 16:28

» [Risolto] Problema download XR Fleet
Da DDD Dom 23 Lug 2017 - 9:39

» [Risolto] Problema avviamento Orbiter
Da Ripley Sab 22 Lug 2017 - 21:12

Argomenti simili
Contatore Visite

Condividere | 
 

 Aiuto per traduzione in inglese parte del manuale di Antares 2.5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7089
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Aiuto per traduzione in inglese parte del manuale di Antares 2.5   Lun 6 Feb 2012 - 0:14

Ragazzi ho buttato giù due righe riguardo ai nuovi moduli di antares ma avrei bisogno di un piccolo supporto linguistico anglosassone!

Le parti da tradurre sono:

LERO è un laboratorio gonfiabile progettato per fornire all'Antares un habitat attrezzato per ricerche scientifiche ed esperimenti in orbita terrestre bassa. La sua massa operativa varia tra le 7 e le 9 tonnellate in base all'equipaggiamento. La tecnologia dei laboratori gonfiabili permette di aumentare notevolmente lo spazio disponibile per l'equipaggio riducendo al minimo il peso del modulo. LERO può supportare un equipaggio di 4 astronauti per un tempo massimo di 8 mesi consecutivi. L'approvigionamento energetico è a carico del mezzo al quale è attraccato, ma dispone di batterie di emergenza che possono mantenerlo attivo in modalità dormiente per un massimo di due giorni.
Il modulo LERO può essere lanciato in orbita terrestre bassa per mezzo di un vettore Neptune 1, dal quale riceve, tramite un piccolo modulo di servizio, l'energia necessaria per il funzionamento minimale in attesa dell'arrivo di Antares.

TASTI RAPIDI:
G apre la porta docking per consentire il collegamento con la nave di supporto.

K attiva il gonfiaggio / sgonfiaggio del modulo.




e


Il Torricelli è stato progettato per fornire un habitat in grado di sostenere viaggi oltre l'orbita bassa terrestre. Si tratta di un modulo tradizionale di massa variabile tra 9,5 e 11 tonnellate in base all'equipaggiamento. Lo spazio interno è diviso in 2 zone principali: il magazzino dove sono stivati gli effetti personali dell'equipaggio e gli eventuali esperimenti, e la sezione ricreativa, dove una parete a 360 gradi riproduce un ambiente naturale terrestre al cospetto del quale gli astronauti svolgono le loro attività durante il viaggio.
Il supporto energetico è quasi completamente fornito dalla nave di supporto (Antares-LR) anche se il modulo dispone di due accumulatori di energia che possono essere attivati in caso di emergenza.
Il Torricelli è in grado di supportare un equipaggio di 2 astronauti per 16 mesi, o in alternativa un equipaggio di 4 astronauti per 8 mesi
Il modulo LERO può essere lanciato in orbita terrestre bassa per mezzo di un vettore Neptune 1, dal quale riceve, tramite un piccolo modulo di servizio, l'energia necessaria per il funzionamento minimale in attesa dell'arrivo di Antares.

TASTI RAPIDI:
G apre la porta docking per consentire il collegamento con la nave di supporto.

K attiva la strumentazione interna.


Grazie per qualsiasi aiuto!

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ripley
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 4458
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioTitolo: Re: Aiuto per traduzione in inglese parte del manuale di Antares 2.5   Lun 6 Feb 2012 - 1:03

There you go!! Cool_02


Lero is an inflatable laboratory, designed to provide the Antares a habitat equipped for scientific research and experiments in Low Earth Orbit. Its operating weight varies between 7 and 9 tons depending on the stored equipment. The technology of the inflatable laboratories allows to greatly increase the space available to the crew while at the same time minimizing the overall weight of the module. LERO can support a 4-astronauts crew for a maximum period of 8 consecutive months. The energy required by LERO is supplied by the host it is docked to, but LERO has its own emergency batteries that can keep it active in dormant mode for up to two days.
LERO module can be launched into Low Earth Orbit by a Neptune 1 vector; the same vector provides, via a small service module, the energy required for the minimal functioning, pending the arrival of Antares.

QUICK KEYS:

G opens the docking port to enable connection to the support ship.
K activates the inflation / deflation of the module.




The Torricelli was designed to provide a habitat capable of supporting trips beyond Low Earth Orbit. It is a traditional module whose mass varies between 9.5 and 11 tonnes based on stored equipment. The internal space is divided into 2 main zones: the warehouse where personal crew belongings and any scientific experiments are stowed, and the recreation section, where a 360 degrees wall reproduces a natural Earth landscape, in front of which the astronauts perform their activities during the trip.
The energy support is almost entirely supplied by the support vessel (Antares-LR), even if the module has two energy accumulators that can be activated in case of emergency.
The Torricelli is capable of supporting a 2-astronauts crew for 16 months, or alternatively a 4-astronauts crew for 8 months.


QUICK KEYS:

G opens the docking port to enable connection to the support ship.
K activates internal instruments.




Ma l'ultimo paragrafo del Torricelli (dove parla di LERO) era un tuo errore??
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Aiuto per traduzione in inglese parte del manuale di Antares 2.5   Lun 6 Feb 2012 - 1:56

Visto che fare la "documentazione" era un po' una mia prerogativa, mi offro volontario per reimpaginare il manuale con queste nuove informazioni!

Piuttosto, se posso... LERO non mi suona molto bene come nome, più che altro perché non si appaia ai nomi che abbiamo dato finora ai vari veicoli di supporto, che hanno sempre ricalcato nomi di personaggi storici (Verrazzano, Torricelli, Fermi, Dante, Volta, Caravaggio ecc).

Si potrebbe mantenere la tradizione e sostituire o appaiare la sigla con un nome... a me così di botto è venuto "Nobile" dal famoso esploratore che ha fatto la trasvolata del Polo Nord: http://it.wikipedia.org/wiki/Umberto_Nobile

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4597
Età : 54
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: Aiuto per traduzione in inglese parte del manuale di Antares 2.5   Lun 6 Feb 2012 - 8:25

Anche a me piace Nobile. E, tra l'altro, essendo stato il comandante di dirigibili (strutture gonfiabili) il nome sarebbe il più azzeccato. E se volete un logo (anche se potrebbe essere un logo "portasfiga") eccolo qui:
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7089
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Aiuto per traduzione in inglese parte del manuale di Antares 2.5   Lun 6 Feb 2012 - 9:42

Ok, allora vada per Nobile!

Andrew per la documentazione, ho preferito scrivere io le cose aggiuntive per semplicità visto he ci ho lavorato e le conosco.. non volevo certo scavalcare i tuoi compiti Big Grin
Comunque a lavoro finito metto in condivisione così potrai fare tutte le modifiche di impaginazione e le aggiunte che ti verranno in mente! Winkie

Per il logo.. a questo punto la modifica spetta a Ndudi che ne deve fare già un'altra piccola riguardante l'orientamento della mesh..

Ah e a proposito ringrazio Ripley (me lo sentivo che sarebbe stato lui a rispondere all'appello Big Grin ) e visto che è così veloce ecco un altro bel pezzo da tradurre Whistling :

La sezione “RCS power” permette di selezionare diversi livelli di spinta per i propulsori attitudinali. Questo risulta particolarmente utile per diversi tipi di manovre di precisione a seconda del loro scopo.

1. MODE AUTO: è impostato il livello di spinta automatico ottimizzato per limitare i consumi di propellente.
2. MODE MANUAL: attiva la possibilità di scegliere tra 4 diversi livelli di spinta.

3. BOOST 25%: spinta RCS impostata ad un quarto della potenza massima
4. BOOST 50%: spinta RCS impostata a metà della potenza massima
5. BOOST 75%: spinta RCS impostata a tre quarti della potenza massima
6. BOOST 100%: spinta RCS impostata alla massima potenza



7. RCS INVERT: inverte la spinta dei propulsori attitudinali nella direzione +X, -X, +Y e -Y. L'inversione vale solo per la traslazione, e non per la rotazione.
Questa modalità di inversione risulta particolarmente utile per aumentare l'efficienza della rotazione quando la nave è attraccata ad un modulo aggiuntivo di massa elevata (superiore alle 8 tonnellate). In tal caso e per ruotare l'intero sistema è bene usare la traslazione anziché la rotazione, compensando così l'inefficienza degli ugelli causata dal loro posizionamento sfasato rispetto al centro di gravità del complesso Antares-modulo aggiuntivo

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Aiuto per traduzione in inglese parte del manuale di Antares 2.5   Lun 6 Feb 2012 - 9:59

Figurati, non mi sento scavalcato Big Grin
E' che mi sembra di aver dato poco contributo a questa versione di Antares, tutto qui Blush
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ripley
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 4458
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioTitolo: Re: Aiuto per traduzione in inglese parte del manuale di Antares 2.5   Lun 6 Feb 2012 - 13:12

The "RCS power" section allows the selection of different levels of thrust for the attitude thrusters. This is particularly useful for different types of precision maneuvers, depending on their purpose.

  1. MODE AUTO: sets a level of thrust automatically optimized to limit fuel usage.
  2. MODE MANUAL: Enables the ability to choose between 4 different thrust levels:
    1. BOOST 25%: RCS thrust set to 1/4 of the maximum power.
    2. BOOST 50%: RCS thrust set to 1/2 of the maximum power.
    3. BOOST 75%: RCS thrust set to 3/4 of the maximum power.
    4. BOOST 100%: RCS thrust set at maximum power.
  3. RCS INVERT: reverses the thrust of attitude thrusters in the direction + X, -X, +Y and-Y. The inversion only applies to the translational motion but not to the rotational motion.
    This mode of inversion is particularly useful to increase the rotation efficiency when the ship is docked to an additional module of high mass (more than 8 tonnes). In such case, in order to rotate the whole system, it's better to use translation mode instead of rotation mode, thereby compensating for the nozzles inefficiency, caused by their offset positioning relative to the center of gravity of the whole Antares + addon module complex.


Ultima modifica di Ripley il Gio 26 Feb 2015 - 10:42, modificato 3 volte
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7089
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Aiuto per traduzione in inglese parte del manuale di Antares 2.5   Lun 6 Feb 2012 - 13:17

grazie di nuovo Thumb Up 2

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7089
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Aiuto per traduzione in inglese parte del manuale di Antares 2.5   Ven 16 Mar 2012 - 14:30

Altra piccola richiesta di aiuto..

La rampa mobile di accesso Gateway A è stata progettata per garantire i trasferimenti degli equipaggi all’interno dell’Antares ed è in grado di servire tutta la gamma dei vettori Jarvis. E’ dotata di White Room per la preparazione finale degli astronauti prima del volo. La rampa può anche essere utilizzata per operazioni di servizio e manutenzione.
La procedura standard prevede che la rampa sia rimossa dalla zona di lancio 8 minuti prima del lifoff. Negli scenari che prevedono il lancio automatico la rampa si trova già ubicata in posizione defilata.
TASTI RAPIDI PER LA GESTIONE DELLA RAMPA
K e CTRL + K: sposta su e giu la Withe Room
G: sposta la rampa in posizione defilata in vista del lancio.

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ripley
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 4458
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioTitolo: Re: Aiuto per traduzione in inglese parte del manuale di Antares 2.5   Ven 16 Mar 2012 - 15:00

The mobile access ramp Gateway A has been designed to ensure the transfer of crews within Antares and it is able to serve the entire range of Jarvis vectors. It's equipped with a White Room for the final preparation of the astronauts before flight. The ramp may also be used for service operations and maintenance.
The standard procedure provides that the ramp is removed from the launch area 8 minutes before liftoff. In scenarios involving automatic launch, the ramp is already in a secluded position.
QUICK KEYS FOR RAMP OPERATIONS
K and CTRL+K: Moves up and down the Withe Room
G: Moves the ramp safely away from launch area.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7089
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Aiuto per traduzione in inglese parte del manuale di Antares 2.5   Ven 16 Mar 2012 - 23:00

Thanks! Big Grin

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4597
Età : 54
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: Aiuto per traduzione in inglese parte del manuale di Antares 2.5   Lun 19 Mar 2012 - 22:06

Fausto ha scritto:
...
K e CTRL + K: sposta su e giu la Withe Room
...

ripley ha scritto:
...
K and CTRL+K: Moves up and down the Withe Room
...
Yeah right ... forse sarebbe meglio "WHITE Room" ... roll laugh
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ripley
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 4458
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioTitolo: Re: Aiuto per traduzione in inglese parte del manuale di Antares 2.5   Lun 19 Mar 2012 - 23:48

C'era qualcosa che non mi tornava... tongue 2
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7089
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Aiuto per traduzione in inglese parte del manuale di Antares 2.5   Lun 26 Mar 2012 - 14:48

Nel file AntaresSR.cfg o AntaresLR.cfg è presente una voce che da la possibilità di attivare l'alimentazione esterna indipendentemente dalla massa del vascello a cui si è attraccati. Questa opzione è utile nel caso di stazioni spaziali formate da più moduli, ognuno presente nella simulazione come vascello separato. Tuttavia, abilitando questa funzione il livello di realismo è completamente a carico dell'orbinauta.

EXTPWRSRC_MODE = 0 (attiva la possibilità di alimentazione esterna solo per vascelli di massa superiore alle 150 tonnellate)

EXTPWRSRC_MODE = 1 (attiva la possibilità di alimentazione esterna per ogni vascello attraccato)



Grazie in anticipo!

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ripley
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 4458
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioTitolo: Re: Aiuto per traduzione in inglese parte del manuale di Antares 2.5   Lun 26 Mar 2012 - 15:44

Inside the two configuration files AntaresSR.cfg or AntaresLR.cfg there's an option that allows to indipendently activate the external power, with no regard to the mass of the ship which we are going to dock to. This option is useful in case of space stations consisting of several modules, each of which existing in the simulation as a separate vessel. However, by enabling this setting, the Orbinaut forces a customization of realism settings.

EXTPWRSRC_MODE = 0 (enables external power only to vessels weighing more than 150 tons)

EXTPWRSRC_MODE = 1 (enables external power to any docked vessel)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Aiuto per traduzione in inglese parte del manuale di Antares 2.5   

Tornare in alto Andare in basso
 
Aiuto per traduzione in inglese parte del manuale di Antares 2.5
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Vendo Lingua e Traduzione Inglese appunti e fotocopie del corso 2011-2012
» Esame Lingua e traduzione inglese (Triennale)
» PROGRAMMA DI LETTERATURA INGLESE PROF. BRONZINI
» scheda sistri manuale
» SISTRI: si parte? Facciamo ordine...

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Fuori Tema :: Fuori Tema-
Andare verso: