CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social
Parole chiave
autofcs Orbiter manuale Fleet Pegasus DGIV Rientro Shuttle Poderosa 2016 blocca TransX Nassp Missione d3d9 multiplayer lancio launchpad Universal programma apollo azimuth texture Flotta jarvis Antares
Siti amici
Astronautica Ultima Speranza

AstronautiNEWS

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti
» Sviluppo di una base italiana - Sede ASVI
Da marcogavazzeni Oggi alle 7:06

» [WIP] Missione San Marco 1
Da Dany Gio 14 Dic 2017 - 14:21

» Nuova versione BETA di Orbiter
Da Ripley Lun 11 Dic 2017 - 17:43

» Aggiornamento flotta XR
Da Ripley Lun 11 Dic 2017 - 12:45

» Ciao a tutti arrivo da Facebook
Da Ripley Dom 10 Dic 2017 - 23:00

» A cosa serve il LUA in orbiter?
Da Ripley Gio 7 Dic 2017 - 0:15

» Mi presento
Da Franz Sab 2 Dic 2017 - 15:11

» ciao a tutti
Da Francy03 Lun 27 Nov 2017 - 15:06

» Lander Lunare Abitabile Arcturus - sviluppo
Da Franz Sab 25 Nov 2017 - 22:43

» Ciao a tutti
Da Franz Ven 24 Nov 2017 - 10:21

» Hello Italians!
Da Francy03 Mer 22 Nov 2017 - 19:22

» Orbiter Sound 4.0 MFD non funziona
Da Ripley Dom 12 Nov 2017 - 22:26

» [Risolto] Jarvis non scaricabile
Da Ripley Mer 1 Nov 2017 - 0:12

» Cosa Vorreste Cambiare Del Forum?
Da Francy03 Gio 26 Ott 2017 - 17:24

» Ripley Administrator!
Da marcogavazzeni Sab 21 Ott 2017 - 7:43

» Rendezvous ISS "by the numbers"
Da wolf Ven 13 Ott 2017 - 12:31

» Ciao a tutti da Francy
Da Pete Conrad Ven 13 Ott 2017 - 7:18

» Salve a tutti
Da DDD Gio 5 Ott 2017 - 13:53

» MOONSCAPE versione completa - documentario di Paolo Attivissimo
Da Ripley Gio 28 Set 2017 - 0:01

» Astronautica US chiude i battenti
Da Ripley Mer 27 Set 2017 - 23:52

» Rilasciato Anim8or versione 1.0
Da Pete Conrad Ven 22 Set 2017 - 14:39

» D3D9Client - il client grafico di Jarmonik
Da Ripley Mar 19 Set 2017 - 17:26

» Segnali di vita da Dansteph!
Da Ripley Gio 31 Ago 2017 - 0:06

» Multistage2015
Da fred18 Lun 28 Ago 2017 - 14:10

» Terza missione di Paolo Nespoli nello spazio.
Da marcozambi Dom 27 Ago 2017 - 9:34

Contatore Visite

Condividere | 
 

 STS-135

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4599
Età : 54
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: STS-135   Mar 7 Giu 2011 - 9:45


Ultima missione dello Space Shuttle:
Orbiter: Atlantis (OV-104)
Lancio: 8 Luglio 2011
Rampa di lancio: 39A
Atterraggio: 20 Luglio 2011
Durata: 12+1+1
EVA programmate: 0
Altitudine: 225 km
Inclinazione orbita: 51.6 gradi
Equipaggio: Christopher Ferguson (CMD), Douglas Hurley (PLT), Sandra Magnus (MS1), Rex Walheim (MS2)

Obiettivi della missione
Payload:
- MPLM Raffaello
- Lightweight Multi-Purpose Carrier
- Robotics Refueling Payload

(Dati tratti da Forum Astronautico)

Curiosità: da Collectspace.com una immagine che mette a confronto la prima e l'ultima missione
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Mar 7 Giu 2011 - 13:20

Domanda: la differenza tra le piastrellature sulla parte anteriore dell'ala a cosa è dovuta?

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4599
Età : 54
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Mar 7 Giu 2011 - 13:53

Credo al fatto i progettisti dello Shuttle non fossero sicuri al 100% che quella zona non sarebbe stata soggetta a riscaldamento.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
FedeX
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 821
Età : 21
Località : Montecarlo (Lucca)
Data d'iscrizione : 27.03.10

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Mar 7 Giu 2011 - 15:32

Solo 4 astronauti? confused

Comunque, anche io ho una domanda: come mai vicino al logo NASA e alla bandiera americana c'è una zona di colore diverso? Tipo marroncino chiaro..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://federicomatteoni.altervista.org/
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4599
Età : 54
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Mer 8 Giu 2011 - 14:04

FedeX ha scritto:
Solo 4 astronauti? confused
La risposta originale di Fabri91 è andata persa nella scissione del topic, per cui te la riscrivo io. Sono solo 4 perchè non è previsto (dato che non ci sono più altri orbiter disponibili una LON (Launch on Need) in caso di danni alle piastrelle dello scudo termico. Nel caso in cui la piastrellatura dovesse danneggiarsi al punto da sconsigliare un rientro a bordo dello Shuttle l'Atlantis verrebbe fatto deorbitare in "telecomando". Non so però se verrebbe tentato un atterraggio a Edwards oppure un deorbiting distruttivo sull'oceano, non so con precisione quale sia l'attuale procedura. Gli astronauti invece aspetterebbero a bordo della ISS il lancio di due Soyuz di salvataggio e scenderebbero con quelle.

FedeX ha scritto:
Comunque, anche io ho una domanda: come mai vicino al logo NASA e alla bandiera americana c'è una zona di colore diverso? Tipo marroncino chiaro..
Boh? confused 2 Presumo sia dovuto o a qualche lavoro fatto o comunque al fatto che i due orbiter in foto non sono lo stesso, ma sono due diversi. L'Atlantis infatti è stato costruito dopo il Columbia, per la precisione il Columbia tra il 1975 e il 1979 (anche se il primo lancio lo fece appena due anni dopo, nel 1981) e l'Atlantis tra il 1980 e il 1984, beneficiando di essere il quarto in ordine di costruzione con un risparmio in peso di ben 3 tonnellate.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Mer 22 Giu 2011 - 14:38

I quattro astronauti, che costituiscono l’equipaggio dell’ultima missione Shuttle (STS-135), sono giunti al Kennedy Space Center per completare le ultime fasi del loro addestramento prima del decollo previsto per il prossimo 8 Luglio.

Il comandante Chris Ferguson, il pilota Doug Hurley e gli specialisti di missione Rex Walheim e Sandy Magnus hanno viaggiato a bordo degli aerei T-38 giungendo a Cape Canaveral da Houston.

Il programma prevede una simulazione di conteggio alla rovescia, il Terminal Countdown Demonstration Test o TCDT, nonchè l’apprendimento delle procedure di abbandono del Pad 39A nei casi di dichiarata emergenza.

Giovedi prossimo l’equipaggio seguirà la normale routine prevista per la giornata del lancio; dopo la colazione del mattino ed un briefing sulle condizioni meteo del sito di lancio e dei siti di atterraggio in emergenza, indosseranno le loro tute di volo e saliranno a bordo di Atlantis per simulare le 3 ore precedenti il lancio.

Il countdown si arresterà a pochi secondi dallo zero, simulando lo spegnimento dei motori principali, e l’equipaggio dovrà abbandonare in emergenza la navetta raggiungendo i bunker di sicurezza a bordo delle ceste di fuga che si trovano sulla torre di lancio e del carroarmato che li attende per sfuggire dal Pad.

A TCDT conclusa, l’equipaggio tornerà ad Houston per completare le ultime fasi dell’addestramento; torneranno in Florida il 4 Luglio per iniziare le fasi di countdown reale che porteranno Atlantis al decollo, previsto per l’8 Luglio, della veramente ultima missione Shuttle della durata prevista di 12 giorni.


Fonte astronautinews

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dany
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 885
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.12.10

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Mer 22 Giu 2011 - 15:16

Forse non sarà l'ultima, c'è chi si preoccupa per il futuro della ISS in caso di gusto grave. Quale mezzo potra restare al sicuro in orbita e nel frattempo riparare la ISS?
Questo per evitare che precipiti in qualche centro abitato, essendo ormai così grande, sicuramente molti pezzi cadranno a terra e causerebbero molti danni. Quindi vorrebbero che almeno uno shuttle resti sempre pronto in caso di emergenza, anche senza fare missioni.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4599
Età : 54
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Mer 22 Giu 2011 - 16:11

Dany, ne dubito seriamente: hanno già deciso a quale museo destinarlo.
In effetti per l'Atlantis la destinazione prevista è il KSC, vedremo fra un mese al ritorno dalla missione come si comporteranno.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Ven 24 Giu 2011 - 15:03

La preparazione per l’ultima missione Shuttle prosegue senza intoppi:
• carico installato a bordo,
• pompa nel motore numero tre sostituita,
• controllo dell’intertank completato con un GO,
• Terminal Countdown Demonstration Test completato.


Cronologia dei prossimi eventi:
Giugno 28: chiusura portelloni della stiva per il volo
Giugno 28: Flight Readiness Review
Luglio 4: equipaggio al KSC per il lancio
Luglio 5: inizio del Countdown @ 1700 UTC
Luglio 6: preparazione celle a combustibile
Luglio 7: rotazione della struttura di servizio @ 1800 UTC
Luglio 8: lancio @ 1526 UTC
Luglio 9: controllo dello scudo termico
Luglio 10: attracco alla Stazione Spaziale @ 1509 UTC
Luglio 11: installazione di Raffaello sulla Stazione
Luglio 12: attività extraveicolare n. 1 @ 1200 UTC
Luglio 13: scarico materiali dal modulo Raffaello
Luglio 14: lavoro su Raffaello
Luglio 15: lavoro su Raffaello
Luglio 16: termine lavoro su Raffaello
Luglio 17: Raffaello ritorna nella stiva di Atlantis
Luglio 18: Atlantis molla gli ormeggi @ 0559 UTC
Luglio 19: test dei sistemi di rientro
Luglio 20: atterraggio in Florida @ 1106 UTC
Fine del programma Space Shuttle.


fonte astrogation

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Ven 1 Lug 2011 - 13:34

Nella giornata di ieri, 29 giugno, i top manager NASA si occupano della missione STS-135 hanno dato il benestare definitivo al lancio dell’ultima missione dello shuttle Atlantis nonché dell’intero programma Space Transportation System.

“Al termine di un esame accurato abbiamo definitivamente fissato il lancio per l’8 luglio”, sono state le parole usate in conferenza stampa da di Bill Gerstenmeier, amministratore associato per le operazioni spaziali di NASA. “Questo volo è molto importante per la Stazione Spaziale. Il carico che verrà trasportato è fondamentale. Le squadre di tecnici hanno svolto un lavoro eccezionale, rimanendo conentrate sui loro compiti, preparando tutto per la missione, proprio come abbiamo fatto per le missioni precedenti. Abbiamo evitato qualsiasi autocelebrazione, non abbiamo organizzato niente di speciale per questa Flight Readiness Review”.

Le ultime affermazioni di Gerstenmeier si riferiscono al fatto che per la grande maggioranza dei tecnici la preparazione di STS-135 rappresenta l’ultimo compito prima della rescissione dei contratti di lavoro. La conclusione del programma shuttle infatti, letteralmente dietro l’angolo, lascerà senza impiego migliaia di lavoratori che per trent’anni hanno supportato la spina dorsale del programma di esplorazione umana dello spazio a stelle e striscie.

Il distacco di Atlantis dalla ISS sarà anche la fine di un’epoca: il prossimo veicolo americano capace di trasportare carichi in ambiente pressurizzato non sarà più un’esclusiva NASA, ma sarà prodotto da aziende private come SpaceX, con la sua capsula Dragon, o da Orbital Corporation, che sta lavorando su Cygnus.

Il direttore di volo Mike Leinbach, responsabile delle primissime fasi del decollo, ha delineando i passaggi che attendono la navetta prima del lancio: “Atlantis è sul pad in perfetta forma. Abbiamo installato gli esplosivi la scorsa notte; chiuderemo le ante del vano carico domanio (30 giugno – ndr) pomeriggio, mentre in serata pressurizzeremo i serbatoi del gas ad alta pressione. Chiuderemo la zona di poppa nella giornata di venerdì (1 luglio – ndr) così potremo goderci il fine settimana festivo (lunedì cade la ricorrenza del 4 luglio, festa dell’indipendenza degli Stati Uniti - ndr) per poi tornare pronti al conto alla rovescia martedì 5 luglio. Ci aspettiamo che le operazioni proseguano con facilità da qui in avanti”.

L’equipaggio di Atlantis, che era rientrato la scorsa settimana a Houston dopo la “dress reharsal”, raggiungerà nuovamente il Kennedy Space Center per il lancio lunedì 4 luglio nel primo pomeriggio ora locale; l’inizio del countdown è invece previsto per martedì 5 luglio alle 13.00 ora locale, le 19.00 italiane.

La finestra di lancio disponibile per l’8 luglio resterà aperta per 13 minuti e 18 secondi. Nell’ipotesi di un decollo al primo tentativo, l’aggancio tra Atlantis e ISS avverrà al terzo giorno di missione, tra le 17.21 e le 17.31 ora italiana.

Ricordiamo che il lancio dal KSC avviene quando la rotazione del pianeta Terra porta la rampa di lancio a coincidere con il piano orbitale della ISS.

Ecco il piano di volo per il giorno del lancio, con orari riportati al fuso italiano.


Flight Day 1

8 luglio
17:26:46.00...00...00...00...Launch
18:03 ...00...00...37...00...OMS-2 rocket firing
18:16 ...00...00...50...00...Post insertion timeline begins
20:21 ...00...02...55...00...GIRA install
21:01 ...00...03...35...00...PGSC setup
21:07 ...00...03...40...22...NC-1 rendezvous rocket firing
21:26 ...00...04...00...00...Group B computer powerdown
23:41 ...00...06...15...00...SRMS powerup
23:46 ...00...06...20...00...ET photo
23:56 ...00...06...30...00...SRMS checkout
23:56 ...00...06...30...00...Wing leading edge sensors activated
00:16 ...00...06...50...00...ET umbilical downlink
00:46 ...00...07...20...00...OMS pod survey





9 luglio
01:56 ...00...08...30...00…Crew sleep begins


Fonte AstronautiNEWS

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ripley
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 4479
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Mar 5 Lug 2011 - 15:03

Previsioni atmosferiche per il lancio:

Venerdì 40%
Sabato 60%
Domenica 70%
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Mar 5 Lug 2011 - 15:08

Se lanciassero domenica sarebbe grandioso!

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
prof.jones
Pilota
Pilota
avatar

Numero di messaggi : 675
Età : 38
Località : Magherno ( PV )
Data d'iscrizione : 14.06.11

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Mar 5 Lug 2011 - 16:15

Io so solo che non me lo voglio perdere per nessuna ragione al mondo...che tristezza xò. Cioè mi fa strano che poi non lo vedremo più volare. Ho visto i prototipi delle altre navette che forse verranno usate, ma non hanno il fascino dello Shuttle...forse anche il fatto che sono stato sempre abituato a vederlo. Anche quando vedo la Soyuz non mi da le stesse emozioni del grande vecchio...bo... Crying
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4599
Età : 54
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Mar 5 Lug 2011 - 17:30

prof.jones ha scritto:
... Anche quando vedo la Soyuz non mi da le stesse emozioni del grande vecchio...bo... Crying
Beh, grande vecchio ... la Soyuz è nata ben prima! Il fatto è che lo Shuttle è un oggetto volante che appunto "vola" e non "precipita" nell'atmosfera come l'Apollo o la Soyuz. Per questo ci affascina di più, perchè inconsapevolmente sappiamo che è possibile guidarlo mentre una capsula no.
Che poi guidare "realmente" uno Shuttle sia un'impresa impossibile se non nelle ultimissime fasi finali dell'atterraggio quello è un altro discorso ...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Mar 5 Lug 2011 - 20:45

Il conto alla rovescia per STS-135 inizerà oggi 5 luglio alle ore 19.00 italiane. La navetta protagonista dell’ultimo volo dell’intero programma Space Shuttle è lo shuttle Atlantis, che volerà in una missione di 12 giorni verso la Stazione Spaziale Internazionale.

Gli astronauti di STS-135 Chris Ferguson (CDR), Doug Hurley (PLT), Sandy Magnus e Rex Walheim (MS 1 e 2) sono giunti ieri al Kennedy Space Center in Florida, e oggi si dedicheranno al ripasso delle procedure di lancio e al controllo delle tute LES, gli speciali indumenti di colore arancione che li proteggeranno nelle fasi critiche dell’arrampicata verso l’orbita.

Intanto al Launch Pad 39A i tecnici hanno completato gli ultimi controlli al settore di poppa di Atlantis e i tutti i preparativi legati al buon funzionamento del sistema propulsivo principale dell’orbiter.

Per tutto il weekend la zona del KSC è stata interessata da un’intensa attività temporalesca; per fortuna non è stata segnalata alcuna caduta di fulmini nei pressi dello Shuttle o del monte di lancio.
La situazione meteo al momento è NO GO, con una previsione che vede il 40% di possibilità di partire alla prima data utile, fissata per l’8 luglio 2011 alle 17.26 ora italiana.

Alle 16.00 italiane di oggi 5 luglio la NASA ha convocato l’usuale conferenza stampa di pre-countdown; vi parteciperanno Jeremy Graeber, direttore dei test NASA, Joe Delai, responsabile del carico utile di STS-135, e Kathy Winters, ufficiale meteo per lo shuttle. NASA coprirà l’evento in diretta video su http://www.nasa.gov/ntv.


Fonte AstronautiNEWS

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
prof.jones
Pilota
Pilota
avatar

Numero di messaggi : 675
Età : 38
Località : Magherno ( PV )
Data d'iscrizione : 14.06.11

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Mer 6 Lug 2011 - 11:22

Domanda, ma l'atterraggio dello Shuttle lo fa il pilota o il Comandante ? Alla NASA mi hanno spiegato che il pilota ufficiale ( chiamiamolo così ) è il Comandante e il pilota lo assiste in alcune manovre che non può fare da solo. Mentre su alcuni siti internet dicono che è il pilota...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Mer 6 Lug 2011 - 11:29

Per lo shuttle non so come funziona; per il LEM effettivamente era come dici tu: il pilotaggio era del comandante, mentre il pilota assisteva.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4599
Età : 54
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Mer 6 Lug 2011 - 12:06

Presumo sia uguale anche sullo Shuttle. Da questo punto di vista gli americani sono conservatori.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ripley
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 4479
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Mer 6 Lug 2011 - 14:24

La situazione meteo per venerdì è al 30%
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
prof.jones
Pilota
Pilota
avatar

Numero di messaggi : 675
Età : 38
Località : Magherno ( PV )
Data d'iscrizione : 14.06.11

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Mer 6 Lug 2011 - 14:46

Acqua e temporali fino a domenica, la vedo dura...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
simone
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 1005
Età : 21
Località : Catania
Data d'iscrizione : 12.02.10

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Gio 7 Lug 2011 - 13:04

Mi "assale" un dubbio..ma la torre di lancio creata appositamente per gli space shuttle verrà smontata ????
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.facebook.com/profile.php?cropsuccess&id=100000660
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4599
Età : 54
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Gio 7 Lug 2011 - 14:20

Sì: la LC 39B è già praticamente stata demolita (mancano pochissime travature, ormai) mentre la LC39A sarà demolita dopo l'ultimo atterraggio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7088
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Gio 7 Lug 2011 - 18:23

Aggiornamento da AstronautiNews


Continuano i lavori che avvicinano lo shuttle Atlantis al lancio previsto per domani, venerdì 8 luglio, alle 17.26 italiane.

Al momento non si segnalano problemi particolari e l’unica preoccupazione è legata alla situazione metereologica, NO GO sia per la finestra di lancio di venerdì che per quella di sabato.

Ecco il punto della situazione aggiornato alla mattina del 7 luglio.

Space Shuttle / Launch Pad
Il carico di ossigeno e idrogeno liquidi nelle delle celle a combustibile è stato completato. Oggi sono programma le seguenti attività:

•Pulizia accurata della cabina dell’equipaggio di Atlanis
•Rimozione delle coperture dagli scarichi delle APU
•Preparativi sugli SSME
•Ispezione alle linee di alimentazione di LOX e LH2
•Ispezione alle piastrelle del rivestimento termico
•Preparativi per l’apertura della Rotating Service Structure
•Attivazione e prova degli apparati radio di bordo
•Apertura della RSS (conclusione attesa per le 21.00 italiane)
•Preparazione degli interruttori di bordo in configurazione per il lancio
•Ispezione finale alle piastrelle della copertura termica; ricerca di eventuali detriti in rampa.
Alle 13.00 italiane il conteggio alla rovescia verrà nuovamente fermato a T-11 ore, per riprendere circa 14 ore più tardi.

Equipaggio

Prosegue lo spostamento del ciclo veglia/sonno, per permettere agli astronauti di adattarsi al “fuso orario” che seguiranno durante la missione.

Nella giornata del 6 luglio sono state eseguite alcune esercitazioni a bordo dello STA, lo speciale aereo Gulfstream modificato che consente al Comandante di Endeavour Christopher Ferguson e al Pilota Douglas Hurley di simulare il comportamento aerodinamico degli orbiter in fase di atterraggio.

Tutto l’equipaggio è stato inoltre sottoposto agli esami medici pre-volo.

Meteo

La situazione è rimasta identica a quella già indicata ieri. Ogni aggiornamento in merito verrà segnalato tempestivamente.

•venerdì 8: 30% GO
•sabato 9: 40% GO
•domenica 10: 60% GO
Finestre di lancio

L’amico Filippo “quasar” Magni, responsabile degli aggiornamenti LIVE sulle pagine di STS-135 su forumastronautico, ha ricostruito con accuratezza le finestre di lancio disponibili per Atlantis.

•Per l’eventuale lancio in data 8 luglio non verrà utilizzata la finestra che consentirebbe il docking con la ISS durante il Flight Day 4.
•L’orario preciso di lancio verrà aggiornato come di consueto durante la built in hold a T-9 minuti.
•La finestra si anticipa di ~23-26 minuti ogni giorno.
•Il giorno 14/7 alle 02.49 EST è previsto il lancio Delta IV – GPS IIF-02 con una finestra di 19 minuti.
•Il range non sarà disponibile dall’11/7 al 15/7.
•Tra il 1/8 e il 15/8 non sarà possibile lanciare a causa del “Beta Angle Cutout”.
•Il range sarà nuovamente occupato dal 4/8 al 6/8 per il lancio Atlas V – JUNO il 5/8.
Riassumendo, i periodi di lancio disponibili per STS-135 sono quindi:

•dall’ 8 luglio al 10 luglio;
•dal 16 luglio al 31 luglio;
•dal 16 agosto al 30 agosto.

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dany
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 885
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.12.10

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Ven 8 Lug 2011 - 13:39

Gli astronauti sono ora saliti sul pullman che li porterà sullo shuttle. happy face
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
prof.jones
Pilota
Pilota
avatar

Numero di messaggi : 675
Età : 38
Località : Magherno ( PV )
Data d'iscrizione : 14.06.11

MessaggioTitolo: Re: STS-135   Ven 8 Lug 2011 - 14:13

Il comandante e il pilota si stanno posizionando sui sedili dell'Atlantis, pare che si parta...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: STS-135   

Tornare in alto Andare in basso
 
STS-135
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 4Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Fuori Tema :: Notizie di Volo Spaziale dal mondo reale-
Andare verso: