RILASCIATO ORBITER 2016!!! CLICCA QUI PER SCARICARLO
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI sui social networks
Argomenti simili
Siti Amici
Astronautica Ultima Speranza

AstronautiNEWS

Orbiter Forum

Tuttovola.org

Contatore Visite
Ultimi argomenti
» Rilasciato Anim8or versione 1.0
Da Ripley Mar 19 Set 2017 - 22:31

» D3D9Client - il client grafico di Jarmonik
Da Ripley Mar 19 Set 2017 - 17:26

» Nuova versione BETA di Orbiter
Da Ripley Ven 1 Set 2017 - 16:18

» Segnali di vita da Dansteph!
Da Ripley Gio 31 Ago 2017 - 0:06

» Multistage2015
Da fred18 Lun 28 Ago 2017 - 14:10

» Sviluppo di una base italiana - Sede ASVI
Da marcogavazzeni Dom 27 Ago 2017 - 21:19

» Terza missione di Paolo Nespoli nello spazio.
Da marcozambi Dom 27 Ago 2017 - 9:34

» Texfilms - Un nuovo canale streaming live
Da Ripley Dom 20 Ago 2017 - 20:14

» Nuove textures HRSC per Marte
Da wolf Ven 18 Ago 2017 - 12:02

» Domanda ridicola sui piani orbitali Terra-Luna
Da Ripley Mar 8 Ago 2017 - 7:29

» Space Shuttle Ultra - il vero Shuttle a casa vostra
Da wolf Gio 3 Ago 2017 - 21:17

» sound e carburante limitato
Da DDD Mer 2 Ago 2017 - 11:11

» Cambio indirizzo mail
Da Ripley Mar 1 Ago 2017 - 16:28

» [Risolto] Problema download XR Fleet
Da DDD Dom 23 Lug 2017 - 9:39

» [Risolto] Problema avviamento Orbiter
Da Ripley Sab 22 Lug 2017 - 21:12

» Buonasera, mi presento
Da Ripley Sab 22 Lug 2017 - 14:40

» Nuove navi in sviluppo per la flotta XR: XR0, XR3, XR4
Da wolf Ven 7 Lug 2017 - 12:24

» Traduzione ITA manuale operativo di volo flotta XR
Da Ripley Ven 7 Lug 2017 - 11:44

» GeneralVehicle
Da marcogavazzeni Gio 29 Giu 2017 - 20:24

» Vittime del lancio della Progress MS-06
Da Ripley Sab 24 Giu 2017 - 22:50


Condividere | 
 

 Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4593
Età : 54
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Gio 23 Giu 2011 - 14:34

Attenzione che sulla fusione fredda "Rossi-Focardi" ci sono molti scettici al momento, anche i luminari sull'argomento hanno sospeso il giudizio, perchè i suddetti Rossi-Focardi con la scusa di non scoprire il loro "brevetto" non permettono a nessuno delle verifiche serie ed accurate, e restano molto sul fumoso e sul vago.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ripley
Moderator
Moderator
avatar

Numero di messaggi : 4441
Età : 53
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Gio 23 Giu 2011 - 16:23

Si, ho visto.
Nella migliore delle ipotesi, la comunità è come dire in standby...

_________________________________________________
La mia pagina su Orbiter | Guida a Orbiter | Traduzioni e download | I miei add-on su OH | Video su Vimeo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4593
Età : 54
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Gio 23 Giu 2011 - 20:56

Guarda la casualità: ne scrive proprio oggi Paolo Attivissimo e praticamente scrive ciò che ho detto io.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7089
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Gio 23 Giu 2011 - 21:11

Quando si dice il caso!!

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 49
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Ven 24 Giu 2011 - 8:16

Per quanto ne so io la fusione fredda è pura accademia, utilizzarla a scopi produttivi è allo stato attuale impensabile. Credo che serva solo a distogliere l'attenzione da ciò che invece spaventa sul serio le lobby del petrolio perchè già potenzialmente utilizzabile: Il SOLE e l'Idrogeno. Le centrali solari di cui parlavo potrebbero essere messe in cantiere già da oggi e a COSTO ZERO per lo stato. Le Banche sarebbero ben liete di finanziare interamente un progetto del genere, anzi. Lo stato in questo modo pagherebbe di più, per via degli interessi, ma dilazionando il pagamenti, l'energia prodotta dalle centrali ripagherebbe da sola l'investimento. Per cui, anche nel caso di uno stato come il nostro, drammaticamente a corto di liquidità, questo investimento sarebbe possibile. Anzi, è a conti fatti uno dei pochi investimenti proponibili e sarebbe un volano incredibile per l'asfittica economia italiana e lo ripeto, a costo ZERO. Se le banche italiane non volessero finanziare il progetto sono sicuro che parecchie banche estere gli soffierebbero volentieri l'affare, perchè di affare si tratta. Ma tanto qui comandano le logge massoniche e tutti questi discorsi vengono bellamente ignorati.
Concludo solo con una piccola chiosa, visto che qualcuno l'ha chiamato in causa: Paolo Attivissimo è un cogli..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Pete Conrad
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 4593
Età : 54
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 05.01.10

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Ven 24 Giu 2011 - 9:12

TerryGroove ha scritto:
...
Concludo solo con una piccola chiosa, visto che qualcuno l'ha chiamato in causa: Paolo Attivissimo è un cogli..
Ringrazia il cielo che non sono un amministratore, ti avrei bannato seduta stante e senza passare dal via.
Anche se non sei d'accordo con le vedute di un uomo, non puoi per questo offenderlo a quel modo. Dimostra di crescere un pochino invece di offendere la gente.

P.S. Ho lasciato volutamente il quote, nel caso qualcuno facesse una correzione, a rimarcare l'errore che ha fatto.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 49
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Ven 24 Giu 2011 - 10:33

Vittorio, non t'arrabbiare, non ce l'ho mica con te. Non mi sembra di aver scritto parolacce, ho solo espresso un personalissimo e contestabilissimo giudizio di merito. Ognuno è responsabile di ciò che scrive, Attivissimo scrive Caxxate (e questo termine l'hai usato tu in passato parlando di siti che non gradisci) e per conseguenza si becca del cogli.. da chi ne ravvisi gli estremi. Che poi io non ce l'ho neanche con chi scrive fesserie, ma ce l'ho con chi non lo fa in buona fede, e ritengo che Attivissimo sia fra quelli. Se tu la pensi diversamente sei padronissimo di tenerti ed anzi esprimere le tue idee. Magari puoi scrivere che Paolo Attivissimo è un gen.., se lo credi. Io continuo a pensare che sia un cogli..., magari un cogli consensi. C'è qualcosa di male a pensare che uno sia un cogli..consensi? Si può bannare uno che scrive cogli..? In ogni caso ci tengo a precisare che non ritengo le sue opinioni degne della benchè minima attenzione. Ho il diritto di avere ed esprimere questa opinione?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ripley
Moderator
Moderator
avatar

Numero di messaggi : 4441
Età : 53
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Ven 24 Giu 2011 - 12:03

Pete Conrad ha scritto:
Guarda la casualità...ne scrive proprio oggi Paolo Attivissimo...
Avrà evidentemente ricevuto la stessa mail di cui parlavo io...


TerryGroove ha scritto:
...Non mi sembra di aver scritto parolacce...
"Cogli" è una parolaccia a tutti gli effetti. Punto.

Attivissimo scrive caxxate?!?!?!

Anche se questo non è il thread sui Lunacomplottisti (Dio ce ne scampi!!) hai letto per caso questo?
http://complottilunari.blogspot.com/2010/03/luna-si-ci-siamo-andati-faq.html

O visto questo?
http://www.youtube.com/watch?v=YHjD-pPqvNU

Cosa ne pensi?

"Luna? Sì, ci siamo andati!" è nella bibliografia di riferimento dell'Apollo Lunar Surface Journal presso la NASA.
Non serve dire altro.

_________________________________________________
La mia pagina su Orbiter | Guida a Orbiter | Traduzioni e download | I miei add-on su OH | Video su Vimeo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7089
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Ven 24 Giu 2011 - 13:27

TerryGroove ha scritto:
Vittorio, non t'arrabbiare, non ce l'ho mica con te. Non mi sembra di aver scritto parolacce, ho solo espresso un personalissimo e contestabilissimo giudizio di merito. Ognuno è responsabile di ciò che scrive, Attivissimo scrive Caxxate (e questo termine l'hai usato tu in passato parlando di siti che non gradisci) e per conseguenza si becca del cogli.. da chi ne ravvisi gli estremi. Che poi io non ce l'ho neanche con chi scrive fesserie, ma ce l'ho con chi non lo fa in buona fede, e ritengo che Attivissimo sia fra quelli. Se tu la pensi diversamente sei padronissimo di tenerti ed anzi esprimere le tue idee. Magari puoi scrivere che Paolo Attivissimo è un gen.., se lo credi. Io continuo a pensare che sia un cogli..., magari un cogli consensi. C'è qualcosa di male a pensare che uno sia un cogli..consensi? Si può bannare uno che scrive cogli..? In ogni caso ci tengo a precisare che non ritengo le sue opinioni degne della benchè minima attenzione. Ho il diritto di avere ed esprimere questa opinione?

Definisci Attivissimo un cogl.. potresti ora spiegarci perchè?

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 49
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Ven 24 Giu 2011 - 13:44

Cogli è una voce verbale assolutamente legittima punto e basta. Imperativo del verbo cogliere.
Se qualcuno ci ha letto altro è un problema suo. Io volevo dire Cogli.. consensi, cioè uno che va a caccia di facili consensi, se poi qualcuno ci ha voluto leggere altro è un problema suo.
Le Caxxate le scriverà Mazzucco ma che vi piaccia o no le scrive anche Attivissimo e grosse anche, aripunto. Poi se siete suoi fanatici sostenitori non potete certo pretendere che lo siano tutti. Io esprimo le mie opinioni e sono pronto a rispondere di tutto. Ho affermato che le fonti solari alternative sono una via praticabile dopo averlo accuratamente verificato, ma non sto a riportare le opinioni di siti come quello di Mazzucco o Attivissimo, che sono due facce della stessa medaglia. Le mie opinioni me le faccio sulla base di ragionamenti più seri. E tra le mie opinioni c'è anche quella che le esternazioni di Attivissimo non siano degne di alcuna considerazione. Se non sbaglio in un sistema democretico si dovrebbe avere il diritto di esprimere un dissenso. Sono le dittature quelle dove si deve per forza avere tutti la stessa idea. Se vi piace Attivissimo tenetevelo, e chi ve lo tocca, io ho solo espresso la mia personalissima opinione secondo la quale quell'uomo non vale un acca. E' appunto un Cogli consensi. Ma con la C maiuscola. Come si possa asserire che cogli sia una parolaccia, in tutta franchezza non lo capisco. Dipende solo da cosa uno vuole intendere. Ma questo non dipende certo da me. Ognuno c'intenda cosa vuole. Comunque trovo veramente strana tutta questa polemica in difesa di un tipo del genere. D'altra parte ci penseranno i lettori a farsi un opinione no? io conosco un sacco di gente che è d'accordo con me circa la mia opinione su Attivissimo, e se scrivo certe cose mi assumo la responsabilità di essere contestato. Ma non ci sto a sentirmi dire che dovrei essere censurato. Già mi è stato chiuso un topic pur non avendo io sostenuto nulla di scorretto, anzi ho dovuto sopportare pesanti illazioni senza che nessuno dicesse 'a' adesso censuratemi pure la parola cogli...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 49
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Ven 24 Giu 2011 - 13:47





Che facciamo, banniamo anche lui?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7089
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Ven 24 Giu 2011 - 13:53

TerryGroove ha scritto:
Cogli è una voce verbale assolutamente legittima punto e basta. Imperativo del verbo cogliere.
Se qualcuno ci ha letto altro è un problema suo. Io volevo dire Cogli.. consensi, cioè uno che va a caccia di facili consensi, se poi qualcuno ci ha voluto leggere altro è un problema suo.
Le Caxxate le scriverà Mazzucco ma che vi piaccia o no le scrive anche Attivissimo e grosse anche, aripunto. Poi se siete suoi fanatici sostenitori non potete certo pretendere che lo siano tutti. Io esprimo le mie opinioni e sono pronto a rispondere di tutto. Ho affermato che le fonti solari alternative sono una via praticabile dopo averlo accuratamente verificato, ma non sto a riportare le opinioni di siti come quello di Mazzucco o Attivissimo, che sono due facce della stessa medaglia. Le mie opinioni me le faccio sulla base di ragionamenti più seri. E tra le mie opinioni c'è anche quella che le esternazioni di Attivissimo non siano degne di alcuna considerazione. Se non sbaglio in un sistema democretico si dovrebbe avere il diritto di esprimere un dissenso. Sono le dittature quelle dove si deve per forza avere tutti la stessa idea. Se vi piace Attivissimo tenetevelo, e chi ve lo tocca, io ho solo espresso la mia personalissima opinione secondo la quale quell'uomo non vale un acca. E' appunto un Cogli consensi. Ma con la C maiuscola. Come si possa asserire che cogli sia una parolaccia, in tutta franchezza non lo capisco. Dipende solo da cosa uno vuole intendere. Ma questo non dipende certo da me. Ognuno c'intenda cosa vuole. Comunque trovo veramente strana tutta questa polemica in difesa di un tipo del genere. D'altra parte ci penseranno i lettori a farsi un opinione no? io conosco un sacco di gente che è d'accordo con me circa la mia opinione su Attivissimo, e se scrivo certe cose mi assumo la responsabilità di essere contestato. Ma non ci sto a sentirmi dire che dovrei essere censurato. Già mi è stato chiuso un topic pur non avendo io sostenuto nulla di scorretto, anzi ho dovuto sopportare pesanti illazioni senza che nessuno dicesse 'a' adesso censuratemi pure la parola cogli...

scusa Terry, nessuno ti ha censurato.. l'ultima discussione sull'11 settembre l'ho chiusa perchè volavano parole grosse, offensive da parte di tutti e quindi siccome le posizioni erano chiare non aveva senso continuare ad insultarsi..

Comunque non hai risposto alla mia domanda.. perchè secondo te sarebbe un cogli?

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
IceCoder
Astronauta
Astronauta


Numero di messaggi : 164
Età : 28
Località : Italia
Data d'iscrizione : 04.08.10

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Ven 24 Giu 2011 - 14:02

Apparte l'OT in cui preferisco non entrare, sembra davvero una scoperta stupenda, quando (e se) ne sara' possibile constatare la veridicita' e sopratutto la sicurezza, si potra' dare un giudizio.. Personalmente sono contrario all'utilizzo che vuole farne la societa' greca, si tratta di macchinari estremamente pericolosi se non maneggiati adeguatamente.. persino il rivestimento di piombo da solo e' pericoloso.. affittarli/venderli alle famiglie secondo me non sarebbe sicuro..


Ultima modifica di IceCoder il Ven 24 Giu 2011 - 14:02, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 49
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Ven 24 Giu 2011 - 14:02

Ma francamente non capisco cos'abbia fatto Attivissimo per guadagnarsi quest'incondizionata stima su questo sito. Il fatto che magari abbia sconfessato le tesi strampalate che negano l'allunaggio non mi sembra poi un merito così encomiabile. Non era così difficile. Ma di corbellerie ne ha scritte e ne continua a scrivere anche lui. Non ho proprio voglia di andarmi a rispulciare il suo sito solo per dimostrarvelo, tanto più che come ho sempre affermato, io esprimo solo le mie opinioni che chiunque è libero di condividere o contestare, ma non ho certo voglia di catechizzare nessuno. Secondo me la dimostrazione che ciò che scrive è inattendibile sta tutta nel suo sito, è inutile che la riporti qui parola per parola. Ma se qualcuno invece lo prende per buono è padronissimo di farlo. Ci mancherebbe altro. Io ce l'ho sempre e solo con le censure. E se qualcuno mi da del cogli per me va benissimo, poi sono i lettori che giudicano chi ha ragione, ma non sopporto che con questo mi si voglia chiudere la bocca.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7089
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Ven 24 Giu 2011 - 14:12

Però se dai un giudizio su una persona e non lo motivi a fondo, allora chi ti legge potrebbe rimanere perplesso.. certo tu hai la tua opinione su Attivissimo e va bene, ma dire di non aver voglia di spulciare il suo sito per dimostrare la tua tesi significa che tale tesi non si dimostra poi tanto valida.........

tornando alla censura: la discussione sull'11 settembra sta ancora qui:

http://orbiteritalia.forumotion.com/t1148-11-settembre-dubbi-o-certezze?highlight=settembre

non c'è ne taglio ne bavaglio.. e ancora adesso continui a dire la tua senza altolà alcuno.. quindi credo che le tue accuse siano quanto meno infondate..

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ripley
Moderator
Moderator
avatar

Numero di messaggi : 4441
Età : 53
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Ven 24 Giu 2011 - 15:11

TerryGroove ha scritto:
Cogli è una voce verbale assolutamente legittima punto e basta. Imperativo del verbo cogliere....
Laugh roll laugh Laugh roll laugh Laugh roll laugh
Scusa...maaaa...tanto per parlare chiaramente, chi pensi di prendere in giro, TerryGroove? Ma per cortesia!!

_________________________________________________
La mia pagina su Orbiter | Guida a Orbiter | Traduzioni e download | I miei add-on su OH | Video su Vimeo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 49
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Ven 24 Giu 2011 - 18:58

Dunque Fausto, mi fa sempre molto piacere rispondere alle tue osservazioni, perchè sono tutte assolutamente legittime data la persona corretta che sei. Con te si possono avere divergenze, ma si rimane sempre su un tono di assoluto rispetto e lealtà, e apprezzo molto che tu abbia confermato il diritto ad esprimersi liberi da censure, cosa per la quale ti rinnovo la mia già dichiarata stima. Rispondendo più specificamente alla tua domanda posso dirti questo: Io potrei anche aprire un topic sulle molteplici affermazioni inattendibili di Paolo Attivissimo, ma non è questo il luogo o il tempo. Se ho apertamente espresso la mia mancanza totale di fiducia in quell'uomo l'ho fatto sulla mia pelle esponendomi in prima persona, su uno spazio tra l'altro dove sembra godere di una certa considerazione. Se chi mi legge rimane perplesso, per me va benissimo. Se chi mi legge non mi condivide per me va ancora benissimo. Se chi mi legge si mette a pensare se è proprio vero che questo famigerato Paolo Attivissimo sia poi questo puro paladino in difesa della verità o un altro tipo di persona va ancora meglio. Tu ad esempio non mi condividi e lo affermi con decisione. Ed io che mi sono esposto gratis, sono pronto anche a beccarmi del cretino da chi ritiene che io possa esserlo. Ciò che non tollero sono atteggiamenti intimidatori da capetto rionale che pretendono di censurare o bannare quelli che esprimono idee scomode o comunque non in linea con le loro.
Vedi io non ce l'ho mai avuta con te per aver chiuso la discussione sull'11 Settembre, forse hai fatto bene, mi è solo dispiaciuto non poter inserire un ultimo intervento molto distensivo in cui volevo proprio far capire quanto preziose possano essere le persone che la pensano in modo diverso da noi e quanto bene per questo gli si debba volere. In parte queste cose le sto scrivendo ora, ma non è la stessa cosa. Ora posso solo dire che la divergenza di opinione è l'unica occasione di crescita per l'uomo, ma la malafede è un altra storia, e Paolo Attivissimo, secondo me, non dice corbellerie a titolo gratuito, ecco perchè delle sue opinioni divergenti non so che farmene, perchè non è lì per cercare la verità, ma per sostenere le sue verità, che è una cosa assolutamente diversa. Ma proprio radicalmente diversa. Ecco perchè io chiamo fratello anche chi non la pensa come me, purchè lo faccia in buona fede e con la testa aperta. Potrebbe avere ragione lui, o potrei avercela io, o più probabilmente nessuno dei due ha la versione completa, ma solo dal confronto si può crescere, capire, migliorare. Ma se partiamo dal presupposto che Paolo Attivissimo sia il depositario della verità e pretendiamo di bannare chiunque esprima un blando dissenso (ho solo detto cogli voce verbale con buona pace di Ripley Tongue Face dai ripley, grammaticalmente è così Big Grin ) allora temo che non si possa andare da nessuna parte.
In ogni caso, sono anche pronto a scusarmi se involontariamente ho offeso la sensibilità di qualcuno; non pensavo che un innocuo appellativo per giunta troncato e soggetto a personali interpretazioni potesse rappresentare un problema così grosso per l'animo nobile di qualche frequentatore del sito. Se così è stato, non era mia intenzione. Rettificherò allora dicendo che si tratta di un individuo di infima caratura e dubbia moralità, sperando che tali parole non rientrino in quelle giudicate censurabili, perchè alla fine in qualche modo dovrò pure esprimere la mia opinione su quella persona. Ma se sono disposto a scusarmi con chi evidentemente ha sofferto per le mie parole giudicate oltraggiose, non intendo certo rispondere di lesa maestà nei confronti di una persona che a mio avviso non merita tale privilegio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
marcogavazzeni
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 1163
Età : 48
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 04.01.09

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Ven 24 Giu 2011 - 22:52

TerryGroove ha scritto:
...... non intendo certo rispondere di lesa maestà nei confronti di una persona che a mio avviso non merita tale privilegio.

Bene...allora chiudiamo la parentesi Attivissimo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.orbithangar.com/searchauth.php?search=marcogavazzeni
Ripley
Moderator
Moderator
avatar

Numero di messaggi : 4441
Età : 53
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Sab 25 Giu 2011 - 0:53

TerryGroove ha scritto:
...ho solo detto cogli voce verbale con buona pace di Ripley Tongue Face dai ripley, grammaticalmente è così Big Grin...
Ti difendi affidandoti ai casuali doppi sensi della grammatica? Stai messo bene!
Tu "non tolleri atteggiamenti intimidatori da capetto rionale", io invece non tollero che ancora ci vieni a prendere in giro...
Dai su, esprimi pure tutti i dissensi che vuoi, ma falla finita con la storia del "cogli".

_________________________________________________
La mia pagina su Orbiter | Guida a Orbiter | Traduzioni e download | I miei add-on su OH | Video su Vimeo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 49
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Sab 25 Giu 2011 - 7:49

Ma io Ripley non mi sto difendendo, penso di aver spiegato le mie ragioni, quelle righe erano una parentesi scherzosa che avresti dovuto cogliere ....ops pardon, capire dalle faccine, ed erano espressamente inserite per dare una risposta al tuo intervento.
Il doppio senso poi, magari è casuale, ma non il suo utilizzo, sul quale si sceglie volutamente di giocare. Ma io potrei anche dirti che non mi ero accorto che quella parola potesse essere interpretata diversamente dal suo significato grammaticale, e tu non potresti mai essere in grado di provare il contrario. Ma te lo ripeto, non mi sento proprio nella condizione di dovermi difendere da nulla, quindi non dico altro perchè francamente penso di aver detto tutto, e come dice giustamente MarcoGavazzeni, considero la parentesi chiusa.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Sab 25 Giu 2011 - 11:17

TerryGroove ha scritto:
Cogli è una voce verbale assolutamente legittima punto e basta. Imperativo del verbo cogliere.

E' molto chiaro il modo in cui hai usato quel termine, anche se non lo hai completato. Ti parlo da moderatore di un altro forum: di solito non mi piace molto essere preso in giro dagli utenti e quando ciò accade, li bastono doppiamente Laugh

Detto questo: io seguo Attivissimo solo ed esclusivamente per quanto riguarda la parte del lunacomplottismo e, anche solo per il servizio che ha reso col libro "Luna, ci siamo andati", credo che non meriti di essere apostrofato in quel modo. Non si tratta di una cosa così banale: c'è una marea di gente che crede ciecamente all'ipotesi del complotto lunare e alle minchiate viste su Voyager. Poi se su altri argomenti scrive delle minchiate pure lui non lo so, ma più grosse di quelle che si trovano su luogocomune.net o che si vedono su Voyager, sono difficili da sparare...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
marcogavazzeni
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 1163
Età : 48
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 04.01.09

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Sab 25 Giu 2011 - 13:01

[quote="Andrew...... o che si vedono su Voyager, sono difficili da sparare...[/quote]

Secondo Boyager noi non siamo mai stati sulla luna....i templari si Laugh
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.orbithangar.com/searchauth.php?search=marcogavazzeni
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 49
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Lun 27 Giu 2011 - 18:07

Infatti sospettavo che si la stima gli derivasse da quello. Esistono teorie che sostengono che il Titanic non sia mai affondato, o che il vero Paul McCartney sarebbe morto nel 1965 e che quello vivente sia un sosia, così come qualcuno sostiene che non siam o mai stati sulla Luna. E' veramente molto facile smontare queste teorie, non mi sembra che farlo possa rappresentare un merito particolare.soprattutto se lo si usa per gettare poi fango addosso a qualunque altra teoria che sconfessi altre versioni ufficiali solo perchè al mondo esistono bande di visionari che si divertono a costruire trame. E' scorretto e sleale fare cosi, e la parola cogli appare quantomai leggera secondo me. Non è che ci possiamo bere la commissione Warren perchè anche quelli che dicono che non siamo andati sulla luna hanno torto. Capisci il senso del mio discorso. La pericolosità di Paolo Attivissimo sta tutta qui. E altri fatti sono purtroppo stati mistificati nella storia moderna oltre che a quello dell'omicidio Kennedy che senza l'impegno di un procuratore distrettuale democraticamente eletto sarebbe rimasto senza verità (verità peraltro ancora solo in parte emersa). Fate molta attenzione a chi date credito e usate sempre la testa.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
fabio_bs
Allievo Astronauta
Allievo Astronauta
avatar

Numero di messaggi : 133
Età : 30
Località : brescia
Data d'iscrizione : 06.04.09

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Lun 27 Giu 2011 - 20:10

ma.....non è un po' ot la questione ora?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.nottibresciane.blogspot.com
IceCoder
Astronauta
Astronauta


Numero di messaggi : 164
Età : 28
Località : Italia
Data d'iscrizione : 04.08.10

MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   Mar 28 Giu 2011 - 11:52

fabio_bs ha scritto:
ma.....non è un po' ot la questione ora?

Gia, cerco di riportarla IT con qualche info succosa riguardo le energie alternative e le idee geniali messe in coppia:

Progetto Magenn: energia eolica in volo. Personalmente la trovo un'idea stupenda e molto malleabile, in grado di essere impiegata nelle piu disparate situazioni civili e militari.
http://www.magenn.com/

Motore Stirling: prodotto e praticamente gettato nel dimenticatoio 200 anni fa, secondo me (ed il prof che me l'ha mostrato) sarebbe un'ottima idea come fonte energetica invernale, accoppiata ad un termocamino.
http://it.wikipedia.org/wiki/Motore_Stirling
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio   

Tornare in alto Andare in basso
 
Energie rinnovabili e nucleare: necessità di un dibattito serio
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 6Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» Credo di non avere più energie per fare nulla
» rifiuti di imballaggio da un magazzino logistico e necessità Registro
» PENSIERO DEL GIORNO: UN ALTRO BREVISSIMO E FACILISSIMO ESERCIZIO DI MEDITAZIONE PER RICARICARE LE PROPRIE ENERGIE
» Allontanare energie negative
» QI 75 ....aiutatemi per favore

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Fuori Tema :: Fuori Tema-
Andare verso: