CLICCA QUI PER SCARICARE ORBITER 2016
 
IndiceIndice  FAQFAQ  LinkLink  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
FOI è sui social
Parole chiave
terra texture Shuttle d3d9 mesh Rientro Nassp Universal manuale Pegasus Aerobrake TransX Missioni autofcs jarvis luna anim8or Fleet Missione moonscape Flotta 2016 lander Delphinus Antares AMSO
Siti amici
Astronautica Ultima Speranza

AstronautiNEWS

Orbiter Forum

Tuttovola
Ultimi argomenti
» Ciao a tutti
Da Franz Oggi alle 12:07

» [WIP] Missione San Marco 1
Da Francy03 Lun 13 Nov 2017 - 18:42

» Sviluppo di una base italiana - Sede ASVI
Da Dany Lun 13 Nov 2017 - 10:20

» Orbiter Sound 4.0 MFD non funziona
Da Ripley Dom 12 Nov 2017 - 22:26

» [Risolto] Jarvis non scaricabile
Da Ripley Mer 1 Nov 2017 - 0:12

» Cosa Vorreste Cambiare Del Forum?
Da Francy03 Gio 26 Ott 2017 - 17:24

» Ripley Administrator!
Da marcogavazzeni Sab 21 Ott 2017 - 7:43

» Nuova versione BETA di Orbiter
Da wolf Dom 15 Ott 2017 - 14:57

» Rendezvous ISS "by the numbers"
Da wolf Ven 13 Ott 2017 - 12:31

» Ciao a tutti da Francy
Da Pete Conrad Ven 13 Ott 2017 - 7:18

» Salve a tutti
Da DDD Gio 5 Ott 2017 - 13:53

» MOONSCAPE versione completa - documentario di Paolo Attivissimo
Da Ripley Gio 28 Set 2017 - 0:01

» Astronautica US chiude i battenti
Da Ripley Mer 27 Set 2017 - 23:52

» Rilasciato Anim8or versione 1.0
Da Pete Conrad Ven 22 Set 2017 - 14:39

» D3D9Client - il client grafico di Jarmonik
Da Ripley Mar 19 Set 2017 - 17:26

» Segnali di vita da Dansteph!
Da Ripley Gio 31 Ago 2017 - 0:06

» Multistage2015
Da fred18 Lun 28 Ago 2017 - 14:10

» Terza missione di Paolo Nespoli nello spazio.
Da marcozambi Dom 27 Ago 2017 - 9:34

» Texfilms - Un nuovo canale streaming live
Da Ripley Dom 20 Ago 2017 - 20:14

» Nuove textures HRSC per Marte
Da wolf Ven 18 Ago 2017 - 12:02

» Domanda ridicola sui piani orbitali Terra-Luna
Da Ripley Mar 8 Ago 2017 - 7:29

» Space Shuttle Ultra - il vero Shuttle a casa vostra
Da wolf Gio 3 Ago 2017 - 21:17

» sound e carburante limitato
Da DDD Mer 2 Ago 2017 - 11:11

» Cambio indirizzo mail
Da Ripley Mar 1 Ago 2017 - 16:28

» [Risolto] Problema download XR Fleet
Da DDD Dom 23 Lug 2017 - 9:39

Argomenti simili
Contatore Visite

Condividere | 
 

 DG-IV una nave fantastica!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 49
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

MessaggioTitolo: DG-IV una nave fantastica!   Mar 8 Mar 2011 - 11:01

Ragazzi, mentre cravo il mio scenario di missione Lunar mi sono imbattuto in questo gioiello che da solo vale quanto tutto il programma di orbiter. Ma questo è quello che cercavo fin dall'inizio, e sono diventato matto ad eseguire tutte le procedure manualmente (cosa peraltro che mi riusciva alla perfezione). Qui è tutto implementato, il lancio, l'entrata in orbita, addirittura l'annullamento della velocità relativa e il Docking!!! (non serve neanche usare l'utility di interplanetary). Persino il rientro in atmosfera e il volo in atmosfera sono automatizzati. Manca l'atterraggio, ma non è difficile una volta che sei vicino alla base farlo manualmente (come facevo prima del resto) ci sarebbe in verità una funzione che controlla la velocità (liberandoti dal compito di tenere sotto controllo la potenza dei motori con regolazioi continue) ma per qualche ragione quando la si attiva un meccanismo di sicurezza che non so come si escluda disabilita i comandi di assetto dell'aereo (non puoi più virare cabrare picchiare, insomma non fai più nulla) pertanto, a meno di essere perfettamente allineati alla pista è piuttosto inutile. Anche perchè se sei già allineato alora controllare la velocità è semplice, è fare le due cose insieme che può creare qualchedifficoltà, ma niente di insuperabile. Insomma un mezzo fantastico, peccato manchi la visuale 3d della cabina, ma pazienza, per il resto è una coa pazzesca. Io l'ho scoperto da due giorni ed immagino che ci siano un sacco di cose ancora da imparare. Però già lo atterro e lo manovro con tranquillità. Il pilota automatico è il caso di usarlo parecchio dove si può, specialmente nel rientro atmosferico, perchè la nave in questa versione è estremamente realistica, e se scendete manualmente è molto ma molto probabile (ve lo do per sicuro) che finiate inceneriti dall'attrito eccessivo. Poi vi potete sbizzarrire nel volo in atmosfera, e al decollo poi, una volta scelto l'heading (che si può correggere strada facendo) non dovete fare più nulla. Insomma, è veramente una bomba, usatela perchè è fantastica. Se avete domande e suggerimenti usate pure questo topic. Io per esempio vorrei sapere se è possibile disattivare il sistema di sicurezza che esclude i comandi dell'aereo durante il programma di controllo automatico della velocità di approccio. Se qualcuno lo conosce prima che me lo debba come al solito cercare da solo gliene sarei grato. Comunque se avete difficoltà ad usare questo mezzo postate pure che vi risponderò volentieri e spero che presto siano in molti a conoscere e padroneggiare questa fantastica astronave, che usata insieme all'Arrow Freither costituisce un potenziale operativo illimitato.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: DG-IV una nave fantastica!   Mar 8 Mar 2011 - 11:13

Nave ben nota e amata da tutti gli orbinauti; l'ho usata molte volte ma non mi piace il fatto che non sia possibile settare i motori a un livello "realistico". Di fatto, quindi, rimane un mezzo di fantascienza anche se comunque molto ben fatto.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ripley
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 4458
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioTitolo: Re: DG-IV una nave fantastica!   Mar 8 Mar 2011 - 12:43

TerryGroove ha scritto:
...Qui è tutto implementato, il lancio, l'entrata in orbita, addirittura l'annullamento della velocità relativa e il Docking!!!... Persino il rientro in atmosfera e il volo in atmosfera sono automatizzati... Manca l'atterraggio...Il pilota automatico è il caso di usarlo parecchio dove si può...al decollo poi, una volta scelto l'heading...non dovete fare più nulla. Insomma, è veramente una bomba, usatela perchè è fantastica....
Mannaggia manca l'atterraggio...
confused 2
Non capisco. Scusa, ma se ti entusiasmano tanto le navi che fanno tutto da sole...guardati un film!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: DG-IV una nave fantastica!   Mar 8 Mar 2011 - 17:36

beh diciamo che per certi aspetti una maggiore automazione è anche più realistica... ad esempio nello shuttle, durante lancio e rientro è lasciato ben poco margine al "manico" del pilota.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ripley
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 4458
Età : 54
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.07.10

MessaggioTitolo: Re: DG-IV una nave fantastica!   Mar 8 Mar 2011 - 17:51

Certo...ammetto di essere abbastanza ignorante per quanto riguarda il realismo operativo delle navi spaziali e dovrei essere l'ultimo a parlarne...ma il DeltaGlider non è una nave realistica!
Premuto un tasto per il liftoff, poi praticamente non rimane null'altro da fare che ammirare il paesaggio, le animazioni di Orbiter, e ruotare la visuale...mah, forse sono io ad essere ancora troppo legato agli aerei "terrestri" e ai loro controlli manuali...

Comunque complimenti a TerryGroove che dimostra ancora una volta un'eccezionale (ed invidiabile) capacità di apprendere e scoprire "cose nuove" in Orbiter, per non parlare della sua copiosa "produzione letteraria", che mi piacerebbe tanto vedere convertita in tutorial (ma questo l'ho già detto in un altro thread)!


Ultima modifica di ripley il Mar 8 Mar 2011 - 18:17, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.tuttovola.org
The Aviator
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 275
Età : 29
Località : San Cataldo (CL)
Data d'iscrizione : 09.01.09

MessaggioTitolo: Re: DG-IV una nave fantastica!   Mar 8 Mar 2011 - 18:01

Gente... Cerchiamo di mantenere la calma e di non "uccidere" sul nascere l'entusiasmo di chi si avvicina per la prima volta a questo genere di simulazione...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Goth
Specialista
Specialista


Numero di messaggi : 378
Località : -
Data d'iscrizione : 11.01.09

MessaggioTitolo: Re: DG-IV una nave fantastica!   Mar 8 Mar 2011 - 21:37

Andrew ha scritto:
ma non mi piace il fatto che non sia possibile settare i motori a un livello "realistico". Di fatto, quindi, rimane un mezzo di fantascienza anche se comunque molto ben fatto.
?? Basta mettere i motori Mark I. Diventa meno potente dello shuttle...
Orbiter/Sound/DeltaGliderIV/DG4config.exe
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Andrew
Add-on Developer
Add-on Developer
avatar

Numero di messaggi : 5955
Età : 40
Località : Pavia/Torino
Data d'iscrizione : 03.12.09

MessaggioTitolo: Re: DG-IV una nave fantastica!   Mar 8 Mar 2011 - 22:05

no, anche coi Mark I ha comunque performances oltre quelle dei motori chimici.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Goth
Specialista
Specialista


Numero di messaggi : 378
Località : -
Data d'iscrizione : 11.01.09

MessaggioTitolo: Re: DG-IV una nave fantastica!   Mer 9 Mar 2011 - 12:06

Bò, mi pareva di aver letto che i kN erano minori di quelli dello shuttle... prova ne è che col Mark I non riesci neanche a metterti in volo.
L'unica cosa irrealistica sarebbe la possibilità di usare quei motori portando appresso anche un carico (payload).
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 49
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

MessaggioTitolo: Re: DG-IV una nave fantastica!   Ven 11 Mar 2011 - 11:21

Devo assolutamente ringraziare Ripley per i suoi complimenti, dei quali, data l'autorevole provenienza, non posso essere che onorato. Per quanto riguarda la possibilità di produrre dei tutorial, anche quella mi pare un onore eccessivo, non ho dato che due consigli, e tra l'altro appresi da tutorial già esistenti. Tuttavia mi rendo conto che forse qualcosa di veramente chiaro e semplice in italiano che prenda per mano i neofiti fino a farli diventare edotti a sufficienza per continuare da soli e di godere appieno delle potenzialità di questo simulatore, forse manca. Però ho bisogno di un pò più di tempo perchè vengo sempre scoprendo cose nuove e quello che scrivo diviene subito superato. Faccio un esempio: Nel mio primo report sulla missione di aggancio alla ISS, spiegavo come arrestare la nave azzerando la velocità relativa manualmente. Solo dopo ho scoperto che Interplanetary possiede una funzione che ti esegue la manovra automaticamente non solo indicandoti il vettore ma gestendo addirittura l'accensione. Ma questa funzione non me la sono goduta abbastanza perchè subito dopo ho scoperto il DGIV che ha un pilota automatico con lo stesso programma già compreso, senza scomodare Interplanetary, e il target non devi scriverlo ma lo trovi già nella finestra delle opzioni. Comunque ormai penso di essere arrivato abbastanza avanti, anche sull'uso di UCGO, e forse presto potrò inserire un tutorial che guidi alla creazione e l'utilizzo di uno scenario che sto provando io davvero molto godibile e divertente, che si basa su Arrow Freigter e DGIV, più la base a terra di Rochambeau, dove vi suggerirò persino come farsi un giro panoramico del dettagliatissimo aereoporto a bordo d una veloce e sgommante cadillac, come accompagnare il pilota sulla pista di lancio, farlo salire a bordo, caricare e rifornire il DGIV e come volare una perfetta missione che si agganci all'Arrow Freighter parcheggiato in orbita in attesa di essere riempito per il trasferimento Lunare dove altre spettacolari operazioni vi attenderanno per stupirvi e divertirvi.
Compatibilmente con i miei impegni spero molto presto di fornire un tutorial facilmente fruibile a tutti, nella speranza di fare anche cosa gradita all'amico ripley.
A presto Terry
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
TerryGroove
Autore Tutorial
Autore Tutorial


Numero di messaggi : 306
Età : 49
Località : Tolentino - MC
Data d'iscrizione : 09.01.11

MessaggioTitolo: Re: DG-IV una nave fantastica!   Mer 16 Mar 2011 - 17:25

Annuncio subito che ho fnito di preparare lo scenario che ho immaginato, e presto lo pubblicherò con una serie di Tutorial per la guida al'uso.
Si ipotizza l'esistenza di un ente spazale asolutamente privato, facente capo ad un multimiliardario arabo o russo se preferite, o di dovunque vogliate, che ha decso di investire capitali in un avveniristico programma spaziale. Questo ente si è dotato di una grossa nave da tasporto adatta ai vaggi interplanetari ed incapace di rientrare nell'atmosfera, che è rappresentata dall'Arrow Freighter, e di due piccole unità capaci di veicolare piccoli carichi in orbita e di rientrare in atmosfera e alla base pronte per un nuovo trasporto. L'Arrow Freighter va e torna dalla Luna parceggiandosi su un orbita quasi equatoriale, dove si può facilmente intercettare con lanci dall'aereoprto di Rochambeau nella Guyana fracese sede di questa fantomatica agezia spaziale, e dalla quale orbita può fqacilmente rilanciarsi verso la Luna. L'obiettivo di questo ente spaziale è quello di fornire servizi di diverso tipo, ovviamente a pagamento, dal trasporto di uomini e rifornimenti alle stazioni spazali orbitanti, al posizionamento di satelliti, allo studio del suolo Lunare con la possibilità di utilizzare il famigerato Elio3 a quello di avveniristici e costosisimi servizi di turismo spaziale che possono arrivare persino a viaggi sulla Luna con la posibilità futura di penottamenti in apposite strutture ricettive risrvate ovviamene ai soli potenti della terra che sosterrebero onerosissimi costi per permettersi questo a dir poco esclusivo servizio.
Tale scenario si basa su Orbiter 2010, e necessita dei seguent Add-on:
Orbiter Sound 3.5, UCGO 2.0, Deltaglider IV, Interplanetary 5.5, Rochambeau Pack, ISSUMmu compatibile 3.1.
Insieme ai tutorial di prossima pubblicazione per la realizzzione delle varie fasi, fornirò i link dettagliati per questi indispensabili add-on
A presto Terry


Ultima modifica di TerryGroove il Dom 20 Mar 2011 - 11:52, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fausto
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 7089
Età : 34
Località : Arcore (Milano)
Data d'iscrizione : 27.06.09

MessaggioTitolo: Re: DG-IV una nave fantastica!   Mer 16 Mar 2011 - 20:48

Ok! un po di fantascienza ci vuole per solleticare gli appetiti Laugh A presto!

_________________________________________________

Dategli una grande sfida, una che sembra impossibile. Dategli il desiderio di vincerla. Unite le due cose, e l'essere umano è capace di tutto

Jim Lovell
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: DG-IV una nave fantastica!   

Tornare in alto Andare in basso
 
DG-IV una nave fantastica!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Trasporto su gomma e imbarco su nave
» Più trattori stradali per un solo semirimorchio, come tracciare i rifiuti? e la nave di mezzo a volte! (TRASPORTO COMBINATO)
» cantiere navale e rifuti di provenienza dalla nave
» pentola per crepes fantastica...
» Figure della caffeomanzia:Nave

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Orbiter Italia :: Orbiter Space Flight Simulator :: Add-on e Navi Orbiter :: Navi Orbiter-
Andare verso: