CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social
Parole chiave
Base d3d9 sound autofcs Missione Flotta Orbiter Nassp Pegasus Rientro jarvis TransX apollo addon Antares DGIV Basesync OrbiterSound manuale 2016 AMSO Universal lander Poderosa Fleet Shuttle
Siti amici
AstronautiNEWS

ForumAstronautico

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti
» Costruiranno uno spazioporto per suborbitali a Taranto?
Da Pete Conrad Mar 15 Mag 2018 - 18:44

» D3D9 - il client grafico di Jarmonik
Da Ripley Sab 12 Mag 2018 - 23:37

» Risorse per l'ambiente di sviluppo Visual Studio 2017 (in Win10)
Da Ripley Gio 10 Mag 2018 - 16:03

» [WIP] Missione San Marco 1
Da Dany Gio 26 Apr 2018 - 0:10

» Conversione carichi DGIV- UCGO
Da Franz Sab 21 Apr 2018 - 19:55

» Domanda punti di Lagrange
Da Ripley Gio 19 Apr 2018 - 7:56

» Addon russi di igel e Thorton incompatibili con Orbiter2016?
Da Ripley Mer 18 Apr 2018 - 14:34

» X-Plane 11
Da masdeca Mer 18 Apr 2018 - 11:57

» "Starlab" space station
Da Franz Lun 16 Apr 2018 - 21:53

» Come si mette nasa tv?
Da Francy03 Sab 14 Apr 2018 - 18:16

» Vista interna Delta Glider
Da Franz Ven 13 Apr 2018 - 18:07

» Nuova versione di TransX (Enjo)
Da Ripley Lun 9 Apr 2018 - 15:48

» ModuleMessagingExt v2
Da Ripley Dom 8 Apr 2018 - 21:05

» BaseSync MFD
Da Ripley Dom 8 Apr 2018 - 20:08

» BurnTimeCalc MFD
Da Ripley Ven 6 Apr 2018 - 1:20

» Launch MFD
Da Ripley Ven 6 Apr 2018 - 0:51

» Glideslope 2 MFD
Da Ripley Gio 5 Apr 2018 - 8:53

» Rilasciato XRSound, il nuovo sistema audio
Da Ripley Lun 12 Mar 2018 - 12:42

» Sviluppo di una base italiana - Sede ASVI
Da Franz Gio 1 Mar 2018 - 10:47

» Dalla Terra alla Luna - Serie TV
Da m.a.s Dom 25 Feb 2018 - 22:21

» Problema con D3D9Client Beta 25.4
Da Pietrogramma Dom 25 Feb 2018 - 16:28

» Intervista (finta) a Samantha Cristoforetti
Da Pete Conrad Sab 24 Feb 2018 - 18:25

» Mission to Mars
Da Edward Sab 24 Feb 2018 - 15:20

» oMMU, l'alternativa per la gestione dell'equipaggio!
Da Edward Gio 22 Feb 2018 - 13:13

» Traduzione ITA manuale operativo di volo flotta XR
Da Ripley Mer 21 Feb 2018 - 16:16

Contatore Visite

Condividi | 
 

 Asteroide Vesta, le prime immagini della sonda Dawn

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 35
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Asteroide Vesta, le prime immagini della sonda Dawn   Mar 26 Lug 2011 - 13:35



Dawn fotografa il polo sud di Vesta - La sonda Dawn, della NASA, ha ottenuto la foto di copertina mentre orbitava attorno all'asteroide Vesta, viaggiando dal lato diurno a quello notturno. La grande struttura vicina al polo sud si mostra più prominente rispetto alle immagini precedenti ed è visibile nel centro del lato illuminato. Confrontata con altre immagini gran parte della superficie sotto la sonda spaziale si trova nell'ombra della notte. Vesta ruota sul suo asse una volta ogni 5 ore e 20 minuti. Dawn è entrata in orbita attorno a Vesta il 15 luglio 2011, e trascorrerà un anno orbitando attorno al corpo celeste. La prossima fermata nel suo itinerario sarà l'incontro con il pianeta nano Cerere. La missione Dawn a Vesta e Cerere è gestita dal Jet Propulsion Laboratory della NASA, una divisione del California Institute of Technology di Pasadena, per la NASA. L'Università della California di Los Angeles, è responsabile dell'intera missione scientifia di Dawn. Le telecamere di Dawn sono state sviluppate e realizzate sotto la guida del Max Planck Institute for Solar System Research, di Katlenburg-Lindau, in Germania, con contributi significativi dal Centro aerospaziale tedesco DLR, l'Istituto di Planetary Research, di Berlino, e in coordinamento con l'Istituto di Informatica e Comunicazione Engineering Network, di Braunschweig. Il progetto Camera Framing è finanziato dalla Max Planck Society, DLR, e la NASA / JPL. L'immagine (Credit: NASA/JPL-Caltech/UCLA/MPS/DLR/IDA) è stata ottenuta con la framing camere il 18 luglio 2011 ed è stata presa da una distanza di circa 10.500 km. I più piccoli dettagli visibili sono delle dimensioni di circa 2 km.

Fonte Astronautica.us

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
 
Asteroide Vesta, le prime immagini della sonda Dawn
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Fuori Tema :: Scienza e Astronomia-
Andare verso: