RILASCIATO ORBITER 2016!!! CLICCA QUI PER SCARICARLO
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI sui social networks
Argomenti simili
Siti Amici
Astronautica Ultima Speranza

AstronautiNEWS

Orbiter Forum

Tuttovola.org

Contatore Visite
Ultimi argomenti
» Poderosa 2017
Da fred18 Oggi alle 18:28

» D3D9Client - il client grafico di Jarmonik
Da Ripley Oggi alle 16:55

» Delphinus
Da marcogavazzeni Lun 15 Mag 2017 - 19:59

» Auguri Mamma
Da Pete Conrad Lun 15 Mag 2017 - 9:40

» Sviluppo di una base italiana - Sede ASVI
Da marcogavazzeni Mar 2 Mag 2017 - 10:18

» salve
Da Ripley Ven 28 Apr 2017 - 7:46

» Cassini inizia l'ultimo anno della sua missione
Da Pete Conrad Mer 26 Apr 2017 - 8:36

» Lagrange MFD
Da Ripley Lun 24 Apr 2017 - 20:04

» Orbits - visualizzazione grafica di orbite e parametri
Da Ripley Gio 20 Apr 2017 - 12:39

» Ciao a tutti arrivo da Facebook
Da Claudio Riccobene Ven 14 Apr 2017 - 1:09

» X-Plane 11
Da fred18 Lun 3 Apr 2017 - 10:56

» Plugin per Space Network
Da fred18 Lun 3 Apr 2017 - 10:53

» spazioplano futuristico?
Da fred18 Dom 26 Mar 2017 - 0:34

» LOGAN STREAMING FILM ITALIANO 2017
Da Pete Conrad Sab 11 Mar 2017 - 19:37

» trasformare carichi dgiv
Da Jim lovell Gio 2 Mar 2017 - 11:56

» Dropbox abbandona il supporto alla cartella Public
Da marcogavazzeni Gio 2 Mar 2017 - 11:01

» Excel: dimensioni, capacità, massa di un serbatoio sferico
Da Ripley Gio 2 Mar 2017 - 0:53

» "Starlab" space station
Da Andrew Mar 28 Feb 2017 - 23:04

» Dyna-Soar declassificato!
Da Andrew Dom 29 Gen 2017 - 12:14

» Apollo 1: cinquant’anni fa, la prima tragedia spaziale americana
Da Ripley Ven 27 Gen 2017 - 14:46


Condividere | 
 

 40 anni fa, Apollo 15

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4591
Età : 53
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioOggetto: 40 anni fa, Apollo 15   Lun 1 Ago 2011 - 17:26


40 anni fa, per l'esattezza il 26 luglio 1971 decollava da Cape Canaveral Apollo 15, quarta missione umana ad allunare. L'equipaggio tutto dell'aviazione, composto da David Scott (comandante, terzo volo nello spazio, dopo le missioni di Gemini 8 e Apollo 9, primo da sinistra nella foto), Alfred Worden (pilota del modulo di comando, al primo volo, al centro) e James Irwin (pilota del modulo lunare, a sinistra, al primo volo) dopo un volo tutto sommato tranquillo a parte un piccolo incidente allo staging tra primo e secondo stadio, entrò in orbita lunare il 30 luglio. Immediatamente fu effettuato lo sganciamento del LEM, e l'allunaggio per Scott e Irwin nella zona "Hadley Rille" nelle montagne degli Appennini lunari avvenne nella serata del medesimo giorno. Da ricordare che questa fu la prima missione di tipo J (missione prolungata, con apparecchiature dedicate quali ad esempio un rover per esplorazione e un minisatellite da rilasciare in orbita lunare, oggetti visibili nella foto con l'equipaggio). Furono eseguite tre EVA lunari più una Stand-up EVA da parte di Scott, che appena allunato aprì il portello solitamente usato per il collegamento con il Modulo di Comando e si sporse fuori appoggiandosi sulla copertura del motore di risalita, descrivendo ai geologi presenti a Houston ciò che vedeva. Da ricordare che in questa missione furono dette le uniche parole in italiano di tutte le missioni lunari (Dave Scott pronunciò le parole "Mamma mia" vedendo uno spettacolare panorama lunare) e l'esperimento di caduta dei gravi fatto sempre da Dave Scott subito prima di rientrare a bordo del LEM alla fine dell'ultima EVA. Dopo tre giorni ed altrettante EVA e dopo aver ritrovato il reperto più interessante di tutta l'esplorazione lunare (la famosa "Genesis Rock") venne effettuata la risalita e il riaggancio al modulo di comando. Il modulo di risalita del LEM venne fatto schiantare sulla luna per creare un terremoto lunare ed avere ulteriori dati sulla struttura della luna stessa. Durante il viaggio di ritorno Al Worden compì (aiutato da Irwin) una ulteriore EVA per il recupero delle pellicole della macchina fotografica esterna posta sul Modulo di Servizio. Unico vero brivido all'ammaraggio, a causa della mancata apertura di uno dei tre paracadute, che rese l'ammaraggio più "duro" ma senza nessun vero pericolo per gli astronauti.
Altri particolari da ricordare: la accurata preparazione geologica che ebbero "sul campo" sia l'equipaggio principale che le riserve, preparazione tenuta da Leon Silver professore di geologia al CalTech, la preparazione sulle rilevazioni fatte dal CM da Al Worden, preparazione impartita dal geologo di origine egiziana Farouk El-Baz e fatta volando ad una velocità simile a quella orbitale, ed infine la scelta finale del punto di allunaggio fatta personalmente da Dave Scott dopo ore di discussioni sulla zona dove allunare.

Unico vero "neo" ad una missione che si potrebbe dire "perfetta" fu la faccenda degli annulli lunari, faccenda che perseguitò lungamente i tre astronauti che furono "appiedati" dalla dirigenza NASA e costretti a dare le dimissioni.

Alcuni link:
Pagina commemorativa sulle missioni Apollo (Apollo40years)
Breve riassunto della missione sul sito NASA

Ed ecco il filmato di Scott che compie l'esperimento di caduta dei gravi:
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
40 anni fa, Apollo 15
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» BAMBINO IPOTONIA MUSCOLARE 3 ANNI
» In cerca di consigli: bambino 4 anni con sindrome W.P.W/ritardo psico-motorio
» Il riciclato certificato dopo 3 anni RITORNA RIFIUTO?
» Alunna di 9 anni con problemi di memorizzazione: come posso aiutarla?
» Sentirsi morire a 20 anni,mi chiedo se sia normale.

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Fuori Tema :: Scienza e Astronomia-
Andare verso: